Torta di mele

torta di mele Ingredienti: - 800 g di mele - 250 g di farina - 150 g di burro - 3 uova - 2 limoni - 150 ml di latte - 150 g di zucchero semolato - 2 cucchiai di zucchero di canna - 1 cucchiaio di zucchero a velo - 1 bustina di lievito - sale Preparazione: Tagliare le mele a spicchi dopo averle snocciolate. Grattugiare la scorza dei 2 limoni. Preparare una tortiera in cui mettere l'impasto, oleandola e infarinandola. In una casseruola iniziare a sbattere le uova per un po' di tempo. Aggiungere il burro, lo zucchero e un pizzico di sale e continuare a sbattere fino a completa amalgazione degli ingredienti. Aggiungere la farina setacciata e il lievito all'impasto, in maniera molto graduale, mescolando man mano il tutto. Quando l'impasto si fa troppo duro, aggiungere gradualmente il latte per ammorbidirlo, sempre continuando a mescolare. Quando si è ottenuta una consistenza omogena per l'impasto, aggiungere le bucce grattugiate di limone. Mettere l'impasto nella tortiera ed appianarlo. Sistemare gli spicchi di mela lungo il bordo circolare dell'impasto, con una disposizione a raggi o a formare altre geometrie che più piacciono. Eventulamente, se lo spazio lo consente, sistemare altri spicchi a formare altri raggi al centro dell'impasto in modo tale che quindi alla fine si abbiano in tutto due file di raggi disposti circolarmente sull'impasto, uno centrale ed uno periferico. Spolverare il tutto con zucchero di canna. Infornare la torta per circa 45 minuti ad una temperatura di 150°. A cottura ultimata, estrarre la torta dal forno e adagiarla su un piatto. Spolverare la torta con zucchero a velo e servire dopo avere atteso qualche minuto o a dolce raffreddato, se si preferisce.

Tag: zucchero    raggi    torta    formare    dopo    uno    tutto    altri    

Altri articoli del sito ad argomento ricette del canale Bellezza ed affini:

Gambe lisce e vellutate, mirtilli, scrub, acqua e camminare    
Torta Mimosa    
Zeppole di San Giuseppe    
Gli eleganti giardini Royal Botanic Gardens Victoria    
Betta splendens: caratteristiche del pesce combattente