Mente

Tag mente, informazioni sul vocabolo mente e giochi di parole, frasi, immagini, articoli e libri su mente, che contengono la parola di dizionario mente, originali e gratis

Informazioni sulla parola mente e giochi di parole


Parola di vocabolario mente: sostantivo femminile costituito da cinque lettere, di cui tre consonanti e due vocali.

Le lettere che costituiscono la parola sono: m, e, n, t, e, ossia una m, due e, una n e una t.

Parola con le lettere invertite: etnem.

Altre parole di tipo sostantivo femminile costituite da cinque lettere, di cui tre consonanti e due vocali: balla, banca, banda, barba, barca, barra, bassa, basta, becca, beffa, bella.

Parole che contengono la parola mente:


Parole che contengono all'interno la parola data: addormenterai (addormenterai).

Parole che iniziano con la parola data: mentendo (mentendo).

Parole che finiscono con la parola data: agevolmente (agevolmente), apparentemente (apparentemente), attivamente (attivamente), chiaramente (chiaramente), completamente (completamente), costantemente (costantemente), dannatamente (dannatamente), direttamente (direttamente), divinamente (divinamente), dolcemente (dolcemente), esattamente (esattamente), felicemente (felicemente), finalmente (finalmente), geograficamente (geograficamente), idealmente (idealmente), immediatamente (immediatamente), impeccabilmente (impeccabilmente), impetuosamente (impetuosamente), indissolubilmente (indissolubilmente), inesorabilmente (inesorabilmente), ingiustamente (ingiustamente), intensamente (intensamente), intrinsecamente (intrinsecamente), malignamente (malignamente), pesantemente (pesantemente), profondamente (profondamente), radicalmente (radicalmente), realmente (realmente), semplicemente (semplicemente), sicuramente (sicuramente), silenziosamente (silenziosamente), sinceramente (sinceramente), singolarmente (singolarmente), splendidamente (splendidamente), talmente (talmente), teneramente (teneramente), veramente (veramente).

Parole contenute nella parola mente:


Parole contenute all'interno della parola data: nessuna parola disponibile.

Parole contenute all'inizio della parola data: nessuna parola disponibile.

Parole contenute alla fine della parola data: ente (mente).

Anagrammi della parola mente:

Nessun anagramma della parola data disponibile.

Parole ottenute sostituendo una sola lettera della parola mente:


Parole ottenute per sostituzione di una lettera all'interno della parola data: mante (mante), monte (monte).

Parole ottenute per sostituzione della lettera iniziale della parola data: dente (dente), gente (gente), lente (lente).

Parole ottenute per sostituzione della lettera finale della parola data: menta (menta), mento (mento).

Parole ottenute eliminando una sola lettera della parola mente:


Parole ottenute per eliminazione di una lettera all'interno della parola data: nessuna parola disponibile.

Parole ottenute per eliminazione della lettera iniziale della parola data: ente (mente).

Parole ottenute per eliminazione della lettera finale della parola data: nessuna parola disponibile.

Parole ottenute aggiungendo una sola lettera alla parola mente:


Parole ottenute per aggiunta di una lettera all'interno della parola data: mentre (mentre).

Parole ottenute per aggiunta di una lettera all'inizio della parola data: amente (amente).

Parole ottenute per aggiunta di una lettera alla fine della parola data: nessuna parola disponibile.

Sciarade con la parola mente:

Sciarade semplici, ottenute giustapponendo alla parola altre parole: apparentemente (apparentemente), chiaramente (chiaramente), costantemente (costantemente), direttamente (direttamente), dolcemente (dolcemente), felicemente (felicemente), pesantemente (pesantemente), semplicemente (semplicemente), sicuramente (sicuramente), veramente (veramente).

Nomi di persona e di animali associabili alla parola mente


Nomi di persona e di animali costituiti da cinque lettere, di cui tre consonanti e due vocali:

A-gun, A-wut, Abbad, Abban, Abbas, Abben.

Nomi di persona e di animali costituiti soltanto dalle lettere della parola mente:

Nessun nome contenente soltanto le lettere della parola data disponibile.

Nomi di persona e di animali costituiti dalle lettere della parola mente e da altre lettere:

Amaethon, Amandetta, Amantee, Amarante, Amarente, Ambertina, Ambertine, Amenhotep, Amnesty, Amunet, AnneMargaret, Annemette, Antoine-Matthew, Apemantus, Astynome, Automne, Autumner, Beaumont, Benjamiette, Britjamine, Calamity Jane, Carmencetta, Carmencita, Carmenta, Carmentis, Chrysanthemum, Clément, Clement, Clemente, Clementina, Clementine, Clementio, Clementius, Clemintina, Clytemnestra, Cookie Monster, Cute pumpkin, Damonte, Demonthan, Demonthin, Demosthenes, Diamonte, Dimosthenis, Domitiane, Durantem, Dynamite, Egmont, Ekamranath, Embertina, Emiton.

Città associabili alla parola mente


Nomi di città costituiti da cinque lettere, di cui tre consonanti e due vocali:

Angri (in provincia di Salerno), Arbus (in provincia di Sud Sardegna), Archi (in provincia di Chieti), Arnad (in provincia di Aosta), Balme (in provincia di Torino), Banzi (in provincia di Potenza), Bardi (in provincia di Parma), Barga (in provincia di Lucca), Barge (in provincia di Cuneo), Barni (in provincia di Como), Bella (in provincia di Potenza), Benna (in provincia di Biella), Bitti (in provincia di Nuoro).

Nomi di città costituiti soltanto dalle lettere della parola mente:

Nessuna città contenente soltanto le lettere della parola data disponibile.

Nomi di città costituiti dalle lettere della parola mente e da altre lettere:

Abano Terme (in provincia di Padova), Acquasanta Terme (in provincia di Ascoli Piceno), Agliano Terme (in provincia di Asti), Almenno San Bartolomeo (in provincia di Bergamo), Almenno San Salvatore (in provincia di Bergamo), Altavilla Monferrato (in provincia di Alessandria), Alto Reno Terme (in provincia di Bologna), Alto Sermenza (in provincia di Vercelli), Altomonte (in provincia di Cosenza), Amantea (in provincia di Cosenza), Angolo Terme (in provincia di Brescia), Armento (in provincia di Potenza), Bagnolo Piemonte (in provincia di Cuneo), Bastia Mondovì (in provincia di Cuneo), Belforte Monferrato (in provincia di Alessandria), Belmonte Calabro (in provincia di Cosenza), Belmonte Castello (in provincia di Frosinone), Belmonte del Sannio (in provincia di Isernia), Belmonte in Sabina (in provincia di Rieti), Belmonte Mezzagno (in provincia di Palermo), Belmonte Piceno (in provincia di Fermo), Buglio in Monte (in provincia di Sondrio), Caderzone Terme (in provincia di Trento), Cadrezzate con Osmate (in provincia di Varese), Cagnano Amiterno (in provincia di L'Aquila), Cairo Montenotte (in provincia di Savona), Camagna Monferrato (in provincia di Alessandria), Camerata Cornello (in provincia di Bergamo), Camerata Nuova (in provincia di Roma), Camerata Picena (in provincia di Ancona), Camino al Tagliamento (in provincia di Udine), Camisano Vicentino (in provincia di Vicenza), Campello sul Clitunno (in provincia di Perugia), Campertogno (in provincia di Vercelli), Campi Salentina (in provincia di Lecce), Campione d'Italia (in provincia di Como), Campo di Trens (in provincia di Bolzano), Campoli del Monte Taburno (in provincia di Benevento), Camporotondo di Fiastrone (in provincia di Macerata), Camporotondo Etneo (in provincia di Catania), Canale Monterano (in provincia di Roma), Capodimonte (in provincia di Viterbo), Caramagna Piemonte (in provincia di Cuneo), Caramanico Terme (in provincia di Pescara), Carmignano di Brenta (in provincia di Padova), Carpineto Romano (in provincia di Roma), Casale Monferrato (in provincia di Alessandria), Casalnuovo Monterotaro (in provincia di Foggia), Casciana Terme Lari (in provincia di Pisa), Casorate Sempione (in provincia di Varese).

Argomenti e tag correlati alla parola mente



Frasi, immagini, articoli e libri contenenti la parola mente


Frasi che contengono la parola mente

Alcune frasi che contengono la parola mente:

Buona notte amore, anche stanotte ti porto nel cuore
Buona notte amore, anche stanotte ti porto nel cuore. Il tuo pensiero balla nella mia mente e non so dirti più niente oltre al fatto che ti amo e che è come se ti porgessi la mano anche se siam lontano
Il mio cuore ti augura una buona notte
Una buona notte ti augura il mio cuore ma ancora non so se è vero amore. Solo il tempo mi dirà da quale parte sinceramente la mia mente sta. Intanto che la risposta saprò ti auguro una buona notte con tutto il mio cuor
Passa una notte stupenda con i miei pensieri
Passa una notte stupenda almeno quanto il giorno trascorso. Pensami più che puoi e io farò altrettanto, nel mio letto, così lontano col corpo, ma allo stesso tempo così vicino con la mente
Dolci ricordi e pensieri
Dolci ricordi si affollano nella mente quando il pensiero del momento in cui ci siam incontrati investe il cuore con indefinibile candore
Dammi la manina
Dammi la manina e voleremo lontano insieme con la mente, per una volta, solo io e te, due corpi, solo un'anima



Articoli che contengono la parola mente

Alcuni articoli che contengono la parola mente:

Allenare il cervello
Come aiutare il nostro cervello ad essere sempre allenato, quante volte ci capita di avere le parole sulla punta della lingua e non ricordarle. (estratti)

... Anche il cervello, dopo una certa età, ha bisogno di allenarsi per mantenersi in forma, non solo per il corpo ma anche per la mente si dovrebbero eseguire degli esercizi giornalieri per mantenerlo informa ... Dal Politecnico di Torino ci arrivano alcuni suggerimenti per allenare ogni giorno la nostra mente ... Insomma ginnastica non solo per il corpo ma anche per la mente per mantenersi in forma a qualsiasi età, allenare sia il cervello che il corpo ...
Come scegliere uno zaffiro
Come scegliere uno zaffiro, in base alla lucentezza e alla forma, ma anche e soprattutto in base al nostro budget di spesa (estratti)

... Vogliamo lucentezza, lusso sfrenato, valore, colori tranquilli o un'altra cosa? Documentiamoci su come è fatto uno zaffiro, immaginiamo quello che davvero vorremmo acquistare e solo a questo punto, con le idee chiare e con in mente una pietra precisa, ci rivolgeremo alla gioielleria di fiducia, dalla quale ci faremo mostrare tutti gli zaffiri analoghi che sono in vendita ... Non dobbiamo dimenticare di capire cosa davvero desideriamo; molto spesso, le persone preferiscono e ritengono di valore maggiore gli zaffiri accesi e brillanti, che sono indubbiamente più belli da vedere perché danno più vita all'aspetto in generale, però bisogna tenere a mente (se vogliamo uno zaffiro di lusso) che quelli di un blu che tende al blu scuro sono quelli di maggiore valore, che se rivenduti certamente potranno darci moltissime soddisfazioni ... Anche in questo caso ci saranno dettagli da tenere a mente perché, a meno che non desideriamo pietre preziose dalla forma asimmetrica per essere coerenti con il nostro look, uno zaffiro non simmetrico perderà valore al momento della rivendita ... L'ultimo punto fondamentale da tenerea mente in queste occasioni riguarda gli zaffiri grezzi di alta qualità che, pur non essendo venduti in tutte le gioiellerie perché molto rari, attirano moltissime persone che scelgono di acquistarli ...
Guidare all'estero: accortezze per le vacanze estive
Guidare all'estero: accortezze per le vacanze estive (estratti)

... Grazie a questi siti potrete testare, facendo i quiz, quanto ricordate delle regole di guida e, soprattutto, rinfrescare la mente prima della partenza per le tanto attese vacanze all'estero ... Da provare e tenere a mente ...



Libri che contengono la parola mente

Alcuni libri che contengono la parola mente:

Confessioni di un Italiano (pagina 101)
di Ippolito Nievo (estratti)

... Per carità, Carlino! Eravate un ragazzo di mente e più assai di cuore ... Ad ogni modo imbarcato ch'io fui col mio fardelletto sulla corriera di Portogruaro, la mia mente ebbe di che lavorare a riandar il colloquio avuto con Lucilio; sopratutto l'autorità che era nelle sue parole, nel suo contegno mi parea più strana ancora che mirabile ... Mano a mano che mi allontanava dalle lagune per entrare in quel laberinto di fiumane, di scoli e di canali che uniscono a Venezia il basso Friuli, mi si abbuiavano nella mente le vicende di quell'ultimo anno, e quelli vissuti prima vi ricomparivano col guizzante barbaglio dei sogni ... Bambolaggine senza verità e senza fiducia della quale la mente s'innamora; e la speranza e l'amore e ogni altro tesoro ...
Corbaccio (pagina 2)
di Giovanni Boccaccio (estratti)

... Maravigliosa cosa è quella della divina consolazione nelle mente de' mortali: questo pensiero, sì com'io arbitro, dal piissimo Padre de' lumi mandato, quasi dagli occhi della mente ogni oscurità levatami, in tanto la vista di quelli, aguzati, rendé chiara che, a me stesso manifestamente scoprendosi il mio errore, non solamente, riguardandolo, me ne vergognai, ma, da compunzione debita mosso, ne lagrimai e me medesimo biasimai forte e da meno ch'io non arbitrava mi reputai ... Ma, rasciutte dal viso le misere e le pietose lagrime e confortatomi a dovere la solitaria dimoranza lasciare, la quale per certo offende molto ciascuno il quale della mente è men che sano, della mia camera con faccia assai, secondo la malvagia disposizione trapassata, serena usci' ... Né per guardare con gli occhi corporali né per estimazione della mente in guisa alcuna mi pareva dovere comprendere né conoscere da qual parte io mi fossi in quello entrato; né ancora – che più mi spaventava – poteva discernere dond'io di quindi potessi uscire e in più dimestichi luoghi tornarmi ...
Diario del primo amore
di Giacomo Leopardi (estratti)

... Riportammo vittorie uguali, ma la Signora intenta ad altro non ci badò; poi lasciate le carte, volle ch'io l'insegnassi i movimenti degli scacchi: lo feci ma insieme cogli altri, e però con poco diletto, ma m'accorsi ch'ella con molta facilità imparava, e non se le confondevano in mente quei precetti dati in furia (come a me si sarebbero senza dubbio confusi), e ne argomentai quello che ho poi inteso da altri, che fosse Signora d'ingegno ... L'indomani nella mia votissima giornata aspettai il giuoco con piacere ma senza affanno nè ansietà nessuna: o credeva che ci avrei trovato soddisfazione intera, o certo non mi passò per la mente ch'io ne potessi uscire malcontento ... Mi pasceva della memoria continua e vivissima della sera e dei giorni avanti, e così vegliai sino al tardissimo, e addormentatomi, sognai sempre come un febbricitante, le carte il giuoco la Signora; contuttochè vegliando avea pensato di sognarne, e mi parea di aver potuto notare che io non avea mai sognato di cosa della quale avessi pensato che ne sognerei: ma quegli affetti erano in guisa padroni di tutto me e incorporati colla mia mente, che in nessun modo nè anche durante il sonno mi poteano lasciare ... Ma quelle per lo contrario essendosi continuate anche nel sonno, mi si sono riaffacciate alla mente freschissime e quasi rinvigorite ... Il quale tenerissimo, teneramente e subitamente si apre, ma solo solissimo per quel suo oggetto, chè per qualunque altro questi pensieri m'hanno fatto e della mente e degli occhi oltremodo schivo e modestissimo, tanto ch'io non soffro di fissare lo sguardo nel viso sia deforme (che se più o manco m'annoi, non lo so ben discernere) o sia bello a chicchessia, nè in figure o cose tali; parendomi che quella vista contamini la purità di quei pensieri e di quella idea ed immagine spirante e visibilissima che ho nella mente ...
Diario del primo amore (pagina 3)
di Giacomo Leopardi (estratti)

... E in particolare mi dura quello scontento, sul quale io riflettendo, m'è paruto d'accorgermi ch'egli appartenga al tempo, cioè che io avrei voluto giuocare più a lungo; non già che propriamente mi paresse d'aver giuocato poco, o vero meno ch'io non m'aspettava; nè pure che mentre ch'io giuocava, fossi contento, e non mi dolesse altro che il dover presto lasciare; nè manco finalmente che io giuocando più a lungo e giuocando un mese e un anno, avessi potuto mai uscirne pago, che m'accorgo bene ch'io non sarei stato mai altro che scontentissimo; ma tuttavia mi pare che questo scontento mi s'affacci alla mente con un colore d'avidità, come se venisse da un desiderio di godere più a lungo, e da una cieca ingordigia incontentabilissima, che nel tempo del giuoco quanto maggior diletto ci provava tanto più m'affannava e m'angosciava, quasi che mi facesse fretta di goder di quel bene che presto e troppo presto avrei perduto ... Già la sera del Lunedì quella vagheggiatissima immagine del volto, forse per lo averla troppo avidamente contemplata, m'era pressochè del tutto svanita di mente; e quindi in poi con gran cordoglio posso dire di non averla più veduta, se non come un lampo alle volte di sfuggita e sbiadatissima, e questo, mentre l'immagine del suo compagno ch'io non ricerco per niente, mi si fa innanzi viva freschissima e vegeta sempre ch'io me ne ricordo ... Ogni sera, stando in letto e vegliando a lungo, con ogni possibile industria m'adopero di richiamarmi alla mente la cara sembianza, la quale probabilmente per questo appunto ch'io con tanto studio la cerco, mi sfugge, ed io non arrivo a vederne altro che i contorni, e ci affatico tanto il cervello che alla fine mi addormento per forza colla testa annebbiata infocata e dolente ... Così m'accadde ieri sera, ma questa mattina svegliatomi per tempissimo, in quel proprio punto di svegliarmi, tra il sonno e la veglia spontaneamente m'è passata innanzi alla fantasia la desiderata immagine vera e viva, onde io immediatamente riscosso e spalancati gli occhi, subito le son corso dietro colla mente, e se non sono in tutto riuscito a farla tornare indietro, pure in quella freschezza di mente mattutina, tanto ne ho veduto e osservato e dell'aria del volto, e dei moti e dei gesti e del tratto e dei discorsi e della pronunzia, che non che m'abbia fatto maraviglia l'esserne stato una volta preso, ho anzi considerato che se io avessi quelle cose tuttora presenti alla fantasia, sarei ben più smanioso e torbido ch'io non sono ... Ora appresso a poco io duro come ne' giorni innanzi, parendomi che il solo mio vero passatempo sia lo scrivere queste righe; coll'animo voto o più tosto pieno di tedio (eccetto nel caldo di quei pensieri), perchè non trovo cosa che mi paia degna d'occuparmi la mente nè il corpo, e guardando come il solo veramente desiderabile e degno di me quel diletto che ho perduto, o almeno come maggiore di qualunque altro ch'io mi potrei procacciare, ogni cosa che a quello non mi conduce, mi par vana; e però lo studio (al quale pure di quando in quando ritorno svogliatissimamente e per poco) non m'adesca più, e non mi sa riempiere il voto dell'animo, perchè il fine di questa fatica, che è la gloria, non mi par più quella gran cosa che mi pareva una volta, o certo io ne veggo un'altra maggiore, e così la gloria divenuto un bene secondario non mi par da tanto ch'io ci abbia da spender dietro tutta la giornata, distogliendomi dal pensare a quest'altro bene: oltrech'ella per avventura mi pare una cosa più lontana, e questo in certa guisa più vicino, forse perchè nell'atto di leggere e di studiare non s'acquista gloria, ma nell'atto di pensare a quest'altro bene s'acquista quel doloroso piacere, che pure il cuor mio giudica il più vero e sodo bene ch'io ora possa cercare ... Ed anche quando non penso a questo bene, non però mi so risolvere di darmi allo studio, per quella ragione ch'io ho detto, che mi par poco degno di me e poco importante, e perchè insomma ho in testa un oggetto che più mi preme, e o ci pensi o non ci pensi, sempre m'impedisce ogni seria applicazione di mente a cosa ch'esso non sia ... E però non so vedere come ripiglierò l'antico amore allo studio, perchè mi pare che anche passata questa infermità di mente, sempre mi dovrà restare il pensiero che c'è una cosa più dilettosa che lo studio non è, e che io n'ho fatto una volta lo sperimento ... E quando così smorto mi si presenta, per l'essermici io avvezzato, come ho detto, non mi turba più gran cosa: e in oltre anche quando è veramente chiaro e spiccato, m'affanna alquanto meno che ne' primi giorni e pare che la mente più tosto che di tenergli dietro, ami di ricoverarsi in qualche altro suo pensiero gradito (per lo più degli studi), tra perchè ci s'affatica meno, e perchè oramai inclina meglio alla calma che alla tempesta ... A ogni modo io sento ancora e tutto ieri sentii l'impero di quella dolorosa e scontenta ricordanza ch'è il fondamento e l'anima delle mie malinconie, nè par che per ora mi voglia lasciare, contuttochè sia meno amara e meno viva, e mi s'affacci alla mente più di rado, e ci resti meno a lungo ...
La divina commedia (pagina 33)
di Dante Alighieri (estratti)

... Ma va via, Tosco, omai; ch'or mi diletta troppo di pianger più che di parlare, sì m'ha nostra ragion la mente stretta" ... "Io son d'esser contento più digiuno", diss'io, "che se mi fosse pria taciuto, e più di dubbio ne la mente aduno ... Ed elli a me: "Però che tu rificchi la mente pur a le cose terrene, di vera luce tenebre dispicchi ...