Articoli persona

Articoli su persona, con la parola persona

Come affrontare e superare l'infedeltà del proprio marito
Come affrontare e superare l'infedeltà del proprio marito (estratti)

... Non c'è assolutamente bisogno di venire a conoscenza di come è fatta questa persona, chi è e dov'è, né dovremo guardarci intorno pensando che tutte le donne potrebbero essere le amanti di nostro marito: dobbiamo pensare che la colpa, in linea generale, è soltanto del coniuge che tradisce (che abbia tradito la moglie o che abbia tradito il marito), e non dobbiamo essere ossessionati dall'idea di questa persona ... Inoltre, dobbiamo prendere atto che per esserci stato un tradimento significa che la nostra unione era già finita: nessuna persona anche solo si mette a pensare ad un tradimento se ha un matrimonio che va a gonfie vele e che lo appaga ... Il matrimonio finisce dal momento in cui una persona inizia a pensare ad un eventuale tradimento ... Le nostre nozze non sono finite grazie al fatto che abbiamo scoperto tutto quello che faceva nostro marito, ma erano finite già da molto tempo, da quando abbiamo iniziato a sospettare e da quando l'altra persona ha posato gli occhi su una persona differente da noi ... Probabilmente, dopo la fine delle nozze, nemmeno penserà a costruire un futuro con la persona che ha incontrato; questo perché il tutto era una necessità momentanea ... Noi siamo diverse dalla terza persona, né peggiori né migliori ...
Come affrontare la paura del tradimento
Come affrontare la paura del tradimento (estratti)

... Molto spesso si usano metodi coercitivi per far confessare ai propri mariti se ci tradiscono, ma è il caso di mettere a proprio agio una persona se pensiamo che possa rivelarci la verità che ancora non sappiamo con certezza ... Se c'è un grande rapporto possiamo anche chiedergli gentilmente e con calma di dare dimostrazione del fatto che non c'è stato alcun tradimento, facendolo magari parlare con la persona che sospettiamo essere la sua amante o in altro modo ... Se è così, non dobbiamo dimenticare che spesso il litigio scatena il tradimento perché la persona si sente insoddisfatta della propria vita fra le mura domestiche, e non è il contrario: non è detto che nostro marito sia scontroso a causa del fatto che si è innamorato di un'altra persona, ma perché forse non si trova più bene in nostra compagnia o stanno sorgendo altri problemi ...
Come annunciare una gravidanza al proprio marito
Come annunciare una gravidanza al proprio marito (estratti)

... Abbiamo già discusso di come si può fare per annunciare la gravidanza ad una persona che non sarà felice di ricevere la notizia, ma non abbiamo mai parlato di come fare un annuncio scenografico di una gravidanza ad una persona che non vedeva l'ora di ascoltare queste parole dalla nostra bocca ... Questo però potrebbe far dire, ad una persona poco attenta, semplicemente che abbiamo sbagliato il luogo dove mettere la nostra macchina ... I modi sono molteplici ma bisogna conoscere soprattutto la persona e chiedersi se apprezza o meno le sorprese ...
Come chiedere il divorzio (per donne)
Come chiedere il divorzio (per donne) (estratti)

... Stiamo correndo davvero il rischio di passare gli anni futuri e di conseguenza anche la vecchiaia con una persona che non ci rende felici, che potrà essere una brava persona ma che non potrà essere la persona con la quale condividere la nostra vita ... Non dovremo aver già consultato un avvocato o una qualunque altra persona che possa aiutarci nel divorzio, altrimenti nostro marito potrà credere che abbiamo un'altra persona e che programmiamo questo discorso da settimane, mesi ...
Come dichiararsi ad una persona
Come dichiararsi ad una persona (estratti)

... Tutto sta nel fatto che la persona potrebbe non essere interessata a fidanzarsi con noi, perché è molto raro che una persona innamorata si tiri indietro dopo una dichiarazione d'amore solo per paura ... In casi come questo è sempre bene puntare alla semplicità, qualunque sia il soggetto che abbiamo davanti: inventare poesie, imparare a memoria dichiarazioni strappalacrime che si riveleranno palesemente false, non farà che far pensare alla persona che amiamo che siamo falsi intenzionati solo a fare conquiste ... Un discorso inventato sui due piedi, anche con degli errori che daranno spontaneità al discorso, come ad esempio momenti in cui non ci verranno le parole, invece colpirà molto l'altra persona facendole credere che sia stato un gesto spontaneo e volontario, dettato davvero dai nostri sentimenti ... Ci sarà tempo per riempire di regali la persona che amiamo, a San Valentino, durante le festività natalizie o anche senza alcun motivo ... Non abbiamo bisogno di farlo subito, altrimenti la persona penserà che già stiamo organizzando la cosa da giorni ... Anche se è vero, per fare colpo sarà bene non dare nell'occhio, e per questo motivo dovremo anche vestirci come ci vestiamo tutti i giorni che incontriamo la persona: se ci stiamo dichiarando in un locale che visitiamo lo stesso giorno della settimana ambedue, o all'università o altrove, sarà il caso di non vestirci eleganti ... Rischieremmo soltanto una reazione fortemente negativa, da parte di una persona che anche giustamente si sentirà risentita da un gesto fatto contro la sua volontà ... Dovremo fare in modo di dichiararci senza però obbligare l'altra persona a darci subito una risposta, oppure comportandoci come se stessimo facendo una confessione personale ad una nostra amica, niente di più o niente di meno ... Potrebbe funzionare anche la strategia del mistero, come dire all'altra persona che ci siamo innamorati di qualcuno che è bello, simpatico, attraente ma che non abbiamo il coraggio di confessarlo ... L'altra persona, se prova attrazione per noi, comprenderà a chi ci stiamo riferendo ...
Come fare una proposta di matrimonio (per donne)
Come fare una proposta di matrimonio (per donne) (estratti)

... Per questa ragione è conveniente ricordare alcuni piccoli trucchi di linguaggio e di atteggiamento per spingere l'altra persona ad accettare la proposta e per fare molto effetto anche su tutti i presenti ... Dobbiamo far capire all'altra persona che vogliamo sposarla perché è la persona con la quale desideriamo trascorrere tutta o gran parte della nostra vita, non c'è bisogno, quindi, di puntare allo sfarzo o di circondarci di parenti e amici come se fosse uno spettacolo di teatro da mostrare a tutti o una cena di Natale ... Dev'essere un momento particolarmente intimo, in questo modo spingeremo davvero l'altra persona ad accettare la nostra proposta di matrimonio: dobbiamo però scegliere cosa fare, se organizzare cene e festeggiamenti o soltanto una proposta intima, in base al carattere del nostro fidanzato ... Se è una persona introversa, probabilmente penserà che quello di fare una proposta in mezzo alla gente sia solo un modo di mettersi in mostra; se è un allegro festaiolo, quasi certamente gradirà la nostra decisione perché gli apparirà come un modo di dichiarare pubblicamente il nostro amore, in mezzo a parenti, amici e perché no, anche soltanto conoscenti ... Verifichiamo se l'altra persona sta pensando lo stesso di proporci il matrimonio ... E' un po' nervosa quando ci parla, ci sembra che voglia chiederci qualcosa ma non ha il coraggio di farlo, oppure inizia ad interessarsi ad abiti da sposa o alle nozze degli altri? Se la persona inizia a mostrare un certo interesse verso i matrimoni dei nostri amici o conoscenti, forse vuole chiederci in matrimonio e per questa ragione potremo anticiparlo, se proprio non ce la facciamo ad aspettare ... Anche se siamo convinti che resteremo insieme per tutta la vita, non è detto che valga la stessa cosa per l'altra persona, dunque attendiamo che la relazione sia ufficialmente consolidata dal tempo ... Una persona che sostiene che la vita sia imprevedibile, probabilmente non vorrà sposarsi con noi oppure vorrà attendere per mettere alla prova la nostra relazione ...
Come gestire il rapporto con la suocera
Come gestire il rapporto con la suocera (estratti)

... Per questo motivo, dobbiamo imparare a rispettare l'altra persona rispettando anche la sua famiglia e cercando di instaurare un rapporto civile che duri nel tempo ... La prima cosa che bisogna ricordare quando si vuole andare d'accordo con una persona è il dialogo ... Dobbiamo chiederci soprattutto cosa facciamo di sbagliato e se dopo aver fatto sapere che noi non cerchiamo la lite ma il quieto vivere e che avvertiamo la necessità di trovare un punto d'incontro, anche per capire i nostri errori, l'altra persona non si mostra assolutamente intenzionata a chiarire il problema e a trovare la pace in famiglia, allora molto probabilmente sarà il momento di capire che c'è poco da fare, che l'altra persona non è disposta a trovare un punto d'incontro né qualsivoglia tipo di accordo ...
Come gestire una serena convivenza
Come gestire una serena convivenza (estratti)

... Abbiamo conosciuto una persona, ci troviamo bene con lei in tutte le occasioni, continuiamo la nostra conoscenza e pensiamo di poter costruire una famiglia assieme a lei ... Vorrà dire vivere con un'altra persona, che ha dei ritmi, delle abitudini probabilmente differenti da noi ... Non esiste una persona che deve dare di più e una che deve dare di meno ... Sono cose che capitano, non potremo fare drammi sul niente, altrimenti è normale che l'altra persona senta l'esigenza di lasciare la nostra casa ...
Come orientarsi tra convivenza e matrimonio
Come orientarsi tra convivenza e matrimonio (estratti)

... Abbiamo trovato una persona che ci sembra perfetta per noi e adeguatissima per la costruzione di una famiglia ... Perciò, vogliamo smetterla di frequentarci soltanto all'esterno, quando c'è tempo e nessuno dei due lavora, ma vogliamo goderci ogni istante dell'altra persona vivendo insieme, sotto lo stesso tetto e ogni giorno insieme, allora possiamo pensare ad andare a convivere ... La convivenza o il matrimonio? Siamo pronti per le nozze o vogliamo solo convivere? La convivenza è la scelta più giusta se non siamo davvero sicuri al 100% della persona con cui vogliamo trasferirci ... Vivere insieme significa condividere davvero tutto ed è questo il motivo per il quale, se abbiamo timore che poi la relazione possa fallire subito dopo il matrimonio, iniziamo da una semplice convivenza per vedere come ci troviamo a vivere con un'altra persona e distribuire i lavori di casa con quest'ultima ... L'altra persona potrebbe non essere interessata al matrimonio con rito cristiano perché atea, oppure potrebbe appartenere ad un'altra religione ...
Come preparare l'addio al celibato
Come preparare l'addio al celibato (estratti)

... Generalmente, il testimone dei nozze è la persona che si occupa non solo della complicatissima custodia delle fedi, che molto spesso fanno venire l'ansia perché si teme di perderle, ma anche della preparazione dell'addio al celibato ... Come da tradizione lo sposo festeggia il giorno prima del matrimonio per celebrare il suo ultimo giorno da scapolo, da persona single e libera: questo tipo di festa può essere differente a seconda della persona, che quindi dobbiamo conoscere per organizzare un addio al celibato che sia di suo gradimento ... Inoltre bisogna vedere quanto ci tiene la persona alle tradizioni: noi che la conosciamo sapremo stabilire se vuole organizzare qualcosa di particolarmente religioso anche per la sua cerimonia di addio al celibato, oppure se desidera fare qualcosa di allegro, sfarzoso e festaiolo, oppure semplicemente non ha voglia di festeggiare perché vuole essere pronto per le sue nozze ...
Come recuperare il matrimonio
Come recuperare il matrimonio (estratti)

... Ma soprattutto, facciamo in modo di sorprendere: da quant'è che non ci vestiamo eleganti per una cena galante in due? Da quant'è che non prendiamo regali per la nostra metà, che non facciamo qualcosa di simpatico e innovativo come comprare cuscini personalizzati, incorniciare fotografie, prenotare viaggi di un weekend a poche ore d'aereo, come per esempio a Parigi se viviamo in Italia, o a Londra? Insomma, facciamo regali di questo genere e vediamo se l'altra persona si entusiasma o ricambia ... Un altro aspetto da tenere in considerazione riguarda i complimenti: dobbiamo fare i complimenti all'altra persona, smettere di evidenziare soltanto gli aspetti negativi ma parlare anche di quelli positivi ...
Come restare amici dell'ex fidanzato
Come restare amici dell'ex fidanzato (estratti)

... Ci siamo lasciati, ma adesso sentiamo la mancanza dell'altra persona perché, anche se l'amore è finito, gli volevamo davvero molto bene: in che modo si possono riallacciare i rapporti senza correre il rischio che l'altro creda che si tratti di una relazione e non di una semplice amicizia? Come prima cosa dobbiamo valutare attentamente se è giusto restare in contatto, tenendo in considerazione il modo in cui ci siamo lasciati, e come secondo punto dobbiamo comportarci in modo tale che nessuno fraintenda ... Sarà un modo buono per riprendere a sentirci, ma sarà indispensabile comprendere se l'altra persona è davvero interessata a parlare con noi: se sembra che stia parlando con frasi di circostanza, ricambiando gli auguri solo per educazione e rispondendo a monosillabi alle domande, evitiamo di insistere ... Dovremo però tenere presente che l'amicizia non potrà essere assolutamente un trampolino di lancio per poi riprendere a sentirci con l'altra persona, ma soltanto un modo per restare in contatto con una persona a cui vogliamo bene: l'amicizia con un ex fidanzato deve nascere per gli stessi motivi per i quali nasce un'amicizia con una persona sconosciuta, con un vicino o un conoscente ... Dobbiamo prima mettere da parte la ferita, altrimenti non potremo tornare amici: nutriamo ancora del rancore verso l'altra persona? Perché se è così, non potremo assolutamente trovare un punto d'incontro per iniziare un rapporto di amicizia civile e normale, esattamente come si comportano due amici ...
Come ritrovare la felicità dopo avere divorziato
Come ritrovare la felicità dopo avere divorziato (estratti)

... Semplicemente non c'era più amore e nemmeno il rapporto civile con cui in genere si tira avanti una convivenza? Oppure l'altra persona ci ha tradito? O abbiamo deciso di comune accordo di divorziare perché ci siamo resi conto che il nostro matrimonio non da' né soddisfazione né felicità a nessuno dei due? Qualunque sia la motivazione, una volta compresa dovremo mettere da parte i sensi di colpa ... Ci si sposa in due, non abbiamo costretto l'altra persona a convolare a nozze, non l'abbiamo obbligata, non abbiamo fatto niente che possa farci sentire in colpa ... Non c'è una persona più colpevole dell'altra, a meno che non ci sia stato un tradimento; in questo caso, comunque, bisogna lo stesso andare avanti, sia che il tradimento sia stato messo in atto sia che sia stato subito ... Il matrimonio, se non altro, è un mezzo per raggiungere la felicità o per vivere tutti i giorni con una persona alla quale vogliamo molto bene (ed è quindi sempre sinonimo di voler raggiungere la gioia quotidiana): se abbiamo raggiunto questo immenso traguardo che per un periodo ci ha portato davvero la massima serenità, allora vuol dire che abbiamo fatto la cosa giusta ... Anche l'altra persona sarà stata felice con noi per un periodo: prendiamone atto e andiamo avanti, abbiamo fatto la cosa giusta, quello che ci diceva il cuore a suo tempo, e tutto questo è finito portando i suoi frutti ... Quindi, in questo periodo sarà indispensabile perdonare tutti i nostri errori, perché anche l'altra persona farà lo stesso e perché in una qualunque convivenza ci sono degli errori che si commettono anche senza volerlo ...
Come sapere se abbiamo trovato la nostra anima gemella
Come sapere se abbiamo trovato la nostra anima gemella (estratti)

... Una persona ci piace moltissimo, pensiamo di essere innamorati, ma non siamo davvero convinti che possa essere una persona adatta ad affrontare un futuro assieme a noi, perché non condividiamo le stesse idee sulla situazione in generale ... Osserviamo come si comporta questa persona, facciamogli domande sulle tematiche che ci stanno più a cuore (gli piacciono i bambini, fa beneficenza, ama gli animali ... Dimentichiamo del tutto l'aspetto della persona di cui pensiamo di esserci innamorati, non pensiamo come sarebbero i nostri figli se in futuro decidessimo di averne, non pensiamo come apparirebbe la nostra coppia, non pensiamo che magari lui è troppo alto o troppo basso o lei lo è, pensiamo al carattere ... Nella vita di tutti i giorni non conterà l'aspetto estetico, ma soltanto quello pratico, come si comporterà la persona con le faccende domestiche, come affronterà la vita quotidiana che poi ci unirà o dividerà più di qualunque altra cosa ... Un pilastro fondamentale per comprendere se abbiamo trovato la persona giusta riguarda l'avere pazienza: non diamoci un limite di tempo perché la vita finirà, continuiamo ad osservare, a condividere del tempo, la quotidianità, semplicemente a condividere la nostra vita con l'altra persona ... Trascorrere del tempo di qualità sarà l'unico modo per comprendere se davvero abbiamo trovato la persona giusta ... Però quest'atteggiamento non deve farci dimenticare che molto spesso non esiste una persona per tutta la vita, ma varie che comunque ci daranno felicità ...
Come smettere di essere innamorati
Come smettere di essere innamorati (estratti)

... Ci siamo innamorati di una persona e poi abbiamo scoperto che non è quella adatta per noi ... Senza fare eccessivi drammi, senza disperarci, senza riempirci di ansiolitici o sedativi o cose di questo genere, dobbiamo prendere atto di quello che è successo: sì, siamo stati lasciati, oppure sì, non possiamo stare con questa persona, ci fa male, è una cosa orribile ... Questi consigli possono essere adeguati anche per quelle persone che semplicemente non vogliono intraprendere nessun tipo di relazione però si sono innamorate, oppure che sanno razionalmente di essere incompatibili con la persona che le attrae ... Abbiamo fotografie con il nostro partner, suoi regali, lettere che ci ha scritto o cose di questo genere? Non dobbiamo necessariamente buttarle via tutte, non dimentichiamo che un tempo questa persona è stata capace di renderci felici ... Valutiamo di restituire i regali se l'altra persona lo vorrà, soprattutto se non ci siamo lasciati in modo civile ... Fatto questo, dimentichiamoci completamente che l'altra persona esista ... Non dobbiamo sapere più niente di questa persona e riusciremo più facilmente a mettere da parte l'innamoramento, senza però dimenticare la felicità che abbiamo provato ... Se pensiamo a questa persona in modo ossessivo, rivolgiamoci ad un esperto perché potrebbe essere un problema; se invece semplicemente la pensiamo spesso, cosa normale, allora impegniamoci in altre attività facendo in modo da smettere di rimuginare ...
Creazione dei personaggi
Creazione dei personaggi (estratti)

...

Talvolta si può optare per creare una discrepanza tra le azioni straordinarie riportate nella storia e la persona protagonista che incarna la normalità ed un profilo assolutamente comune ...

E’ necessario specificare i dati anagrafici della persona in questione ... Ogni figura rappresenta una persona, un modo di essere e di apparire e, non di meno, un messaggio che si vuole fare arrivare al pubblico, per questo motivo è fondamentale che non vengano descritti una miriade di profili, bensì ne possono bastare pochi ma ben raccontati ...

Per concludere il linguaggio occupa una parte importante, nonché essenziale, in quanto può da solo definire lo status della stessa persona descritta, in questo caso se pensiamo a personaggi che vivono in luoghi malfamati e criminali ci riferiremo ad un modo di relazionarsi e parlare ben diverso a quello utilizzato in un ambiente colto, popolato da luminari

Il lavoro per creare un romanzo di elevato livello stilistico è articolato e non di facile sviluppo, per questo l’autore, oltre a darsi tempo, deve essere paziente nella strutturazione settoriale del racconto ...

L'alimentazione rende giovani
L'alimentazione rende giovani (estratti)

... Prendiamo in esame i polimeri di una persona con un buon consumo di fibre (la famosa frutta e verdura che tutti ci propinano e c'implorano di consumare tutti i giorni) sono lunghi ... Mentre quelli di una persona che consuma prevalentemente cibi grassi sono più corti, questi dati sono stati rilevati effettuando un test su delle donne in un accademia delle scienze in Usa la cui età media era di 38 anni ...
Legami tra personalità e profumi
Legami tra personalità e profumi (estratti)

... Molto spesso si dice che quando si vuole regalare un profumo per le grandi occasioni o per le festività, non bisogna farlo considerando la marca, il lusso, il prestigio o il costo, bensì il carattere e la personalità della persona che riceverà il regalo ... Ma come si fa a scegliere la fragranza in base alla personalità del festeggiato? E' davvero possibile? Oltre le semplici regole che è facile intuire, ossia scegliere un profumo forte e ai fiori per una persona allegra e vivace, bisogna considerare anche determinati aspetti molto importanti che in pochi conoscono, ma che in realtà possono determinare se la festeggiata apprezzerà il profumo o meno ... Le regole del campo vogliono che una persona molto amante della natura, ma che soprattutto è spoertiva e si muove molto, deve scegliere fragranze che siano, come è facile capire, in particolar modo naturali ... Se la festeggiata è una persona abbastanza introversa, delicata, sensibile e magari anche timida, non dovremo scegliere fragranze eccessivamente dominanti che facciano girare le persone vicine ... Per questo motivo e per tutti gli altri, per le persone timide è sempre meglio scegliere profumi delicati ai fiori, preferibilmente quelli bianchi o, ancora meglio, quelli agli agrumi leggeri, che potranno davvero piacere alla persona che riceverà il nostro regalo ... Al contrario, per le persone estroverse, pimpanti, vivace, solari, che amano muoversi e che sono tendenzialmente davvero allegre, non sarà assolutamente consigliato scegliere profumi delicati e leggeri, ma allo stesso tempo di classe e adeguati alla persona: che siano fiori dal profumo piuttosto evidente, non troppo dominante ma che si senta lo stesso ... Per una persona molto giovane, invece, saranno consigliati tutti i profumi floreali o, altrimenti, tutti gli aromi cosiddetti fruttati, cioè con note di agrumi e frutta di tutti i generi ... Comunque sia, scegliamo anche in base ai gusti della persona che riceverà il regalo senza pensare di dover avere degli obblighi o delle limitazioni per via della personalità ...
Mantenere la fiducia in se stessi e negli altri nel lungo periodo
Mantenere la fiducia in se stessi e negli altri nel lungo periodo per ambire a serenità e relax duraturi (estratti)

... Analogamente, non basta una circostanza positiva che capita per caso a favore della propria persona, ad esempio un sorriso inaspettato molto gradito, o un apprezzamento positivo da parte di una certa persona, per mantenere alto il proprio livello di autostima perché si tratta di eventi sì positivi, e quindi comunque importanti in tal senso, ma anche fugaci, che capitano raramente e hanno un effetto positivo di portata limitata nel tempo, che agiscono perlopiù sugli stati mentali del momento ... È come se ponesse la persona su un livello superiore, che non è di certo un livello di superiorità in senso negativo, una posizione di supponenza e di superbia, bensì una posizione di distacco da alcune manifestazioni di negatività mostrate dagli altri ...

Capitolo 2: tecniche per mantenere viva la fiducia in se stessi

Da un punto di vista pratico, dato che il fulcro della questione è il ricercare dentro di sé la convinzione del proprio valore e delle proprie capacità, l'energia per rafforzare la fiducia in se stessi, ne deriva che si può puntare sulla straordinarietà della propria persona per raggiungere l'obiettivo ... Il concetto di straordinario, in questo contesto, non è da intendersi riguardo alle proprie capacità, come genialità della persona, come capacità di fare cose dell'altro mondo, ma come peculiarità delle sue caratteristiche che ne conferiscono valore, un carattere distintivo, esclusivo ...

Tecnica delle affermazioni positive riguardo alla propria unicità

Una tecnica utile in tal senso è quella del ripetersi più volte, costantemente nel tempo, delle affermazioni che puntino l'attenzione sui concetti di specialità dell'individuo, cosa questa che è senz'altro vera perché, anche nel male, ogni persona ha le sue peculiarità, il suo assetto emozionale e comportamentale unico e irripetibile che lo rende degno di riguardi e di attenzione, anche se la dura realtà, spesso, fa intendere il contrario ... Pensando alle tue peculiarità guadagneresti una fiducia in te più duratura di quella che guadagneresti con ciò che si trova all'esterno della tua persona, anche se quest'ultimo contributo è importante e va comunque ricercato ... Le affermazioni positive che puoi fare riguardo alla tua unicità sono del tipo: "Sono una persona unica e in quanto tale valgo", o anche: "Sono speciale e forte dei miei valori", o anche: "Posso superare ogni ostacolo perché sono una persona speciale che ha la forza di farlo" ... Per rendere più incisive le affermazioni, per conferire loro più potere, puoi pensare di parlare a te stesso in terza persona, preferibilmente davanti ad uno specchio ...
Perché regalare un tulipano e quando farlo
Perché regalare un tulipano e quando farlo (estratti)

... Quindi, in che occasione è giusto regalare il tulipano e che significato potrà assumere per la persona festeggiata?Innanzitutto bisogna specificare che è necessario conoscere davvero molto bene la persona che riceverà il regalo, in modo tale da fare le cose per bene ... Certo, regalare un tulipano non è come regalare un cucciolo di cane, non sarà tutto questo "impegno a vita" che spesso si tende ad evitare quando si fanno regali, ma sarà comunque un impegno se la persona deciderà di prendere la cosa sul serio ... Dobbiamo individuare una persona che non sia 24 ore su 24 al lavoro, ma che abbia tempo di gestire il bulbo se il tulipano non è ancora sbocciato, che sappia sostituire terreno, innaffiare correttamente il tulipano quando c'è bisogno, che abbia qualche minuto al giorno da dedicare al proprio giardino ... Ci sono persone che non desiderano perdere tempo neanche ad innaffiare quotidianamente una pianta, e com'è ovvio questo tipo di persona non può ricevere un regalo di questo genere ... Se decidiamo di regalare un tulipano che possa vivere molto a lungo nel giardino della persona che lo riceverà in dono, allora dobbiamo scegliere una festività primaverile, scegliendo il periodo in cui i tulipani fioriscono e nelle fiorerie ne troviamo già sbocciati ... Bisogna vedere quando, oltretutto, cade il compleanno di questa persona che vogliamo celebrare ... Meglio ancora potremo scegliere di realizzare un ibrido su misura, ma dovremo avviare una preparazione alquanto lunga, per far incrociare le radici di entrambi i fiori: questo sarà un regalo davvero speciale, consigliatissimo, che dimostrerà alla persona festeggiata che abbiamo impiegato moltissimo tempo per lei ...
Significato dell'azalea
Significato dell'azalea (estratti)

... Innanzitutto parliamo del significato che assume in Oriente e in particolar modo in Giappone, dove l'azalea è particolarmente diffusa e apprezzata: l'azalea non può essere regalata a nessun'altra persona se non alla donna più importante della vita di ciascuno, ossia, secondo le teorie orientali, la propria madre ... Perciò è un regalo beneaugurante che porterebbe amore e fortuna alla persona che lo riceve, tra cui, ovviamente, la propria madre ... Viene perciò regalato dai fidanzati alle fidanzate per simboleggiare l'amore vero e senza altri obiettivi o fini, ma bisogna prestare attenzione perché questo gesto, da una persona che conosce il significato dei fiori, potrebbe essere interpretato come segno dell'affetto che è presente tra due amici e non tra due promessi sposi o semplici fidanzati ... Una particolare attenzione va prestata a non regalare le azalee rosse, più rare ma comunque presenti in commercio: regalarle significa dichiarare guerra, essere pronti alla vendetta dopo uno sgarbo, quindi pur essendo fiori molto belli dobbiamo fare attenzione alla persona a cui li regaliamo ... Non sono assolutamente i fiori adatti da regalare per una riconciliazione, perché sembrerebbero indice di tutt'altro, esattamente come l'azalea gialla, che rappresenta il totale disprezzo verso una persona, come per esempio la convinzione ben radicata che ci stia mentendo o che abbia più difetti che pregi ...
Significato della camelia
Significato della camelia (estratti)

... Regalare questo fiore ad una persona che ci è molto cara vuol dire elogiare la sua bellezza, la sua classe, la sua delicatezza, significa semplicemente farle dei complimenti ed è per questo motivo che, come regalo, seppur bellissimo per i motivi che abbiamo elencato, potrebbe essere frainteso ... E' ovvio che non sarà la stessa cosa per la decisione di regalare una camelia ad una zia, una sorella o ad un parente stretto; sarà un fiore che, accompagnato da belle parole, ci aiuterà ad esprimere molta ammirazione e molto affetto nei confronti di una persona così cara ... In Cina il crisantemo rappresenta anche il completo abbandono delle ragazze nei confronti del proprio fidanzato; simboleggia l'anima di una persona che si affida completamente alla protezione di un'altra, con la massima fiducia, con affetto e con amore ... La camelia rosa indica la mancanza di una determinata persona nella propria vita, e quindi può essere regalata per dire "mi manchi" a qualcuno ...
Significato della campanula
Significato della campanula (estratti)

... Potremo scegliere di regalare un mazzo di campanule ad una persona che sia davvero perseverante, che abbia scelto di raggiungere e successivamente abbia conseguito un obiettivo a cui teneva in modo particolare, che sia in grado di superare qualunque sfida e che abbia grandi capacità di adattamento soprattutto nelle situazioni difficili ... La festeggiata, se conoscerà il significato della campanula, si sentirà lusingata, ma facciamo attenzione a non fare regali come questo ad una persona che abbia approfondito seriamente il significato della campanula e che non sia così superstiziosa da credere che il dono possa annunciare una morte imminente ... La campanula viene alternativamente definita campana dei morti, quindi dobbiamo prestare una particolare attenzione non, ovviamente, a dirigerci in prati di campanule (che saranno a dir poco bellissimi!), ma più che altro a regalare o ad inserire nei bouquet questo fiore, perché rischieremmo di fare un regalo poco gradito ad una persona convinta della veridicità di queste leggende o molto superstiziosa ...
Smettere di amareggiarsi vincendo la rabbia propria e altrui
Smettere di amareggiarsi vincendo la rabbia propria e altrui per conquistare il buonumore e vivere sereni (estratti)

... La problematica della rabbia scatenata dalle relazioni tra persone ha un duplice senso di marcia: da un lato riguarda il sentimento negativo provato da una certa persona a causa del comportamento di altre persone che non è andato a genio, dall'altro riguarda il sentimento negativo provato da altre persone nei riguardi di una certa persona ... Non si può negare che il sentimento della rabbia rappresenti un serio problema per un po' chiunque, dato che ogni persona lo sperimenta con una certa frequenza, con però una importante differenza in termini di esternazione ... Gli scatti d'ira, poi, mettono in difficoltà i propri interlocutori in un modo che può condurli ad allontanarsi dalla persona che non riesce a mantenersi calma, sebbene, a volte, le circostanze sembrino giustificare certi atteggiamenti impulsivi che esprimono rabbia incontrollata ... Risulta chiaro che un tale atteggiamento è certamente distruttivo sia per la persona che lo assume, sia per le persone che la circondano ...

Il meccanismo della rabbia

Quando ci si arrabbia con qualcuno per qualche motivo scatta nella mente un meccanismo di accusa basato su una certa azione che, a proprio parere, la persona oggetto della rabbia avrebbe dovuto o non dovuto compiere ... Si parla, in questi casi, di presunzione doveristica, status mentale che appunto si incentra sui presunti doveri che una persona avrebbe dovuto assolvere, che, se non opportunamente gestito, conduce ad un comportamento manifestamente ostile dalle caratteristiche punitive ... In altre parole, la persona in preda alla rabbia, di fatto, giudica duramente il comportamento altrui, nonché il proprio, in determinate circostanze, e ha l'irrefrenabile impulso di punire colui che viene additato come colpevole di avere sbagliato a fare o a non fare qualcosa ...

Capitolo 2: i problemi arrecati da un atteggiamento rabbioso e ostile

Arrabbiarsi di frequente, soprattutto se si parla di ira portata agli eccessi con sussistenza di forte risentimento, è estremamente pericoloso, soprattutto per la persona che si arrabbia, poiché tale sentimento ha ripercussioni fisiche particolarmente importanti ...

I possibili problemi di salute

Per prima cosa si dovrebbe considerare il fatto che la rabbia, oltre a far sentire male sul momento la persona che prova tale sentimento, può avere gravissime ripercussioni sulla salute nel tempo ... Manifestazioni continue di aggressività, a loro volta, portano spesso ad essere visti, dalle persone che ci circondano, come minacciosi, talvolta addirittura pericolosi, perché in queste circostanze spesso non si riesce a capire fin dove si potrebbe spingere una persona in preda all'ira ...
Trovare l'anima gemella sul Web
Trovare l'anima gemella sul Web (estratti)

... Ma in linea generale questo metodo di trovare l'anima gemella si sta diffondendo a macchia d'olio, perché è il modo più semplice e meno vincolante: ci si può innamorare di una persona che vive in un'altra città, dichiararsi "fidanzati ufficialmente" sui social network e poi sentirsi soltanto via telefono ... Ma c'è chi prende i siti di incontri come una cosa seria, esattamente come si dovrebbe fare: e allora, come si fa a trovare l'anima gemella sul web?Come primo punto, in molti si chiedono in che modo evitare tutti quanti i rischi di contattare una persona che ha ben altri scopi per la testa ... Non è assolutamente possibile prevedere, non si può azzeccare usando pochi semplici metodi quale è la persona giusta o quale è la persona sbagliata: bisogna soltanto andare con cautela, senza pretendere immediatamente un appuntamento ... In questo modo potremo verificare la serietà della persona che abbiamo davanti, senza avere alcun tipo di certezza su eventuali problemi mentali (che non vanno mai scartati) o altre cose ... Diamo uno sguardo alla foto che abbiamo scelto: dev'essere realistica in modo che non credano che si tratti di una foto falsa, ma ovviamente può essere leggermente ritoccata per aggiustare le imperfezioni che viste di persona neanche si notano, oppure potremo truccarci con gli appositi programmi ... Fatto questo per attirare eventuali pretendenti, facciamo selezione aggiungendo al profilo quello che dovrebbe avere o quello che non dovrebbe avere un nostro futuro fidanzato: se siamo vegetariani e desideriamo che l'altra persona nutra lo stesso rispetto per gli animali, scriviamolo ... Mettiamo per iscritto e in modo molto evidente tutto quello che non vorrebbe avere l'altra persona, e soprattutto raccontiamo i nostri difetti, non i nostri pregi: c'è qualcosa che proprio non sopportiamo di noi stessi? Scriviamola, perché in questo modo faremo selezione tra le persone veramente interessate a conoscere delle persone fatte come noi ...
Tutto sulla medicina ayurvedica
Tutto sulla medicina ayurvedica (estratti)

... Lo studio di questi elementi, la giusta combinazione da luogo alla salute e al benessere della persona quindi: i dosha sono equilibrati, i sensi funzionano bene, corpo, spirito e coscienza sono in armonia ...