Pulizia e bellezza con vaporizzazione del viso

Cos'è la vaporizzazione?

Esporre la pelle al vapore caldo e umido dell'acqua appena bollita, che sia da una pentola in cucina, una sauna facciale elettrica, una sauna in palestra o l'applicazione di un impacco caldo (una flanella imbevuta di acqua calda, risciacquata e posta sull'area di trattamento come la schiena e le spalle) aiuterà a pulire la pelle in profondità. Il calore del vapore migliorerà la circolazione del sangue nella pelle, con conseguente disintossicazione della pelle attraverso la rimozione di tutte le tossine accumulate nella pelle.

La vaporizzazione del viso è il modo migliore per pulire a fondo i pori, per sbarazzarsi di brufoli, punti neri e punti bianchi. La vaporizzazione è molto importante per allentare i detriti che possono essere incorporati nella pelle. Quando si vaporizza il viso si allargano i pori ostruiti e si ammorbidisce la pelle per pulire più facilmente le impurità, le tracce di trucco, la polvere, le secrezioni sebacee e le cellule morte della pelle. È utile sia per l'acne che per i punti neri. La vaporizzazione del viso è raccomandata per essere fatta su base settimanale come parte della vostra routine di bellezza. Altri benefici del vapore sulla pelle è ammorbidisce e re idrata lo strato esterno della pelle, stimola la circolazione sanguigna della pelle e aiuta ad ammorbidire i tappi nei pori per una facile rimozione. Il vapore aprirà i pori, allenterà i punti neri e porterà i brufoli ad una testa. Non avvicinarsi troppo all'acqua bollente, perché se il vapore è troppo caldo, potrebbe causare la rottura delle vene.

Per rendere il vapore più benefico, aggiungi un cucchiaio di erbe all'acqua. Potete anche provare lavanda, timo e rosmarino per una pulizia stimolante. Queste erbe hanno un profumo delizioso. Vaporizza il tuo viso per circa dieci o venti minuti. Con il vapore i punti neri escono dai pori e diventa facile estrarli. Abbassare il viso sulla pentola che dovrebbe coprire la testa e la pentola in modo che il vapore sia diretto verso il viso. Dovresti aggiungere menta piperita, petali di rosa, petali di menta nell'acqua. Usare un asciugamano morbido per asciugare il viso. Il vapore dovrebbe essere fatto una volta alla settimana. Puoi anche applicare una crema idratante e massaggiare il viso e il collo e poi vaporizzare il viso. Con l'aiuto del cotone lavare delicatamente il viso.

I vantaggi di vaporizzare il viso sono molti. Apre i pori, rimuove le cellule morte, migliora la circolazione e permette una pulizia profonda della pelle. È utile sia per l'acne che per i punti neri. La vaporizzazione del viso è raccomandata per essere fatta su base settimanale come parte della vostra routine di bellezza.

È normale che dopo le prime volte appaiano alcune macchie, questo è dovuto al vapore che rilascia le impurità della pelle.

Tuttavia, usare una temperatura troppo alta per uno dei seguenti metodi può fare più male che bene. Il vapore eccessivo può bruciare la pelle, quindi fate attenzione e fate solo ciò che è comodo per voi. Se avete la pelle sensibile o qualsiasi condizione della pelle è meglio discutere con il medico prima di vaporizzare il viso.

Il momento migliore per applicare la maschera facciale è dopo la vaporizzazione del viso, perché i pori sono aperti e la maschera sarà in grado di penetrare profondamente nella pelle. I bagni di vapore e di sauna sono uno dei modi più semplici e comodi per liberare il corpo dalle tossine accumulate, perché la sudorazione aiuta a eliminare i prodotti di scarto e le tossine accumulate e un bagno di vapore è un potente induttore di sudorazione. Il bagno di vapore è molto disidratante, quindi assicuratevi di bere molto.

La vaporizzazione può essere fatta appoggiandosi su una grande ciotola di acqua bollente, coprendo la testa con un asciugamano e facendo una tenda intorno alla ciotola. Il vapore aprirà i pori, allenterà i punti neri e porterà i brufoli alla testa. Non avvicinarti troppo all'acqua bollente, perché se il vapore è troppo caldo, potrebbe causare la rottura delle vene. Per rendere il vapore più benefico, aggiungi un cucchiaio di erbe all'acqua. I fiori di sambuco e la camomilla sono i vecchi preferiti per questo. Potete anche provare lavanda, timo e rosmarino per una pulizia stimolante. Queste erbe hanno un profumo delizioso.

Terapia di massaggio alla testa indiana

La terapia di massaggio della testa indiana si è evoluta da un'antica tradizione familiare nel suo paese d'origine, l'India. Ora la terapia di massaggio indiano della testa è cresciuta in popolarità e ora è una tecnica di terapia di massaggio popolare nel suo proprio diritto. L'Indian Head Massage, conosciuto anche con il termine Champissage, è una terapia di massaggio di medicina alternativa in cui la testa, il collo e le zone del viso e del viso vengono massaggiati con lo scopo di manipolare i canali energetici. Anche se ci sono molte diverse tecniche personali per l'Indian Head Massage, l'osteopata e massaggiatore Narendra Mehta ha formalizzato la terapia che lui chiama Champissage. Champi è la parola indiana per "massaggio alla testa" ed è l'origine della parola inglese shampoo.

L'obiettivo è quello di eliminare i blocchi in questi canali energetici che causano un accumulo di energia negativa che si presume provochi disturbi. Si crede che quando l'energia non scorre correttamente, l'energia negativa si accumula, causando disturbi comuni, tra cui lo stress, il dolore e la nocicezione, la calvizie o la perdita di capelli.

In cosa consiste?

Il cliente, completamente vestito, si siede su una sedia da massaggio per il trattamento. Il terapista utilizza una serie di movimenti diversi, tra cui l'applicazione di profondi movimenti di impastamento e compressione su collo, spalle e cuoio capelluto. Inoltre, il terapista stimolerà e accarezzerà delicatamente i punti di pressione sul viso. La sessione di solito dura dai venti ai quarantacinque minuti, e la maggior parte dei terapisti preferisce che i loro clienti stiano seduti in silenzio per dieci o venti minuti dopo che il massaggio è stato completato.
A cosa serve?

Il massaggio indiano della testa è particolarmente indicato per alleviare lo stress, la tensione, la fatica, l'insonnia, il mal di testa, l'emicrania e la sinusite. I clienti riferiscono che l'esperienza è profondamente calmante e rilassante, lasciandoli con una sensazione di energia e rivitalizzazione e una migliore capacità di concentrazione.

Il massaggio indiano della testa ha avuto origine come parte della routine di toelettatura regolare. Le donne indiane usavano oli vegetali come cocco, mandorla, oliva e sesamo per nutrire i capelli e promuovere la circolazione attraverso il massaggio. I trattamenti coinvolgono il massaggio, lo shiatsu e le tecniche di digitopressione sulla parte superiore della schiena, le spalle, le braccia/mani, il collo, il cuoio capelluto e il viso. Questo rilassa le aree tese ma, allo stesso tempo, aiuta a riequilibrare l'energia, liberando qualsiasi area di negatività. Il massaggio indiano della testa è utilizzato anche per aumentare i livelli di attenzione e concentrazione, migliorare la mobilità delle articolazioni, disperdere le tossine dai muscoli tesi e annodati e stimolare e migliorare il sistema circolatorio e linfatico. Se si usa l'olio per massaggi, scaldarlo leggermente. Assicuratevi sempre che la persona che viene massaggiata sia rilassata e consapevole.

Benefici del massaggio indiano della testa

1. Allevia la tensione e il mal di testa, il dolore al collo e alla schiena.

2. Allevia lo stress, promuove il rilassamento un massaggio popolare spesso richiesto per il benessere generale

3. Stimola il drenaggio linfatico, aiutando a rimuovere le tossine e a rafforzare il sistema immunitario.

4. Allevia l'affaticamento degli occhi

5. Il massaggio indiano della testa aiuta a riequilibrare l'energia, liberando le aree di negatività.

6. Allentare la tensione muscolare ed eccitare il normale processo di circolazione del sangue.

7. Fiducia e miglioramento dell'autostima

8. Un profondo senso di rilassamento e una sensazione di benessere totale

9. Sollievo della rigidità del collo e delle spalle

10. Facile da imparare in un giorno (grazie alle piccole classi). Non sono richieste sedie o olii costosi.

Per queste ragioni è una terapia preziosa da ricevere sul posto di lavoro, dove le pressioni sono numerose e il tempo è prezioso.

Tag: vapore    massaggio    viso    testa    pelle    punti    indiano    energia    terapia    

Argomenti: cuoio capelluto,    momento migliore,    strato esterno,    tensione muscolare,    qualsiasi area

Altri articoli del sito ad argomento Fascino del canale Bellezza ed affini:

Terapia di massaggio alla testa indiana
Trattamenti termali insoliti
Cos'è e cosa può fare il fotoringiovanimento
Trattamento dell'acne da banco o in modo naturale
Grandi idee con cui una donna possa rilassarsi e coccolarsi