Carnevale a tavola!

sanguinaccio di carnevale Siamo arrivati agli ultimi giorni di Carnevale, eccovi due ricette golose da preparare per grandi e piccini in questi giorni di festa. Sanguinaccio e chiacchiere. SANGUINACCIO. Ingredienti: Zucchero gr 550 Cacao amaro gr 250 Latte un litro Amido gr 70 Una bustina di vanillina e un pizzico di cannella. Mescolare bene lo zucchero e il cacao, aggiungere l'amido passato con un passino, la cannella e la vanillina. Lentamente mescolando ben senza far formare i grumi aggiungere il latte. Mettere sul fuoco a fiamma bassa, continuando a girare sempre nello stesso verso fino a quando non inizia a diventare cremoso e abbastanza solido. Una volta che il composto inizia a bollire attende qualche minuto dal bollore e spegnere. Girare di tanto in tanto mentre il nostro sanguinaccio si raffredda per evitare che si formi una patina poco gradevole. Il sanguinaccio si può gustare da solo o accompagnato con un altro classico dolce del periodo di carnevale le Chiacchiere, ecco la ricetta : Ingredienti: Farina gr 400 Uova 3 (di cui due solo i tuorli e uno intero) Zucchero gr 80 Burro gr 50 Olio di frittura. Zucchero a velo Un pizzico di sale, anice e cannella a piacere. PREPARAZIONE: Mettere sul tavolo la farina, al centro unire il burro ammorbidito a temperatura ambiente, le uova, lo zucchero e i restanti ingredienti. Lavorare con cura il composto fino a quando non risultare liscio compatto. Farlo riposare per circa un'ora. Una volta riposato tagliare in piccolo pezzi e stenderlo con un matterello e tagliarlo a strisce irregolari, ricordarsi di infarinare il pianto sul quale si vanno a tagliare le chiacchiere, dando forme a piacere di solito vanno tagliate per una lunghezza di 5 o 6 cm e una larghezza di due o tre cm, per uno spessore di mezzo cm. Friggere in abbondante olio bollente e cospargere con lo zucchero a velo. Ecco pronte le vostre chiacchiere da mangiare accompagnata dal gustoso sanguinaccio, preparato in precedenza. Buon appetito e buon Carnevale a tutti!  

Tag: due    zucchero    chiacchiere    inizia    uno    pizzico    giorni    volta    

Altri articoli del sito ad argomento ricette del canale Bellezza ed affini:

Torta Mimosa    
Zeppole di San Giuseppe    
Dieta della frutta    
Sformato di spinaci    
I segreti di una buona pastasciutta