Quanto sono naturali i cosmetici naturali

I cosmetici biologici e naturali e i prodotti per la cura personale stanno decollando rapidamente.

Lo stile di vita quotidiano di milioni di nordamericani ed europei include già prodotti alimentari biologici, quindi assicurarsi che ciò che assorbono attraverso la loro pelle sia altrettanto sicuro, è una progressione naturale.

Nella vita di una donna ingerirà annualmente circa quattro libbre di rossetto e una quantità simile di altri prodotti attraverso la pelle da prodotti per la cura personale. Ma la grande domanda, in particolare qui in Nord America, è quanto sono naturali?

In Europa, è molto più facile avere fiducia, dato che i regolatori hanno adottato un approccio altamente cauto - meglio sicuro che dispiaciuto. Nel gennaio 2003, l'Unione Europea ha deciso di vietare l'uso di sostanze chimiche che sono note o fortemente sospettate di causare cancro, mutazioni o difetti di nascita. Il divieto è entrato in vigore nel settembre 2004 e copre migliaia di potenziali ingredienti.

Negli Stati Uniti, è più un approccio del tipo "prima prova che è dannoso", quindi la sicurezza della tua salute è molto nelle tue mani. Ma, almeno, c'è ora il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA) che certifica il contenuto organico nei cosmetici, che è un grande passo nella giusta direzione. Tuttavia, è molto presto e ci vorranno molti anni prima che ci sia un'adozione diffusa nei prodotti per la cura personale.

La "verità" è nell'etichetta (per lo più)
Non importa quanto o quanto poco la regolamentazione del governo vi protegga, o meno, c'è un passo che un consumatore può fare ed è esaminare le etichette. Online potete trovare un gruppo chiamato "SafeCosmetics". Sul loro sito puoi informarti sui principali ingredienti da evitare, tipicamente due dei più grandi sono i parabeni e gli ftalati, ma ce ne sono molti altri.

Le etichette possono essere, e spesso sono, molto difficili da leggere per coloro la cui vista rende la stampa minuscola un'offuscamento. Il metilparabene è derivato dal petrolio, quindi è tecnicamente sia naturale che organico. È anche sospettato come colpevole dell'aumento dell'incidenza del cancro al seno.

Il problema è che ci possono essere sostanze nei prodotti che non sono elencate perché sono tracce. Un esempio recente è stato il piombo trovato in molti rossetti. Per quanto piccola, nessuna quantità di piombo dovrebbe essere tollerata perché è una potente tossina nervosa.

Cercare produttori rispettabili
Cercate aziende dedicate a produrre solo prodotti per la cura della pelle veramente biologici e naturali. Cercate la menzione degli organismi di certificazione a cui affermano che gli ingredienti dei loro prodotti sono stati sottoposti, come il già citato USDA, e BDIH, ECOCERT (ispeziona e certifica in più di 80 paesi) e la Soil Association che sono tutti in Europa.

Esaminando le filosofie di queste aziende, è più probabile che tu stia ottenendo non solo prodotti sani e benefici, ma che siano prodotti in strutture umane e rispettose dell'ambiente. Dopo tutto è inutile comprare cosmetici naturali prodotti in una fabbrica che scarica tossine nell'acqua.

I consumatori intelligenti sono consumatori più sani
Prenditi il tempo per diventare un consumatore istruito. Internet è lì per fornirti tutte le informazioni che puoi desiderare sulla sicurezza dei prodotti per la cura personale.

Fortunatamente, a parte la gente di 'Safecosmetics' che cerca di proteggerti, c'è anche un'oncologa ambientale americana di classe mondiale, la dottoressa Devra Davis dell'Università di Pittsburgh.

Lei e i suoi colleghi hanno fatto molto per aumentare la consapevolezza dei pericoli degli ingredienti nei cosmetici e nei prodotti per la cura della pelle, specialmente quelli che hanno effetti estrogenici. La loro ricerca indica che le donne afroamericane sono particolarmente vulnerabili, con insorgenza innaturalmente precoce della pubertà e tassi più elevati di cancro al seno e insorgenza precoce della malattia rispetto alle americane bianche.

È autrice di più di 170 pubblicazioni scientifiche e redattrice di 11 libri. Il suo ultimo libro, The Secret History of the War on Cancer, è stato pubblicato nell'ottobre 2007. In esso, la dottoressa Davis spiega come abbiamo iniziato a combattere la guerra sbagliata, con le armi sbagliate, contro l'eredità dei nemici sbagliati che persiste ancora oggi.

Ricordate, è meglio essere sicuri che dispiaciuti e per coloro che non vivono in Europa significa davvero che dovete essere ancora più diligenti perché è ancora molto una questione di aspettare fino a quando il cavallo è scappato prima che i regolatori si muovano per vietare gli ingredienti!

Quanto costa avere i denti bianchi

Man mano che lo sbiancamento dei denti diventa più popolare - tutti vogliono un sorriso grande e splendente, e la tecnologia cambia, così il desiderio di trattamenti più rapidi e veloci è cresciuto. I produttori e i dentisti cosmetici non hanno tardato a notare questa tendenza e mentre il desiderio di avere denti bellissimi cresce, crescono anche i costi dello sbiancamento dei denti.

Certamente quei trattamenti che sono più veloci e migliori ora costano cifre stupende e alcune di queste procedure sono alla portata solo di chi è molto ricco. Allo stesso tempo i costi dei prodotti per lo sbiancamento dei denti, come i gel e le paste, sono scesi nel corso degli anni - anche se questo non tiene conto di quanto le persone spendono per ripetere costantemente i trattamenti per mantenere i loro denti bianchi.

Alcuni dei trattamenti di sbiancamento dei denti più avanzati tecnologicamente, come i trattamenti laser, possono far apparire i tuoi denti più bianchi e brillanti che mai nel giro di un paio d'ore. Tuttavia, se vuoi questi trattamenti, devi visitare un dentista cosmetico per ottenerli ed è qui che i costi di sbiancamento dei denti iniziano a salire alle stelle. Il trattamento laser può utilizzare una tecnologia avanzata, ma il processo di sbiancamento dei denti non è così complicato. Prima di tutto il dentista applicherà un gel colorato al perossido sui tuoi denti macchiati di caffè e poi un impulso di luce laser verrà applicato al gel. Gli impulsi laser e il gel lavorano insieme per dissolvere le macchie sui denti, questo processo è così efficace che ci si può aspettare che i risultati durino da due a cinque anni. Più si possono evitare le sostanze che macchiano i denti, più a lungo dureranno i risultati di questo trattamento.

Molte persone risparmieranno i soldi per avere il suddetto tipo di procedura sui loro denti perché credono che li salvi dai costi di gran lunga maggiori della perdita di fiducia in se stessi, molto dipende da quanto si potrebbe valutare il proprio aspetto. Il trattamento laser è uno dei più alti costi di sbiancamento dei denti e potrebbe costare fino a mille dollari, e questo per una sola visita. Alcune persone i cui denti sono molto macchiati possono scoprire che hanno bisogno di più di un trattamento e questo può rendere la procedura estremamente costosa.

A volte i denti delle persone sono molto macchiati o danneggiati e in queste circostanze il trattamento laser può non essere considerato la procedura corretta per voi. Il vostro dentista vi consiglierà il modo migliore di procedere, ma lui o lei potrebbe raccomandarvi di avere delle faccette dentali o delle corone piuttosto che il trattamento laser - e questo può essere un processo ancora più costoso.

Tag: denti    laser    essere    sbiancamento    cura    possono    trattamento    persone    gel    

Argomenti: cura personale,    vita quotidiano,    quantità simile,    contenuto organico,    potente tossina

Altri articoli del sito ad argomento Fascino del canale Bellezza ed affini:

Quanto costa avere i denti bianchi
Vassoio per lo sbiancamento dei denti
I vari trattamenti per le rughe
Rimedi naturali per eliminare le macchie da invecchiamento
Come proteggersi dalla fotodermatite in estate