Risparmiare sui trattamenti di bellezza a casa

La bellezza è molto importante per la donna moderna. Le donne si spingono fino all'estremo per aiutarle a rimanere giovani e belle. I peeling del viso, la chirurgia plastica e la liposuzione stanno diventando una tendenza popolare. Questi tipi di trattamenti non sono adatti a tutti. Molte donne scelgono di fare cose a casa che sono facili, non invasive e meno costose.

Mia moglie andava sempre al salone di bellezza per farsi fare queste cose, ma ora ci sono tanti ottimi prodotti disponibili che si possono usare direttamente a casa. Non è davvero più necessario spendere centinaia di dollari al salone di bellezza; ora le donne possono spendere una frazione di quell'importo acquistando le loro forniture al negozio di droga locale. Inoltre c'è un'ampia varietà di prodotti disponibili in farmacia, così le donne possono trovare il prodotto perfetto per il loro tipo di pelle.

Alcuni dei consigli che ho imparato stando vicino a mia moglie per tutti questi anni hanno davvero avuto un impatto su di me. Lei è una donna meravigliosa e dedicata a mantenere un aspetto fantastico, ecco alcuni dei suoi consigli:
La prima cosa che puoi fare per mantenerti bella è mangiare bene. Con una dieta ben bilanciata che include frutta e verdura si può rimanere in ottima salute e mantenere la pelle, i capelli e le unghie in ottimo stato. Un'altra parte importante della dieta è assicurarsi di avere gli otto-dieci bicchieri d'acqua raccomandati al giorno. L'acqua idrata la pelle e pulisce il corpo dalle tossine indesiderate.
L'esercizio regolare è un altro modo per aiutarvi a rimanere giovani e attivi. L'esercizio fisico vi aiuterà a mantenervi in salute e ad avere un aspetto fantastico. Se vi sentite bene con voi stessi, si vedrà. L'esercizio aiuta anche a migliorare il tono della pelle, a digerire il cibo più facilmente e a liberare il corpo dalle tossine indesiderate.

Una buona igiene è un altro modo semplice per rimanere in forma. Assicurarsi di mantenere il corpo pulito e privo di pelle morta aiuterà la pelle ad avere un aspetto fantastico. Una doccia al mattino può aiutarvi a prepararvi per la giornata, mentre una doccia alla sera può aiutarvi a lavare via lo stress della giornata e prepararvi a dormire.
Uscire e prendere un po' di sole. Il sole può essere dannoso se non si indossa la protezione adeguata, quindi assicuratevi di proteggere la vostra pelle. Il sole fornisce vitamine naturali ed energia al nostro corpo.

La felicità è un altro fattore importante per la bellezza. Se siete felici della vostra vita, allora avrete un aspetto più sano e giovane. Quando si è circondati da persone care si ha un aspetto e una sensazione migliore di se stessi. Ricordate che dovete amare anche voi stessi. Quando siete felici di chi siete e della vostra vita, avrete una luce su di voi. Quando si è felici, sembra che il sistema immunitario si rafforzi e che la durata della vita si allunghi. Niente può sostituire le relazioni che si creano con gli amici e la famiglia.

Rischi di rottura delle protesi mammarie

Sia le protesi mammarie riempite di sale che quelle riempite di gel di silicone hanno dei rischi di cui tutti i pazienti dovrebbero essere consapevoli. Insieme a tutti gli altri effetti collaterali, una rottura può causare più interventi chirurgici e aumentare i rischi per la salute.

Le protesi mammarie sia saline che al silicone sono state approvate dalla FDA e sono considerate sicure da usare. Mantenere la sicurezza include controlli annuali con il vostro chirurgo, auto-esami, risonanza magnetica annuale, così come la possibile sostituzione anni dopo.

Dopo che la paziente decide per l'ingrandimento del seno, deve essere pienamente consapevole dei rischi e degli effetti collaterali di avere un oggetto estraneo nel corpo.

Il tessuto cicatriziale che si indurisce e distorce, chiamato contrattura capsulare, può verificarsi. Se questo si verifica, allora la paziente potrebbe dover subire più interventi chirurgici. L'individuo può anche avere un aumento del dolore al seno o una diminuzione della sensazione del capezzolo. Un ulteriore rischio che si verifica spesso è quello di una perdita.

Perdita di silicone:

Se gli impianti riempiti di gel di silicone dell'individuo si rompono, il gel di silicone fuoriesce dal guscio di silicone. Le perdite di silicone possono essere intracapsulari o contenute nel tessuto cicatriziale che circonda l'impianto. Può anche essere extracapsulare, il che significa che il silicone fuoriesce al di fuori del tessuto cicatriziale.

A volte, le rotture di silicone sono difficili da rilevare solo con una mammografia. È possibile che la persona possa avere una rottura silenziosa, il che significa che non si avrà alcun segno esteriore della perdita. Mentre alcune donne sperimentano sottili cambiamenti nelle dimensioni, nella forma o nel contorno, la risonanza magnetica (MRI) è solitamente necessaria per identificare qualsiasi problema e per determinare se è intracapsulare o extracapsulare.

Poiché l'intracapsulare può diventare extracapsulare se non viene affrontato in modo tempestivo, un chirurgo estetico di solito raccomanda che gli impianti rotti vengano rimossi e sostituiti. Poiché le perdite di silicone possono essere difficili da rilevare solo da un esame fisico, le donne con allargamento sono incoraggiate ad avere esami di risonanza magnetica ogni due anni, a partire da alcuni anni dopo l'intervento. Questi esami potrebbero non essere coperti dall'assicurazione sanitaria.

La maggior parte delle donne con protesi mammarie riempite di gel di silicone avranno almeno una rottura entro dieci anni dalla procedura di chirurgia plastica.

Rotture saline:

Se una rottura salina, la soluzione salina fuoriesce dal guscio. Un problema sarà molto evidente perché la vostra protesi mammaria si sgonfierà, cambiando in dimensione e forma mentre la soluzione salina fuoriesce dal guscio e penetra nel resto del vostro corpo. Nella maggior parte dei casi, la soluzione salina fuoriuscita viene assorbita facilmente e in modo sicuro dal corpo se viene individuata prima.

Se un individuo sceglie in seguito la rimozione, può sperimentare fossette, pieghe, grinze o altri cambiamenti del seno. A seconda di molti fattori, tra cui la tecnica di incisione utilizzata, le protesi mammarie possono influenzare la capacità di produrre latte per l'allattamento, soprattutto se c'è una rottura.

In caso di rottura:

Se la vostra protesi perde o si rompe, il chirurgo plastico dovrà rimuoverla con un intervento chirurgico. Questa procedura può essere in genere completata attraverso le stesse piccole incisioni fatte durante l'intervento iniziale. Il più delle volte, l'individuo può avere un nuovo dispositivo inserito durante lo stesso intervento.

La procedura di solito è semplice, ma a volte il gel di silicone che perde può essere difficile da rimuovere. Il chirurgo può richiedere una chirurgia estetica più estesa. Inoltre, l'assicurazione sanitaria potrebbe non coprire la rimozione o la sostituzione dell'impianto e quindi si potrebbe essere fuori di tasca un bel po' di soldi.

È sempre consigliabile avere l'intervento eseguito da un chirurgo plastico certificato per diminuire qualsiasi problema attraverso l'abilità di un chirurgo esperto e ben addestrato.