Braccia

Tag braccia, informazioni sul vocabolo braccia e giochi di parole, frasi, immagini, articoli e libri su braccia, che contengono la parola di dizionario braccia, originali e gratis

Informazioni sulla parola braccia e giochi di parole


Parola di vocabolario braccia, costituita da sette lettere, di cui quattro consonanti e tre vocali.

Le lettere che costituiscono la parola sono: b, r, a, c, c, i, a, ossia una b, una r, due a, due c e una i.

Parola con le lettere invertite: aiccarb.

Parole che contengono la parola braccia:


Parole che contengono all'interno la parola data: abbracciami (abbracciami), abbracciamo (abbracciamo), abbracciare (abbracciare), abbracciarmi (abbracciarmi), abbracciarsi (abbracciarsi), abbracciarti (abbracciarti).

Parole che iniziano con la parola data: bracciale (bracciale), braccialetto (braccialetto).

Parole che finiscono con la parola data: nessuna parola disponibile.

Parole contenute nella parola braccia:


Parole contenute all'interno della parola data: nessuna parola disponibile.

Parole contenute all'inizio della parola data: nessuna parola disponibile.

Parole contenute alla fine della parola data: accia (braccia).

Anagrammi della parola braccia:

Anagrammi semplici, ottenuti permutando le lettere che compongono la parola, ossia scambiandole di posizione: nessuna parola disponibile.

Anagrammi complessi, ottenuti permutando le lettere che compongono la parola ripetendole un diverso numero di volte: acribia, cibaria.

Parole ottenute sostituendo una sola lettera della parola braccia:


Parole ottenute per sostituzione di una lettera all'interno della parola data: breccia (breccia), broccia (broccia).

Parole ottenute per sostituzione della lettera iniziale della parola data: traccia (traccia).

Parole ottenute per sostituzione della lettera finale della parola data: braccio (braccio).

Parole ottenute eliminando una sola lettera della parola braccia:


Parole ottenute per eliminazione di una lettera all'interno della parola data: bracia (braccia).

Parole ottenute per eliminazione della lettera iniziale della parola data: nessuna parola disponibile.

Parole ottenute per eliminazione della lettera finale della parola data: nessuna parola disponibile.

Parole ottenute aggiungendo una sola lettera alla parola braccia:

Nessuna parola ottenuta per aggiunta di una sola lettera alla parola data disponibile.

Sciarade con la parola braccia:

Sciarade semplici, ottenute giustapponendo alla parola altre parole: braccialetto (braccialetto).

Nomi di persona e di animali associabili alla parola braccia


Nomi di persona e di animali costituiti da sette lettere, di cui quattro consonanti e tre vocali:

Aanchal, Aaralyn, Ab-owen, Abaddon, Abagtha, Abarran, Abarron, Abboley, Abdalla, Abderus, Abdhija, Abdukar.

Nomi di persona e di animali costituiti soltanto dalle lettere della parola braccia:

Abicara, Briac.

Nomi di persona e di animali costituiti dalle lettere della parola braccia e da altre lettere:

Abercio, Abercrombie, Abhichandra, Abironica, Aithbhreac, Albaric, Alberic, Alberich, Amberonica, Archbishop-of-york, Archibald, Archibaldo, Arichabo, Bacstair, Baldric, Bérénice, Bearrocscir, Beatrice, Beircheart, Berica, Berneica, Beronica, Bertricia, Betrecelia, Betrician, Bhictoria, Biorach, Bradrick, Brandice, Brassica, Breonica, Brianca, Briartach, Bricanna, Broelicia, Bruaich, Bryanstice, Caimbre, Cairbre, Calabrielle, Caliber, Cambralise, Cambria, Cambriel, Cambriella, Cambrielle, Cantabria, Cariambra, Caribou, Carla Isabelle.

Città associabili alla parola braccia


Nomi di città costituiti da sette lettere, di cui quattro consonanti e tre vocali:

Albenga (in provincia di Savona), Alghero (in provincia di Sassari), Alleghe (in provincia di Belluno), Alliste (in provincia di Lecce), Alpette (in provincia di Torino), Ampezzo (in provincia di Udine), Andrano (in provincia di Lecce), Andrate (in provincia di Torino), Andreis (in provincia di Pordenone), Annicco (in provincia di Cremona), Antillo (in provincia di Messina), Ardenno (in provincia di Sondrio), Argegno (in provincia di Como), Argenta (in provincia di Ferrara), Argusto (in provincia di Catanzaro), Armento (in provincia di Potenza).

Nomi di città costituiti soltanto dalle lettere della parola braccia:

Biccari (in provincia di Foggia).

Nomi di città costituiti dalle lettere della parola braccia e da altre lettere:

Abbadia Cerreto (in provincia di Lodi), Aci Bonaccorsi (in provincia di Catania), Agrate Conturbia (in provincia di Novara), Aiello Calabro (in provincia di Cosenza), Alba Adriatica (in provincia di Teramo), Baldichieri d'Asti (in provincia di Asti), Baldissero Canavese (in provincia di Torino), Barano d'Ischia (in provincia di Napoli), Barcellona Pozzo di Gotto (in provincia di Messina), Barcis (in provincia di Pordenone), Bardonecchia (in provincia di Torino), Baricella (in provincia di Bologna), Barisciano (in provincia di L'Aquila), Basicò (in provincia di Messina), Bassano Bresciano (in provincia di Brescia), Bastida Pancarana (in provincia di Pavia), Bedero Valcuvia (in provincia di Varese), Berchidda (in provincia di Sassari), Beregazzo con Figliaro (in provincia di Como), Bernate Ticino (in provincia di Milano), Boffalora sopra Ticino (in provincia di Milano), Borca di Cadore (in provincia di Belluno), Borghetto d'Arroscia (in provincia di Imperia), Borgo San Giacomo (in provincia di Brescia), Borgofranco d'Ivrea (in provincia di Torino), Boville Ernica (in provincia di Frosinone), Bracciano (in provincia di Roma), Bracigliano (in provincia di Salerno), Brandico (in provincia di Brescia), Brescia (in provincia di Brescia), Briatico (in provincia di Vibo Valentia), Bricherasio (in provincia di Torino), Brignano-Frascata (in provincia di Alessandria), Brovello-Carpugnino (in provincia di Verbano-Cusio-Ossola), Brusciano (in provincia di Napoli), Buriasco (in provincia di Torino), Cabella Ligure (in provincia di Alessandria), Cadelbosco di Sopra (in provincia di Reggio nell'Emilia), Calabritto (in provincia di Avellino), Calvi dell'Umbria (in provincia di Terni), Campiglia dei Berici (in provincia di Vicenza), Campobello di Mazara (in provincia di Trapani), Campoli del Monte Taburno (in provincia di Benevento), Capriata d'Orba (in provincia di Alessandria), Caprino Bergamasco (in provincia di Bergamo), Caraffa del Bianco (in provincia di Reggio Calabria), Carate Brianza (in provincia di Monza e della Brianza), Carbonara al Ticino (in provincia di Pavia), Carbonara di Nola (in provincia di Napoli), Carbonara Scrivia (in provincia di Alessandria).

Argomenti e tag correlati alla parola braccia


Argomenti che contemplano il tag braccia:

Nessun argomento che contempla il tag disponibile.

Tag correlati al tag braccia:

posizione, tre, porta, postura, due, petto.


Frasi, immagini, articoli e libri contenenti la parola braccia


Frasi che contengono la parola braccia

Alcune frasi che contengono la parola braccia:

Dormi bene angioletto mio
Dormi bene angioletto mio, sei così adorabile quando chiudi gli occhi e scivoli tra le braccia di Morfeo che quasi mi sembra di disturbarti con i miei pensieri d'amore
Ben svegliata piccola mia
Ben svegliata piccola mia, sei bellissima come quando ci siamo lasciati ieri notte abbandonandoci alle invidiose braccia di Morfeo
Dolce augurio di buonanotte
Che stanotte il cielo buio ti faccia dormire cullandoti tra le sue braccia con lo sfondo incantato di mille stelle
Invidio la dolce notte che ti prende tra le sue braccia
Invidio la dolce notte che ti prende tra le sue braccia e ti allontana da me, ma allo stesso tempo la ammiro perché mi fa avvicinare a te nei sogni più belli e romantici
Abbracciami e di baci saziami
Abbracciami e di baci saziami. Per ogni tuo abbraccio mi fai sentire teneramente in trappola tra le tue braccia, per ogni tuo bacio mi fai sentire dolcemente in trappola tra le stelle



Immagini che contengono la parola braccia

Alcune immagini che contengono la parola braccia:

Cagnolino adorabile tra le braccia per uno scatto in bianco e nero
Immagine braccia Cagnolino adorabile tra le braccia per uno scatto in bianco e nero
Ragazza triste con braccia incrociate in bianco e nero
Immagine braccia Ragazza triste con braccia incrociate in bianco e nero
Ragazza distesa sul divano con braccia allungate e sguardo fisso
Immagine braccia Ragazza distesa sul divano con braccia allungate e sguardo fisso
Ragazza coreana con cappello largo che sorride con braccia aperte
Immagine braccia Ragazza coreana con cappello largo che sorride con braccia aperte
Turista con braccia ai fianchi a Budapest in Ungheria davanti a chiesa
Immagine braccia Turista con braccia ai fianchi a Budapest in Ungheria davanti a chiesa



Articoli che contengono la parola braccia

Alcuni articoli che contengono la parola braccia:

Migliorare la postura in 10 minuti
Migliorare la postura in 10 minuti (estratti)

... Facendo pressione col peso corporeo, usate le braccia per rotolare col busto dalla spalla alla base del petto, fino a trovare un'area sensibile ... Supini, con le punte dei piedi a terra, spingete l'ombelico in dentro e stendete le braccia in avanti ... Portate le braccia indietro con un movimento circolare e, con i pollici all'insù, sollevate il busto da terra ...



Libri che contengono la parola braccia

Alcuni libri che contengono la parola braccia:

Confessioni di un Italiano (pagina 174)
di Ippolito Nievo (estratti)

... una porta chiusa che non avrebbe resistito certamente all'urto di due braccia animate come le mie dalla disperazione ... Un'altra donna mi fuggiva dinanzi, e parve disposta a volersi salvare precipitandosi dalla finestra; ma io fui più presto a raggiungerla, e la cinsi delle mie braccia mentre appunto il suo corpo spenzolava dal davanzale ... Un ultimo sforzo! Chi dirà mai ch'io cada con un tal peso sulle braccia? ... Tu mi hai calpestato come una schiava, mi hai ingannato come una scimunita; e al mio fianco, fra le mie braccia stesse, meditavi il tradimento che hai consumato! ...
Fior di passione (pagina 17)
di Matilde Serao (estratti)

... Io le tendeva le braccia, ella veniva ... Mi sedetti in un angolo, appoggiando le braccia sul muretto, e il capo sulle braccia ... Sotto la porta un facchino si stirava le braccia ...
I nuovi tartufi (pagina 4)
di Francesco Domenico Guerrazzi (estratti)

... possono conseguire; ricorsi per aiuto ai protettori, sentiranno opporsi:—O non avete braccia per lavorare? o non siete periti nella calligrafia, nel calcolo, nella geometria piana, nel disegno lineare? Voi possedete più che non bisogna per mettervi in cammino ... Una volta fu reputata l'aristocrazia ottimo principio per istare tra mezzo alla monarchia e alla democrazia; la esperienza insegna valere a mille doppii meglio il popolo grasso a simile scopo: egli si contenta di poco;—ogni anno misurategli dalle mille alle due mila braccia di nastro o verde, o rosso, o giallo; di tanto in tanto diluviategli addosso un uragano di croci; soprattutto risi e sorrisi a macco; via la tostezza, via il sussiego di quella benedetta legittimità; con altre vele è forza navigare pei nuovi pelaghi; stringete mani, scuotete braccia a destra e a sinistra, abbiate pazienza a subire la stupida compagnia; a pranzo ardite mettervi al fianco la consorte del Presidente della Camera di Commercio, aprite il ballo con la figliuola del banchiere principale, e voi avrete una milizia civica da disgradarne pretoriani, sterlizzi, mamelucchi, e giannizzeri ... Per questo modo possederete milizia fedelissima e gratuita; ciò vi porgerà mezzo di licenziare tutta o nella massima parte la milizia stanziale con vantaggi inestimabili: in primo luogo, renderete di molte braccia all'agricoltura, convertirete gente pagata in pagante, moltiplicherete i prodotti nostrali, e salderete con meno metallo il bilancio coll'estero, mantenendo lo Stato copioso di danaro, precipuo argomento di pace universale ...
L'amore che torna (pagina 44)
di Guido da Verona (estratti)

... Ella sorse in piedi, sporgendo il busto sul tavoliere, con le mani appoggiate sul panno verde, le braccia tese ... — Fiori sì, ma non altro; — ella minacciò, sdraiandosi nella poltrona e sollevando pigramente le braccia dietro il capo ... Aveva le maniche trasparenti, corte fin sopra il gomito; vedevo le sue braccia modellate con una finezza squisita, e la conca delle ascelle appena segnata da un'ombra scura ...
L'amore che torna (pagina 82)
di Guido da Verona (estratti)

... C'era in quella camera l'odor indefinibile del disabitato, dell'antico, l'odore dei quadri che ingialliscono su vecchi muri, dei mobili che scricchiolano quando appena si cammina, delle tende che hanno lasciato il lor colore ai venti di molte primavere, e quel silenzio che fa pensare agli amori dei tempi andati, agli imeni celebratisi nelle braccia di quel letto possente, — pensiero che potrebbe forse dar noia se fosse cosa recente, ma sollecita ed esalta invece, come tutte le cose che vengono da lontano ... Mi gettò le braccia intorno al collo, mi coverse di baci: — Germano, ti ricordi? Fu qui! fu qui! ... E coi fiori sulle braccia, saltellando per le scale, vi andò con gioia ... Allora chiusi l'uscio a chiave, la strinsi nelle mie braccia e scoppiammo a ridere di felicità, in un bacio che ad entrambi gonfiava la gola ... Le sue braccia mi avviluppavan come giunchi, eran forti e fragili, di una bianchezza straordinaria ...