Test di sicurezza dei prodotti per la cura del corpo

La maggior parte degli shampoo e degli altri prodotti per la cura del corpo non hanno i loro ingredienti testati per la sicurezza prima di essere usati. Secondo il FDA Office of Cosmetics and Colors, 1995, la "&#" . ord(""") . ";"FDA non può richiedere alle aziende di fare test di sicurezza dei loro prodotti cosmetici prima della commercializzazione."&#" . ord(""") . ";" È improbabile che le applicazioni individuali di un prodotto causino un danno immediato, tuttavia, la maggior parte di noi usa molti prodotti al giorno, come shampoo, balsamo, trucco, cura della pelle come il detergente per il viso, idratanti, ecc, e tutte queste esposizioni possono sommarsi.

Sapevi che le aziende farmaceutiche hanno studiato la possibilità di mettere farmaci negli shampoo perché il cuoio capelluto è così sottile che assorbe facilmente le sostanze che vi vengono messe sopra? Molti altri prodotti per la cura personale vengono messi sulla nostra pelle e rimangono lì e vengono assorbiti tutto il giorno. Vi siete mai chiesti quale sia la loro sicurezza?

Secondo l'Environmental Working Group, negli Stati Uniti, la FDA ha vietato o limitato nove (9) ingredienti su 1.175 utilizzati nei prodotti per la cura personale. L'Unione Europea, al contrario, ha vietato 450 ingredienti per l'uso nei cosmetici. Hmm!

Qualche altro spunto di riflessione: I tassi di cancro si stanno avvicinando a 1 su 2 uomini americani e 1 su 3 donne americane. Questo è in aumento rispetto a 1 americano su 4 negli anni '50, nonostante le enormi spese per la "guerra al cancro". Il Dr. Samuel Epstein dell'Università dell'Illinois dice che i tassi di cancro sono aumentati di circa il 60% dal 1950 al 1998. Molti di noi pensano che questi tassi crescenti di cancro siano almeno in parte dovuti alla nostra crescente esposizione a sostanze chimiche cancerogene, spesso in piccole quantità che si accumulano nel nostro corpo nel tempo. Queste provengono dal nostro cibo, dalla nostra aria e acqua, dall'arredamento domestico e dai materiali da costruzione, dai prodotti per la pulizia e dai prodotti per la cura personale.

Prodotti chimici comunemente usati nei prodotti per la cura personale che possono essere tossici:

Le fragranze artificiali sono derivate in gran parte da prodotti petrolchimici, non da essenze di fiori o altri prodotti a base di erbe come molti immaginano. Questi prodotti petrolchimici rilasciano composti organici volatili (VOC) che spesso causano mal di testa, irritazione della pelle, nausea e allergie. Alcuni sono cancerogeni, contengono o rilasciano formaldeide o sono tossici per il sistema nervoso. Molti profumi artificiali contengono ftalati, che sono collegati a difetti di nascita nel sistema riproduttivo maschile. Gli ftalati sono stati trovati in uno studio del 2002 da una coalizione di organizzazioni ambientali e di salute pubblica in deodoranti, profumi, lozioni per il corpo, gel per capelli, mousse e spray. Le fragranze artificiali in generale si trovano in molti prodotti cosmetici e di cura personale.

La famiglia di conservanti nota come parabeni, che comprende metile, etile, propile e butilparabene, è stata recentemente identificata come xenoestrogeni che imitano l'ormone sessuale estrogeno. Sono ampiamente usati in shampoo e cosmetici per adulti e bambini, anche in molti prodotti cosiddetti "naturali". Tuttavia, il Dr. S. Oishi del Dipartimento di Tossicologia, Tokyo metropolitan Research laboratory of Public Health, Giappone, ha riferito che la produzione giornaliera di sperma nei test di laboratorio degli animali era significativamente più bassa in quelli che ricevevano una dose di parabeni che è "&#" . ord(""") . ";"simile al livello più basso di assunzione giornaliera accettabile per i parabeni nella Comunità Europea e in Giappone."&#" . ord(""") . ";"

La dietanolamina (DEA) è spesso usata come agente schiumogeno ed emulsionante negli shampoo. Tuttavia, un programma federale di tossicologia nazionale ha completato uno studio nel 1998 che ha trovato un'associazione tra il cancro negli animali da laboratorio e l'applicazione topica della DEA e altri ingredienti legati alla DEA. La DEA può anche portare alla formazione di nitrosammine, che sono noti cancerogeni. In risposta, molti produttori sono passati alla cocamide MEA. Tuttavia, la FDA dice che il cocomide MEA è uno "degli ingredienti più comunemente usati che possono contenere DEA". Altri ingredienti che includono altri tipi di MEA o TEA possono anche contenere DEA.

Il polietilenglicole (PEG), compresi PEG-6, PEG-150 e altri ingredienti simili possono essere trovati in shampoo, lozioni e altri prodotti per la cura personale. Tuttavia, un rapporto dell'International Journal of Toxicology ha trovato abitualmente molte impurità nel PEG, tra cui l'ossido di etilene e l'1,4-Dioxane. L'ossido di etilene aumenta il rischio di tumori all'utero, al seno e altri. L'1,4-diossano è un sospetto cancerogeno umano. I test commissionati da Prescription for Health Living dei Medici hanno mostrato che circa il 50% dei prodotti per la cura personale con PEG contengono quantità significative di 1,4-diossano. Il PEG si trova anche in alcuni prodotti "naturali" per la cura del corpo.

Prodotti naturali di alta qualità per la cura del corpo

Se siete seriamente intenzionati a ridurre la quantità di sostanze chimiche a cui siete esposti giorno per giorno, dovete cercare prodotti per la cura del corpo veramente naturali che siano privi delle sostanze chimiche di cui sopra, così come di altre tossine e agenti cancerogeni. Un buon punto di partenza è andare in un negozio di alimenti naturali, sia online che fisico, e assicurarsi di leggere tutti gli ingredienti sulle etichette. Molti prodotti che si definiscono "naturali" contengono ingredienti discutibili che assorbirete quotidianamente.

Cura della pelle biologica

Leggere le etichette dei prodotti biologici per la cura della pelle può confondere tanto quanto leggere gli ingredienti dei prodotti non biologici. Questa lista è stata compilata per aiutarti a capire cosa fa ogni ingrediente per la tua pelle.

Olio di mandorle: idratante e ricco di proteine

Aloe Vera Gel: molto lenitivo, antibatterico, promuove una guarigione eccezionale, stimola la crescita di nuove cellule e inibisce il rilascio di trombossano (che causa cicatrici permanenti in alcune condizioni come le ustioni), rendendolo eccellente per il trattamento di ferite aperte, ustioni e acne, nonché una moltitudine di altre condizioni

Olio di albicocca: ha proprietà anti infiammatorie, lenisce e fornisce idratazione

Farina di nocciolo di albicocca: usata per l'esfoliazione
Polvere di arrowroot: usata per addensare e stabilizzare le formule organiche per la cura della pelle

Olio di avocado: idrata ed è pieno di nutrienti essenziali che lo rendono buono per i prodotti anti-invecchiamento

Bicarbonato di sodio: AKA Sodium Bicarbonate, stabilizza il pH ed è anche usato per migliorare la consistenza nelle formule di cura della pelle biologica

Borace in polvere: AKA Sodium Borate, conservante naturale, emulsionante e agente tampone per le formule organiche di cura della pelle

Cera d'api: proprietà antibatteriche e anti-invecchiamento in una certa misura

Benzoino: aiuta le screpolature, promuove la guarigione delle lesioni

Bergamotto: promuove la guarigione nell'acne aiutando a ridurre l'olio in eccesso e riducendo i batteri

Cera di Carnauba: cera molto dura, che la rende buona per il rossetto

Olio di semi di carota: promuove il ringiovanimento della pelle e bilancia la produzione di olio

Olio di ricino: proprietà idratanti

Camomilla: utile per le persone con disturbi della pelle e altre eruzioni cutanee a causa delle sue proprietà anti infiammatorie, lenisce le ferite aperte e le ustioni

Sale marino grosso: usato come esfoliante

Burro di cacao: idratante e ammorbidente della pelle

Olio di cocco: idrata e protegge la pelle

Sale del Mar Morto: sale marino umido preso dal Mar Morto, usato per esfoliare

Elemi: promuove il ringiovanimento della pelle, rendendolo buono per i prodotti biologici anti-invecchiamento per la cura della pelle, promuove anche la guarigione di eruzioni cutanee e pelle screpolata

Incenso: promuove il ringiovanimento della pelle e tonifica il tessuto, rendendolo buono per i prodotti di cura della pelle biologica anti-invecchiamento

Geranio: promuove la guarigione rapida e bilancia la produzione di olio, rendendolo buono per entrambe le condizioni estreme della pelle (secca o grassa)

Pompelmo: riduce l'olio in eccesso, il che lo rende buono per il trattamento dell'acne

Olio di semi d'uva: eccellente conservante organico, oltre a fornire nutrienti essenziali

Gelsomino: calma e idrata, rendendolo buono per la pelle troppo sensibile e secca

Olio di jojoba: fornisce un eccellente assorbimento perché è molto simile al sebo, il che lo rende eccellente per l'idratazione

Ginepro: riduce l'olio in eccesso e toglie le tossine dalla pelle, il che lo rende buono per trattare l'acne
Lanolina: più simile al sebo, ma può causare reazioni allergiche

Argilla di caolino: argilla delicata usata nelle maschere

Lavanda: ha qualità antisettiche e antibatteriche, promuove il ringiovanimento della pelle, calma l'irritazione e riduce l'infiammazione, rendendola buona per i disturbi della pelle, punture di insetti, scottature, ustioni, bolle e aiutando a diminuire le cicatrici

Lecitina: conservante ed emulsionante nelle formule organiche per la cura della pelle

Limone: incredibili qualità curative perché è antibatterico, antimicrobico, antisettico e astringente

Mirto di limone: qualità curative perché è antibatterico, antimicotico e antivirale

Lemongrass: qualità curative perché è antibatterico e antisettico

Lime: rassoda, tonifica e riduce l'olio in eccesso

Mandarino: ha qualità antisettiche e rassoda la pelle

Olio di noci di macadamia: idrata ed è un antiossidante, il che lo rende buono per tutti i tipi di pelle

Mirra: ha qualità antinfiammatorie, antimicotiche e antisettiche, promuove il ringiovanimento della pelle e idrata, rendendolo buono per una serie di condizioni della pelle, comprese le screpolature, i disturbi della pelle e la guarigione delle crepe profonde

Neroli: promuove il ringiovanimento della pelle stimolando la crescita di nuove cellule, rendendolo buono per una moltitudine di condizioni della pelle

Olio d'oliva: ha proprietà idratanti

Arancia: riduce gli oli in eccesso rendendolo buono nel trattamento dell'acne

Patchouli: ha proprietà antimicotiche, anti infiammatorie e antisettiche e promuove la crescita di nuove cellule, rendendolo utile in una serie di condizioni della pelle

Petitgrain: aiuta a schiarire la pelle irritata

Olio di crusca di riso: ha proprietà naturali di protezione solare e fornisce vitamina E

Rosa: aiuta a ridurre le vene filiformi, promuove il ringiovanimento della pelle

Olio di semi di rosa canina: riduce l'infiammazione e l'irritazione e ha proprietà anti-invecchiamento

Palissandro: fornisce un leggero sollievo dal dolore e stimola il sistema immunitario

Burro di karité: ha proprietà idratanti

Spearmint: proprietà antisettiche

Acido Stearico: emulsionante nelle formule organiche per la cura della pelle

Tea Tree: promuove la guarigione nelle ferite infette perché ha proprietà antibatteriche, antimicotiche e antivirali, il che lo rende buono per una vasta gamma di condizioni, specialmente buono per le condizioni di fare con i piedi

Glicerina vegetale: ha proprietà idratanti

Olio di vitamina E: antiossidante che agisce anche come conservante

Olio di germe di grano: antiossidante, idratante e fornisce vitamine essenziali

Estratto di amamelide: proprietà antisettiche e astringenti

Ylang Ylang: bilancia la produzione di olio, rendendolo buono per entrambe le condizioni estreme della pelle (secca o grassa)

Ossido di zinco: qualità di protezione solare estremamente efficaci