Suggerimenti per la cura della pelle in estate

L'estate è il momento di rilassarsi, divertirsi e godersi l'aria aperta. Il sole è finalmente uscito, il freddo è sparito dall'aria e i bambini non vanno a scuola; quale momento migliore per prendersi una vacanza e andare in spiaggia?

Migliaia di persone hanno la stessa idea, ma il fatto è che molti di loro dimenticano la cura della pelle con l'eccitazione di una vacanza e trascurano di prendersi cura di se stessi mentre sono sotto il sole caldo.

Con i tassi di cancro alla pelle in aumento, bisogna ricordare che una sola scottatura ti porta statisticamente più vicino a sviluppare la malattia più tardi nella vita, quindi per te e per la tua famiglia, non dimenticare la protezione solare!

La prima cosa a cui pensare durante l'estate è abbastanza ovvia: il sole. Temperature calde e raggi solari ardenti significano che la tua pelle è in costante pericolo di bruciarsi e di subire danni a lungo termine.

È davvero semplice fermare questo processo, quindi tutto quello che devi fare è applicare una forte protezione solare (le marche waterproof ti permetteranno di goderti l'oceano o il lago senza preoccuparti di riapplicarla), trovare un posto all'ombra dopo una breve quantità di luce solare diretta e coprirti se hai intenzione di passare l'intera giornata fuori.

A seconda di dove ti trovi nel mondo, l'indice UV sarà più o meno rischioso, quindi consulta il canale meteo locale prima di partire per la costa e prendi nota di quanto tempo ti consigliano di stare al sole.

È perfettamente normale voler passare l'intera giornata all'aperto, ma non perdere la speranza se il meteorologo ti dice di stare al sole solo per un'ora. Dopo questo lasso di tempo iniziale, è molto probabile che la tua pelle si bruci, quindi se vuoi stare fuori, mettiti una camicia a maniche lunghe, un paio di pantaloni e un cappello da sole. L'abbigliamento è la migliore difesa contro i danni del sole.

Una volta che avete preso in considerazione i danni del sole e preso le precauzioni necessarie, potete cominciare a rilassarvi e godervi la vostra vacanza! Probabilmente vi accorgerete che il caldo estivo sta seccando la vostra pelle indipendentemente da quanto tempo passate all'aperto, ma può anche diventare grassa per l'esposizione al calore.

Cosa deve fare una persona? Come con la maggior parte delle condizioni della pelle, la cosa migliore che puoi fare è assicurarti di pulire la pelle tutte le volte che ne hai bisogno (questo può essere diverse volte al giorno) e usare anche un risciacquo antibatterico.

Poiché è probabile che la tua pelle produca una grande quantità di olio in risposta al sole, dovresti applicare solo una piccola quantità di crema idratante al giorno; di più potrebbe darti un viso eccessivamente oleoso e inviterà batteri ostili.

La cura della pelle consiste sempre nel mantenere un equilibrio tra umidità e secchezza, e questo non cambia in estate. Ciò che cambia, tuttavia, sono le circostanze che si incontrano quando si tratta di prendersi cura della propria pelle.

Ricorda sempre che l'idratazione è essenziale per due cose: la salute della tua pelle e la salute di milioni di batteri! Devi mantenere la tua pelle idratata ma non a spese di sviluppare piccole infezioni come l'acne, quindi lavati e disinfetta il tuo viso ogni poche ore quando sei al sole per dissuadere i batteri.

Ricorda sempre che la protezione dai raggi UV è il fattore più importante nella cura della pelle in estate, quindi copriti! Non c'è una buona ragione per trascurare la tua pelle, ma è anche imperdonabile perdere una grande estate, quindi esci e stai al sicuro!

Sviluppare una routine di cura dei capelli funzionante

Avere dei capelli fantastici è qualcosa che tutti vogliono ottenere, e la chiave per avere delle ciocche veramente fantastiche è una buona routine per la cura dei capelli a cui ci si può attenere ogni giorno. Come mi disse una volta il retro di una bottiglia di shampoo, con la cura dei capelli, ogni giorno è tutto. Non puoi usare una routine decente per la cura dei capelli una o due volte a settimana e aspettarti i favolosi risultati che otterresti se lo facessi ogni singolo giorno. In effetti, è molto simile all'andare in palestra. Se andaste in palestra una volta alla settimana e vi aspettaste un pacco di sei addominali in tre mesi, sareste dolorosamente delusi. Lo stesso vale per la cura dei capelli.

Per capire quale tipo di regime di cura dei capelli si dovrebbe prendere parte, si dovrebbe prima ottenere una consultazione completa con il vostro parrucchiere. La maggior parte dei saloni spesso offre questo servizio gratuitamente, con l'aspettativa che tu ti faccia fare i capelli lì. Assicurati di portare una lista di domande, in modo da non dimenticare nulla. Per esempio, chiedi se i tuoi capelli sono fragili o eccessivamente danneggiati. Se la risposta è sì, chiedi al parrucchiere che tipo di prodotti per la cura dei capelli dovresti usare per rimediare alla situazione, e quanto spesso dovresti usarli.

Mentre stai avendo la discussione sulla cura dei capelli con il tuo parrucchiere, assicurati di andare oltre tutto ciò che fai ai tuoi capelli. Quando li asciughi con il phon, quanto è alta l'impostazione del calore? Quando li stiri o li arricci, quanto sono caldi gli strumenti? Dovresti diminuire il calore o va bene alzarlo un po' per passare meno tempo a fare i capelli? Inoltre, non dimenticare di chiedere del condizionamento profondo. Dovresti controllare per vedere se dovresti farlo in primo luogo, e se sì, quanto frequentemente.

Una volta che hai tutte le informazioni necessarie, una delle uniche cose che ti rimane da fare è acquistare i prodotti di cui hai bisogno. Di nuovo, il tuo stilista dovrebbe essere in grado di aiutarti in questo campo. Assicurati di scegliere tutti i prodotti di cui hai bisogno per la cura dei capelli, compresi shampoo, balsami e aiuti per lo styling. Dopo aver scelto e comprato i prodotti per la cura dei capelli, chiedi al tuo parrucchiere di mostrarti come usarli e segui i suoi consigli ogni giorno, ogni giorno.

Tag: cura    capelli    pelle    sole    giorno    dovresti    fare    volta    parrucchiere    

Argomenti: protezione solare,    grande quantità,    momento migliore,    luce solare,    migliore difesa

Altri articoli del sito ad argomento Fascino del canale Bellezza ed affini:

Sviluppare una routine di cura dei capelli funzionante
Come avere una pelle da 25enne a 60 anni
Propositi del nuovo anno per rimanere belli
Aloe vera, bevanda della salute
Talco nei prodotti naturali per la cura della pelle