Articoli scegliere

Articoli su scegliere, con la parola scegliere

A Pasqua la Puglia è più bella
A Pasqua la Puglia è più bella (estratti)

... Ecco perché sarebbe auspicabile scegliere una struttura ricettiva immersa nella rigogliosa, selvaggia ed incontaminata campagna salentina in modo tale da poter godere in pieno della pace e tranquillità regalata da questo angolo di Bel Paese ... Tra le soluzioni ricettive da scegliere spiccano gli agriturismi, una tipologia ricettiva dove l'ospite, oltre a soggiornare a diretto contatto con la natura, potrà avere la possibilità di degustare la cucina tipica pugliese e salentina ...
Come attirare le farfalle
Come attirare le farfalle (estratti)

... In secondo luogo sarà assolutamente necessario scegliere la specie di farfalla che desideriamo attrarre nel nostro giardino, perché pur coltivando l'albero delle farfalle poi potremmo coltivare una pianta che attrae un determinato tipo di farfalla ma ne allontana un altro, e perciò potrebbero esserci parecchi problemi sotto questo punto di vista ... Una parentesi è assolutamente necessario aprirla sulle piante native della nostra zona, ovunque ci troviamo, perché le farfalle le prediligono in base al territorio in cui vivono per far crescere la prole; per attirare le farfalle, oltre che coltivare il giusto numero di piante e scegliere con molta cura gli elementi, sarà indispensabile anche avere molta pazienza e voglia di informarsi dettagliamente cosa scegliere e per quale ragione ...
Come coltivare gli spinaci
Come coltivare gli spinaci (estratti)

... Nel caso in cui temessimo una primavera calda o un'estate rovente, sarà indispensabile scegliere di coltivare gli spinaci immediatamente conclusa l'estate, per fare in modo che sboccino quando le temperature saranno piuttosto basse e continuino a vivere per un lungo periodo ... La varietà a foglia liscia cresce senza dubbio più in fretta, e perciò potremo scegliere questa tipologia se vorremo veder crescere i nostri spinaci già in inverno, garantendo certamente un primo periodo di vita con le temperature adeguate ... Nonostante questo, sarà preferibile scegliere un luogo sufficientemente soleggiato, in modo tale che gli spinaci possano essere alimentati anche da questa fonte ... Attenzione a non scegliere un getto troppo forte, come quello dell'irrotatore automatico, perché altrimenti rischieremmo di causare grossi danni ai nostri semi ...
Come coltivare i lamponi
Come coltivare i lamponi (estratti)

... Facciamo attenzione a scegliere le varietà: non perché sia molto diverso occuparsi di una o dell'altra ma perché potrà davvero servirci saperlo, a causa del fatto che la loro fioritura non è affatto costante come si può credere ... Prima ancora di scegliere la varietà sarà indispensabile riuscire a comprendere le differenze che esistono fra le varie colorazioni e tonalità dei lamponi: generalmente quelli neri hanno un sapore dalle mille sfaccettature, molto irruente ma allo stesso tempo denso e significativo, ma sono difficili da coltivare perché si ammalano frequentemente e quindi le piante di lampone nero non riescono a vivere molto a lungo come tutte le altre ... Sempre parlando dell'atmosfera e della temperatura, facciamo attenzione a scegliere anche una zona del nostro giardino che non sia eccessivamente ventilata, ma dove ci siamo semplicemente un po' di ricambio d'aria; a parte infastidire la crescita delle piante e a parte il fatto che il vento è inadatto per i lamponi, si rischierebbe di sradicare il cespuglio in caso di forti folate e di far cadere alcuni lamponi a terra, che magari ci sarebbero serviti molto ...
Come coltivare l'anguria
Come coltivare l'anguria (estratti)

... Come al solito è necessario scegliere, come primo punto, la varietà ... Dal momento che la soddisfazione sarà davvero tanta, è preferibile scegliere di allestire una serra rivolgendoci ad un esperto oppure di costruire una piccola recinzione chiusa e attaccare alla parete un termostato, un condizionatore o un altro oggetto, ovviando così al problema ... A questo punto sarà arrivato il momento di scegliere il terreno: malgrado l'anguria sia un frutto estivo (e quindi bisognoso della preziosa combinazione acqua e sole), necessiterà di un terreno argilloso, che però possa drenare e filtrare molto bene l'acqua ...
Come coltivare la lattuga
Come coltivare la lattuga (estratti)

... L'aspetto positivo della lattuga è che tutte le tipologie richiedono esattamente le stesse cure ed è questo il motivo per cui dovremo scegliere soltanto in base al nostro gusto personale o a quello della nostra famiglia; in seguito, sarà bene scegliere se allestire una serra con la collaborazione degli esperti o se preferiamo semplicemente sfruttare a pieno il terreno del nostro giardino, creando un vero orticello di lattuga ... Possiamo scegliere di comprare uno di quei contenitori molto diffusi nel mondo del giardinaggio in maniera tale da mantenere la lattuga sempre nello stesso ambiente compatto e al caldo; generalmente è quello che viene prediletto per la lattuga, ma se acquistare o meno un seminiere sarà una nostra scelta, perché non c'è una preferenza in termini tecnici e di coltivazione della stessa lattuga ...
Come coltivare lo zenzero
Come coltivare lo zenzero (estratti)

... Ci basterà rivolgerci ad un semplice ipermercato per acquistare una radice di zenzero, quello classico, senza impegnarci a scegliere varietà dall'aspetto migliore ... Ottenuta la radice di zenzero, sarà il momento di scegliere se tagliarla per coltivare più piante di zenzero e provare ad aumentare le possibilità che almeno una riesca a sopravvivere, oppure semplicemente iniziare a combinare ingredienti e organico per immettere la radice di zenzero nel terreno ... Ci sarà bisogno di scegliere un terreno che riesca a drenare tutta l'acqua nel modo corretto, che non ne assorba in modo eccessivo ma che comunque la faccia filtrare a fondo nel modo giusto, senza trattenerla e dando al nostro zenzero il giusto nutrimento ... Bisogna scegliere un terreno ricco e per farlo, stavolta, ci sarà assolutamente bisogno di contattare un negozio specializzato in giardinaggio e scegliere un composto apposito per far nascere e crescere nel giusto ambiente ...
Come coltivare pomodori
Come coltivare pomodori (estratti)

... Come primo punto sarà indispensabile scegliere il tipo di pomodoro da coltivare ... Se non siamo molto pratici di questo tipo di coltivazione e non ci siamo mai cimentati in cose simili prima d'ora, sarà meglio scegliere varietà di pomodori come i datterini e i ciliegini, che tra l'altro soprattutto nella stagione estiva sono buonissimi da mangiare e perfetti sotto tutti i punti di vista, perché facili da gestire e da coltivare ... Sarà preferibile scegliere il punto del giardino dove coltivare i pomodori in un luogo maggiormente soleggiato ...
Come concimare le rose
Come concimare le rose (estratti)

... A parte tutto, se vogliamo vedere le rose crescere in un modo più rigoglioso e con colori più vivaci, dovremo senza dubbio scegliere di versare un po' di concime ... Ma ovviamente non solo è difficile scegliere il tipo di concime, ma è anche molto complicato concimare nel modo giusto le rose, mettendo il fertilizzante nelle giuste posizioni e nelle giuste quantità ... Bisogna scegliere la composizione del concime in modo tale che possa davvero dare alle nostre rose ciò di cui hanno bisogno, e per questo motivo bisogna conoscere anche la tipologia dei fiori che abbiamo piantato: rivolgiamoci al fiorista o ad un esperto di giardinaggio per avere le giuste indicazioni e per scegliere il concime nel modo giusto, senza farci influenzare ...
Come creare una collana
Come creare una collana, utilizzando kit specifici, un filo adatto e delle perline che ben si sposino con i gusti di chi la indosserà (estratti)

... In alcuni casi molto rari si potrà scegliere di fare spontaneamente un buco alle perline o, in altri casi ancora più rari, si potrà scegliere di fare, per delle persone giovanissime o delle bambine, una collana di bottoni che avrà senza dubbio un aspetto affascinante ma allo stesso tempo sarà anche più facile da fabbricare ...
Come prendersi cura delle orchidee in miniatura
Come prendersi cura delle orchidee in miniatura (estratti)

... Contrariamente a quanto si possa credere, per avviare il processo di coltivazione dovremo scegliere un vaso che sia sufficientemente largo da ospitare fiori con le radici a crescita veloce, e le orchidee lo sono; avere delle orchidee piccole non significherà dover scegliere necessariamente un vaso che non occupi spazio o che sia più piccolo di quello che crediamo, ma semplicemente avere dei fiori più piccoli rispetto a quelli che sono i loro standard ... Questo è il motivo per il quale dovremo scegliere un vaso particolarmente grosso, e se abbiamo modo di fare il confronto con il vaso delle orchidee classiche facciamolo e acquistiamo un vaso significativamente più grande ... Scegliere un vaso di corrette dimensioni potrà rivelarsi fondamentale per la vita futura delle nostre orchidee, che in seguito inizieranno a sbocciare e nasceranno in un vaso che dovrà essere talmente grande da accontentare tutte le esigenze di un fiore con le radici a crescita veloce ... Come secondo punto dovremo scegliere il terreno: quello sabbioso può dimostrarsi ottimo dal punto di vista dell'acqua, che verrà filtrata però ben poco e quindi potrebbe, questo, rivelarsi un problema per dei fiori in fase di crescita ...
Come pressare i tulipani
Come pressare i tulipani (estratti)

... Dovremo quindi scegliere tutt'altro che un fiore neonato ma uno che abbia finito il suo processo di fioritura, ma che non sia già avviato verso quello che lo porterà ad appassire e, dunque, a morire ... Come altro dettaglio, dovremo tenere presente che sarebbe preferibile scegliere dei tulipani non appartenenti alla categoria degli ibridi olandesi di "grossa taglia", ma più che altro dei tulipani piccoli, come quelli che vengono scelti per essere coltivati nel vaso, altrimenti rischieremmo davvero di dover recidere eccessivamente il gambo e quindi non riuscire a pressare nel modo corretto i nostri fiori ... Successivamente, dovremo scegliere in che modo pressare i nostri tulipani: gli esperti di giardinaggio in linea di massima preferiscono optare per un'apposita pressatrice per fiori, che si può costruire utilizzando delle piccole parti di legno, che dovranno essere associate fra loro utilizzando dei chiodi ...
Come pulire l'ametista
Come pulire l'ametista, facendo attenzione a non farle perdere valore, mediante lavaggio delicato con acqua e sapone (estratti)

... Potremo scegliere di versare all'interno del sapone, sarebbe preferibile se delicato (il Sapone di Marsiglia è tra i più consigliati, sia sotto forma di saponetta sciolta in piccola parte, sia sotto forma di sapone liquido versato con un bicchierino non colmo), oppure il sapone apposito per la pulizia dei gioielli che possiamo trovare in tutte le oreficerie o gioiellerie ... Quest'ultimo potrà certamente donare brillantezza all'ametista, ma secondo alcuni è troppo aggressivo; comunque sia, potremo scegliere di immergere la nostra pietra preziosa in acqua semplicemente calda oppure in acqua e sapone ... Potremo scegliere se asciugarla, correndo il rischio che appaia poco pulita, oppure strofinarla con una spugnetta bagnata non troppo aggressiva, oppure utilizzare uno spazzolino per bambini ... E' da preferire non scegliere lo spazzolino elettrico, che effettua una moltitudine di giri anche se agli occhi umani non sembra così, e che quindi potrebbe raschiare l'ametista (sebbene siano state scelte, magari, le setole morbide o per neonati) ... Per risciacquare l'ametista potremo scegliere la classica acqua minerale, l'acqua frizzante (che potrebbe rovinare in modo irreparabile l'ametista, anche se la pulirà in modo molto approfondito), oppure l'acqua distillata, che subisce un processo di eliminazione delle parti di impurità del liquido ed è tra le più indicate per la pulizia delle pietre preziose ...
Come pulire le collane di perle
Come pulire le collane di perle, che possono sporcarsi con estrema facilità, che possono scurirsi e diventare sempre più opache e addirittura nere (estratti)

... Per prima cosa andiamo a comprare un panno oppure scegliamone uno fra quelli che già abbiamo, anche se probabilmente non avremo quello adatto: dobbiamo scegliere uno straccio delicato che non rovini la nostra collana ma che allo stesso tempo sia in grado di lucidare al meglio le perle ... Dobbiamo dunque scegliere panni di determinati materiali, come ad esempio il cotone (se non abbiamo panni di cotone, in teoria possiamo optare per il cotone puro, anche se molto probabilmente i risultati non saranno proprio gli stessi e, in questo caso, dovremo prestare attenzione che non si perdano piccoli ciuffi dal batuffolo sulle perline), oppure, alternativamente, panni di seta o in fibra di bambù ... Non dovremo assolutamente mai scegliere le spugne per lavare i piatti, che vengono utilizzate per la pulizia delle collane con risultati piuttosto disastrosi, né altri oggetti abrasivi che potrebbero dare l'impressione di pulire meglio le perle, ma che in realtà le danneggeranno soltanto, facendo perdere loro la lucentezza che stiamo ricercando ... Non sarà facile utilizzare una saponetta invece del classico e più consigliabile sapone liquido, ma potremo lo stesso scegliere di utilizzarla, magari sciogliendola prima, ma prestando sempre attenzione che non sia troppo abrasiva ...
Come scegliere gli orecchini
Come scegliere gli orecchini (estratti)

... Sono quindi un accessorio importante che bisogna saper scegliere in linea con il vestito, le scarpe e con tutto quanto il resto, specialmente se indosseremo anche una collana con la quale gli orecchini non dovranno e non potranno entrare in contrasto ... Dunque in che modo dobbiamo scegliere i nostri orecchini? Bisognerà scegliere in base ad alcuni aspetti che non tutti valutano, e non in base al prezzo (è molto sbagliato acquistare gli orecchini puntando al risparmio, dato che poi potrebbero rovinarsi col tempo oppure non essere fin da subito di buona qualità) ... Alcuni orecchini, infatti, non evidenziano ma anzi sminuiscono certi difetti del volto, e quindi possono essere anche utilissimi e non solo eleganti; mentre scegliere l'orecchino solo in abbinamento alla bellezza di quest'ultimo oppure al valore potrebbe causare un disastro estetico piuttosto considerevole ... Per le donne che hanno un viso particolarmente allungato oppure lungo e spigoloso, con una fronte non troppo pronunciata, ma il cui volto è estremamente lungo, bisognerà scegliere degli orecchini rotondi che non allungheranno il nostro viso ma anzi cercheranno di levigare le parti "in eccesso": l'effetto visivo degli orecchini rotondi è consigliatissimo anche per coloro che hanno degli zigomi eccessivamente pronunciati, sempre a patto che il viso sia lungo e non rotondo ... Le donne con un viso rotondo, che sia per la corporatura pesante o per semplice conformazione, avranno modo di scegliere tra molte più tipologie di orecchini perché si tratta di un viso estremamente più versatile sotto quest'aspetto: comunque niente orecchini rotondi o piccoli, neppure se a goccia, ma pendenti importanti che possano arrivare fino alle spalle o poco meno, che cadano anche sul viso (ed in questo caso bisognerà evitare i capelli raccolti, altrimenti potrebbero non abbinarsi perfettamente a questi orecchini molto lunghi) ... Bisogna scegliere orecchini non troppo importanti, classici, di colori non troppo sgargianti e che siano perfettamente in abbinamento con le altre perle (magari se indossiamo la collana), oppure che siano in tinta anche con il vestito ...
Come scegliere i diamanti
Come scegliere i diamanti, sulla base di quanto possiamo spendere e sulla base della purezza, della chiarezza, del taglio, della bellezza e della forma (estratti)

... Come dovremo fare per scegliere un diamante che sia un buon regalo per qualcun altro ma anche per noi stessi, qualora lo volessimo? In base a cosa si sceglie un diamante bello da indossare e sfoggiare? Sicuramente in base alla purezza, ovverosia al suo valore, se non badiamo a spese, altrimenti in base al prezzo, se vogliamo sì fare un regalo che "durerà per sempre", come vuole la tradizione, ma che allo stesso tempo non ci faccia spendere troppo, ferma restando una certa attenzione verso la bellezza, la forma e molto altro ancora ... Scegliere un diamante che abbia un "bel taglio" non vuol dire scegliere un diamante che abbia una forma gradevole ai nostri occhi, ma che abbia una bella luce, un colore sufficientemente vivido e di una tonalità molto accesa, che riesca a riflettere la luce sia artificiale sia naturale brillando e che, quindi, sia di buona qualità ... Scegliere invece un diamante che abbia una "bella forma", significa esattamente quello che sembra, ossia scegliere un diamante che abbia un aspetto gradevole, triangolare, romboidale, rotondo o altro ... Il primo passo sarà dunque quello di scegliere la forma, in base ai gusti del festeggiato e, magari, anche ai nostri ... Dopo aver deciso tutto ciò, gran parte del lavoro sarà stato fatto perché ci basterà soltanto rivolgerci ad un esperto che sappia indicarci esattamente qual è il diamante di cui abbiamo bisogno; esistono anche su questo fronte alcuni trucchetti, perché per esempio basterà scegliere un diamante di qualunque tipo che sia classificato dalle più importanti organizzazioni come "molto buono" o "eccellente" ...
Come scegliere il bracciale
Come scegliere il bracciale (estratti)

... E dunque in base a cosa dobbiamo scegliere il bracciale per il regalo oppure per noi stessi?Innanzitutto bisognerebbe specificare che il bracciale va scelto in base all'abbigliamento del momento, perfettamente coordinato con i colori, ma visto che non potremo acquistare un bracciale per ogni abito che indossiamo frequentemente, potremo scegliere un bracciale sobrio di quelli che vanno bene combinati con qualunque tipo di abito ... Sarà anche la praticità che dovremo valutare, perché dovremo scegliere un bracciale che non si stringe eccessivamente in modo da fermare il sangue, ma anche che non possa stringersi troppo poco perché scivolerebbe mentre agitiamo le mani e rischieremmo non solo di perderlo, ma anche di fare fatica a svolgere regolarmente la nostra attività ... Le perline che sceglieremo dovranno essere anche in grado di rispecchiare la nostra personalità e i sentimenti del momento: potremo scegliere un bracciale senza perle ed inserirne una gialla (colore della felicità) o verde (colore della speranza), oppure di qualunque altro genere, purché abbia un significato ... L'altro punto da specificare è che i colori del bracciale andranno scelti anche in base alla nostra età: se non siamo troppo avanti con gli anni potremo scegliere un bracciale con delle perle e con dei complementi particolarmente sgargianti e colorati, ad esempio giallo, rosso, verde, screziato e tutti gli altri colori ...
Come scegliere il velo della sposa
Come scegliere il velo della sposa (estratti)

... Ma bisogna saper scegliere anche questo piccolo dettaglio, che tanto piccolo non è, cavalcando le mode attuali e non, decidendo in base al tema del matrimonio e dell'abito da sposa ... Innanzitutto non ha alcun senso andare ad acquistare il nostro velo da sposa prima di aver scelto l'abito, anzi, addirittura sarebbe davvero preferibile acquistare il velo da sposa e l'abito da sposa nello stesso medesimo negozio, in modo tale da poter scegliere quello più adatto al momento stesso e farci consigliare dalla persona che magari ci ha anche dato qualche suggerimento su quale abito sarebbe stato il più adatto per il nostro corpo ... Ad esempio, se siamo una sposa "curvy", come è abitudine dire in questo periodo, o semplicemente abbiamo un viso tondeggiante (altrimenti una mandibola abbastanza sporgente), dovremo sicuramente scegliere un velo che cada su entrambi i lati del volto e ci dia un aspetto più sottile, valorizzando anche i nostri occhi e la nostra bocca; questo sempre se non ci piace mostrare il viso tondo come quello di un bimbo! Le fortunate che posseggono un viso ovale senza troppe sporgenze potranno acquistare senza preoccupazioni qualunque velo le faccia sentire a proprio agio, senza alcun bisogno di selezionare attentamente quelli che valorizzano l'aspetto ... Per quanto concerne invece la lunghezza del velo, dipende molto dal desiderio di rispettare pienamente la tradizione della sposa: una sposa che voglia l'eleganza ma che desideri soprattutto la praticità potrà indossare un velo corto o molto corto, una sposa che invece desideri rispettare le tradizioni oltre che aggiungere un tocco di classe e raffinatezza al cosiddetto outfit potrà scegliere il velo lungo, che inoltre dona un tocco di fascino alla sposa ...
Come scegliere l'abito da damigella
Come scegliere l'abito da damigella (estratti)

... Sia che siamo la sposa o la stessa damigella, è fondamentale saper scegliere l'abito da indossare, che non dovrà in nessun modo entrare in contrasto con quello della sposa ma dovrà comunque essere elegante, valorizzarci e renderci soddisfatte ... ma non prendiamo questo come uno scocciante obbligo, bensì come un grande divertimento volto a renderci bellissime nel gran giorno della nostra amica!Se abbiamo più di una damigella non è detto che per questo motivo sarà più semplice scegliere l'abito, poiché si vestiranno tutte allo stesso modo: non è assolutamente detto che sia così e, sebbene sarebbe preferibile che i colori non entrassero in contrasto fra di loro o non siano troppo sgargianti, è comunque giusto che si esprima la personalità della damigella scegliendo un abito differente che soprattutto possa valorizzare il corpo che ciascuna possiede diverso ... Scegliere lo stesso colore, lo stesso abito, lo stesso modello significa valorizzare il corpo di alcune damigelle ma scegliere un vestito completamente inadatto per altre; ognuna di loro sarà diversa, a non tutte staranno bene gli stessi colori e lo stesso stile di abito, perciò lasciamo che le damigelle possano scegliere in libertà (ma comunque con la nostra approvazione, nel caso in cui desiderassimo tenere tutto perfettamente sotto controllo) l'abito che sembra più adatto alle forme e alle curve del corpo ...
Come scegliere l'abito da sposa
Come scegliere l'abito da sposa (estratti)

... Il grande giorno si avvicina, fra non molto tempo pronunceremo il fatidico "sì", quello che non può mancare in ogni favola che si rispetti, ma dobbiamo ancora scegliere l'abito da sposa che fa per noi ... Innanzitutto, prima di scegliere, è consigliabile guardarsi allo specchio: anche se lo si fa tutti i giorni, bisogna farlo con particolare attenzione per determinare la forma del proprio corpo ed i dettagli grazie ai quali potremo decidere con certezza quale sarà l'abito adatto a noi ... Oltre le scelte per apparire più bella, è bene scegliere anche in base al luogo dove avverrà la cerimonia: se sarà civile, potremo "osare" un po' di più; se invece sarà religiosa, dovremo optare per un abito un po' più 'sostenuto', che non abbia scollature troppo profonde e non lasci scoperte determinate parti del corpo ... Inoltre, non è detto, come pretenderebbe la tradizione, che l'abito da sposa sia bianco: se siamo un po' più avanti con gli anni, vogliamo semplicemente dare un tocco di luce alla cerimonia o riteniamo che altri colori ci stiano meglio, potremo scegliere un altro genere di vestito: se vogliamo comunque restare sul tradizionale, possiamo optare per un semplice abito lungo di colore chiaro, ad esempio rosa, oppure un giallo tendente al bianco, che possa apparire simile al colore classico che indossano le spose ma che al contempo dia un tocco di vivacità ai nostri festeggiamenti ... Sempre per fare una scelta che sia differente dalle tradizioni, se abbiamo il fisico adeguato potremo scegliere per un classico abito bianco, però abbastanza corto oppure con una gonna che non scenda sotto le ginocchia: questo genere di abiti sono consigliati per tutte le spose ed esistono anche nel formato con le maniche lunghe, ottimi per i matrimoni all'aria aperta ...
Come scegliere l'anello di fidanzamento
Come scegliere l'anello di fidanzamento, in base al significato che può esprimere e ai gusti della nostra fidanzata (estratti)

... Le proposte di fidanzamento non sono più le stesse, ma se vogliamo fare un tuffo in un passato non poi troppo passato, come dobbiamo scegliere l'anello giusto per far entusiasmare la nostra fidanzata in un'occasione tanto speciale?Innanzitutto, se vogliamo semplificare tutto quanto il percorso, possiamo semplicemente rivolgerci alla nostra gioielleria di fiducia e chiedere di vedere tutti gli anelli di fidanzamento ... Se la persona a cui faremo la proposta non apprezza molto i diamanti ed invece ha un colore preferito che adora indossare e sfoggiare, potremo acquistare un anello che abbia smeraldi, zaffiri o anche rubini, ametista e pietre preziose di questo genere e di colori tutti differenti; se sappiamo che la nostra fidanzata ha una passione specifica per un colore e che adora indossarlo, allora non ci resta altro da fare che scegliere un anello di fidanzamento proprio in base a questo, rivolgendoci ad una gioielleria molto grande che possa mostrarci vari anelli di questo tipo, facendoci così acquistare il migliore e il più adeguato ... Insomma, Internet non è certamente il luogo più indicato per questo genere di acquisti, in particolar modo se abbiamo fretta di mettere le mani sull'anello; meglio sempre scegliere le gioiellerie fisiche, ed anche scegliere in base ai gusti della nostra fidanzata e non ai nostri! ...
Come scegliere la collana
Come scegliere la collana (estratti)

... Per quanto concerne invece la lunghezza della collana, si potrà scegliere se averne soltanto una che possa passare attorno al collo come una collana classica, oppure sceglierne una di lunghezza superiore che possa compiere vari giri attorno al collo e quindi penzolare ... Potremo scegliere liberamente la lunghezza della collana, anche in base alla comodità personale, perché quelle troppo lunghe potrebbero penzolare nel caso in cui ci chinassimo, oppure darci fastidio mentre camminiamo o corriamo, perciò dovremo scegliere soltanto in base a questo e ad altre piccole regole di buon gusto, che possono comunque essere modificate ...
Come scegliere la miglior dieta in circolazione
Come scegliere la miglior dieta in circolazione (estratti)

... Come si fa dunque a scegliere la dieta migliore? Tutte le diete sono diverse, promettono tante cose e si fondano su principi diversi è bene perciò stabilire dei criteri che ci consentano di discernere fra dieta giusta e no ... o Infine ricordatevi che per scegliere la dieta migliore per voi occorre rivolgersi ad un nutrizionista o se avete dei disturbi ad un allergologo o comunque ad uno specialista che possa consigliarvi ...
Come scegliere la sala per il ricevimento
Come scegliere la sala per il ricevimento (estratti)

... La sala per il ricevimento è uno degli aspetti più importanti di un matrimpnio e dev'essere tra i primi preparativi su cui bisogna ragionare per scegliere quanto prima quella che, nel linguaggio moderno e sempre più inglese, viene anche definita "location" (insieme al posto dove gli sposi pronunciano il fatidico "sì") ... E quali sono, quindi, tutti questi aspetti da considerare?Innanzitutto, prima di scegliere le due location fondamentali per il nostro matrimonio, bisogna già sapere indicativamente il numero degli invitati, e questo non significa aver già spedito gli inviti a partecipare, ma sapere più o meno in quanti parteciperanno ... Bisognerà quindi scegliere una sala in grado di ospitare tutti coloro che parteciperanno, ma che allo stesso tempo riesca a non stipare tutti quanti in uno spazio piccolo ... A proposito di movimento, se il nostro matrimonio sarà composto anche da balli sfrenati o se semplicemente si ballerà, dovremo fare in modo di scegliere una sala apposita che permetta di mettere in pratica tutti i passi di danza, anche quelli più vivi e iperattivi ... L'altro aspetto in base al quale dovremo scegliere la sala per il ricevimento riguarda anche la funzionalità della cucina e dello staff: dovremo verificare che ad esempio sia già presente una lavastoviglie o un freezer che possa conservare i cibi nel modo più adeguato ...
Come scegliere le scarpe per i bambini
Come scegliere le scarpe per i bambini (estratti)

... Specialmente nelle occasioni speciali bisognerà scegliere scarpe eleganti in grado di abbinarsi al nostro abbigliamento, ma comunque dato che si sta parlando di un bambino bisognerà puntare soprattutto alla comodità che venga combinato all'eleganza e alla raffinatezza ... Per una bambina di un'età superiore ai sei o ai sette anni si potranno scegliere scarpe con un piccolissimo tacchetto, solo nelle occasioni molto formali e senza esagerare, perché potrebbe risultare eccessivo, volgare o addirittura inopportuno indossare calzature di questo genere ... Si possono scegliere sandaletti eleganti, di un colore non troppo vivace, ma magari con qualche fiorellino decorativo (sporadico e anche in questo caso non esagerato), oppure ballerine che possano anche essere comode per la bambina ... Nei migliori negozi si possono trovare scarpe adatte a qualunque esigenza, soprattutto per quanto concerne le suole, che si possono scegliere in base a tutti i problemi e le preferenze del bambino: basti pensare alla suola estraibile, che è molto comoda anche nel corso delle misurazioni della grandezza del piede del bambino ...
Come scegliere uno zaffiro
Come scegliere uno zaffiro, in base alla lucentezza e alla forma, ma anche e soprattutto in base al nostro budget di spesa (estratti)

... Acquistare uno zaffiro non comporta semplicemente ordinarlo dal gioielliere e prendere il primo che ci viene dato, ma un impegno a fare delle ricerche per scovare i migliori in commercio e scegliere quello che più aggradi, contando su alcuni consigli, che possono fare la differenza ... In base all'etica personale o semplicemente ai nostri gusti, dovremo scegliere se optare per uno zaffiro trattato dal punto di vista termico, se scegliere uno zaffiro naturale oppure uno zaffiro creato in laboratorio ... Ci saranno differenze leggere di tonalità, che saranno più accese per uno zaffiro naturale ma trattato dopo l'estrazione, e ovviamente potremo scegliere anche dal punto di vista dell'ambientalismo (se ci teniamo alla causa) ...
Come truccarsi per le occasioni speciali
Come truccarsi per le occasioni speciali (estratti)

... Bisognerà scegliere un trucco che sia sobrio se l'occasione lo richiede oppure che non stoni troppo con il tema dei nostri festeggiamenti: se come "festa" intendiamo Natale, non sarà preferibile un trucco vivacissimo, dai colori sgargianti e molto pesante ... Per un Capodanno stiamo parlando di un'atmosfera diversa, di festeggiamenti in compagnia degli amici più che dei parenti, quindi possiamo anche scegliere tonalità più vive ed accese, come ad esempio il blu, l'azzurro, il perlato e ovviamente le ciglia finte per ingrandire gli occhi ... Vale più o meno lo stesso ragionamento per i compleanni: si tratta di una festa informale, tra amici, oppure del compleanno o della festa di un nostro collega di lavoro o del nostro dirigente? In questo caso sarà preferibile non scegliere colori troppo sgarganti; se l'occasione lo richiede, invece, possiamo anche farlo ... A Pasqua, non essendoci per tradizione cenoni ma solo pranzi o al massimo giochi di vario genere, non ci sarà la necessità di scegliere un trucco che non si sciolga o cose di questo tipo ... Se la festa è di sera ed è informale possiamo scegliere anche un trucco smokey, ossia nero intenso, trucco che in particolar modo se abbinato alle ciglia finte intensifica lo sguardo in un modo molto bello e ingrandisce gli occhi, cosa consigliata soprattutto se i nostri occhi sono di un bel colore che vogliamo esaltare in un modo speciale ... Per concludere bisogna precisare che il trucco va prima provato varie volte con diversi tipi di ombretti, magari il giorno prima o poche ore prima, in modo tale da non doverlo togliere e non ritrovarsi a non sapere cosa scegliere a pochi minuti dal grande momento! ...
Come vestirsi per un appuntamento galante
Come vestirsi per un appuntamento galante (estratti)

... Dipende anche molto dall'età del soggetto, sia donna o sia uomo: un uomo un po' più avanti con gli anni potrà indossare il caratteristico completo giacca e cravatta, esattamente come una donna adulta potrà scegliere di indossare un tailleur con le maniche lunghe ... Non dimentichiamo che non basta mettere delle maniche lunghe per restare automaticamente al caldo, ma bisogna scegliere anche in linea di massima vestiti che siano composti da tessuti piuttosto pesanti, in modo tale da mantenerci al caldo in tutte le occasioni, anche quando usciremo all'aria aperta ... Detto ciò, non dovremo assolutamente scordarci di evitare di fare delle scelte ben poco eleganti, né scegliere colori che siano troppo sgargianti (soprattutto se l'appuntamento a cui ci recheremo avrà luogo di sera, come spesso succede), ma nemmeno colori che possano non attrarre l'altro, e questo sia nel caso degli uomini sia nel caso delle donne ...
Consigli per regalare dei gioielli
Consigli per regalare dei gioielli, per le occasioni importanti, per festeggiare con un bel pensiero le persone a cui si vuole bene (estratti)

... Dobbiamo fare un regalo per San Valentino, per Natale, per un compleanno, per il nostro anniversario di matrimonio o per qualunque altro evento e non sappiamo cosa scegliere? Adatti a tutte le occasioni e sempre un ottimo regalo per tutte le donne, giovani o più adulte, sono senza dubbio i gioielli, che però vanno scelti in base all'occasione, al tipo di persona che abbiamo davanti, al regalo che vogliamo fare e, ovviamente, al nostro budget ... Cosa bisogna fare, quindi, per scegliere un gioiello che renda davvero felice la festeggiata?Innanzitutto, se stiamo parlando delle festività natalizie, si possono regalare gioielli che possano essere indossati nel corso delle feste che arriveranno, come ad esempio lo stesso Natale oppure Capodanno; in questo frangente sono consigliatissimi orecchini a forma di fiocchi di neve, collane di fiocchettini e possibilmente abbinati ai bracciali ... Si possono scegliere anche ciondoli pregiati di questo genere, poiché non ne esistono soltanto di economici, magari con contorni d'oro o d'argento ... Per gli anniversari di matrimonio, per i fidanzamenti e per i compleanni che avvengono durante le belle stagioni, si possono scegliere collane floreali; sono ottime le collane che tendono al lilla, al violetto, ma anche al colore verde acqua, molto vitale e suggestivo ... Si potranno scegliere anche collane d'oro, oppure semplicemente collane piccole e discrete che, sebbene non siano molto scenografiche, potranno risultare utilissime perché adatte a tutte e per tutte le occasioni ...
Croazia, il parco della Krka
Croazia, il parco della Krka (estratti)

... Una volta all'interno del parco è possibile scegliere tra diverse escursioni che esplorano più o meno approfonditamente (dalle 2 alle 4 ore) i dintorni delle cascate, le fortezze e il convento nel lago ... Poichè non è possibile dormire all'interno del parco è necessario scegliere uno dei paesi vicini o uno degli hotel posti appena fuori dai confini del parco ...
Dieta, rimedi naturali per dimagrire
Dieta, rimedi naturali per dimagrire (estratti)

... Come dicevamo occorre poi praticare dello sport o una semplice camminata quotidiana di mezz'ora che aiuta tantissimo a bruciare le calorie, scegliere di mangiare frutta e verdura soprattutto fra un pasto e l'altro, in tema di verdura scegliamo la rucola ed i ravanelli depurativi e digestivi mentre per la frutta prediligiamo l'ananas, digestiva, depurativa che aiuta a bruciare i grassi ... Scegliere le tisane depurative al posto delle bevande zuccherate che vi aiuteranno a smaltire i liquidi combattendo la ritenzione idrica ...
Essiccare i fiori di mimosa
Essiccare i fiori di mimosa (estratti)

... Come si fa ad essiccare i petali di questo meraviglioso fiore, su cui girano molte leggende, alcune delle quali vere? Come primo punto dovremo occuparci di scegliere i fiori di mimosa più adeguati per essere essiccati ... Il trucco consiste nello scegliere il periodo corretto, sia dal punto di vista della stagione, sia dal punto di vista della temperatura che della vita del fiore stesso ... Sarà preferibile, però, scegliere il metodo dell'acqua e rimarremo davvero soddisfatti; il nostro regalo, è garantito, sarà pronto! ...
Fiori tra i capelli per la sposa
Fiori tra i capelli per la sposa (estratti)

... Quando è giusto scegliere ed indossare un fiore? Non è una scelta troppo ottocentesca e poco moderna?Quanto alla seconda domanda, la risposta è indubbiamente ed immediatamente no ... Quali fiori scegliere, dunque? Le rose non sono da escludere a prescindere ma sono preferibili altri tipi di fiori, come ad esempio i crisantemi che sono molto belli e adatti all'occasione, oppure tanti piccoli fiori che potranno formare una corona o semplicemente decorare una treccia o dei capelli sciolti ma lasciati cadere lateralmente ... Non dobbiamo per forza scegliere fiori di colore bianco (anche i gelsomini sono consigliati, anche per il buon profumo), ma anche piccoli fiori colorati, preferibilmente non troppo sgargianti, che potranno anche rispecchiare la nostra personalità ...
Gli accessori dello sposo
Gli accessori dello sposo (estratti)

... Quali sono quindi questi accessori? Che cosa dovrà scegliere con attenzione lo sposo? Se le spose dovranno occuparsi del trucco, dell'acconciatura (gli sposi hanno generalmente i capelli corti, quindi c'è poco a cui pensare sotto quest'aspetto!), dei gioielli da indossare, delle scarpe, gli uomini invece dovranno soltanto scegliere gli abiti da indossare e al massimo le scarpe eleganti da matrimonio, sempre che non siano comprese negli abiti interi e non si acquistino sin da subito ... Lasciando fuori i preparativi di cui dovranno occuparsi equamente entrambi gli sposi o i genitori di entrambi, come vuole la tradizione, lo sposo dovrà anche scegliere gli accessori da sfoggiare ... E dimenticando quindi del tutto i pregiudizi, lo sapevate che anche lo sposo, se lo desidera e se sa scegliere, può indossare dei gioielli che valorizzino la raffinatezza dell'abito intero da sposo? Attenzione che si tratti soltanto di discreti bracciali che non entrino in contrasto con l'abbigliamento elegante e che siano, preferibilmente ma non obbligatoriamente, d'oro; altrimenti scegliamo gioielli in un materiale che sia somigliante a quest'ultimo ma che non sia appunto eccessivamente sgargiante, quindi niente argento e niente bronzo, niente colori scuri che potrebbero anche lasciare il colore sulla pelle e non sarebbe proprio l'occasione giusta ...
Il profumo da uomo
Il profumo da uomo (estratti)

... Le fragranze calde sono quelle ai fiori e quelle agli agrumi; tra i profumi freschi comunque agli agrumi si può scegliere il mandarino, altrimenti la felce è la più diffusa ... Perciò, ottimo scegliere questi tipi di profumi ma bisogna tenere presente che sono anche molto diffusi in questo campo ...
Il servizio fotografico delle nozze
Il servizio fotografico delle nozze (estratti)

... Innanzitutto scegliamo se desideriamo foto artistiche ma poco spontanee, e dunque vogliamo un fotografo che ci faccia mettere in posa, che ci faccia scegliere la giusta prospettiva, la giusta lucentezza e la corretta location, oppure desideriamo solo un fotografo che scatti qualche fotografia comunque bellissima durante le nozze senza dover scegliere pose troppo forzate o eccessive ... Insomma, bisogna scegliere attentamente anche questi dettagli ... Bisogna dunque pensare al prezzo, alla location, al fotografo da scegliere e a tutto quello che ci sarà da fare dopo quando avremo scelto la persona che ci farà fare il servizio fotografico ...
L'abbigliamento giusto per il teatro
L'abbigliamento giusto per il teatro (estratti)

... Chi è che non va a teatro, anche soltanto per divertirsi un po' o per assistere all'opera che attendeva da tanto tempo? Tutte, bene o male, abbiamo visitato un teatro e tutte abbiamo avuto lo stesso dilemma: ma come ci si veste per un'occasione del genere? Va bene l'abbigliamento di tutti i giorni, o bisogna scegliere qualcosa di più elegante, come se l'occasione fosse formale? In verità, l'occasione non sembra formale, ma lo è ... Quando si va a teatro bisogna scegliere se non proprio abiti da sera (dipende anche dall'orario e dalla stagione), qualcosa che sia davvero molto elegante ... Quali sono quindi le tipologie di vestiti più adeguate per un'occasione che forse non è formalissima ma neanche informale?Innanzitutto bisogna scegliere gli abiti dal nostro guardaroba, per un'occasione come questa, specialmente in base al colore ed in particolar modo allo stile generale ... Bisognerà come primo punto scegliere tra vestito corto e vestito lungo: per un evento serale ma anche pomeridiano, sebbene un vestito né eccessivamente corto né lungo fino ai piedi andrà bene, sarà sempre preferibile scegliere un vestito lungo come i classici da sera ... E' necessario anche tenere in considerazione un piccolo trucchetto che spesso invece non viene tenuto presente: se non sappiamo quali scarpe scegliere ma comunque ne abbiamo un paio di un colore neutro e piuttosto formali, scegliamo un vestito abbastanza lungo da non mostrarle o almeno da non mettere in evidenza ... Se non abbiamo vestiti eccessivamente lussuosi o di classe, potremo anche scegliere vestiti che non siano il top della formalità ma che siano ugualmente eleganti; per intenderci, gli stessi con i quali andiamo a lavoro o con cui andremmo a cenare fuori ...
La scelta del bouquet
La scelta del bouquet (estratti)

... Anche il colore dei fiori, il modo in cui saranno disposti e la loro specie, dovrà essere abbinata al vestito: se crediamo in queste cose, potremo scegliere i fiori anche in base al loro significato ... Se vogliamo puntare anche al risparmio, non sarà difficile intuire che bisognerà scegliere dei fiori di stagione, facili da trovare in qualunque fioreria ... Anche se spessissimo si lascia la scelta del bouquet all'ultimo, per qualunque ragione (anche perché spesso ci si dimentica di questo 'dettaglio', che invece non va tralasciato!), sarebbe consigliabile scegliere prima di tutto il modo in cui faremo decorare la chiesa o l'altro luogo nel quale ci sposeremo, per fare in modo di abbinare, anche senza l'aiuto di nessuno, le decorazioni con il bouquet ... Bisognerà scegliere anche il mazzo di fiori in base alla propria carnagione: cambierà il colore se l'abbiamo molto chiara, molto scura o media ...
Le auto del matrimonio
Le auto del matrimonio (estratti)

... Come prima cosa, bisogna prendere in esame il colore dell'automobile che sceglieremo: non in tutti i casi dovremo per forza ripiegare su una macchina bianca, il classico colore dei matrimoni, ma potremo scegliere una vetura che rispecchi alla perfezione il colore dominante del tema delle nostre nozze, e quindi se abbiamo scelto che prevalga un altro tipo di tonalità, scegliamo una macchina che sia ben abbinata ... Qualunque sia comunque il colore predominante nelle nostre nozze, a meno che non si voglia optare per una cerimonia del tutto fuori dal comune (che però difficilmente potrà essere celebrata in chiesa) e quindi, magari, all'insegna del nero e dei colori funebri, evitiamo di scegliere una macchina che sia dello stesso colore, in particolar modo se lunga come una limousine: ci sarebbe troppa somiglianza con il carro funebre ed in ogni caso il nero è un colore che, in linea generale e salvo rarissime eccezioni, nel corso dei matrimoni dev'essere assolutamente evitato e non deve essere presente ... Con l'avvento di Internet si sono diffusi sempre di più anche i siti per comparare i prezzi delle varie auto da noleggiare da differenti concessionarie e aziende, una cosa che potrà essere molto utile sia per scegliere l'insolita succitata carrozza sia per trovare la limousine che desideriamo o altre auto di lusso molto complicate da trovare altrove ...
Legami tra personalità e profumi
Legami tra personalità e profumi (estratti)

... Ma come si fa a scegliere la fragranza in base alla personalità del festeggiato? E' davvero possibile? Oltre le semplici regole che è facile intuire, ossia scegliere un profumo forte e ai fiori per una persona allegra e vivace, bisogna considerare anche determinati aspetti molto importanti che in pochi conoscono, ma che in realtà possono determinare se la festeggiata apprezzerà il profumo o meno ... Le regole del campo vogliono che una persona molto amante della natura, ma che soprattutto è spoertiva e si muove molto, deve scegliere fragranze che siano, come è facile capire, in particolar modo naturali ... Svolgendo attività fisica l'odore ottimo del profumo che abbiamo scelto si mischierebbe, inevitabilmente, a quello molto meno buono del sudore che si produce quando si fanno lavori faticosi e ci si muove molto: questo è il motivo per il quale dovremo anche scegliere con molta attenzione dove applicare il profumo, scegliendo, naturalmente, fragranze non troppo dominanti ma che nello stesso tempo possano resistere anche per ore ... Se la festeggiata è una persona abbastanza introversa, delicata, sensibile e magari anche timida, non dovremo scegliere fragranze eccessivamente dominanti che facciano girare le persone vicine ... Per questo motivo e per tutti gli altri, per le persone timide è sempre meglio scegliere profumi delicati ai fiori, preferibilmente quelli bianchi o, ancora meglio, quelli agli agrumi leggeri, che potranno davvero piacere alla persona che riceverà il nostro regalo ... Al contrario, per le persone estroverse, pimpanti, vivace, solari, che amano muoversi e che sono tendenzialmente davvero allegre, non sarà assolutamente consigliato scegliere profumi delicati e leggeri, ma allo stesso tempo di classe e adeguati alla persona: che siano fiori dal profumo piuttosto evidente, non troppo dominante ma che si senta lo stesso ...
Lip Gloss volumizzanti che calmano gli stati d'ansia
Lip Gloss volumizzanti che calmano gli stati d'ansia (estratti)

...

Possiamo scegliere un lucidalabbra arricchito di fattore di protezione, oppure un lipgloss che rende le labbra carnose, grazie alle micro particelle, che riflettono la luce ...

Come scegliere e applicare un gloss: per applicare il gloss, è importante la cura delle labbra, e quindi dobbiamo fare un gommage, poi passiamo alla crema idratante, per eliminare le cellule morte e le eventuali pellicine ... Al contrario se la pelle è chiara, si dovranno scegliere tonalità tenui, come il rosa o il beige ...

Lo stile parigino
Lo stile parigino (estratti)

... Se si vuole quindi imparare a vestirsi seguendo lo stile parigino, anche in Italia (perché non ci si può vestire come ci si vestirebbe a Parigi ovunque si vada?), visto che questo è stile, non bisogna assolutamente scegliere scarpe che siano poco eleganti, ad esempio le scarpe da ginnastica, ma anche indossando un abbigliamento informale dovremo fare attenzione a scegliere sempre scarpe che siano di classe, in tinta con tutto quello che stiamo indossando ... Potremo scegliere ballerine, stivaletti, senza rinunciare lo stesso allo stile: una scarpa elegante non sarà necessariamente una scarpa con il tacco, ma potremo benissimo essere slanciate da stili completamente opposti dal nostro ... Da non dimenticare che l'abbigliamento non dev'essere per forza molto formale, come sul lavoro, ma che si potrà sceglierea nche uno stile sportivo e vivace senza però dimenticare di scegliere molto attentamente il tipo di calzatura, che potrebbe davvero fare la differenza agli occhi di una persona originaria del luogo ...
Milazzo
Milazzo (estratti)

... A Milazzo in provincia di Messina c'è solo da scegliere visto che la città offre varie tipologie  secondo le esigenze ... Puoi scegliere tra un alloggio da affittare o un albergo da prenotare, ci si può persino unirsi ad altre famiglie per ridurre ulteriormente i costi, visto il periodo di crisi che stiamo attraversando ...
Perché regalare un tulipano e quando farlo
Perché regalare un tulipano e quando farlo (estratti)

... Dobbiamo scegliere, quindi, questo tipo di persone per fare un regalo così: inoltre, non dimentichiamoci che il tulipano non è un regalo tipico natalizio, meno che mai invernale ... Se decidiamo di regalare un tulipano che possa vivere molto a lungo nel giardino della persona che lo riceverà in dono, allora dobbiamo scegliere una festività primaverile, scegliendo il periodo in cui i tulipani fioriscono e nelle fiorerie ne troviamo già sbocciati ... Bisogna, quindi, scegliere il periodo adatto ... Quindi, una regola fondamentale è quella di scegliere il periodo giusto, quello della fioritura ... Meglio ancora potremo scegliere di realizzare un ibrido su misura, ma dovremo avviare una preparazione alquanto lunga, per far incrociare le radici di entrambi i fiori: questo sarà un regalo davvero speciale, consigliatissimo, che dimostrerà alla persona festeggiata che abbiamo impiegato moltissimo tempo per lei ... Per concludere, è bene specificare che dovrà essere necessario anche scegliere il colore del tulipano che regaleremo, impresa che ci risulterà più facile se sceglieremo di rivolgerci ad un fiorista acquistandone uno già nato: ad esempio, il colore bianco evoca il perdono e il giallo, invece, è sinonimo di gioia e allegria ...
Quale blush scegliere per la nostra pelle?
il blush è una sorta di fard,può essere liquido o cremoso, oppure in polvere o ancora minerale.il colore va scelto in base al proprio incarnato (estratti)

...

In commercio esistono tante tipologie di blush, diversi sia per texture che per colorazioni; come scegliere quello più adatto alla nostra pelle?

Prima di tutti i pregi, un pregio del blush è quello di evitare l'effetto piatto dato dal fondotinta ...

Come scegliere il colore del blush: è importante la tonalità del blush che scegliamo per completare il nostro make up viso ...

Tutti i modi per applicare il profumo
Tutti i modi per applicare il profumo (estratti)

... Non bisogna infatti dimenticare che alcuni hanno determinate reazioni allergiche, ad esempio ai polsi o al collo: in questo caso non bisogna rinunciare a farsi regalare buonissimi profumi o a sfoggiarli nelle nostre migliori occasioni, ma scegliere il modo e il luogo migliore dove applicare il nostro amato profumo ... Non è assolutamente vero, come spesso si crede, che più da vicino viene spruzzato il profumo più avrà effetto e maggiormente si sentirà; non è vero, anzi, sarà preferibile scegliere una distanza media da dove spruzzare il profumo, preferibilmente oltre 10 centimetri ...