Articoli noi

Articoli su noi, con la parola noi

Come abbinare i gioielli alla forma del viso
Come abbinare i gioielli alla forma del viso, distinguendo tra i visi allungati, i visi tondeggianti e i visi ovali (estratti)

... Sia, quindi, che si tratti di un regalo, sia che si tratti di un acquisto per noi e per la nostra bellezza, sarà indispensabile essere a conoscenza di alcune piccole dritte che potranno fare la differenza nel nostro aspetto fisico ... Se siamo certi di truccarci in un modo che fa risaltare davvero i nostri tratti positivi, di avere una pettinatura che mette in risalto i lineamenti del nostro viso e di aver sempre scelto degli accessori adeguati a noi, allora potremo da subito rivolgerci alla nostra gioielleria di fiducia per fare un acquisto che sia confacente a noi e ai nostri aspetti negativi e positivi ...
Come accarezzare un gatto nel modo corretto
Come accarezzare un gatto nel modo corretto (estratti)

... Un gatto che vuole essere coccolato o vuole entrare in contatto con noi in altro modo spingerà la sua testa contro di noi, strusciandosi ripetutamente e magari emettendo le fusa ... I gatti sono animali molto espansivi al contrario di quanto si possa credere, perciò dovremo essere noi ad abbandonare tutti i pregiudizi ...
Come affrontare e superare l'infedeltà del proprio marito
Come affrontare e superare l'infedeltà del proprio marito (estratti)

... Come altro aspetto, dobbiamo anche tentare in tutti i modi di scacciare il pensiero secondo cui l'amante è migliore di noi, ha qualcosa che noi non abbiamo ... Teniamo in considerazione che non tutte le persone sono uguali, quindi l'amante non era migliore di noi, era semplicemente diversa e nostro marito ne aveva bisogno in quel preciso momento ... Noi siamo diverse dalla terza persona, né peggiori né migliori ...
Come comportarsi se il cane elemosina il cibo
Come comportarsi se il cane elemosina il cibo (estratti)

... Prima di tutto, il modo più semplice per risolvere il problema è dargli il cibo mentre noi stiamo mangiando ... Attenzione, però: dargli del cibo mentre anche noi stiamo mangiando non significa lanciargli i croccantini dalla tavola, ma mettergli, a pochissimo tempo dall'inizio del nostro pranzo, la sua ciotola con il suo cibo nel solito posto in cui si reca per nutrirsi ... In contemporanea andremo a mangiare e, ammesso che il suo non sia proprio un atteggiamento alimentato negli anni, mangerà senza alcun problema senza neppure accorgersi che noi stiamo facendo lo stesso e non verrà appena avrà finito il suo pranzetto ...
Come gestire il rapporto con la suocera
Come gestire il rapporto con la suocera (estratti)

... Se già non andiamo molto d'accordo con nostra suocera, sarà buona norma iniziare ad instaurare un rapporto basato sul dialogo e sulla comprensione reciproca: possiamo chiedere cosa la infastidisce di noi, chiedendolo non in modo offensivo ma semplicemente per comprendere, dimostrandoci disposti a cambiare atteggiamento o carattere se c'è qualcosa di maleducato o sbagliato che non la fa sentire a suo agio mentre sta con noi ... Non in tutti i casi potrebbe essere gradito che noi la chiamiamo "mamma", come funziona in alcuni casi e secondo alcune usanze, al contrario, potrebbe essere un atteggiamento ben poco apprezzato dall'altra persona ... Dobbiamo chiederci soprattutto cosa facciamo di sbagliato e se dopo aver fatto sapere che noi non cerchiamo la lite ma il quieto vivere e che avvertiamo la necessità di trovare un punto d'incontro, anche per capire i nostri errori, l'altra persona non si mostra assolutamente intenzionata a chiarire il problema e a trovare la pace in famiglia, allora molto probabilmente sarà il momento di capire che c'è poco da fare, che l'altra persona non è disposta a trovare un punto d'incontro né qualsivoglia tipo di accordo ... Il problema principale sarà proprio la voglia di lui di incontrare la madre spessissimo: noi dobbiamo lasciarlo assolutamente libero di fare ciò che vuole della sua vita, solo in questo modo riusciremo ad evitare che regni l'insoddisfazione in famiglia ...
Educazione e addestramento di un cane
Educazione e addestramento di un cane (estratti)

... Sostanzialmente, in qualunque momento della vita del nostro cane potrà cominciare l'addestramento, magari con l'aiuto dell'istruttore cinofilo di riferimento oppure ce ne potremo semplicemente occupare noi, imparando prima come bisogna comportarsi mediante l'utilizzo di un libro di etologia o, perché no, del web e dei siti appositi che parlano di cani ... I comandi da insegnare sono numerosi, a partire dal classico "seduto" fino a "sdraiati", oppure "al piede" o moltissimi altri, che potremo anche inserire noi nel corso dell'addestramento ... Ma in tutto ciò non dobbiamo dimenticare che non bisognerà mai scocciarsi, alterarsi, perdere la pazienza o essere incoerenti con i comandi o con i modi in cui vengono applicati: non ci pentiremo assolutamente, perché l'addestramento è una fase molto divertente della vita del nostro cucciolo, sia per noi che per lui ...
I cibi contro l'invecchiamento
I cibi contro l'invecchiamento (estratti)

... Tutti noi vorremmo essere sempre in salute, apparire giovani prevenire malattie come i tumori e per questo ci affidiamo sovente alle tecniche più impensate, ai farmaci mentre è tutto già a nostra disposizione sotto i nostri occhi, stiamo parlando del cibo naturalmente ... Si consideri che in totale ogni giorno noi dovremmo consumare ben nove porzioni di cibi antiossidanti, vediamone alcuni: cetrioli, pomodori, spinaci crudi, albicocche, uva, fagioli, uva passa, mele, pesche, melanzane, cipolle, patate, peperoni, avocado, broccoli, barbabietole e cavoli ...
Il carrubo e le sue tradizioni antiche da riscoprire
Il carrubo e le sue tradizioni, da dove arrivano e come sono stati coltivati. (estratti)

... Sentite un po' come ci ha parlato una pianta da noi riscoperta grazie ai nostri nonni ... E poi ognuno di noi da oggi potrà adottarti nel suo giardino! ...
Il matrimonio in casa
Il matrimonio in casa (estratti)

... Abbiamo a disposizione un giardino o qualcosa all'interno in caso di brutto tempo, ottimo per far entrare tutti gli invitati? O semplicemente speriamo che non piova, facendo stare i nostri ospiti all'aperto comunque vada? Nel caso in cui lo spazio all'interno non fosse sufficiente, ma noi non fossimo intenzionati a rinunciare all'insolito e gradevole matrimonio in casa, possiamo allestire (ovviamente facendoci aiutare da qualche esperto, che poi smonterà la costruzione alla fine del matrimonio) una struttura all'esterno, anche solo un piccolo tetto, sotto il quale far riparare gli ospiti ... Ad ogni modo, anche nell'organizzazione del matrimonio in generale potrebbero presentarsi problemi: non possiamo assolutamente pensare di cucinare noi per il banchetto ... Qualora non rientrasse nelle nostre possibilità ingaggiare qualche esperto per la dettagliata preparazione del matrimonio, sarà necessario pensare a moltissimi dettagli che altrimenti non spetterebbero a noi: ad esempio, i tavoli da allestire all'esterno, le tovaglie, le sedie ed eventualmente i coprisedie, i palloncini all'ingresso del recinto, i fiocchi, magari molte foto di famiglia per rendere l'atmosfera più intima, le luci per quando arriverà il buio, il banchetto e moltissimi altri dettagli a cui in altre occasioni non avremmo prestato attenzione!Nonostante ciò, però, non rinunciamo assolutamente e per nessun motivo alla cerimonia in casa soltanto per gli ostacoli che eventualmente potrebbero nascere: il matrimonio in casa è molto suggestivo e consigliabile per coloro che vogliono compiere il grande passo soltanto in compagnia dei parenti stretti e degli amici più cari ...
Indipendenza e opportunismo, leggende sui gatti
Indipendenza e opportunismo, leggende sui gatti (estratti)

... Non è detto che, ad esempio, un gatto salvato dal gattile riesca a capire che noi l'abbiamo adottato, che è grazie a noi se non vive più in gabbia ... Quanto all'indipendenza, questa non è del tutto una leggenda: non è affatto vero che tutti i gatti sono degli asociali e preferiscono rintanarsi in piccoli angoli della casa piuttosto che entrare in contatto con noi, bensì semplicemente esistono razze di gatti che non credono di avere bisogno di una guida, che quasi sempre individuano nel proprietario, e che non hanno alcun bisogno di perenne contatto fisico ... Non dimentichiamo quindi che il gatto non è umano (e questo non significa che vada trattato al meglio e che si debba desiderare per lui una vita meravigliosa, qualunque contesto sia il nostro, se volontari di gattile o suoi proprietari); i ragionamenti non sono simili a quelli degli umani, quello che desideriamo noi non è detto che lo desideri lui ...
Medicina estetica, croce e delizia di uomini e donne
Medicina estetica, croce e delizia di uomini e donne (estratti)

... Spesso, anche senza rendercene conto, in maniera inconscia, non accettiamo noi stessi e qualche parte di noi che ci sembra posso stonare con il contesto del nostro corpo ... Parecchi di noi si rivolgono a un medico estetico anche perché non stanno bene con il proprio corpo e vogliono porre rimedio ai regali indesiderati di madre natura ...
Negozio, allevamento o canile per prendere un cane
Negozio, allevamento o canile per prendere un cane (estratti)

... Innanzitutto è bene scegliere la razza che riteniamo essere più adeguata a noi, per le sue esigenze, i suoi tratti caratteriali, e i motivi per i quali è stata precedentemente allevata; non bisogna scegliere una razza in base alle sue caratteristiche estetiche o in base alle esperienze che hanno avuto nostri conoscenti ... Se adoriamo perciò una razza, ci siamo informati su quella razza e, conoscendo tutte le sue esigenze, pensiamo che sia quella adatta a noi, sarà giusto rivolgerci ad un allevamento serio e specializzato ... Se, invece, amiamo tutti i cani, non vogliamo adottare un cane di una razza particolare e non abbiamo esigenze tali da dover scegliere un cane che abbia delle caratteristiche adatte a noi, possiamo rivolgerci ad un'associazione animalista vicina a noi o semplicemente visitare il canile più vicino ...
Sos idratazione
Sos idratazione (estratti)

... Si raccomanda tanto di bere almeno 2 litri di acqua al giorno (qualcuno vi dirà anche oltre ma così potreste compromettere i reni) perchè in fin dei conti la maggior parte del nostro corpo è proprio costituito da acqua che noi perdiamo continuamente con il respiro, il sudore, urina, semplicemente muovendosi e che dunque va reintegrata ... E' vero che durante l'inverno è più difficile perchè si avverte meno lo stimolo di bere ma c'è da dire che la necessità di bere che noi avvertiamo in realtà è l'ultima soglia prima della disidratazione perchè in molti di noi la necessità di bere si presenta soltanto quando il corpo è in riserva, ma molti di noi sottovalutano questo fatto, si conti inoltre che negli anziani sovente lo stimolo di bere è proprio assente ...
Una alimentazione corretta
Una alimentazione corretta (estratti)

... L'alimentazione è la base della nostra vita, attraverso l'alimentazione possiamo gratificarci, curarci e prenderci cura di noi stessi ... In definitiva non si può parlare universalmente di dieta corretta perchè ognuno di noi ha dei bisogni specifici in età specifica ma il segreto rimane il non eccesso, se poi siete in dubbio contattate un nutrizionista ...
Vacanze Pasqua Alghero
Vacanze Pasqua Alghero (estratti)

... Nella cittadina poi varie sono le offerte di alloggio, dal più economico: bed and breakfast veramente per ogni "tasca" ai lussosi e storici alberghi nel lungo mare, ma questo anno, grazie alla data e al clima favorevole saranno aperti anche i campeggi!Ad Alghero cittadina sarda e catalana al contempo, ricca è l'offerta culinaria che nel periodo pasquale predilige i menù a base di ottimo pesce locale, anche qui, specialmente nel centro storico ognuno di noi potrà essere soddisfatto in base al proprio budget ... Se poi siamo automuniti o , noleggiamo un'auto, spesso compresa nelle offerte dei piani volo, sarà per noi immancabile la tappa nella cittadina medievale di CastelSardo, dove, i riti pasquali hanno qualcosa di ancora più antico e misterioso, i costumi e le tradizioni sono totalmente diversi e, si potranno osservare le processioni ed i "misteri" eseguiti dai confratelli di bianco vestiti, canti e musiche funebri risuoneranno nei vicoli, mentre, un cristianesimo antico rivivrà davanti a noi, per concludersi con gli "attitidos" i lamenti funebri tipici della Sardegna ...