Articoli tre

Articoli su tre, con la parola tre

Curare la stitichezza
Curare la stitichezza (estratti)

...Nell'opinione comune già se non si va una volta al giorno ad evacuare si soffre di stipsi in realtà anche andarci solo tre volte la settimana è normale ma certamente è soggettivo, se la vostra regolarità è tre volte al giorno ma si abbassa sempre di più in quel caso si potrebbe consultare uno specialista...Fra gli alimenti per combattere la stitichezza che possiamo assumere troviamo i legumi, la crusca ed i gereali integrali, la frutta e la verdura fresca, poi abbiamo gli integratori come rimedio naturale ed inoltre è necessaria dell'attività fisica quotidiana, fondamentale in ultimo non ignorare mai l'urgenza dell'andare in bagno...
Dieta della frutta
Parliamo della dieta della frutta, una dieta che oltre ad essere utile per dimagrire, serve molto per depurare l'organismo. (estratti)

...Oggi vi prestiamo uno schema dietetico molto facile da eseguire, una cosiddetta dieta veloce ma che può essere eseguita solo per tre giorni essendo un regime alimentare non equilibrato...Principalmente la Dieta della frutta, come si evince dal suo nome, consiste nel mangiare solo frutta per tre giorni al massimo...      REGOLE BASI DELLA DIETA DELLA FRUTTA: Le regole da eseguire durante questi tre giorni a base di frutta sono le seguenti:
  • mangiare solo frutta fresca, ben lavata e se possibile mangiarla con tutta la buccia, non magiare frutta cotta o frutta in scatola...
  • Seguirla per un massimo di tre giorni all'anno...
E' possibile imparare a scrivere?
E' possibile imparare a scrivere? (estratti)

...

Chiunque abbia davvero voglia di imparare a scrivere deve in primo luogo essere dotato (oppure fare in modo di dotarsi) di tre elementi senza cui è impossibile riuscire nel proprio scopo, ovvero una reale voglia di imparare, una forte dose di umiltà e ultimo, ma non per questo meno importante, una solida autostima che riesca a sopportare senza vacillare eccessivamente gli insuccessi che si presenteranno...

Parallelamente sarebbe utile procedere con una ulteriore auto-analisi ed identificare l'eventuale presenza di altri tre elementi, ovvero la paura ed il timore di ricevere delle critiche (giustificate o meno), la pigrizia e l'essere dotati di una genialità che non viene mai compresa e riconosciuta...Al contrario dei precedenti, questi tre elementi sono ciò che sarebbe meglio accantonare e lasciare dietro di sé prima di intraprendere il percorso per imparare a scrivere, in quanto sono più d'intralcio che altro...

Per imparare a scrivere bene è inoltre necessario essere convinti dell'infondatezza di alcuni miti che, classicamente, vengono associati proprio alla scrittura...

Il secondo mito riguarda invece il fatto che tutti sappiano scrivere, mentre il terzo afferma che tanto la lettura quanto la scrittura siano unicamente un passatempo (ovvero poco più che una perdita di tempo, utili solo al fine di permettere di riempire i tempi morti della giornata)...

I rimedi dell'iridologia
Utilizzare gli strumenti dell'iridologia per curare i malesseri fisici e anche psicologici, come i fattori di stress e le ansie. (estratti)

...La frasegli occhi sono lo specchio dell'anima,è applicabile a questa nuova realtà medica, che èl'iridologia psicosomatica, attraverso la quale è possibile individuare malesseri, sia fisici che psicologici, come stress ed ansie...Alcuni scienziati ritengono che potrebbero essere diagnosticate patologie, che non sussistono e prescrivere cure mediche inutili...Ladifferenziazione cromaticapuò essere sommariamente suddivisa in tre zone, quellablu di tipo linfatico, quellamarrone di tipo ematogenicoe quellamista...Secondo iprincipi dell'iridologiapsicosomatica se riscontriamo delle pieghe concentriche ovveroanelli di crampo, in numero superiore a tre, il soggetto conduce una vita che non ama, evidenziando ciò attraversostati ansiosi e tachicardie...
La cura degli avannotti
La cura degli avannotti (estratti)

...Non dobbiamo dimenticare che i pesci seguono delle specifiche regole di deposizione delle uova, e che nel caso in cui trovassimo un filamento con delle bollicine da qualunque parte potrebbe trattarsi di un escremento di uno dei due pesci: a queste deiezioni bisogna prestare moltissima attenzione perché potrebbero essere uno dei primi sintomi dell'infiammazione della vescica natatoria, malattia molto diffusa nei pesci e soprattutto nei pesci rossi che può condurre anche alla morte...Non vale la pena perdere tempo a riflettere su come "sistemare" e in quale acquario piazzare tutti i piccoli che nasceranno (le uova deposte sono molto spesso centinaia o migliaia): saranno pochi gli avannotti che riusciranno a nascere, sia per questioni di selezione naturale e perché molti, purtroppo, moriranno poco dopo la nascita, sia perché i genitori potrebbero mangiare le uova prima che ce ne accorgiamo per effettuare il ben noto trasferimento...Saranno dunque solo due, tre, o magari soltanto uno gli avannotti che verranno al mondo: non esiste un numero fisso o indicativo, varia a seconda del momento nel quale ci siamo accorti della presenza delle uova e a seconda degli stessi avannotti... Dai tre mesi di età in poi, anche due mesi e mezzo ma per essere tranquilli si potrebbero indicare i tre mesi, l'avannotto non correrà più il rischio così grande di morire per vari motivi; la "selezione naturale" sarà quindi già stata portata a termine...Per quanto riguarda il nutrimento quando l'avannotto non mangerà più il contenuto del sacco vitellino, evitiamo i mangimi in polvere che potrebbero causare serie infiammazioni ad un esemplare così piccolo, bensì rivolgiamoci ad un esperto, preferibilmente il veterinario: generalmente viene consigliata l'artemia salina, ma bisogna prendere una decisione caso per caso e soltanto il veterinario oppure l'esperto di riferimento (come l'allevatore) potrà davvero aiutarci nella scelta...
Migliorare la postura in 10 minuti
Migliorare la postura in 10 minuti (estratti)

...In pratica la posizione più idonea che dovrebbe tenere il nostro corpo nello spazio, mettendo all'opera tutte le funzioni per contra-stare la gravità con il minor dispendio energetico possibile, questo sia mentre camminate o fate attività fisica, sia in fase di stazionamento...I sintomi sono: pettorali, collo e deltoidi tesi, oltre a dorsali e spalle deboli...Quando arriverete a fare tutta la serie consecutiva illustrate nei tre numeri di Optima, impiegherete al massimo mezz'ora...Eseguite tre movimenti da 15-25 ripetizioni, recuperando per 15-60 secondi tra uno e l'altro...
Una buona tazzina di caffè
L'importanza e i benefici di una tazzina di caffè, diminuzione dell'insorgere di cirrosi epatica, un aiuto per il mal di testa. (estratti)

...jpg"> Una buona tazzina di caffè è sempre gradita, due o tre tazzine al giorno fanno bene al nostro organismo oltre che gustose...Gli studi fatti sostengono, che l'assunzione di due o al massimo tre tazzine di caffè il giorno, anche decaffeinato, aiutano a prevenire il tumore all'utero, al fegato e alla bocca...