Giorni

Tag giorni, informazioni sul vocabolo giorni e giochi di parole, frasi, immagini, articoli e libri su giorni, che contengono la parola di dizionario giorni, originali e gratis

Informazioni sulla parola giorni e giochi di parole


Parola di vocabolario giorni, costituita da sei lettere, di cui tre consonanti e tre vocali.

Le lettere che costituiscono la parola sono: g, i, o, r, n, i, ossia una g, due i, una o, una r e una n.

Parola con le lettere invertite: inroig.

Parole che contengono la parola giorni:

Nessuna parola che contiene la parola data disponibile.

Parole contenute nella parola giorni:

Nessuna parola contenuta nella parola data disponibile.

Anagrammi della parola giorni:

Anagrammi semplici, ottenuti permutando le lettere che compongono la parola, ossia scambiandole di posizione: girino.

Anagrammi complessi, ottenuti permutando le lettere che compongono la parola ripetendole un diverso numero di volte: giorno, gnorri, gringo.

Parole ottenute sostituendo una sola lettera della parola giorni:

Nessuna parola ottenuta per sostituzione di una sola lettera della parola data disponibile.

Parole ottenute eliminando una sola lettera della parola giorni:

Nessuna parola ottenuta per eliminazione di una sola lettera della parola data disponibile.

Parole ottenute aggiungendo una sola lettera alla parola giorni:

Nessuna parola ottenuta per aggiunta di una sola lettera alla parola data disponibile.

Sciarade con la parola giorni:

Nessuna sciarada con la parola data disponibile.

Nomi di persona e di animali associabili alla parola giorni


Nomi di persona e di animali costituiti da sei lettere, di cui tre consonanti e tre vocali:

Aabish, Aachbo, Aadesh, Aaftab, Aakesh, Aander, Aarden, Aarold, Aarron, Aarthi, Aasher, Aashiq, Aashir, Aatmik, Aaydan, Aayden, Aaydon, Abagil, Abarim, Abasah, Abbaas, Abbasa, Abbeus, Abboid, Abdeel, Abdera, Abdiel, Abedin.

Nomi di persona e di animali costituiti soltanto dalle lettere della parola giorni:

Giorgino, Gorin, Gringo, Irgon, Oringo, Ringo.

Nomi di persona e di animali costituiti dalle lettere della parola giorni e da altre lettere:

Ambrogino, Andriagon, Barrington, Brighon, Brighton, Catotigernos, Catutigernos, Chandra Gowri, Chrysogeneia, Creighton, Ermenegildo, Faulconbridge, Gabrionio, Garison, Garrion, Garrison, Garyion, Georgiana, Georgianna, Georgianne, Georgina, Georgine, Georginna, Geronimo, Gerontius, Gerrison, Gewntoria, Giancarlo, Gianfranco, Gianmarco, Gianpiero, Gieronymus, Giordan, Giordana, Giordani, Giordano, Giorgianna, Giorgina, Glorian, Gloriana, Gloriann, Glorianna, Glorianne, Glorienna, Glorienne, Glorilyn, Glorinda, Goneril, Gordian, Gordiana.

Città associabili alla parola giorni


Nomi di città costituiti da sei lettere, di cui tre consonanti e tre vocali:

Acerno (in provincia di Salerno), Acerra (in provincia di Napoli), Adrano (in provincia di Catania), Affile (in provincia di Roma), Africo (in provincia di Reggio Calabria), Aggius (in provincia di Sassari), Agnone (in provincia di Isernia), Agordo (in provincia di Belluno), Agosta (in provincia di Roma), Alagna (in provincia di Pavia), Alanno (in provincia di Pescara), Alatri (in provincia di Frosinone), Albino (in provincia di Bergamo), Alcamo (in provincia di Trapani), Aldeno (in provincia di Trento), Aldino (in provincia di Bolzano), Alfano (in provincia di Salerno), Allein (in provincia di Aosta), Almese (in provincia di Torino), Alonte (in provincia di Vicenza), Alpago (in provincia di Belluno), Alseno (in provincia di Piacenza), Altare (in provincia di Savona), Altino (in provincia di Chieti), Alvito (in provincia di Frosinone), Amalfi (in provincia di Salerno), Anagni (in provincia di Frosinone), Ancona (in provincia di Ancona), Andali (in provincia di Catanzaro), Andalo (in provincia di Trento), Andora (in provincia di Savona), Andria (in provincia di Barletta-Andria-Trani), Angera (in provincia di Varese), Aprica (in provincia di Sondrio), Arcade (in provincia di Treviso), Arcene (in provincia di Bergamo), Arcola (in provincia di La Spezia).

Nomi di città costituiti soltanto dalle lettere della parola giorni:

Grigno (in provincia di Trento).

Nomi di città costituiti dalle lettere della parola giorni e da altre lettere:

Agliano Terme (in provincia di Asti), Agrate Conturbia (in provincia di Novara), Agrigento (in provincia di Agrigento), Appignano del Tronto (in provincia di Ascoli Piceno), Aprigliano (in provincia di Cosenza), Arignano (in provincia di Torino), Arquà Polesine (in provincia di Rovigo), Arzignano (in provincia di Vicenza), Asigliano Vercellese (in provincia di Vercelli), Avigliano Umbro (in provincia di Terni), Bagnara di Romagna (in provincia di Ravenna), Bagno a Ripoli (in provincia di Firenze), Bagno di Romagna (in provincia di Forlì-Cesena), Bagnoli del Trigno (in provincia di Isernia), Bagnoli di Sopra (in provincia di Padova), Bagnoli Irpino (in provincia di Avellino), Bagnoregio (in provincia di Viterbo), Baragiano (in provincia di Potenza), Barberino di Mugello (in provincia di Firenze), Barcellona Pozzo di Gotto (in provincia di Messina), Bastia Mondovì (in provincia di Cuneo), Bellinzago Lombardo (in provincia di Milano), Bellinzago Novarese (in provincia di Novara), Beregazzo con Figliaro (in provincia di Como), Bergantino (in provincia di Rovigo), Berlingo (in provincia di Brescia), Bernareggio (in provincia di Monza e della Brianza), Bidonì (in provincia di Oristano), Borgaro Torinese (in provincia di Torino), Borghetto Lodigiano (in provincia di Lodi), Borghetto Santo Spirito (in provincia di Savona), Borgo d'Anaunia (in provincia di Trento), Borgo San Giacomo (in provincia di Brescia), Borgo San Giovanni (in provincia di Lodi), Borgo San Martino (in provincia di Alessandria), Borgo San Siro (in provincia di Pavia), Borgo Ticino (in provincia di Novara), Borgo Tossignano (in provincia di Bologna), Borgo Velino (in provincia di Rieti), Borgofranco d'Ivrea (in provincia di Torino), Borgomasino (in provincia di Torino), Borgonovo Val Tidone (in provincia di Piacenza), Borgoratto Alessandrino (in provincia di Alessandria), Bracigliano (in provincia di Salerno), Briga Novarese (in provincia di Novara), Brignano Gera d'Adda (in provincia di Bergamo), Brignano-Frascata (in provincia di Alessandria), Brindisi Montagna (in provincia di Potenza), Brissogne (in provincia di Aosta), Brogliano (in provincia di Vicenza).

Argomenti e tag correlati alla parola giorni


Argomenti che contemplano il tag giorni:

Nessun argomento che contempla il tag disponibile.

Tag correlati al tag giorni:

cane, situazione, italiano, tutti, luogo, gravidanza, salute, bambino, giusto, concepimento, specialista, ciclo, frutta, dieta, mela, succo, ananas, tre, pera, mattina, fase, peso, giorno, due, raccomandazione, regime, vitello, latte, olio, cucchiaio, ore, cinque, tutto, studios, esempio, fiera, anno, festa, periodo, vacanza, regalo, parco, ufficiale, tour, fronte, hotel, finocchio, liquore, contenuto, pianta, macchina, parte, petto, trucco, autobus, linea, pubblico, servizio, capodanno, posto, notte, prezzo, gennaio, sole, visita, biglietto, valido, cyclette, pratica, bici, casa, palestra, fisica, corpo, brevetto, flacone, costo, euro, colazione, tempo, energia, importante, giornata, dose, santuario, madonna, immagine, paolo, papa, genere, mare, ideale, anticipo, fine, divertimento.


Frasi, immagini, articoli e libri contenenti la parola giorni


Frasi che contengono la parola giorni

Alcune frasi che contengono la parola giorni:

Buonanotte tesoro mio
Buonanotte tesoro mio, è passato un altro giorno spensierato con te. A volte conto i giorni che sono passati da quando ci siamo messi insieme e penso che, se vorrai fare tanti sogni d'oro, la notte potresti provare a contare i giorni vissuti insieme anche tu, provando a ricordare ogni istante in cui siamo stati felici
Augurissimi a te e a noi
Augurissimi a te per questo giorno speciale, a noi due per tutti i giorni che verranno
Specialità di un amore il giorno del compleanno
La specialità di un amore si vede tutti i giorni, ma oggi che è il giorno del tuo compleanno, si vede ancora di più perché sei dentro i miei pensieri in modo smisurato e riempi il mio cuore oltre ogni immaginazione
Auguri di un fantastico compleanno
Auguri di un fantastico compleanno a te che amo tanto, auguri per un giorno speciale a te che a volte mi fai male ma a cui voglio bene da morire oggi e tutti gli altri giorni a venire
Amore quanto mi manchi
Amore amore quanto mi manchi. Questi giorni d'attesa sono tanti. Io ti aspetto zitto e buono ma tu un mucchio di baci portami in dono



Articoli che contengono la parola giorni

Alcuni articoli che contengono la parola giorni:

Adozione di cani che vivono all'estero
Adozione di cani che vivono all'estero (estratti)

... Ma adesso passiamo al punto centrale: perché adottare un cane spagnolo? In Spagna esistono le cosiddette perreras spagnole, che sarebbero l'equivalente iberico dei nostri canili, con l'ultima fondamentale differenza che i cani vengono soppressi mediante camera a gas (dopo giorni e giorni di maltrattamenti, secondo alcune fonti) dopo 10 giorni, qualunque sia la loro taglia o la loro razza ... In Francia il problema riguarda più che altro tutti quei cani che appartengono alla lista dei cani potenzialmente pericolosi: per loro si "ordina" la soppressione entro pochi giorni, indipendentemente dal carattere, che sia mansueto o realmente aggressivo ...
Come rimanere incinta dopo i quarant'anni
Come rimanere incinta dopo i quarant'anni (estratti)

... Inoltre, prima di impegnarci per il concepimento, prendiamo l'abitudine di segnare sul calendario tutte le date del nostro ciclo perché dopo circa 10-12 giorni dall'inizio delle mestruazioni inizia il periodo dell'ovulazione, che dovremo sfruttare al meglio per concepire il nostro bambino ... Se ci sentiamo molto in ansia, facciamolo presente a nostro marito che quasi di sicuro si impegnerà per farci stare meglio e per farci passare giorni felici ... Facciamo in particolar modo attenzione ad organizzare le date dell'ovulazione e del ciclo mestruale, onde evitare delusioni quando poi pensiamo di aver saltato un ciclo: calcoliamo alla perfezione i giorni, puntiamo alla precisione e riusciremo senza dubbio a realizzare il nostro sogno, magari con la collaborazione di nostro marito, della nostra famiglia ed ovviamente dello specialista ...
Dieta della frutta
Parliamo della dieta della frutta, una dieta che oltre ad essere utile per dimagrire, serve molto per depurare l'organismo. (estratti)

... Oggi vi prestiamo uno schema dietetico molto facile da eseguire, una cosiddetta dieta veloce ma che può essere eseguita solo per tre giorni essendo un regime alimentare non equilibrato ... Principalmente la Dieta della frutta, come si evince dal suo nome, consiste nel mangiare solo frutta per tre giorni al massimo ...       REGOLE BASI DELLA DIETA DELLA FRUTTA: Le regole da eseguire durante questi tre giorni a base di frutta sono le seguenti: mangiare solo frutta fresca, ben lavata e se possibile mangiarla con tutta la buccia, non magiare frutta cotta o frutta in scatola ... Seguirla per un massimo di tre giorni all'anno ...
Dieta Dukan, funziona davvero?
Approfondimenti sulla dieta Dukan, come si segue, se gli effetti sono veramente benefici e gli alimenti a disposizione. (estratti)

... La dieta Dukan si può suddividere in quattro fasi, una prima fase di attacco, che dura circa tre-cinque giorni, con un suo menu di ricette, questa è la fase nella quale si perde maggiormente peso; una fase di crociera, una fase di consolidamento ed infine la fase di stabilizzazione ... Fase di attacco della Dieta Dukan: i primi giorni di una dieta, sono sempre difficili, perché dobbiamo allontanare le nostre vecchie abitudini alimentari, per consolidarne di nuove e maggiormente sane ... Fase di crociera della Dieta Dukan: in questa seconda fase ci saranno giorni in cui si mangeranno solo proteine e giorni in cui si consumeranno verdure e proteine, sempre tra 72 proteine e 28 verdure ... Un giorno ancora si consumeranno solo proteine pure, e negli altri giorni potremo mangiare la frutta, la pasta, il riso, le patate, con due pasti speciali a settimana ... Come calcolare la durata di questa terza fase? Occorrerà moltiplicare i chili persi, per dieci, il risultato rappresenterà il numero di giorni della durata della fase di consolidamento ...
Dieta per gastropatici
Dieta per gastropatici (estratti)

... Alle ore 8 tutti i 7 giorni: 1 tazza di latte magro tiepido e 2 fette biscottate Alle ore 16 tutti i 7 giorni: spremute Condimenti: 2 cucchiaini di olio extra vergine, sale e limone ...



Libri che contengono la parola giorni

Alcuni libri che contengono la parola giorni:

Confessioni di un Italiano (pagina 177)
di Ippolito Nievo (estratti)

... precedette sulla via di Caserta e di Napoli; e dopo diciassette giorni di catalessia risorgeva la Repubblica Romana alla sua misera vita ... Quel popolo di Napoli, che armato in campo erasi sperperato dinanzi ad un pugno di Francesi per la complicatissima ignoranza del barone Mack, quel popolo stesso abbandonato dal Re, dalla Regina e da Acton, rovina del Regno, venduto dal vice–re Pignatelli ad un armistizio vile e precipitoso, senz'armi e senz'ordine, in una città vastissima e aperta d'ogni lato, si difese due giorni contro la cresciuta baldanza dei vincitori ... La Principessa di Santacroce, mandandomi pochi giorni dopo alcune lettere capitate per me a Napoli, mi scrisse d'un accesso di disperazione che avea menato la Pisana in fil di morte dopo la mia partenza ...
Confessioni di un Italiano (pagina 181)
di Ippolito Nievo (estratti)

... Trascinato in coda ad essa a piedi nudi, ed esposto a continui vituperii, vagai a lungo per quella Puglia stessa dove aveva regnato cinque o sei giorni prima poco men che padrone ... Una sera peraltro, mentre giungevamo al feudo di Andria, sede della mia passata grandezza, un pastore mi si avvicinò come per farmi insulto ad usanza degli altri, e dopo avermi detto a voce alta le più sfacciate indegnità che fantasia napoletana possa immaginare, aggiunse tanto sommessamente che appena lo intesi: — Coraggio, padroncino! in castello si pensa a voi! — Mi parve allora ravvisare in esso uno dei più fidati coloni del Carafa; e poi levando gli occhi al castello mi stupii infatti di vederne le finestre illuminate, sendoché pochi giorni prima io l'avea lasciato chiuso e deserto e il suo padrone si trovava ancora negli Abruzzi, anzi lo dicevano assediato dagli insorti nella cittadella di Pescara ... Due giorni dopo i comandanti della Torre di Vigliena stretti da Ruffo, da reali, e da briganti, e impotenti omai a resistere appiccavano il fuoco alla mina, e saltavano in aria con un buon centinaio di nemici ... I loro cadaveri ricadevano in brandelli in frantumi sul suolo fumigante che l'eco della montagna ripeteva ancora il loro ultimo grido: — Viva la libertà! Viva l'Italia! Nell'anarchia di quegli ultimi giorni perdemmo di vista Amilcare, e solo qualche mese dopo seppi ch'egli avea finito a vivere da vero brigante nelle montagne del Sannio ... Sorte non insolita delle indoli forti e impetuose in tempi e in governi contrari! Entravano pochi giorni dopo in Napoli, per viltà schifosa di Megeant, comandante francese di Sant'Elmo, Russi, Inglesi, e malandrini di Ruffo ...
Confessioni di un Italiano (pagina 232)
di Ippolito Nievo (estratti)

... Non tardai a partecipare queste buone novelle all'Aquilina e pochi giorni dopo ne ebbi in risposta che avevano bastato per guarirla affatto e che ci aspettavano a braccia aperte non appena Donato fosse in grado d'imprendere il viaggio ... I giorni precedenti, assistendo alla penosa malattia di mio figlio, di gran cuore maladiceva fra me e me tutte le rivoluzioni: e solamente mi pentiva di queste maledizioni pensando che mia moglie avrebbe gridato anco lei per lo stesso verso; e siccome io l'aveva tacciata alcune volte di dappocaggine, non voleva darmi la zappa sui piedi ... A Bologna si fece sosta parecchi giorni, e vi rappiccai amicizia con molte vecchie conoscenze; trovai molti morti, molti padri di famiglia che al tempo della mia intendenza pendevano dalla mammella, e molte belle mammine che io avea fatto saltare sulle ginocchia ... Ahimè! le belle che avea corteggiato durai fatica a riconoscerle; e per molti giorni non fui capace di guardarmi nello specchio ... Bologna non era a quei giorni né affollata né allegra, ma trovai gli stessi cuori, l'ugual gentilezza, e cresciute a mille tanti la sodezza e la concordia ...
Diario del primo amore (pagina 4)
di Giacomo Leopardi (estratti)

... La quale già si va dileguando, in tanto che io nelle mie occupazioni ricomincio ad amar l'ordine, quando ne' giorni addietro non lo curava e più tosto l'odiava, e m'adatto al ridere, e al pensare di proposito ad altre cose, e allo studiare; eccetto che l'amor dello studio provo di racconciarlo colla passione, proponendo così in aria di scrivere qualche cosa dov'io possa ragionare con quella Signora, o introdurla a favellare; e immaginandomi di potere forse una volta divenuto qualche cosa di grande nelle lettere, farmele innanzi in maniera da esserne accolto con piacere e stima ... Io dunque ripiglio il consueto tenore di vita, perchè la passione languente non mi sa più riempiere la giornata; e langue la passione per difetto d'alimento, essendo stata proprio in sul nascere immediatamente strozzata dalla partenza del suo oggetto; laonde finora non s'è nutrita d'altro che di ricordanza e d'immagini, delle quali immagini, come ho detto, la fantasia mi s'è da più giorni impoverita: che certo s'io fossi in luogo dove potessi a mio talento praticare colla Signora, o anche solamente vederla di quando in quando, la passione non che ora languisse, menerebbe gran fiamma, e sarebbe veramente incominciata per me una fila di giorni smaniosissimi e infelici, com'io me ne posso avvedere considerando il tremito e l'inquietudine che mi muove il rappresentarmi un po' vivamente al pensiero le forme e gli atti della Signora, il che oramai, come ho notato, di rarissimo e per pochissimo mi vien fatto ... E ho detto ch'io mi riprenderei di qualunque azione che mi dovesse o risuscitare o rinfrancare questa passione nel cuore, non già perch'io di essa mi vergogni punto; che s'al mondo ci fu mai affetto veramente puro e platonico, ed eccessivamente e stranissimamente schivo d'ogni menomissima ombra d'immondezza, il mio senz'altro è stato tale ed è, e assolutamente per natura sua, non per cura ch'io ci abbia messa, immantinente s'attrista e con grandissimo orrore si rannicchia per qualunque sospetto di bruttura; ma per la infelicità ch'ella partorisce; imperocchè, posto che una certa nebbietta di malinconia affettuosa, come quella ch'io negli ultimi giorni ho provata, non sia discara, e anche diletti senza turbarci più che tanto, non così altri può dire di quella sollecitudine e di quel desiderio e di quello scontentamento e di quella smania e di quell'angoscia che vanno col forte della passione, e ci fanno s'alcuna cosa mai tribolati, e miseri ... Ed io di questa miseria ho avuto un saggio nella prima sera e ne' due primi giorni della mia malattia, ne' quali al presente giudico di avere in fatti propriamente ed intimamente sentito l'amore: e quali sieno stati i sintomi e le proprietà e in somma il carattere di questo primo amor mio, si dichiara in quelle carte ch'io scrissi nel maggior caldo degli affetti; se non che ci puoi aggiugnere un manifesto desiderio di trovare nel mio volto qualcosa che potesse pur piacere: ma questo desiderio non l'ebbi nel primo giorno, nel quale anzi avvertentemente sfuggiva la vista e il pensiero della immagine mia, non altrimenti che facessi delle facce altrui ... Del resto tanto è lungi ch'io mi vergogni della mia passione, che anzi sino dal punto ch'ella nacque, sempre me ne sono compiaciuto meco stesso, e me ne compiaccio, rallegrandomi di sentire qualcheduno di quegli affetti senza i quali non si può esser grande, e di sapermi affliggere vivamente per altro che per cose appartenenti al corpo, e d'essermi per prova chiarito che il cuor mio è soprammodo tenero e sensitivo, e forse una volta mi farà fare e scrivere qualche cosa che la memoria n'abbia a durare, o almeno la mia coscienza a goderne, molto più che l'animo mio era ne' passati giorni, come ho detto, disdegnosissimo delle cose basse, e vago di piaceri tra dilicatissimi e sublimi, ignoti ai più degli uomini ... Ma sempre sincerissimamente detestando ogni ombra di romanzeria, non credo d'aver sentito affetto nè moto altro che spontaneo, e non ho in queste carte scritta cosa che non abbia effettivissimamente e spontaneamente sentita: nè ho pur mai voluto in questi giorni leggere niente d'amoroso, perchè, come ho notato, gli affetti altrui mi stomacavano, ancorchè non ci fosse punto d'affettazione; manco il Petrarca, comechè credessi che ci avrei trovato sentimenti somigliantissimi ai miei ...
Il benefattore (pagina 11)
di Luigi Capuana (estratti)

... Per questa e per altre ragioni, non ultima quella che assegna una fine anche amori giurati eterni, l'avventura era terminata due o tre giorni addietro; ed Ezio Cami, assaporando le delizie della riacquistata libertà, non pensava affatto a impegnarsi in altro consimile intrigo ... Ed egli si era sentito avviluppare da quei capelli, come da tentacoli brulicanti che gli si fossero insinuati sotto le vesti e gli si attaccavano alle carni, dandogli tale sensazione di supremo piacere da doverne forse morire… Allora si era svegliato! Ezio Cami, un po' superstizioso, disse: —Dicono che i sogni siano il riflesso, la ripercussione della vita giornaliera… Io non ho mai pensato in questi giorni, neppure casualmente e alla sfuggita, alla signora Arici… Non l'ho mai desiderata, quantunque desiderabilissima, perchè non amo di fantasticare cose impossibili o che a me paiono irraggiungibili ... Eppure, dopo averci lungamente riflettuto su durante parecchi giorni, e notando l'insistente perduranza della impressione del sogno, egli avea finito con lusingarsi che la spiegazione di quel dottore poteva benissimo adattarsi al suo caso: cioè che la signora Arici, chi sa perchè?… forse nell'occasione di quella rottura che non era un mistero per nessuno… Le stranezze del cuore femminile sono infinite! Insomma, perchè no?… Si erano dati casi assai più assurdi di questo… E per curiosità e lusingato anche dalla vanità, si era proposto di verificare se il suo fosse stato un sogno ammonitore ...