Articoli giardinaggio

Articoli su giardinaggio, con la parola giardinaggio

Come coltivare lo zenzero
Come coltivare lo zenzero (estratti)

...Le vecchie dicerie secondo cui ogni pianta ha bisogno soltanto di essere innaffiata una volta al giorno si adattano perfettamente alle piante di zenzero, che sono tra le più facili in assoluto da gestire e quindi adatte anche a finire nelle mani di principianti che non hanno mai avuto a che fare con il giardinaggio...Non bisogna assolutamente rivolgerci ad un fiorista per acquistare lo zenzero da coltivare, né ad un negozio di un qualunque tipo di giardinaggio, perché sebbene sempre di giardinaggio si tratti non troveremo lo zenzero adatto in questo tipo di negozi...Bisogna scegliere un terreno ricco e per farlo, stavolta, ci sarà assolutamente bisogno di contattare un negozio specializzato in giardinaggio e scegliere un composto apposito per far nascere e crescere nel giusto ambiente...
Come concimare le rose
Come concimare le rose (estratti)

...Le rose hanno bisogno non solo dell'alimentazione ma anche di essere concimate, un po' (vecchio paragone del giardinaggio) come gli esseri umani, talvolta, non hanno bisogno solo del cibo ma anche degli integratori e delle vitamine...Bisogna scegliere la composizione del concime in modo tale che possa davvero dare alle nostre rose ciò di cui hanno bisogno, e per questo motivo bisogna conoscere anche la tipologia dei fiori che abbiamo piantato: rivolgiamoci al fiorista o ad un esperto di giardinaggio per avere le giuste indicazioni e per scegliere il concime nel modo giusto, senza farci influenzare...Come spesso è stato già detto, la cosa più semplice da fare nell'acquisto del fertilizzante, del terreno e di qualunque altra cosa, è quella di andare in un negozio che vende proprio oggetti specifici dedicati al giardinaggio e acquistare un determinato concime che sia adatto alle rose...Continuando a parlare di rose nuove o giovani, per quanto concerne la scelta del concime in quanto tale e non della sua composizione, scegliamone uno liquido da applicare nell'annaffiatoio quasi quotidianamente, in base a ciò che ci suggerirà il fioraio o a ciò che ci sarà scritto nelle istruzioni del fertilizzante stesso, ed in questo modo il tutto potrà essere assorbito e drenato più facilmente, soprattutto in presenza di un terreno che lo consenta al meglio e che non sia come quello sabbioso, che come si ripete nel campo del giardinaggio non consente all'acqua e ai liquidi in generale di arrivare alla rosa nel modo corretto...
Come curare i tulipani al meglio
Come curare i tulipani al meglio (estratti)

...Comunque, tutti gli amanti del giardinaggio e le persone dal pollice verde conoscono quali sono i trucchetti di base da tenere in considerazione quando si sceglie di acquistare e coltivare i tulipani: ecco quindi che cosa bisogna fare quando si decide di piantare nel proprio giardino questi bellissimi fiori...Successivamente dovremo optare per il terreno che ci sembra più adatto per i tulipani, ma non dovremo soltanto affidarci all'istinto e a basilari nozioni per quanto riguarda il giardinaggio, ma rivolgerci ad un giardiniere, al fioraio di fiducia, acquistare libri sui tulipani o semplicemente informarci in modo approfondito, così da trarre le corrette conclusioni...Insomma, la parola d'ordine, quando si parla di tulipani, è attenzione; non dimentichiamo però anche la passione e l'amore per il giardinaggio!...
Come pressare i tulipani
Come pressare i tulipani (estratti)

...Se abbiamo trovato un bellissimo campo di tulipani oppure vogliamo semplicemente conservare per l'eternità questi fiori che abbiamo piantato con così tante difficoltà, allora dobbiamo imparare le procedure di pressatura che unite ad un po' di conoscenza del giardinaggio ci consentiranno di preservare per moltissimo tempo, ci sarebbe da dire per sempre, i nostri tulipani...Successivamente, dovremo scegliere in che modo pressare i nostri tulipani: gli esperti di giardinaggio in linea di massima preferiscono optare per un'apposita pressatrice per fiori, che si può costruire utilizzando delle piccole parti di legno, che dovranno essere associate fra loro utilizzando dei chiodi...Potremo costruire noi stessi la pressatrice, acquistarla da un fiorista di fiducia, da un ipermercato magari con grandi scaffali dedicati al giardinaggio, oppure da qualunque altro posto ben fornito...Se non siamo esperti di giardinaggio e quindi non disponiamo della pressatrice che viene molto spesso utilizzata, possiamo usare le classiche enciclopedie, i libri scolastici, o qualunque altra cosa che assomiglia a quelle succitate e possa essere pesante...
La rosa arcobaleno
La rosa arcobaleno (estratti)

...Per chi ama più le decorazioni che il giardinaggio (e le decorazioni insolite, che non tutti possiedono, ancora di più), o chi ama a tal punto il giardinaggio da giocare con i fiori rendendoli persino decorazioni meravigliose, le rose arcobaleno sono un ottimo modo per conciliare la passione per il design dell'abitazione e la passione per il giardinaggio ed i fiori...Questo è il motivo per il quale molti amanti del giardinaggio preferiscono comprare o coltivare delle rose al solo scopo di pitturarle in modo da trasformarle in "rose arcobaleno" e spargerle per tutta la casa...
Le rose a stelo lungo
Le rose a stelo lungo (estratti)

...Per coloro che amano il giardinaggio possono rivelarsi ottime rose da piantare e da crescere, ma anche per chi non vuole prestare una grande cura ai propri fiori, e preferisci seguirli poco ma allo stesso tempo non vuole rinunciare allo stile e al design...Non dimentichiamo che le rose a stelo lungo sono le rose delle dichiarazioni per eccellenza, sono quelle che vengono date in regalo dai fidanzati alle fidanzate, quindi si possono trovare con estrema facilità in tutti i negozi appositi, ed anche in quelli di giardinaggio...Potremo quindi trapiantare una rosa già nata, o assistere allo spettacolo di un fiore che sboccia acquistando i semi di queste tipologie, che troveremo facilmente anche negli ecommerce online che vanno moltissimo di moda anche per quanto riguarda il giardinaggio...Probabilmente il nostro fiore si biforcherà e nasceranno rametti a destra e a sinistra, in basso o addirittura nei pressi del fiore principale; a questo punto dovremo utilizzare una di quelle tronchesine apposite che vengono usate per il giardinaggio per tagliare le parti in eccesso, ma non sarà una cosa capace di farci perdere molto tempo, anzi, sarà piuttosto semplice...Non bisogna dimenticare che molto spesso gli altri fiori si allungano quindi potranno essere tagliati e successivamente anche regalati; gli esperti di giardinaggio però si accorgeranno che non si tratta della rosa principale, quindi attenzione alle brutte figure! Come altra cosa, queste rose a stelo lungo vengono spesso inserite nei cespugli del proprio giardino, oppure i cespuglietti che vengono tenuti in casa a scopo decorativo: come dicevamo, queste piante non necessitano di moltissima attenzione ed è questo il motivo per il quale possono essere innaffiate anche una volta ogni due giorni...
Le rose del deserto
Le rose del deserto (estratti)

...Gli amanti del giardinaggio che adorano dedicare molto tempo alla coltivazione delle proprie piante vorranno assolutamente possedere e far crescere la rosa del deserto, tanto bella quanto rara e fraintesa: anche in Italia e in Europa è facile trovare i semi, che poi pianteremo e seguiremo con moltissima attenzione, perché non sono fiori così semplici come si può credere...Per farlo potremo acquistare dal fioraio di riferimento una pianta di rosa del deserto già viva e sviluppata, in modo tale da poter capire da soli se è sana e se è talmente buona da poter prendere i semi; altrimenti, potremo chiedere allo stesso fiorista di farci dare i semi, che però non sono semi comuni e quindi dovremo prepararci a vedere dei semi esteticamente diversi rispetto a quelli che generalmente si vedono nel campo del giardinaggio...Se non riusciamo a trovare determinati composti per le rose del deserto, scegliamo misti sabbiosi o la vermiculite, tra le più consigliate dagli esperti di giardinaggio...
Le rose orientali
Le rose orientali (estratti)

...I veri amanti del giardinaggio e dell'Oriente apprezzeranno davvero moltissimo le tipologie orientali delle rose, che non sono molto diffuse in Europa ma che potremo trovare senza troppe difficoltà nelle fiorerie più fornite...Non ha grandi limiti di altitudine, può crescere benissimo anche ad oltre 1500 metri di altezza, perciò gli amanti del giardinaggio che nello stesso tempo non possono rinunciare a coltivare le proprie piante in montagna non dovranno assolutamente evitare di far crescere le bellissime rose orientali...C'è un'altra rosa che bisogna senza dubbio ricordare quando si parla di fiori orientali, ed è la rosa farreri Persetosa, con un colore lilla delicato, proveniente dall'antica Cina e di un colore estremamente, come abbiamo detto, delicato, e dall'aspetto setoso, aspetti che la fanno amare da tutti coloro che apprezzano cimentarsi nel giardinaggio...