Articoli rosa

Articoli su rosa, con la parola rosa

Coltivare le rose nere
Coltivare le rose nere (estratti)

... La rosa chiamata "Black Baccara" è tra le più consigliate per coloro che amano le rose nere, perché si tratta di una rosa particolarmente scura che può sembrare, soprattutto in assenza di riflessi, una rosa nera ... Viene anche consigliata, dal punto di vista della tonalità, la "Black Jade" che però è una rosa molto delicata e complicata, che può dimostrarsi davvero troppo vulnerabile e soggetta a malattie di vario genere, che poi dovrebbero essere affrontate con moltissime difficoltà ... La "Midnight Blue" è una rosa tendente al viola, che però è molto scuro e molto spesso viene considerato, però, il fiore del lutto per via del viola molto scuro ...
Come addobbare la sala per il ricevimento
Come addobbare la sala per il ricevimento (estratti)

... Sul commercio possiamo trovarne con alcuni con l'apposita dicitura, ormai mondialmente nota, "Viva gli sposi!" oppure con sopra scritti altri messaggi che augurano il bene per le nostre nozze; attenzione come sempre ai colori eccessivi che netrino in contrasto fra di loro, ad esempio non scegliamo fiori gialli e palloncini rosa o di un altro colore ... Il giallo chiaro ed il bianco si abbinano bene, e i palloncini per l'occasione possono essere raccolti a bouquet; anche il rosa e il bianco fanno un bell'effetto ... Ormai possiamo trovare palloncini di tutte le forme e colori, e quelli modellabili possono essere fatti senza troppe complicazioni a forma di rosa o altri fiori: se vogliamo evitare di scegliere qualcosa di eccessivamente scontato o tradizionale, possiamo modellare i palloncini a forma di rosa bianca come abbiamo detto sopra, per dare un tocco di estrema originalità al nostro matrimonio ... Non dimentichiamo i segnaposto, le statuette, i cristalli, i lampadari fascinosi e qualunque altra cosa possa aggiungere un tocco di elegante sobrietà e di luce al nostro ambiente; potremo inoltre stendere tappeti di petali bianchi, ghirlande color rosa chiaro sempre in abbinamento con la scelta dei fiori e degli altri materiali presenti, piccole pianticelle o alberelli che non siano fiori a cui magari appendere ghirlande bianche e setose ma che non richiamino eccessivamente lo stile natalizio, che ovviamente non c'entrerà nulla con la nostra celebrazione ...
Come innaffiare le rose
Come innaffiare le rose (estratti)

... Per capire quanto effettivamente bisogna innaffiare le rose, bisogna considerare quella che frequentemente verrebbe definita una particolarità: ossia consierare quando ha iniziato a sbocciare e a formarsi la rosa in questione, valutare l'età in parole povere, ed esattamente come si farebbe con un animaletto che deve crescere o con un bambino che deve svilupparsi bisogna dosare la quantità d'acqua perché la rosa possa riceverla in grandi quantità e in questo modo crescere con più facilità e resistenza ... Una rosa di quattro mesi, per esempio, che ha iniziato a fiorire e a sbocciare da soli quattro mesi, necessiterà di essere bagnata molto di frequente perché riceva tutta l'"alimentazione" di cui ha bisogno ... Altrimenti, si rischierebbe di non farla crescere nel modo corretto e di avere quindi una rosa adulta (ammesso che riesca a sopravvivere) scolorita, davvero del tutto inadeguata come decorazione e simbolo dei nostri errori ... Un particolare sguardo, se abbiamo piantato le rose in giardino, anche alla temperatura, la stagione e l'umidità dell'aria: non c'è bisogno di dire che in estate l'acqua viene prosciugata in fretta dai potenti raggi solari che non permettono alla rosa di nutrirsi adeguamente, con tutta l'acqua a disposizione ...
Come mantenere fresche le rose recise
Come mantenere fresche le rose recise (estratti)

... Come primo punto è indispensabile tenere presente che la regola secondo la quale il vaso debba essere sempre pulitissimo quando inseriamo la rosa è reale, ma bisogna tenere presente che nel caso avessimo deciso di mettere la nostra rosa nell'acqua e non nella terra, non dovremo assolutamente cambiare l'acqua ogni giorno o ogni due ... In questo modo, rischieremmo di eliminare tutte quelle sostanze vitali sprigionate dalla nostra rosa per il tempo che è rimasta nell'acqua, rischiando così che la rosa non solo non resti fresca ma soprattutto appassisca, cosa che purtroppo è frequente in una rosa recisa ... Qui però bisognerà fare indubbiamente attenzione a mettere la rosa all'interno di acqua e aspirina effervescente solo dopo che quest'ultima si sarà opportunamente sciolta; se non lo faremo, rischieremo di danneggiare anche in modo definitivo la nostra rosa, che allora potrebbe davvero appassire prima del previsto ... Facciamo dunque attenzione a non giocare con queste sostanze che per le rose vengono definite miracolose: si sostiene che l'aceto o la vodka abbiano grandi proprietà sulla vita delle rose, esattamente come lo zucchero e l'aspirina, ma abusando queste cose e facendone un uso inopportuno rischieremo davvero di causare complicazioni irrimediabili alla nostra rosa ...
Come seccare i petali di rosa
Come seccare i petali di rosa (estratti)

... Le rose hanno un fascino speciale e quando i petali diventano secchi possono essere conservati e custoditi in modo speciale, grazie al quale potremo ricordarci di un regalo che ci ha fatto sognare o alternativamente di una rosa che abbiamo colto durante una vacanza, una passeggiata, o qualunque altra cosa ... Come si fa, quindi, a far essiccare le rose in modo tale che possano essere custodite eternamente e poi eventualmente ricontrollate, per rievocare un ricordo o, magari, per traslocare quando arriverà il momento?Se abbiamo ancora la rosa che per esempio ci è stata regalata, scegliamo i petali che siano più rigogliosi, non quelli che stanno già per appassire, stanno per scolorire o che iniziano a cambiare colore gradualmente ... Una rosa che ha un bellissimo profumo è probabilmente una rosa giovane, molto "viva", che si può senza dubbio prendere per essiccare perché questo sarà tutto più facile ... Dopo aver individuato i petali più grossi e più semplici da estirpare, non strappiamoli nello stile "m'ama, non m'ama", ma prendiamoli dalla radice servendoci di forbici o di altri oggetti appuntiti, come ad esempio un coltellino svizzero che possa tagliare dal basso i petali, senza però correre il rischio di danneggiare gli altri petali o il gambo della nostra rosa, che potrà essere conservato anche se potranno insorgere alcune complicazioni ... Ci sono alcune persone che preferiscono mettere i petali di rosa nel microonde, dopo averli adeguatamente coperti e protetti, ma in questo modo si corre il rischio di danneggiarli inevitabilmente ...
Ebook autopubblicati
Ebook autopubblicati (estratti)

... Ad esempio, per il divertente genere chick lit o, più in generale, per il sempreverde genere dei romanzi rosa, questi sono alcuni libri di successo che inizialmente erano stati autopubblicati da esordienti:Romanzi rosa e chick lit vari: