Vero

Tag vero, informazioni sul vocabolo vero e giochi di parole, frasi, immagini, articoli e libri su vero, che contengono la parola di dizionario vero, originali e gratis

Informazioni sulla parola vero e giochi di parole


Parola di vocabolario vero: aggettivo costituito da quattro lettere, di cui due consonanti e due vocali.

Le lettere che costituiscono la parola sono: v, e, r, o, ossia una v, una e, una r e una o.

Parola con le lettere invertite: orev.

Altre parole di tipo aggettivo costituite da quattro lettere, di cui due consonanti e due vocali: agro, alto, ambo, caro, cavo, cupo, duro, esto, malo, mila, mini, mite, moro, nano, nero, noir.

Parole che contengono la parola vero:


Parole che contengono all'interno la parola data: nessuna parola disponibile.

Parole che iniziano con la parola data: veronica (veronica).

Parole che finiscono con la parola data: povero (povero), rimprovero (rimprovero).

Parole contenute nella parola vero:


Parole contenute all'interno della parola data: nessuna parola disponibile.

Parole contenute all'inizio della parola data: ver (vero).

Parole contenute alla fine della parola data: ero (vero).

Anagrammi della parola vero:

Anagrammi semplici, ottenuti permutando le lettere che compongono la parola, ossia scambiandole di posizione: over.

Anagrammi complessi, ottenuti permutando le lettere che compongono la parola ripetendole un diverso numero di volte: nessuna parola disponibile.

Parole ottenute sostituendo una sola lettera della parola vero:


Parole ottenute per sostituzione di una lettera all'interno della parola data: varo (varo), vedo (vedo), velo (velo), veto (veto), viro (viro).

Parole ottenute per sostituzione della lettera iniziale della parola data: cero (cero), fero (fero), mero (mero), nero (nero), pero (pero), zero (zero).

Parole ottenute per sostituzione della lettera finale della parola data: vera (vera), veri (veri).

Parole ottenute eliminando una sola lettera della parola vero:


Parole ottenute per eliminazione di una lettera all'interno della parola data: nessuna parola disponibile.

Parole ottenute per eliminazione della lettera iniziale della parola data: ero (vero).

Parole ottenute per eliminazione della lettera finale della parola data: ver (vero).

Parole ottenute aggiungendo una sola lettera alla parola vero:


Parole ottenute per aggiunta di una lettera all'interno della parola data: verbo (verbo), vermo (vermo), verno (verno), verro (verro), verso (verso), vetro (vetro).

Parole ottenute per aggiunta di una lettera all'inizio della parola data: uvero (uvero).

Parole ottenute per aggiunta di una lettera alla fine della parola data: nessuna parola disponibile.

Sciarade con la parola vero:

Sciarade semplici, ottenute giustapponendo alla parola altre parole: nessuna parola disponibile.

Nomi di persona e di animali associabili alla parola vero


Nomi di persona e di animali costituiti da quattro lettere, di cui due consonanti e due vocali:

Aang, Aart, Abac, Aban, Abas, Abba, Abbe, Abbi, Abda, Abdi, Abed, Abel, Abey, Abez, Abha, Abhi, Abib, Abid, Abir, Abla, Able, Abra, Abri, Absi, Abuk, Acca, Acel, Acer, Aces, Acey, Acis.

Nomi di persona e di animali costituiti soltanto dalle lettere della parola vero:

Rover.

Nomi di persona e di animali costituiti dalle lettere della parola vero e da altre lettere:

Actrevor, Alovera, Alvero, Andoliver, Benevor, Bonaventura, Bonaventure, Bovrek, Brevon, Cavondre, Chevron, Chhorvee, Clover, Colgrevance, Converse, Cuervo, Devondria, Devondrick, Devora, Devorah, Devorgilla, Devorit, Dover, Drevon, Drover, Dvoire, Eivor, Elviro, Evandor, Evandro, Evaristo, Evaro, Everardo, Evernon, Everolina, Evron, Forever, Genevaro, George David, Gervasio, Gordave, Govner, Grosvenor, Grover, Hoover, Iverdon, Ivoree, Ivoretta, Ivorie, Jiro-Dave.

Città associabili alla parola vero


Nomi di città costituiti da quattro lettere, di cui due consonanti e due vocali:

Acri (in provincia di Cosenza), Adro (in provincia di Brescia), Affi (in provincia di Verona), Agna (in provincia di Padova), Agra (in provincia di Varese), Alba (in provincia di Cuneo), Albi (in provincia di Catanzaro), Ales (in provincia di Oristano), Alto (in provincia di Cuneo), Anfo (in provincia di Brescia), Anzi (in provincia di Potenza), Arba (in provincia di Pordenone), Arce (in provincia di Frosinone), Arco (in provincia di Trento), Armo (in provincia di Imperia), Arre (in provincia di Padova), Asso (in provincia di Como), Asti (in provincia di Asti), Atri (in provincia di Teramo), Ayas (in provincia di Aosta), Bari (in provincia di Bari), Bema (in provincia di Sondrio), Boca (in provincia di Novara), Bono (in provincia di Sassari), Bore (in provincia di Parma), Bosa (in provincia di Oristano), Bova (in provincia di Reggio Calabria), Buja (in provincia di Udine), Buti (in provincia di Pisa), Cave (in provincia di Roma), Cene (in provincia di Bergamo), Cesa (in provincia di Caserta), Ceto (in provincia di Brescia), Ceva (in provincia di Cuneo), Cevo (in provincia di Brescia), Cino (in provincia di Sondrio), Civo (in provincia di Sondrio), Coli (in provincia di Piacenza), Como (in provincia di Como), Cona (in provincia di Venezia), Cori (in provincia di Latina), Covo (in provincia di Bergamo), Dego (in provincia di Savona), Diso (in provincia di Lecce), Dolo (in provincia di Venezia), Duno (in provincia di Varese).

Nomi di città costituiti soltanto dalle lettere della parola vero:

Nessuna città contenente soltanto le lettere della parola data disponibile.

Nomi di città costituiti dalle lettere della parola vero e da altre lettere:

Abbadia San Salvatore (in provincia di Siena), Acquaviva Collecroce (in provincia di Campobasso), Albano Vercellese (in provincia di Vercelli), Albiano d'Ivrea (in provincia di Torino), Alluvioni Piovera (in provincia di Alessandria), Almenno San Salvatore (in provincia di Bergamo), Altavilla Monferrato (in provincia di Alessandria), Anterivo (in provincia di Bolzano), Appiano sulla strada del vino (in provincia di Bolzano), Arquà Polesine (in provincia di Rovigo), Asigliano Vercellese (in provincia di Vercelli), Baldissero Canavese (in provincia di Torino), Barberino Tavarnelle (in provincia di Firenze), Barone Canavese (in provincia di Torino), Barzanò (in provincia di Lecco), Basicò (in provincia di Messina), Bassano in Teverina (in provincia di Viterbo), Bastia Mondovì (in provincia di Cuneo), Bedero Valcuvia (in provincia di Varese), Bellinzago Novarese (in provincia di Novara), Belvedere di Spinello (in provincia di Crotone), Belvedere Marittimo (in provincia di Cosenza), Belvedere Ostrense (in provincia di Ancona), Berbenno di Valtellina (in provincia di Sondrio), Beverino (in provincia di La Spezia), Bidonì (in provincia di Oristano), Bolzano Novarese (in provincia di Novara), Borghetto di Vara (in provincia di La Spezia), Borgio Verezzi (in provincia di Savona), Borgo Valbelluna (in provincia di Belluno), Borgo Velino (in provincia di Rieti), Borgo Veneto (in provincia di Padova), Borgo Vercelli (in provincia di Vercelli), Borgofranco d'Ivrea (in provincia di Torino), Borgolavezzaro (in provincia di Novara), Borgomezzavalle (in provincia di Verbano-Cusio-Ossola), Borgonovo Val Tidone (in provincia di Piacenza), Boville Ernica (in provincia di Frosinone), Bressanvido (in provincia di Vicenza), Briga Novarese (in provincia di Novara), Brovello-Carpugnino (in provincia di Verbano-Cusio-Ossola), Buddusò (in provincia di Sassari), Caldaro sulla strada del vino (in provincia di Bolzano), Calice al Cornoviglio (in provincia di La Spezia), Camerata Nuova (in provincia di Roma), Campiglia Cervo (in provincia di Biella), Cannero Riviera (in provincia di Verbano-Cusio-Ossola), Capoliveri (in provincia di Livorno), Capriate San Gervasio (in provincia di Bergamo), Caprino Veronese (in provincia di Verona).

Argomenti e tag correlati alla parola vero


Argomenti che contemplano il tag vero:

é vero, argento vero, diamante vero, gusto vero, panettone vero, piede vero, profumo vero, racconto vero, rischio vero, senso vero, vero accesso, vero affetto, vero affetto amichevole, vero allagamento, vero amore, vero angelo, vero arbitro, vero argento, vero cane, vero caos, vero capo, vero capodanno, vero castello, vero castigo, vero centro, vero cioccolato, vero collegio, vero colpo, vero conforto, vero consiglio, vero coraggio, vero corallo, vero corno, vero corpo, vero culto, vero desiderio, vero dio, vero divertimento, vero emblema, vero erede, vero esecutore, vero fatica, vero flagello, vero frutto, vero gatto, vero giardinaggio, vero gioiello, vero giudice, vero gomitolo, vero grano, vero incubo, vero inno, vero lavoro, vero look, vero miracolo, vero mix, vero momento, vero mosaico, vero motto, vero nome, vero osso, vero paradiso, vero passatempo, vero problema, vero professionista, vero puntiglio, vero rimorso, vero riposo, vero scontro, vero scopo, vero senso, vero sentimento, vero serpente, vero sforzo, vero significato, vero sogno, vero spirito, vero stile, vero strazio, vero strumento, vero tavolo, vero tesoro, vero toccasana, vero uomo, vero valore, vero vanto, vero vescovo, vero villaggio, vero wrestling, vero zero, wrestling vero.

Tag correlati al tag vero:

piede, desiderio, feticismo, calza, collant, boxe, rissa, tecnica, spesso, lotta, diamante, falso, metodo, luce, tutti, gatto, tranquillo, micio, valore, argento, test, ghiaccio, tutto, oro, gioiello, cane, muso, brachicefalo, troppo, bulldog, carlino, serpente, corallo, domestico, velenoso, animale, luogo, colazione, giornata, mattina, snack, colesterolo, wrestling, pratica, classico, tavolino, vista, calcio, latte, secondo, frutta, insorgenza, immancabile, tre, mare, porta, posizione, piccolo, crocevia, doccia, tazzina, giorno, due, insonnia, effetto, veterinario, attenzione.


Frasi, immagini, articoli e libri contenenti la parola vero


Frasi che contengono la parola vero

Alcune frasi che contengono la parola vero:

Il mio cuore ti augura una buona notte
Una buona notte ti augura il mio cuore ma ancora non so se è vero amore. Solo il tempo mi dirà da quale parte sinceramente la mia mente sta. Intanto che la risposta saprò ti auguro una buona notte con tutto il mio cuor
Buonanotte prima degli esami
Si avvicinano gli esami e siamo tutti un po' ansiosi. Per fortuna c'è la notte che ci permette di dimenticare per un po' i vari problemi di studio. Quindi non mi resta che augurarti la buonanotte, e che questa notte ti doni un po' di vero riposo e ti ricarichi per domani
Il buongiorno si vede dal mattino
Se è vero che il buongiorno si vede dal mattino, è altrettanto vero che si possono trarre conclusioni sulla bontà della giornata solo la sera
Auguri dal profondo del mio cuore
Tanti auguri dal profondo del mio cuore e ancora di più se sarà vero amore
Augurissimi per meraviglioso giorno
Augurissimi per un meraviglioso giorno che spero passerai pensandomi almeno quanto io penso a te, anche se a dire il vero ti penso sempre, ogni giorno dell'anno. Auguri e a presto!



Articoli che contengono la parola vero

Alcuni articoli che contengono la parola vero:

Calze
Calze (estratti)

... Oltre al foot worship, esiste un vero e proprio feticismo della calza, che può considerarsi in qualche modo connesso a quello del piede visto che le calze coprono le gambe e i piedi ... Le calze possono dunque costituire un oggetto del desiderio sul quale concentrare le proprie fantasie erotiche assieme a quelle relative al piede vero e proprio ...
Catfight e boxe
Catfight e boxe (estratti)

... Se è vero che ad alcuni può far piacere assistere ad una rissa fra ragazze in cui le contendenti si tirano i capelli in modo scomposto e confuso, è altrettanto vero che molti spettatori diano invece una certa importanza anche allo stile della lotta, alle capacità tecniche delle litiganti in fatto di capacità stilistiche nel darsi pugli e calci ...
Come determinare se un diamante è vero
Come determinare se un diamante è vero, strategie per distinguere i diamanti autentici dai diamanti falsi (estratti)

... Un diamante vero, com'è logico, si può rivendere, a differenza di quanto accade per un diamante falso, che avrà un valore bassissimo, pressoché inesistente ... Esistono, quindi, dei piccoli stratagemmi che, quasi certamente, potranno farci identificare un diamante vero e farci invece riconoscere un diamante falso da cui stare alla larga e che non potremo certamente rivendere neanche al gioielliere di fiducia ... E quali sono quindi questi "trucchetti" da utilizzare per scoprire se il nostro diamante è autentico o è falso? Si possono eseguire in casa o bisogna per forza andare da qualcuno per farci aiutare?Il metodo più efficace e certamente più definito che si può utilizzare per scoprire se il nostro diamante è vero o è falso è anche molto semplice da mettere in pratica ... Se si riuscirà anche solo minimamente ad intuire la scritta, molto probabilmente saremo davanti ad un diamante falso; se invece si vedranno dei semplici "raggi" tutti neri e non si riuscirà assolutamente a vedere cosa c'è scritto, allora il nostro diamante potrà essere vero ... I diamanti veri disperdono con moltissima velocità il calore, mentre quelli falsi lo trattengono abbastanza a lungo; se il nostro gioiello smetterà da subito di essere appannato, molto probabilmente il diamante sarà vero, se invece rimarrà così per qualche secondo o più, sarà chiaramente un diamante falso ... Se, dopo averlo adagiato sull'acqua con delicatezza, andrà sott'acqua ugualmente, sarà in tutta probabilità un diamante vero, se invece continuerà a galleggiare sarà quasi al 100% un diamante falso ...
Come fare i massaggi ai gatti
Come fare i massaggi ai gatti (estratti)

... Non sono cose inutili al contrario di quanto moltissimi credano, e se è vero (come è vero) che alcuni trattamenti che umanizzano troppo l'animale sarebbero da considerarsi un maltrattamento a tutti gli effetti, è altrettanto vero che i massaggi non rientrano in quella spaventosa categoria che sono i vari tipi di antropomorfizzazione del micio, ma al contrario possono essere un vero toccasana e una vera carta vincente da utilizzare quanto il nostro animale domestico si agita in presenza di qualcuno, oppure sta attraversando un momento in cui è necessario che resti tranquillo ...
Come riconoscere l'argento vero dall'argento falso
Come riconoscere l'argento vero dall'argento falso, metodi caserecci per determinare se l'argento è autentico o no (estratti)

... Sempre per lo stesso motivo per cui si cerca di capire se l'oro è vero, se lo smeraldo è vero e se tutte le pietre preziose che possediamo sono vere, è indispensabile cercare di capire se anche l'argento che abbiamo in casa è vero e se è di valore ... Si ripete fino alla nausea che un argento, o una qualunque altra pietra preziosa, con certificazione chiara che attesti provenienza, valore e ovviamente validità del gioiello, definisce automaticamente (a meno che il certificato non sia falsificato e ciò sarà piuttosto evidente, in particolar modo se si ha modo di fare un confronto con altri scritti di questo genere) un gioiello di vero argento che sarà quindi di valore in base alla provenienza e a tutto il resto che in genere viene considerato ... In assenza anche di questo, dovremo obbligatoriamente passare ai classici stratagemmi che fanno storcere il naso, perché possono essere scoccianti da mettere in pratica, ma che obiettivamente sono l'unico modo per capire (in assenza di prove certe) se il nostro argento è vero o falso ... In presenza di un argento vero e di valore, il ghiaccio si scioglierà con molta velocità e facilità ... Ci basterà prendere una calamita (e più potente sarà, più ci saranno possibilità che il test non fallisca e dunque non dia risultati errati) e controllare che l'argento non venga in alcun modo attratto dal magnete; se così fosse, avremo davanti probabilmente argento vero, in caso contrario sarà quasi certamente un falso ... Come al solito, attenzione ai test che danno risultati ingannevoli, alle truffe online e ai gioiellieri (rari) che fanno di tutto per acquistare il nostro argento vero e di valore ad un prezzo molto basso: in tutti i casi a pagarne le conseguenze saremo noi, quindi attenzione! ...



Libri che contengono la parola vero

Alcuni libri che contengono la parola vero:

Confessioni di un Italiano (pagina 41)
di Ippolito Nievo (estratti)

... — N'è vero che fa molto caldo oggi? — riprese egli ... È vero che potrei anche dire al papà che ne provvedesse un nuovo; ma son sicuro che mi risponderebbe di non mettermi a far novità in famiglia ... Non è vero che ho ragione io, signora Doretta? — Sì certo — rispose la fanciulla ritraendo i suoi piedi dal ruscello e asciugandoli nell'erba ... Gli è vero che vado a cercare il selvatico dove c'è; e che non mi spavento di sprofondarmi nel palude fino alla cintola ...
Confessioni di un Italiano (pagina 65)
di Ippolito Nievo (estratti)

... un crocchio di dame diventava un vero allagamento di merletti di seta e di guarnizioni ... Gli è vero che a que' tempi una carrozza era cosa proprio da re; quando capitava quella dei Conti di Fratta era un carnovale per tutta la ragazzaglia della città ... Come donna era dessa in vero d'età più che matura; come veneziana aveva dimenticato la fede di nascita, e nelle maniere nelle occhiate nell'acconciatura ostentava la perpetua gioventù che è il singolar privilegio delle sue concittadine ... Ogni crocchio si cambiava in un vero passeraio ...
Confessioni di un Italiano (pagina 108)
di Ippolito Nievo (estratti)

... I beni messi all'asta, le derrate sequestrate, i livelli ipotecati: fu un vero saccheggio ... Gli è vero che col Capitano e colla signora Veronica io partecipava tuttavia all'onore della sua mensa; ma egli mangiava poco e parlava meno ... Per me almeno fu sempre così; fuori dei colloqui obbligati a un prefisso argomento, quello che si chiama proprio il vero spontaneo brioso chiacchierio non ho mai potuto farmelo venire in bocca trattenendomi con uomini; fossero anche amici, più naturalmente taceva se avessi nulla a dire di nuovo o d'importante, sicché avrò anche fatto le mille volte la figura dello stupido ... Al di qua delle Alpi poi le donne ci son superiori anche perché gli uomini non ci fanno nulla senza ispirarsi da loro: un'occhiata alla nostra storia alla nostra letteratura vi persuada se dico il vero ... Pur troppo peraltro è vero che lo spettacolo delle sventure altrui è conforto alle nostre: per questo avanzando nella vita sembriamo indurirci alle percosse del dolore, ma non è per abitudine, bensì perché l'occhio, allargandosi d'intorno, ci scopre ad ogni momento altri infelici oppressi e ...
Confessioni di un Italiano (pagina 121)
di Ippolito Nievo (estratti)

... Figurarsi che conforto per la Conferenza! — Mi ricordo che con modi da furbo io domandai Lucilio di quello ch'egli credesse esservi di vero in quella voce, e che il dottore mi rispose squassando le spalle: — Oh Carlino mio! credete che siano pazzi i Francesi ad assoldare sedicimila congiurati reali, mentre facendoli balenare affatto immaginari si ottiene lo stesso effetto? ... Credetemi che in tuttociò non c'è di vero la punta d'un chiodo, eppure sarà come fosse vero, perché questi patrizi non è necessario ammazzarli! Sono già belli e morti! La Conferenza si radunò per la prima volta la sera del trenta aprile nelle camere private del Doge ...
Confessioni di un Italiano (pagina 145)
di Ippolito Nievo (estratti)

... Fitto piucchemai il capo nella mia impresa d'arricchire, tutti i pensieri che me ne stornavano li riguardava come tanti nemici; tu saprai già, oppure ti sarà facile comprendere quello stato dell'animo nostro nel quale si propende a creder vero ed ottimo ciò che piace; e a forza di abitudine lo si crede infatti ... Gli è vero che coi Turchi e cogli Armeni io era avvezzo a trattare come colle bestie; e a mercanteggiarli ed assassinarli senza scrupolo; ma non aveva mai messo le unghie in carne cristiana, e tua madre, vivaddio! checché ne dica sua sorella contessa, era cristiana più di alcuno fra noi ... Io ti vidi, ti abbracciai, ti tolsi per mio vero e legittimo figliuolo, ti amai col maggior cuore che aveva, e collocai in te ogni mia ambizione ...