Articoli evitare

Articoli su evitare, con la parola evitare

Combattere le rughe in modo naturale
Come combattere le rughe in modo naturale, curare la propria alimentazione e assumere vitamina c. (estratti)

...

Inoltre si consiglia, per evitare la comparsa delle rughe, dormire per almeno otto ore a notte, evitare i fattori di stress, non fumare, moderare l'esposizione al sole e detergere quotidianamente la pelle con prodotti non aggressivi ...

Come abbronzarsi bene
Come abbronzarsi bene durante l'estate, in sicurezza, e sfoggiare una tintarella di tutto rispetto che aggiunge fascino e bellezza (estratti)

... Il fattore della sicurezza riguardo all'abbronzarsi è tutt'altro che trascurabile, se si pensa ad almeno un paio di cose: 1) la tintarella di qualità, omogenea, bella a vedersi e duratura nel tempo, si ottiene con tanta pazienza e con l'ausilio di creme protettive adatte alla propria pelle; i primi giorni, in particolare, è vivamente consigliato di esporsi solo per pochi minuti ed evitare assolutamente le ore di punta, quando i raggi solari sono verticali ... Per questi motivi è molto importante prendere correttamente il sole, in maniera molto graduale e in orari non di punta (evitare le ore dalle 11:00 alle 15:00), facendo attenzione alle caratteristiche della propria pelle e utilizzando filtri solari idonei ... Nel caso in cui ci si fosse scottati, evitare assolutamente di grattarsi e quindi di rompere le vescicole che si sono formate; a questo punto sarà necessario, tanto per cominciare, evitare ulteriori esposizioni al sole ed applicare alla pelle creme idratanti ed emolienti ...
Come allestire il terrario della tartaruga di terra
Come allestire il terrario della tartaruga di terra (estratti)

... Per evitare di chiudere completamente la tartaruga ed evitare di farla sentire in gabbia, mettiamo una rete sul tetto ... Possiamo fare la stessa cosa per il cibo, anche se sarebbe preferibile aggiungere e togliere il cibo in prima persona per evitare che la tartaruga sia costretta ad autoregolarsi su quanto mangiare e, quindi, a volte esagerare ...
Come calmare un cane
Come calmare un cane (estratti)

... Alcuni proprietari pensano che il cane, quando assume atteggiamenti ansiosi, ossia trema, curva la schiena, o si immobilizza (la tecnica di immobilizzazione è tipica del cane fobico o estremamente agitato, ed è comune trovarla nei cani e nei cuccioli deprivati, ovverosia che non hanno avuto alcuna socializzazione né impregnazione), stia semplicemente facendo dei dispetti allo scopo di evitare alcune cose ... Ad esempio, se prima di fare il bagnetto le pupille del nostro cane si dilatano, oppure si agita manifestando i sintomi di cui sopra, facciamogli e facciamoci la cortesia di non pensare che stia tentando di evitare una situazione che lo mette a disagio ma che si senta realmente a disagio, e che quindi si stia sentendo in un certo senso male ... E perciò non dovremo evitare di lavare il cane, che soprattutto in certe occasioni avrà la necessità di essere lavato con molta attenzione, ma dovremo fargli prendere fiducia e non parlare, non strillare perché vuole uscire dalla vasca, non rincorrerlo istericamente per tutta la casa: insomma, noi per primi dovremo mettere da parte l'ansia per calmare il nostro animale domestico, altrimenti non riusciremo a fargli superare le sue fobie ...
Come gestire la lettiera del gatto
Come gestire la lettiera del gatto (estratti)

... Di come insegnare al nostro animale domestico ad andare di corpo e fare i suoi bisognini sulla lettiera se n'è abbondantemente parlato, ma poche volte viene anche specificato come prendersi cura della lettiera per evitare che diventi un ricettacolo di cattivi odori, batteri ed escrementi del gatto ... Per evitare i cattivi odori ovviamente bisogna mantenere un'igiene piuttosto elevata, pulendo frequentemente con una paletta apposita ... Quando questo succede, provvediamo immediatamente a versarne dell'altra, altrimenti il gatto potrebbe evitare di andarci e fare i bisognini in giro, perché lo spessore della sabbia per lui dev'essere di almeno qualche centimetro ... Ricordiamoci che alcune persone, per evitare che poi cambiare la lettiera sia davvero molto faticoso e faccia espandere il pessimo odore per tutta la casa, rivestono la lettiera con un telo trasparente o con un rivestimento plastificato ...
Come prevenire le smagliature della gravidanza
Come prevenire le smagliature della gravidanza (estratti)

... Come si fa quindi a fare prevenzione per evitare di avere fastidiose smagliature in gravidanza?Il primo punto riguarda ovviamente l'alimentazione ... L'attività fisica moderata durante la gravidanza, da calibrare con il supporto di un ginecologo o di un medico di base, può essere particolarmente utile per evitare il formarsi di smagliature consistenti, perché in questo modo la pelle si allenerà e distenderà rendendoci leggermente immuni alle smagliature ... Inoltre, potremo anche, se non ci danno fastidio allo stomaco o all'intestino, acquistare tisane proprio dedicate alla pelle o rilassanti, in modo tale da agevolarci ed evitare che si creino molte smagliature ...
Far vivere a lungo le rose
Far vivere a lungo le rose (estratti)

... Detta così potrebbe sembrare una battuta, ed invece è la verità: per far vivere le rose bisogna evitare tutte quelle circostanze che potrebbero danneggiarle ... Come primo punto evitare un terreno che non riesca a far filtrare l'acqua o a drenarla in modo equo, e poi non esporle eccessivamente a fonti di calore rischiando in questo modo di farle bruciare; evitare di metterle in luoghi dove possano essere sradicate dai nostri animali domestici o dagli animali selvatici che passano per le nostre strade, evitare di farle innaffiare eccessivamente da un irroratore automatico o da noi stessi con un classico annaffiatoio, evitare quindi tutte le esagerazioni sia nel bene che nel male, magari innaffiando e credendo di fare del bene al nostro fiore ...
L'alimentazione del coniglio
L'alimentazione del coniglio (estratti)

... L'alimentazione del coniglio è un aspetto molto importante nella nostra convivenza con lui, anche perché faremmo bene, in questo caso e in tutti gli altri, ad evitare di basarci sulle leggende metropolitane e le varie credenze che girano per quanto concerne l'alimentazione di questo animale ... Difatti, come vale per gli altri animali, per evitare il rischio degli ingredienti nocivi nei cibi che si trovano nei supermercati, possiamo puntare quasi totalmente sulla dieta casalinga, sempre con l'approvazione del nostro veterinario di fiducia: si possono dare ai conigli tutti i tipi di frutta (occasionalmente) e tutti i tipi di verdura, magari combinate alle erbe aromatiche, a parte alcune eccezioni come le melanzane, le patate, i legumi, i funghi, l'aglio e la cipolla, tutto ciò che è piccante, peperoni ed altri tipi di verdura, di cui dovremo chiedere notizie al nostro veterinario ... Ricordiamoci inoltre di evitare cereali e cioccolato; per quanto concerne appunto le carote, possono essere date al nostro coniglio senza problemi ma non come unico alimento di tutta la dieta ...
Rimedi contro il freddo
Rimedi antichi della nonna per combattere il freddo, soprattutto in questo periodo, un rimedio molto utile per proteggere le nostre labbra. (estratti)

... Si consiglia anche di usare sempre un rossetto per proteggere le labbra dal vento o un burro di caco ed evitare di umidificarle spesso con la lingua ... Anche evitare il fumo e bere molto aiuta a prevenire questo piccolo fastidio dovuto soprattutto al freddo ...