Ricerca del rimedio migliore per la pelle secca

La pelle secca, comunemente chiamata xerosi nella comunità medica, può essere veramente straziante quando non viene curata. A parte l'aspetto antiestetico che sviluppa, è anche molto pruriginosa e può causare la desquamazione dello strato epidermico. In realtà può accadere in qualsiasi momento dell'anno, anche se prevalente durante l'inverno, dove l'umidità viene facilmente assorbita dalla temperatura di congelamento. L'invecchiamento è un altro fattore che rende uno incline ad esso. Quando si cerca il miglior trattamento per la pelle secca, si potrebbe essere sorpresi di come varie pratiche quotidiane possono portare al suo miglioramento senza dover costare così tanto.

Iniziate il vostro esame controllando la vostra stranezza al momento del bagno. Se sei uno dei tanti che si dilettano con le ore di relax nella vasca da bagno, è molto probabile che tu sia un candidato per questa tribolazione. Nonostante il contenuto chimico dei gel da bagno, i bagni lunghi e caldi con le bolle di solito spogliano il corpo degli oli naturali. Per quanto rilassante possa sembrare, accorciare il tempo del bagno e usare acqua tiepida aiuterà a mantenere la morbidezza e l'idratazione.

Lo sfregamento abituale di sé per asciugare dopo il bagno o la doccia è un difetto comune condiviso da molti. Questo non solo porterà alla perdita di oli naturali, ma potrebbe anche causare dermatiti da contatto nel peggiore dei casi. Alleviare la secchezza richiede di asciugare l'acqua in eccesso dopo ogni bagno o lavaggio per aiutare a mantenere l'umidità necessaria per l'idratazione.

I detergenti senza profumo sono anche scelte incredibili per una pulizia delicata. A parte i saponi ipoallergenici e per bambini, tutti gli altri saponi di bellezza possono contenere ingredienti aggressivi che possono stimolare la degradazione avanzata dello strato epidermico esterno. È anche importante bloccare l'umidità della pelle applicando una crema idratante su viso e collo dopo ogni lavaggio o bagno. Anche l'uso della lozione deve essere fatto nello stesso modo per bloccare l'umidità mentre i pori sono ancora aperti. La vaselina è un efficace agente idratante che può essere usato in qualsiasi momento.

Non dimenticare mai di indossare la protezione solare - tutto il tempo. Anche se è nel cuore dell'inverno, le tempeste solari e il riscaldamento globale inviano ampie radiazioni UV dannose per il naturale processo di invecchiamento dell'epidermide. L'esposizione prolungata può talvolta provocare condizioni avverse quando non c'è protezione.

Il trattamento alternativo ayurvedico raccomanda fortemente il rimedio dietetico. Mangiare o bere cibi come verdure e frutta che possono aiutare ad aumentare il contenuto di lipidi e la produzione di olio naturale nel corpo è sicuramente qualcosa. L'esperto di Ayurveda suggerisce di bere acqua calda invece che fredda o succhi di frutta, specialmente il succo di aloe vera, migliorerà sicuramente la chiarezza e il contenuto di umidità. Verdure fresche e frutta combinate con curcuma, radice di zenzero, cumino o coriandolo saranno sicuramente di grande aiuto.

Quando i sintomi gravi o il peggioramento si verificano in mezzo a tutti i trattamenti e la prevenzione, deve essere avviata una consultazione con un dermatologo. La crema all'idrocortisone di solito allevia il prurito e la desquamazione, ma l'uso non deve superare le due settimane per evitare complicazioni. Potrebbe anche verificarsi una dermatite che richiede una cura severa.

Infatti, c'è ancora così tanto da sapere sul miglior trattamento per la pelle secca rispetto a questa lista. Tutti questi metodi menzionati sono solo alcuni dei rimedi più comuni fatti da vari individui che hanno mantenuto una certa affezione per il più grande organo del corpo. Che fortuna per il popolo che l'attuale e costante persistenza della scienza medica per trovare la fontana della giovinezza è ancora in corso. Questo potrebbe significare più avanti metodi di alto livello per mantenere l'elasticità della pelle.

Modi semplici per lenire la pelle secca

Tutti noi soffriamo di pelle secca a volte. Piedi callosi e pruriginosi, macchie rosse sul viso, scaglie bianche sulle gambe, la pelle secca può attaccare qualsiasi parte del corpo e a volte è difficile dire che il danno è stato fatto fino a quando non è troppo tardi.

Saponi aggressivi, mancanza di idratazione e altri atti normali possono privare la tua pelle dei suoi oli essenziali e questo porta a quelle macchie pruriginose di cui preferiresti fare a meno. Infatti, ci sono diverse abitudini quotidiane in cui probabilmente sei coinvolto che tolgono l'idratazione alla tua pelle senza che tu te ne renda conto.

Cattiva abitudine numero uno: le docce calde! Fare una doccia o un bagno caldi e fumanti asciugherà sicuramente la tua pelle, ed è un peccato perché la maggior parte di noi ama un bagno caldo alla fine di una settimana stressante, o una doccia fumante per iniziare la giornata.

Perché devi interrompere questa parte meravigliosa della tua vita? L'alta temperatura dell'acqua brucia lo strato superiore della pelle e lascia uno strato secco e screpolante dietro di sé. Si può notare che dopo essere usciti dalla doccia, si sente subito prurito e tensione nella propria pelle.

La soluzione ovvia a questo problema è quella di aggiungere immediatamente la crema idratante, e questa è la cosa giusta da fare, tuttavia la crema idratante non riparerà mai il danno completamente.

Optate per un bagno caldo invece di quello bollente e la vostra pelle manterrà una maggiore idratazione naturale. Poi, quando andrai a idratarti dopo il bagno, aggiungerai effettivamente più umidità alla tua pelle invece di riparare semplicemente lo strato bruciato.

Cattiva abitudine numero due: strofinarsi per asciugarsi. Non cedere all'impulso di strofinare il tuo corpo con un asciugamano spesso dopo essere uscito dal bagno. Anche se è una tendenza naturale, e la maggior parte delle persone lo fa, questa semplice azione agisce come un'esfoliazione.

L'esfoliazione prima o durante il bagno è ottima, ma dopo la pelle è ammorbidita e troppa parte dello strato superiore viene via quando si strofina con l'asciugamano. Se lo fai, la tua pelle perde il suo strato superiore protettivo, e con esso l'umidità naturale.

Può essere molto difficile (e triste!) dover smettere di strofinarsi, ma è la cosa migliore se vuoi prenderti cura della tua pelle. La soluzione? Asciugare! È più facile asciugarsi di quanto pensiate, quindi la prossima volta che uscite dalla doccia, asciugatevi con calma e noterete molto presto che la vostra pelle non è più così secca e tesa.

Cattiva abitudine numero tre: Bere troppo alcol. Probabilmente ami un buon drink di tanto in tanto, proprio come chiunque altro. L'alcol però è molto disidratante e lavora dall'interno del tuo corpo per asciugare tutto il tuo sistema e alla fine anche la tua pelle.

Se hai problemi di pelle secca e non sei sicuro di quale sia la causa, pensa alle tue abitudini nel bere.

Bevi ogni giorno o una volta alla settimana? È probabile che quanto più bevi (e quanto più spesso lo fai) abbia un effetto diretto sullo stato della tua pelle. La pelle ha bisogno di molta acqua per rimanere idratata, e l'alcol è l'anti-acqua.

Infatti, la ragione per cui avrete un mal di testa dopo una notte pesante di bevute è a causa della disidratazione della membrana del vostro cervello! Tenetelo a mente la prossima volta che vi troverete di fronte a un drink, e ricordate che qualsiasi cosa accada all'interno si ripercuoterà, alla fine, sull'esterno.

Se vuoi mantenere la tua pelle umida e sana, ricorda queste cattive abitudini e lavora per fermarle. Ce la puoi fare!

Tag: pelle    bagno    essere    dopo    parte    secca    strato    corpo    doccia    

Argomenti: protezione solare,    strato superiore,    qualsiasi momento,    naturale processo,    bagno caldo

Altri articoli del sito ad argomento Fascino del canale Bellezza ed affini:

Come abbellire il corpo con scrub organici, bio
Tatuaggi: arte del corpo da quelli maori ai polinesiani
Valutare se fare un lifting del seno
Rimuovere le rughe sotto gli occhi rapidamente
Come esfoliare la pelle secca