Articoli altri

Articoli su altri, con la parola altri

Aggressività e comportamento del furetto
Aggressività e comportamento del furetto (estratti)

... Il furetto è un animale che molto spesso non viene compreso neppure dai suoi stessi proprietari, cosa che putroppo avviene molto frequentemente con tutti gli altri animali: si antropomorfizza troppo il furetto o qualunque altro animale domestico, credendo che riesca in qualche modo a esprimersi e a comunicarci tutto, oppure si ha la presunzione di ritenere di poter capire tutto dell'animale ... In realtà, prima di poter davvero interpretare gli atteggiamenti del furetto, bisogna informarsi a fondo sulle abitudini e sul comportamento, dato che il furetto utilizza, come tutti gli altri animali, il linguaggio del corpo ... Una precisazione fondamentale per questo e per tutti gli altri animaletti è che non si può adottare una creatura partendo dal punto che andrà tutto bene, che sarà un'esperienza meravigliosa e che il furetto ci amerà incondizionatamente: a volte, così come con le persone, insorgono problematiche anche gravi (sia dal punto di vista della salute sia dal punto di vista caratteriale), che bisogna dover affrontare e risolvere, mettendosi in gioco e facendo qualunque cosa ...
Allergie alimentari
Allergie alimentari (estratti)

... Ma in molti si chiedono il perchè di questo fatto, ebbene: in determinati cibi più che in altri sono contenute numerose molecole antigene a cui certi individui sono più sensibili di altri queste sostanze normalmente vengono bloccate ma se non accade ed attraversano la barriera intestinale si ha la risposta allergica ...
Come addobbare la sala per il ricevimento
Come addobbare la sala per il ricevimento (estratti)

... Innanzitutto ovviamente l'aspetto più importante per quanto riguarda le decorazioni sono i fiori, che dovranno essere bianchi o di altri colori chiari ... Sul commercio possiamo trovarne con alcuni con l'apposita dicitura, ormai mondialmente nota, "Viva gli sposi!" oppure con sopra scritti altri messaggi che augurano il bene per le nostre nozze; attenzione come sempre ai colori eccessivi che netrino in contrasto fra di loro, ad esempio non scegliamo fiori gialli e palloncini rosa o di un altro colore ... Ormai possiamo trovare palloncini di tutte le forme e colori, e quelli modellabili possono essere fatti senza troppe complicazioni a forma di rosa o altri fiori: se vogliamo evitare di scegliere qualcosa di eccessivamente scontato o tradizionale, possiamo modellare i palloncini a forma di rosa bianca come abbiamo detto sopra, per dare un tocco di estrema originalità al nostro matrimonio ... Non dimentichiamo i segnaposto, le statuette, i cristalli, i lampadari fascinosi e qualunque altra cosa possa aggiungere un tocco di elegante sobrietà e di luce al nostro ambiente; potremo inoltre stendere tappeti di petali bianchi, ghirlande color rosa chiaro sempre in abbinamento con la scelta dei fiori e degli altri materiali presenti, piccole pianticelle o alberelli che non siano fiori a cui magari appendere ghirlande bianche e setose ma che non richiamino eccessivamente lo stile natalizio, che ovviamente non c'entrerà nulla con la nostra celebrazione ...
Come adottare un furetto
Come adottare un furetto (estratti)

... C'è chi però ama davvero questi animali e non solo si limita ad occuparsi al meglio di loro, ma cerca anche di trovare casa ai meno sfortunati, a quelli che non hanno avuto la stessa fortuna di altri ... Su questi siti possiamo trovare soltanto furetti da adottare a distanza, ossia da sostenere economicamente in modo tale da garantire loro del cibo e l'assistenza veterinaria di cui necessitano, mediante bonifico bancario, PayPal od altri mezzi ... Invece possiamo trovare anche abbastanza facilmente associazioni che si occupano dell'adozione diretta: a questo punto non ci resterà che cercare il furetto che ci piace di più, che ci comunica qualcosa, o che semplicemente avrebbe bisogno di trovare una casa prima degli altri ... Le informazioni che dovremo inserire, oltre qualcuna anagrafica, riguarderanno la presenza di altri animali domestici in famiglia per effettuare i test di compatibilità con il furetto che abbiamo scelto ...
Come attirare le farfalle
Come attirare le farfalle (estratti)

... Ovviamente bisognerà puntare quasi tutto sulle piantagioni nel giardino, perché sarà l'unica cosa, assieme ad altri piccoli trucchetti da unire più che altro a questi, capace davvero di attirare le farfalle ... Se ci rivolgeremo ad un fiorista o comunque ad una persona esperta avremo maggiori possibilità di coltivare la giusta combinazione di piante e fiori che possano attirare le farfalle, sia per l'odore sia per l'aspetto: se ci rivolgeremo ad una persona veramente esperta, riusciremo a calibrare veramente il colore, l'odore, l'ordine e la disposizione in giardino e tanti altri dettagli che ad occhi inesperti sfuggirebbero ... Questo albero, altrimenti chiamato Buddleia, è una risorsa davvero indispensabile per chi vuole attirare questi fantastici animaletti in giardino e potrà essere veramente utile per avere ospiti le nostre amiche farfalle ... Ovviamente evitiamo di mettere molti pesticidi per allontanare gli altri insetti ma al contempo facciamo in modo che non si avvicinino animali di questo genere troppo grossi che potrebbero anche allontanare le farfalle: attenzione e certamente riusciremo nel nostro scopo ...
Come realizzare un profumo con i fiori
Come realizzare un profumo con i fiori (estratti)

... Molte persone infatti preferiscono essere perfettamente a conoscenza degli ingredienti che devono essere inseriti, oppure puntare all'ambientalismo scegliendo con consapevolezza che cosa inserire nella boccetta che spruzzeremo ed utilizzeremo: dal momento che il profumo preferito da sempre e ultimamente è quello ai fiori, come si fa a fabbricare in casa una fragranza del genere? Si sa bene come fare il profumo alle rose, ma quello agli altri fiori molto spesso viene ignorato ... Vanno benissimo gli estremamente diffusi gelsomini, che possiamo trovare più che altro nei pressi dell'edera e molto raramente tra l'erba: saranno i fiori che potremo reperire più facilmente, perché tutti gli altri sono piuttosto rari in città e al giorno d'oggi ... Mettiamo la pentola con l'acqua e i fiori a bollire, aspettiamo per circa 10-15 minuti, senza esagerare altrimenti rischieremmo di modificare il risultato finale del profumo che stiamo aspettando, ed in seguito versiamolo in un piatto che sia preferibilmente composto da ceramica o vetro ... Assolutamente sconsigliata la plastica e altri materiali di questo genere che, oltre ad essere ben poco consigliati per questo tipo di operazioni, non sono molto resistenti al calore e quindi potrebbero crearsi gravi complicazioni nella creazione del profumo ... Interrotta la bollitura e raffreddati tutti i materiali, li metteremo nel piatto di vetro o ceramica di cui sopra, o di altri materiali adatti e resistenti, e aspetteremo che si concluda il processo dell'infusione, che genralmente dura da dieci o dodici giorni ...
Come riconoscere l'oro vero dall'oro falso
Come riconoscere l'oro vero dall'oro falso, metodi pratici per capire se abbiamo davanti vero oro oppure no (estratti)

... Moltissimi hanno parecchi gioielli in casa ereditati da madri e nonne, ma in realtà non li hanno mai indossati e non ne conoscono neppure la provenienza; in questo caso e in tutti gli altri casi, quali sono i trucchi "casalinghi" per riconoscere immediatamente oro degno di essere classificato come tale e un altro tipo di oro che, invece, non ci farà fruttare molti guadagni?Innanzitutto procuriamoci una lente di ingrandimento piuttosto buona, puliamola con un panno in modo tale da rendere più facile il nostro controllo e appoggiamo su una superficie scura (nera o marrone) il gioiello in oro che ci accingiamo ad esaminare ... Controlliamo che la varietà dell'oro sia di almeno 10 carati, altrimenti il prezioso potrà essere considerato falso o comunque non di grande valore, e verifichiamo la presenza di altri piccoli timbri o scritture di vario genere ... Potrebbe essere anche normale la presenza di alcuni piccoli cambiamenti di punti luce e colore nel nostro gioiello, ma non dovranno essere chiaramente visibili, altrimenti (sebbene non ci sarà una conferma definitiva) potrebbe trattarsi di oro falso ... Qualunque metodo decideremo di utilizzare, questo o altri, una vera conferma che non potrà essere smentita in nessun momento l'avremo solo nel momento in cui decideremo di rivolgerci ad un esperto o alla stessa gioielleria a cui decideremo di vendere il nostro oro ... Comunque sia, un altro metodo che può essere molto affidabile più di tutti gli altri, ma che potrebbe rovinare irrimediabilmente l'oro e non solo quello, è forse tra i più conosciuti: semplicemente dovremo prendere il nostro oro e stringerlo fra i denti, facendo attenzione a non farci male (anche se potrà essere un'impresa complicata) ...
Come scegliere le scarpe da sposa
Come scegliere le scarpe da sposa (estratti)

... Nello stesso negozio di abbigliamento ci sarà la possibilità di trovare scarpe adeguate a quello specifico modello e a quello specifico abito; altrimenti dovremo farci dire esattaemnte il nome dell'abito, lo stilista che l'ha creato e utilizzarlo per farci dare delle scarpe apposite da altri negozi di abbigliamento, magari anche più vasti ... Nel caso in cui desiderassimo soltanto acquistare le scarpe dal web, che offre meno garanzie ma magari più scelta per via degli ordini da tutto il mondo, possiamo semplicemente "prenotarle" da alcuni negozi della nostra città dove magari le respingeremo qualora non fossero come presentate in fotografia, oppure ordinarle e provarle molto prima, in modo tale da poter effettuare un reso quanto prima, farci rimborsare e poterne acquistare delle altre, da altri siti maggiormente affidabili ... Per quanto concerne invece lo stile da utilizzare per l'acquisto delle scarpe, sia che decideremo di prenderle da un negozio di abbigliamento vicino casa, sia che decideremo di ordinarle da oltreoceano, attenzione a prendere alcuni fondamentali accorgimenti che potranno farci subire vere cadute di stile: niente tacchi eccessivamente alti, anzi, molto ridotti come vuole la tradizione della sposa e soprattutto l'eleganza contemporanea, scarpe assolutamente chiuse se la cerimonia non è informale e se è all'aria aperta (in modo tale da evitare che si inzuppino i piedi di fango o di acqua), e soprattutto dello stesso colore dell'abito, che quest'ultimo sia bianco o di altri colori ...
Cosa bisogna sapere sul coniglio nano testa di leone
Cosa bisogna sapere sul coniglio nano testa di leone (estratti)

... Infatti né il coniglio nano testa di leone né gli altri conigli di tutte le altre razze possono vivere unicamente in gabbia come i criceti: non basterà far svolgere loro dell'attività fisica con delle palestre apposite, con i tunnel e con gli altri giochi simili a questi, dato che il coniglio domestico ha bisogno di libertà e di camminare liberamente dove può ... Se non siamo in grado di gestire gli altri animali che abbiamo in casa (i quali magari non vanno d'accordo con i conigli o con i conspecifici) allora adottiamo un altro piccolo roditore, come un criceto, e non un coniglio, che sarà un impegno lungo, costante, che potrà durare anche 15 anni o più ... Ma soprattutto non dobbiamo dimenticare che, sebbene possano essere presenti in alcune razze delle similitudini con altri esemplari più facili da gestire, il coniglio nano testa di leone come tutti gli altri ha bisogno di attenzioni particolari, che qualcuno stimoli la sua intelligenza e soprattutto avverte sempre un gran bisogno di libertà ... Il coniglio testa di leone appartiene, esattamente come tutti gli altri conigli, al genere dei Leporidi ... Questo coniglio, bisogna ammetterlo, nonostante appartenga ad una razza straordinaria non è esattamente come tutti gli altri e non è adatto ai principianti che desiderano unicamente un peluche che si muova o che faccia divertire i bambini di casa ... Non è adatto neppure per coloro che ritengono di conoscerlo solo perché hanno posseduto altri conigli differenti; il coniglio nano testa di leone è un caso a sé stante su cui bisogna approfonditamente documentarsi prima di potersi dichiarare conoscitori della razza ...
Cosa dare da mangiare a un gatto adulto
Cosa dare da mangiare a un gatto adulto (estratti)

... Come tutti sappiamo l'alimentazione è fondamentale sia nel gatto che in tutti gli altri animali domestici, addirittura compreso l'uomo ... Bisogna prestare attenzione agli ingredienti, informarci sulle esperienze degli altri con lo stesso prodotto, e non lasciarci trascinare dalla voglia di risparmio, dai giudizi di un'unica persona o dalle dicerie circa una determinata marca, che siano positive o negative ... Ovviamente in questo caso potrebbero esserci anche diversi punti negativi, ossia il tempo che impiegheremmo cucinando i cibi freschi, e soprattutto il fatto che ha un certo costo acquistare direttamente la carne, la verdura e tutti quegli altri piccoli ingredienti che non vanno trascurati ... Ovviamente non ci sarà bisogno di combinare altri elementi nel caso in cui decidessimo di somministrare al nostro gatto il cibo umido; per il cibo secco potrebbe esserci bisogno di aggiungere qualcosa, ma per saperlo sarà indispensabile e preferibile leggere con molta attenzione gli ingredienti ...
Creare il titolo del romanzo
Creare il titolo del romanzo (estratti)

... Il premio Nobel per la Letteratura, Mario Vargas Llosa, solitamente include nei termini del titolo due elementi, mentre altri notevoli scrittori preferiscono creare una lista di possibili nomi che andranno a formare una sorta di “dispensa” nel momento del bisogno ...
Gestire ed esprimere i propri sentimenti e le proprie emozioni
Gestire ed esprimere i propri sentimenti e le proprie emozioni per vivere in armonia con se stessi e con gli altri, per migliorare le relazioni personali e stare meglio (estratti)

...

Sommario

Introduzione Capitolo 1: tipi di emozioni umane Capitolo 2: l'importanza di esprimere le proprie emozioni Capitolo 3: come comprendere e gestire i propri sentimenti Capitolo 4: come padroneggiare le proprie emozioni Sfruttare i momenti di positività che capitano Capitolo 5: come esprimere i propri sentimenti agli altri Favorire un clima amichevole senza aggredire il proprio interlocutore Parlare chiaramente e con la massima onestà Scegliere le giuste amicizie Reagire con calma e compostezza a frasi che non vanno a genio Fare una scelta responsabile Rivolgersi ad un professionista Capitolo 6: essere positivi e comprensivi Capitolo 7: riconoscere le proprie emozioni per evitare di reprimerle Capitolo 8: consigli pratici per gestire al meglio le proprie emozioni

Introduzione

Oggi più che mai è molto difficile vivere in armonia con se stessi e con gli altri, per colpa del ritmo frenetico in cui si vive, della virtualizzazione dei rapporti umani a causa di un abuso di social network, chat e quant'altro, e del lavoro che, in genere, stressa parecchio anche i più coriacei ... Non è un mistero che le relazioni personali si guastino con facilità e che spesso si soffra di terribili malesseri quali la solitudine e la continua sensazione di essere incompresi dagli altri ... Il problema spesso risiede anche nel modo in cui ci si approccia al prossimo, nel modo in cui si interagisce con le altre persone e si reagisce alle loro provocazioni, ai loro atteggiamenti che non ci vanno a genio, o più semplicemente a quel che dicono, sebbene realmente, spesso, questo non costituisca qualcosa di brutto nei nostri confronti; ma risiede anche e soprattutto nel modo in cui noi esprimiamo i nostri sentimenti e le nostre emozioni davanti agli altri facendo il primo passo ... Inutile dire che, migliorando il proprio approccio con gli altri, gestendo adeguatamente le proprie emozioni e i propri sentimenti, si conseguiranno risultati positivi e si potranno fondare relazioni più stabili e durature, anche con persone che, finora, si erano ritenute di bassa caratura ... Quindi comprendere i propri sentimenti e le proprie emozioni risulta essere un primo passo molto importante per nutrire i rapporti umani con le persone che ci circondano, a cui seguirà l'importante passo di esprimere adeguatamente i propri sentimenti agli altri, nel modo migliore per vivere in armonia e sotto il segno della positività ... Questa piccola guida tratta tali argomenti fornendo al lettore uno spunto di riflessione sul suo comportamento verso gli altri, spesso tutt'altro che positivo, pacifico e accomodante, e quindi sulle azioni che potrebbe intraprendere per migliorarlo e relazionarsi, così, positivamente con il prossimo ... Quando ciò accade, è possibile dare agli altri l'impressione sbagliata o fare qualcosa di male che, con il senno di poi, ci arreca dispiacere ... A molte persone non è mai stato insegnato come esprimere le proprie emozioni, in particolare quelle negative, e in effetti si dà per scontato che non si possa e non si debba imparare da altri ad esprimere le proprie emozioni ... Bisogna quindi, innanzitutto, riconoscere a se stessi l'importanza di esprimere le emozioni che, se inespresse, influenzano negativamente la propria vita e possono tramutarsi in altri tipi di emozioni ... Puoi anche piangere forzando le lacrime quando ti senti triste per attirare l'attenzione degli altri, ma ciò potrebbe elevare e intensificare la tua tristezza emotiva e potrebbe portare a pianti veri o, almeno, a una maggiore manifestazione di emozioni, quindi evita di mentire a te stesso e agli altri con l'esternazione di emozioni non provate realmente ...

Capitolo 3: come comprendere e gestire i propri sentimenti

Per ogni individuo è molto importante assumere consapevolezza dei propri sentimenti ed esprimerli agli altri nel modo giusto ... Per colpa dell'insicurezza e del timore di sbagliare che spesso prendono il sopravvento, potresti aver paura di turbare gli altri o di metterli in imbarazzo se condividi i tuoi sentimenti con loro ... Se stai vivendo forti emozioni, devi sforzarti di capire lo stimolo che ha causato questi sentimenti, altrimenti, quasi certamente, soffrirai di più in seguito ...
Gli esercizi per sviluppare i pettorali
Gli esercizi per sviluppare i pettorali (estratti)

... La nozione base che occorre apprendere prima di gettarsi corpo e mente nell'allenamento è che i muscoli che costituiscono i pettorali lavorano in contemporanea con altri muscoli quindi mentre svolgiamo degli altri esercizi (ad esempio l'adduzione orizzontale del braccio) ...
Il cardellino: caratteristiche e storia
Il cardellino: caratteristiche e storia (estratti)

... A parte il fatto che, come abbiamo potuto vedere, si tratta di un animale sin dai secoli scorsi particolarmente ammirato ed apprezzato anche come animale domestico, dobbiamo anche informarci sulle malattie alle quali è soggetto: al contrario degli altri uccellini simili a lui, il cardellino soffre di epilessia e a causa di quest'ultima, oppure indipendentemente da questo può diventare cieco soprattutto in età avanzata ... Caratterialmente è un uccello domestico particolarmente vivace, più incline alla vita in gabbia rispetto ad altri ma che comunque necessita dei suoi spazi e dei suoi momenti per stimolare la sua intelligenza e vivacità; oltre questo, proprio per via della sua naturale predisposizione alla vita in cattività che molte persone contrastano o disapprovano, il cardellino è molto affettuoso ... Altra cosa che è necessario specificare: pur essendo granivoro come la maggior parte degli uccelli domestici di cui si parla, il cardellino è anche insettivoro e dunque può essere alimentato con larve, coleotteri ed altri insetti di questo tipo ...
Il diamante mandarino: diffusione e carattere
Il diamante mandarino: diffusione e carattere (estratti)

... I punti di forza del diamante mandarino sono le sue attitudini spettacolari, difficili da reperire in altri esemplari di questo genere ... Nonostante la sua diffusione abbastanza limitata sia in Europa sia negli altri continenti, merita davvero di essere conosciuto, apprezzato, amato e acquistato solo nel caso in cui fossimo davvero convinti di poterci occupare di lui al meglio ... L'unico aspetto negativo, tralasciando le origini, è come abbiamo detto prima la longevità: si tratta infatti di un uccello domestico che a differenza degli altri fa molta fatica a superare gli otto anni di vita, un'età massima fra le più basse tra i pennuti di questo tipo ... Dal punto di vista caratteriale, invece, abbiamo davanti un uccello domestico dalle mille particolarità che bisogna assolutamente conoscere prima dell'acquisto (o dell'adozione, nel caso in cui fossimo intenzionati a rivolgerci ad una delle associazioni animaliste che si occupano del recupero e della successiva adozione di trovatelli appartenenti a specifici generi): ad esempio, non dobbiamo dimenticare che questo uccello più degli altri deve avere sempre a disposizione uno spazioso abbeveratorio, oppure una vera e propria mini vasca da bagno: il diamante mandarino adora bagnarsi, difatti anche nel suo stato selvatico possiamo trovarlo a fare un bel bagno in qualche pozzanghera ... E' un uccello molto socievole che non ha problemi con la convivenza con altri animali, è inoltre vivace e particolarmente intelligente, motivo per il quale necessita di frequenti stimoli anche attraverso l'utilizzo di giocattoli ...
Il giardino giapponese Kenroku-en Garden
Il giardino giapponese Kenroku-en Garden (estratti)

... I giardini giapponesi in generale sono davvero spettacolari, esattamente come parchi e altri luoghi verdi di questo genere: ce n'è uno particolarmente bello, che affascina turisti da tutto il mondo e che ha aspetti che non sono in ocmune con nessun altro giardino botanico a livello mondiale ... La storia, raccontata in modo molto più dettagliato dalle guide turistiche di cui Kenrouku-en è pieno, è un'altra delle cose che contraddistinguono questo giardino in confronto a moltissimi altri sparpagliati per il mondo ... Questo giardino è arrivato tra i primi tre per quanto concerne la bellezza in Giappone, ed è anche e soprattutto ricco di flora e fauna e di aspetti che riescono davvero a renderlo diverso rispetto a molti altri giardini ... Nel giardino sono anche presenti molteplici coltivazioni di ciliegi e per qunanto riguarda i fiori possiamo osservare anche alcune mimose, le splendide azalee, i gelsomini, i gigli e moltissime altre tipologie che altrimenti sarebbe raro trovare ...
Il pitone reale
Il pitone reale (estratti)

... Il pitone reale non viene mai considerato in nessuna occasione un grazioso animale domestico, ma la verità è che lo è molto più di altri serpenti che sembrerebbero del tutto innocui ... Le dimensioni non sono eccessive e perciò non ha bisogno di terrari particolarmente spaziosi, naturalmente lo spazio dovrà essere di gran lunga superiore alle sue dimensioni ma stiamo comunque parlando di un serpente che non supera il metro e mezzo, contro i quattro metri di altri serpenti domestici, quindi è ovvio che sarà più semplice sia maneggiarlo all'occorrenza sia acquistare un terrario che lo soddisfi e gli permetta di svolgere la dovuta attività fisica ... Una caratteristica che bisogna tenere presente per distinguerlo dagli altri boidi (che sarebbero la categoria di tutti i pitoni e di queste tipologie di serpenti) è quella della forma della sua testa: basta osservarlo per poco dall'alto per notare che è a cuore, una particolarità che non appartiene alle altre razze dei boidi ...
La calopsite: un grande pappagallo poco conosciuto
La calopsite: un grande pappagallo poco conosciuto (estratti)

... Innanzitutto la calopsite non è il pappagallo longevo che tutti si aspettano: nonostante le similitudini abbastanza evidenti con altri tipi di uccelli domestici di gran lunga più longevi, la calopsite può vivere circa quindici o vent'anni, ma può limitarsi a viverne dieci ... Soprattutto in Italia è raro da trovare allo stato selvatico, libero nei parchi o in qualunque altro posto: si segnala soltanto una massiccia presenza di calopsite a Catania, più specificatamente a Santa Venerina, ed altri posti nei dintorni, ma non si trovano liberamente in altre occasioni né soprattutto al Nord o al Centro Italia ... E' anche un animaletto vivacissimo, che a differenza delle altre razze si sposta in gruppi ed ama convivere con altri pappagalli, preferibilmente della sua stessa razza, dato che è raro che insorgano problematiche di "dominanza" o altri problemi di questo genere ...
La dieta vegetariana per i cani
La dieta vegetariana per i cani (estratti)

... Si sta diffondendo sempre di più la dieta vegana o vegetariana tra le persone, che decidono di rispettare gli animali al 100% evitando sia la loro macellazione che il loro “sfruttamento” attraverso la produzione di latte, uova, ed altri prodotti di origine animale ... Quello che per alcuni potrebbe apparire come una forma di estremismo contrario alla natura dei cani, per altri invece è una scelta compiuta anche per il loro bene, oltre che per quello degli animali a rischio macellazione ... Secondo alcuni studi condotti recentemente, i cani sottoposti a dieta vegetariana o vegana non vivono più a lungo, ma a differenza degli altri passano più tempo della loro vita in salute, senza malattie gravi ... Per questa ragione, è sempre consigliabile farsi aiutare nella scelta da un veterinario, magari specializzato in diete, per poter compiere la scelta più giusta secondo un esperto, senza lasciarsi influenzare (per quanto possa essere complicato) dal proprio animalismo e da ciò che dicono gli altri ... A parte tutti i dibattiti che sono soliti scatenarsi quando si parla di scelte come questa, sia che si voglia far diventare il proprio cane vegetariano sia che non lo si voglia, bisogna guardare da entrambe le direzioni: ovvero, da alcuni studi risulta effettivamente che la dieta vegetariana faccia davvero bene alla salute dei nostri amici a quattro zampe, mentre secondo altri veterinari ed altri esperti questo tipo di dieta causerebbe alcuni problemi ...
La tartaruga d'acqua: suggerimenti per l'allevamento
La tartaruga d'acqua: suggerimenti per l'allevamento (estratti)

... Le tartarughe d'acqua vivono circa venticinque o trent'anni, di sicuro quindi meno delle loro cugine terrestri, che hanno superato record di età imbattuti da tutti gli altri esemplari ... Detto ciò, non tralasciamo un altro errore purtroppo molto frequente quando si parla di quelli animali: ossia, quello di credere di poter somministrare a queste testuggini lo stesso cibo a granuli o a scaglie destinato ai nostri pesci rossi, o agli altri pesci di qualunque tipo ... Viene chiamata, nelle tartarughe e negli altri animali, "fase di latenza" quella nella quale l'animale si prepara ad affrontare il lungo letargo, e dunque provvede anche a ripulire il suo intestino e nello stesso tempo a fare rifornimento e provviste per i periodi di sonno ... Quindi attenzione, per questo e per tutti gli altri motivi di cui sopra: attenzione soprattutto alla scelta della tartaruga e alla consapevolezza che dovremo avere prima di acquistarla! ...
Mantenere la fiducia in se stessi e negli altri nel lungo periodo
Mantenere la fiducia in se stessi e negli altri nel lungo periodo per ambire a serenità e relax duraturi (estratti)

... Anteprima in esclusiva del libro Mantenere la fiducia in se stessi e negli altri nel lungo periodo per ambire a serenità e relax duraturi, acquistabile qui, pubblicata per gentile concessione dell'autore Adrien Barsini ...

Sommario

IntroduzioneCapitolo 1: mantenere la fiducia in se stessi nel tempoI vantaggi di una fiducia in sé duraturaCapitolo 2: tecniche per mantenere viva la fiducia in se stessiTecnica delle affermazioni positive riguardo alla propria unicitàTecnica della frequente fissazione di obiettiviCapitolo 3: i continui giudizi degli altriL'approvazione degli altriCome affrontare la questioneCapitolo 4: mantenere la fiducia negli altri nel tempoCome affrontare la questioneCapitolo 5: il problema dello stress per il mantenimento della fiduciaCome affrontare la questioneCapitolo 6: consigli finali

Introduzione

L'autostima ha alla base la fiducia in se stessi e per questo motivo è necessario mantenere alto il livello di fiducia in sé nel lungo periodo, in modo costante, se si vuole davvero vivere con un certo benessere mentale, con serenità e armonia con le altre persone ... L'armonia che si riesce ad instaurare con gli altri, a sua volta, accresce la serenità vissuta nel piccolo della propria vita quotidiana anche nei frangenti in cui non si interagisce con gli altri ed alimenta, quindi, la consapevolezza di riuscire a vivere bene sia con gli altri che da soli ... L'amore per se stessi, l'accettazione di sé in senso globale, ossia pure attraverso la considerazione dei propri difetti, può portare ad un forte senso di appagamento, ad avere sicurezza e forza decisionale di tutto rispetto, e può favorire l'integrazione sociale e i rapporti di vario genere con gli altri individui ... È come se ponesse la persona su un livello superiore, che non è di certo un livello di superiorità in senso negativo, una posizione di supponenza e di superbia, bensì una posizione di distacco da alcune manifestazioni di negatività mostrate dagli altri ... Agendo in questo modo, all'inizio potresti avere dei sensi di colpa per avere "mollato" le altre cose che stavi facendo, gli altri impegni, ma poi dovresti capire che è meglio così perché anche il tuo rendimento effettivo ne trarrà beneficio ...
Perché mangiare le fibre fa bene
Perché mangiare le fibre fa bene (estratti)

...
Più calcio, più salute
Più calcio, più salute (estratti)

... Un motivo in più per farne rifornimento a tavola non vi pare? Sì, parliamo di alimenti perchè gli integratori di calcio per lo più non sono necessari contengono poco calcio effettivo e sovente presentano controindicazioni mentre il calcio naturale quello che si trova nel cibo viene assorbito più facilmente ed è un nutriente completo che s'integraperfettamentecon gli altri ... Certo se non amate i latticini è un bel problema ma il calcio fortunatamente si trova anche in altri alimenti e poi l'esposizione al sole e l'attività fisica sono indispensabili per l'assorbimento del calcio ...
Puppy class: cos'è e perché è importante
Puppy class: cos'è e perché è importante (estratti)

... La socializzazione è quel percorso che segue l'impregnazione (ossia la fase nella quale il nostro cane deve imparare a riconoscerci come simili, ma che in linea generale spetta all'allevatore o al volontario di canile), ed è molto importante nella vita del cane: durante la socializzazione il cucciolo imparerà a rapportarsi correttamente con i suoi conspecifici, ma anche con cani, bambini, gatti e tutti gli altri animali ... Si tratta di una vera e propria scuola all'interno della quale vengono inseriti cuccioli di un'età non superiore ai sei mesi assieme ad alcuni cani adulti che fungeranno da "insegnanti": sarà solo grazie alla loro presenza che i cuccioli impareranno a rapportarsi con gli altri cuccioli ... E' molto importante che i cagnolini abbiano più o meno la stessa età e siano della stessa taglia o razza: potremo anche far caso a far rapportare il nostro lupoide con i lupoidi o un molossoide con i molossoidi, ma in questo caso non sarà assolutamente un problema far interagire il nostro cane con tutti gli altri cuccioli, indipendentemente dalla razza a cui appartengono ... Non ci sarà soltanto questo: sarà anche presente un educatore cinofilo o un istruttore cinofilo, che ci spiegherà per quale ragione viene effettuata la socializzazione, come dovremo procedere quando il cucciolo sarà in un'età in cui non c'è più bisogno di interagire con gli altri cani ... Sarà anche molto interessante ed istruttivo per tutti i proprietari assistere alla puppy class, poiché durante la socializzazione diventeranno molto chiare le attitudini e i ruoli che vogliono assumere i cuccioli: alcuni sottometteranno gli altri, altri preferiranno restare in disparte e quindi verranno agevolati proprio per attuare correttamente la socializzazioni, altri penseranno soltanto a giocare ... Per concludere, la puppy class è tra le cose più importanti nel corso dell'educazione: sarà anche molto divertente per noi portare il nostro cucciolo e vederne altri, giocare in loro compagnia e divertirci sapendo anche che impareremo ed educheremo il nostro amico a quattro zampe ...
Significato del fiordaliso
Significato del fiordaliso (estratti)

... Il fiordaliso è un fiore molto piccolo e carino, dall'aspetto davvero particolare, che colpisce proprio perché non ha nessun tratto in comune (o solo per quanto riguarda il punto di vista tecnico) con tutti gli altri fiori ... Il fiordaliso è un fiore molto versatile, dai colori un po' più scuri rispetto a quello che riguarda in linea generale gli altri fiori, che cresce in qualunque luogo le temperature siano adeguate al suo habitat ... Al contempo il fiordaliso rappresenta un altro tipo di felicità o serenità, perché difatti secondo gli esperti simboleggia anche la leggerezza, sia quella di chi vive in modo ottimista e spensierato perché è riuscito a collezionare traguardi o ad aumentare la propria autostima, sia quella di chi non si accorge di ciò che accade intorno e vive felicemente nell'ignoranza, nella leggerezza, nel vivere senza pensieri a discapito degli altri ... Insomma, il fiordaliso potrebbe anche essere interpretato come simbolo del divertimento sfrenato che però non segue determinate regole, perciò bisogna fare attenzione su questo fronte e se vogliamo regalarlo ad una persona che deve diventare ottimista o superare dei problemi che la soffocano, cerchiamo di fare in modo di combinare il bouquet acquistando altri fiori che magari simboleggino la perseveranza, il giubilo e la fiducia nel futuro ...
Smettere di amareggiarsi vincendo la rabbia propria e altrui
Smettere di amareggiarsi vincendo la rabbia propria e altrui per conquistare il buonumore e vivere sereni (estratti)

... Il buonumore potrà essere conquistato soltanto mettendo da parte l'ira, l'aggressività e i comportamenti ostili, che possono preoccupare non poco chi ci sta intorno; una interazione serena è fondamentale per mantenere sani i rapporti interpersonali, quindi risulta essenziale impegnarsi seriamente a vincere la rabbia propria e degli altri quotidianamente ... Questa piccola guida tratta l'argomento della rabbia nella sua duplice connotazione di sentimento negativo che si può esprimere verso gli altri e di sentimento negativo espresso da altri, di cui si può essere destinatari, fornendo alcuni consigli pratici che possano aiutare almeno ad iniziare ad affrontare la questione con il giusto riguardo ... Dunque, se si percepisce che la propria rabbia rappresenti un grosso problema, una prima osservazione che si può fare è che anche tutti gli altri individui e, in particolare, le altre persone con cui ci si relaziona, provano rabbia più o meno frequentemente, magari con la capacità di saperla controllare meglio e non lasciarla, così, a vedere agli altri ... Questo primo concetto può essere molto utile per inquadrare la problematica a dovere, dovrebbe far tirare un certo sospiro di sollievo perché, in effetti, spesso si soffre molto pensando di provare emozioni e sentimenti negativi mentre, apparentemente, gli altri hanno comportamenti più pacati e sembrano essere persone migliori, più serene e più a modo ... Per contrastare questo meccanismo distruttivo bisogna lavorare molto su se stessi, tenendo però sempre presente che le emozioni vanno espresse e non represse, con l'ovvio accorgimento di esternarle nel modo giusto, più appropriato, nel pieno rispetto degli altri e quindi con attenzione alla buona salute dei rapporti interpersonali ... Secondo alcuni studi, chi tiene a freno il sentimento della rabbia e si mostra sempre composto e calmo ha maggiori possibilità di guadagnarsi la fiducia degli altri ... In effetti, a volte è davvero inopportuno reagire in malo modo, con scompostezza, davanti a situazioni che possono essere affrontate altrimenti con calma e buonsenso ... La rabbia, inoltre, porta anche ad irritabilità e ad aggressività, altri due sentimenti negativi che possono essere devastanti per la vita quotidiana, figurarsi se si vive in circostanze particolari, difficili, in cui tutto sembra andare storto e stress e pessimismo sono sempre dietro l'angolo ... Chi prova molta rabbia, del resto, lì per lì potrebbe davvero non accorgersi dello stato emotivo in cui versa e potrebbe davvero divenire pericoloso per gli altri, in un momento di furia impetuosa e incontrollata ...
Spezzatino ai funghi
Spezzatino ai funghi (estratti)

... Continuare a far cuocere l'impasto per altri 15 minuti circa ...
Tutte le verità sugli esercizi fisici
Tutte le verità sugli esercizi fisici (estratti)

... Un altro fattore da tenere in considerazione è che sì ad esempio l'aerobica è salutare ed aiutare a perdere peso ma può variare da soggetto a soggetto per alcuni ad esempio è consigliabile la bici, per altri ancora la corsa e per altri il nuoto ... Insomma lo sport deve calzarci addosso per poterci effettivamente aiutare a dimagrire e per poterne trovare uno adeguato occorre esaminare i nostri bisogni, le nostre patologie per non eccedere e non incorrere in altri problemi più seri perchè l'esercizio fisico è una buona cosa ma preso nei giusti modi ...