Articoli pasta

Articoli su pasta, con la parola pasta

Calzoncelli con ripieno di castagne
Ricetta dei calzoncelli al ripieno di castagne, preparazione e ingredienti. (estratti)

...

Ed ora siamo giunti alla parte della ricetta più divertente, inseriamo il composto nella pasta dei biscotti ...

Nella pasta sfoglia che abbiamo reso sottile, stendendola più volte, con un bicchiere di circa 10 cm di diametro, solchiamo tante basi per i nostri biscotti ... Al centro di ognuno mettiamo un cucchiaio di ripieno alle castagne, incidiamo la circonferenza con tagli di circa 2 cm, e solleviamo un lembo della pasta sfoglia, ed il successivo lo lasceremo al suo posto, così via, fino ad aver completata la circonferenza del biscotto ...

Carpi
Carpi (estratti)

... Per chi la sceglie come meta di vacanza o si trova a passare per Carpi non può non gustare la buona cucina tipica con i tradizionali sapori di una volta, pasta fresca tirata a mano con il mattarello o i tortellini di pasta all'uovo ripiena: tutto rigorosamente fatto in casa ...
Come aiutare la memoria
Consigli sull'alimentazione per tenere sempre allenata la nostra memoria, analizziamo la serotonina e il triptofano. (estratti)

... Nelle nostre diete non dovranno mai mancare, pane, pasta, e riso integrali ...

La dieta mediterranea salva memoria: i prodotti della dieta mediterranea, olio, pasta, conserve di pomodoro, frutta e verdura hanno ricevuto recenti conferme scientifiche sulle proprietà benefiche, tra cui quelle salva memoria ...

Crostata alle verdure
crostata di verdure con peperoni rossi e gialli, fagiolini,melanzane e pomodori,pasta brisèe per l'impasto, tempo 40 minuti cottura al forno a 250° (estratti)

... Pasta brisèe due dischi già pronti o se volete farla voi: 400 gr di farina 200 gr di burro 100 gr acqua Un pizzico di sale ... Procedimento per la pasta brisèe:

in una ciotola mescolare la farina, con il burro l'acqua fredda e il pizzico di sale ... Foderalo con un primo disco di pasta brisèe di circa 3 mm di spessore ... Tirare un secondo disco di pasta e coprire la nostra Crostata di verdure ... Sigillare bene i bordi e con una rotella taglia pasta ricavate delle striscette per decorare la superficie ...

Dieta per i mesi invernali
Una dieta ottima per il periodo invernale con alimenti utili per prevenire i raffreddori e la tosse. (estratti)

... è bene comunque ad ogni pasto consumare la pasta o il riso, ed anche le patate ... Ovviamente non esageriamo con le porzioni, basteranno 100 grammi di pasta o di riso, ed anche 50 grammi di pane ...
Gastronomia e alimenti principali
Gastronomia e alimenti principali per una corretta alimentazione: pasta, riso, carne e pesce (estratti)

... Pasta La pasta rappresenta un fiore all'occhiello delle tradizioni italiane, quasi un simbolo cablato nelle radici più profonde della storia della nostra penisola, che all'estero fa venire in mente il Bel Paese al minimo sussurro della parola universalmente nota al mondo intero: 'spaghetti' ... Invidiata da tutto il mondo, elogiata e portata ad esempio in contrapposizione agli alimenti protagonisti delle cattive abitudini alimentari americane, la pasta già una ventina di anni fa entrava a far parte dell'idea di dieta mediterranea, come quell'alimento completo che tanto richiama alla mente il clima, l'atmosfera, i profumi dell'Italia, semplice da cucinare e gioia incommensurabile un po' per tutti i palati ... Le origini della pasta sono piuttosto lontane ma, in particolare, è nel Settecento che i napoletani parlano dei maccheroni come di pietanza sì destinata ai poveri, ma che possiede immensa qualità, sia per gusto che per semplicità di preparazione ... In origine la pasta veniva mangiata con le mani e, anche per questo motivo, ci volle un po' di tempo prima che potè far parte dei pasti dei ricchi; entrò invece nelle tavole dei nobili quando fu introdotto l'uso della forchetta per mangiarla, nel XVIII secolo, e fu così che la sua fama iniziò a fare il giro del mondo ... L'80% di consumo della pasta oggi è relativo alla normale pasta secca, che ha vita dal connubio tra grano duro ed acqua; da qui una probabile origine del sostantivo 'pasta' che, tradotto dal greco, significa 'farina mista a liquido' ...
Gravidanza a tavola
Da studi condotti su gruppi di oltre 15mila donne, si è stilata una categoria di cibi che sembrano essere considerati cibi fertili per una donna che vuole avere un bambino. (estratti)

... I cibi da preferire, se si è un cerca di avere un bambino sono: la pasta integrale, i legumi, il latte e anche il gelato ... Il tutto è regolato dall'insulina, alcuni tipi di cibo,in particolare quelli come pasta non integrale, pane, riso e patate, fanno alzare il suo livello e di conseguenze gli ormoni femminili né risentono a discapito della sua fertilità ...
I segreti di una buona pastasciutta
per preparare una buona pastasciutta ci sono alcuni segreti, come far bollire in abbondante acqua salata (estratti)

... Il primo consiglio o segreto per mangiare un buon piatto di pastasciutta, è quello di scegliere il formato della pasta in base al sugo che avete preparato ... si consiglia utilizzare un tipo di pasta “grossa”, che è il formato ideale anche per le paste al forno ... Viceversa, pasta del tipo, i capelli d'angelo, sarà ben condita semplicemente con olio o burro e una spolverata di formaggio ... Per prima cosa, per aver un buon risultato, la pasta, di qualsiasi formato essa sia, deve cuocere in abbondante acqua salata, circa un litro d'acqua per ogni cento grammi di pasta ... Una volta che l'acqua bolle aggiungere la pasta versandola un poco alla volta ... Se state cuocendo pasta all'uovo o ripiena, per evitare che si attacchi potete aggiungere all'acqua un goccio d'olio ... Scolate la pasta al dente, per due motivi fondamentali, uno perché così sarà più digeribile, due se dovete mantecarla con un sugo, continuerà la sua cottura in padella ... Fermate la cottura della pasta versando un bicchiere di acqua fredda nella pentola, scolate la pasta con uno scolapasta o aiutandovi con una schiumarola o un forchettone ... La tradizione recita che la sequenza per condire un buon piatto di pastasciutta sia la seguente: scolare la pasta, versarla in una zuppiera, dove avete già messo il formaggio grattugiato, e condire con il vostro sugo ben caldo, mescolare il tutto con cura, e la pastasciutta è pronta per essere servita in tavola e Buon Appetito ...
Il menù della domenica
Il menù della domenica (estratti)

... La pasta è la base di questo piatto quindi se durante la settimana la vostra dieta non la comprende la domenica è immancabile, vediamo dunque qualche golosissima ricetta con la pasta: le lasagne, sono un classico no? Ebbene se le facciamo vegetariane o con un sugo leggero sono perfette, possiamo fare un timballo di pasta con sugo al prosciutto cotto magro, bastoncini di zucchine fritti e uova sode, un piatto da leccarsi i baffi ...
La dieta della pasta
La dieta della pasta (estratti)

... Una delle rinunce più sofferte che spesso viene elencata da chi intraprende una dieta dimagrante è la pasta, per qualcuno forse no ma per molti sì, per molti rinunciare ad un piatto di pasta tutti i giorni è una rinuncia sofferta ... La pasta sì è uno dei principali alimenti che fanno ingrassare verso cui si punta il dito insieme a pane e patate poichè ricchi di carboidrati quindi zuccheri in sostanza che si danno una bellaenergiain maniera dilatata nelle ore (a differenza degli zuccheri raffinati nelle merendine) ma che favoriscono l'insorgere dei chili in eccesso ... Tutt'altrodiscorso è la pasta integrale che invece è consigliata per il suo apporto di fibre all'organismo e di zero zuccheri ... Ebbene però la pasta può essere la base di una dieta per perdere peso se inserita in un regime alimentare completo che fornisce il giusto apporto di calorie giornaliere ... La dieta della pasta può esser seguita per mesi e permette di perdere un chilo a settimana, chiaramente il piatto di pasta previsto al giorno deve essere condito con sughi leggeri e con verdure, al forno magari ad esempio al cartoccio oppure in padella con un filo di olio d'oliva a crudo ... La dieta della pasta prevede naturalmente la colazione, dunque tutti i giorni: 125 ml di yogurt scremato bianco o alla frutta, una tazza di tè verde; uno spuntino la mattina (150 ml di spremuta di pompelmo) ed unopomeridiano(100 g di kiwi) ... Il LUNEDI a pranzo linguine ai carciofi,150 g di filetto di manzo ai ferri insaporito con un trito di erbe aromatiche,200 g di finocchi in insalata conditi con aceto balsamico mentre per cena minestrone di pasta con 200 g di verdure miste e 30 g di pasta, 170 g di sogliola alla mugnaia e 150 g di lattuga; il MARTEDI per pranzo:spaghettial pomodoro con 70 g di pasta, 100 g di pomodoro, 50 g di cipolla, 70 g di bresaola con 30 g di rucola, 200 g di cavolo cappuccio in insalata insaporito con aceto balsamico e per cenafusillicon gli asparagi,100 g di tacchino, insalata con 100 g di lattuga e 100 g di finocchio; il MERCOLEDI per pranzo tagliatelle ai funghi, 150 g di hamburger di manzo e 150 g di lattuga insaporita con limone per cena invece minestrone di pasta con 200 g di verdure miste e 30 g di pasta, 180 g di filetto di nasello insaporito con erbe aromatiche, 35 g di insalata verde e radicchio rosso; il GIOVEDI per pranzo: penne ai broccoli con 70 g dipasta 200 g di broccoli, un pezzetto di acciuga e aglio, 150 g di filetto di orata al forno con erbe aromatiche e 150 g di insalata verde mista invece per cena fusilli con tonno fresco e insalata con 100 g di finocchi freschi e 100 g di lattuga insaporiti con aceto balsamico; il VENERDI campanelle con conchiglie e 200 g di radicchio rosso e sedano in insalata per pranzo mentre per cena minestrone di pasta con 200 g di verdure miste e 30 g di pasta, 180 g di pesce spada ai ferri insaporito con succo di limone e 200 g di insalata belga alla piastra condita con succo di limone e qualche goccia di aceto balsamico; il SABATO farfalle al ragù, con 70 g di pasta, 50 g di carne trita, 100 g di pomodoro e 50 g di cipolla e 100 g di insalata verde mista per pranzo e per cena fettuccine con i piselli, 100 g di petto di pollo ai ferri con erbe aromatiche, 200 g di finocchi in insalata insaporiti con un cucchiaino di aceto balsamico e poco succo di limone; la DOMENICA per pranzo 100g di ravioli ricotta e spinaci con salsa di pomodoro fresco e formaggio grattugiato (senza esagerare) e fagiolini lessi mentre per cena 20 g di pollo o di tacchino alla piastra, 200g di patate lesse o al cartoccio ed un bicchiere di succo di arancia ...
Martedì mangio italiano
Martedì mangio italiano (estratti)

... Partiamo dai primi a base rigorosamente di pasta o riso come la pasta con i broccoli che è può essere considerato anche un piatto completo, per preparalo occorrono solo una padella in cui far soffriggere dell'olio ed anche dei peperoni dolci secchi, a parte si fanno bollire i broccoli quindi si prelevano e si fanno saltare nella padella mentre nell'acqua di cottura si fa cuocere la pasta e si unisce al condimento ed ecco un piatto gustoso e salutare ... Per non parlare dei tortellini o della pasta alla carbonara o le lasagne alla Bolegnese con unprofumatissimoragù di carne ...
Menù del lunedì: energia e gusto
Menù del lunedì: energia e gusto (estratti)

... Un buon piatto unico veloce, saporito ed energetico è la pasta con petto di pollo, funghi e besciamella, per prepararlo basta davvero poco tempo: mettiamo l'acqua a bollire quindi saliamola e buttiamo la pasta magari degli spaghetti di riso, quindi in una padella rosoliamo gli straccetti di pollo con qualche goccia di limone uniamo i funghispezzettatie cuociamo con un bicchiere di brodo vegetale, incorporiamo infine la pasta con un filo di besciamella facciamo saltare e serviamo ...
Penne formaggio e prosciutto
Penne formaggio e prosciutto (estratti)

... Cuocere la pasta in acqua salata e, a cottura ultimata, servire la pasta condendola con la salsa dopo avere mescolato energicamente ...
Sabato mangio mediterraneo
Sabato mangio mediterraneo (estratti)

... In sostanza come si attua? Equilibrando i nutrienti dunque sì ad una porzione contenuta di pasta purchè alternata a cibi integrali, sì al pane ma non insieme alla pasta, sì alla fettina di carne (magra) con contorno di verdura cotta a pranzo e cruda a cena, sì alle patate e alle uova ma non più di due volte la settimana, sì alla frutta come spuntino, al latte a colazione a condizione di alternarlo con spremute e tisane, sì al formaggio con parsimonia ... Dunque un sabato concediamoci della pasta e legumi con un bel pesce per secondo e a cena del pane integrale con carne e insalata, giusto per citare un esempio ...
Spaghetti con tonno e funghi
Spaghetti con tonno e funghi (estratti)

... Cuocere la pasta in acqua salata ... A cottura ultimata, servire la pasta condendola con il sugo e spolverare con un pizzico di peperoncino ...
Vacanze di Natale nel Salento: uno sguardo a 360°!
Vacanze di Natale nel Salento: uno sguardo a 360°! (estratti)

... In entrambi i casi si tratta di semplice pasta di pane fritta nell'olio extravergine di oliva e servita calda o fredda ... Nel primo caso, ovvero per le "pittole", si utilizza della pasta di pane molto liquida che viene fritta in forma di palline ... Gli "struffoli", invece, sono preparati con della pasta di pane più compatta e caratterizzata dall'utilizzo di grano nero ...
Venerdì menù di magro, salutare ed ecologico
Venerdì menù di magro, salutare ed ecologico (estratti)

... Ecco qualche idea per il vostro menù di magro: la pasta e legumi, sbizzarritevi con pasta e patate a cui aggiungerete cipolla e sugo, pasta e piselli con un soffritto di aglio, pasta con ceci o con fagioli ricchi di proteine, pasta con aglio e broccoli, pasta e cavolfiore ideale per un menù depurativo oltre che magro dicasi altrettanto per i passati di verdura a cui potete aggiungere semi di sesamo e di zucca per l'apporto di sali minerali e asparagi per aiutare i reni ...