Articoli dolci

Articoli su dolci, con la parola dolci

Dolcificanti: perché no e con cosa sostituirli
Dolcificanti: perché no e con cosa sostituirli (estratti)

...  Il dolcificanti possono essereraggruppatinella categoria degli additivi alimentari e sono sostanze sintetiche create con lo scopo d'intensificare la sensazione di dolce nell'assaporamento di un determinato cibo solitamente dolciumi e merendine ma anche succhi di frutta e bibite gassate...Fra i dolcificanti più utilizzati troviamo: il mannitolo che ha un effetto lassativo, l'aspartame, il ciclamato, la saccarina e l' acesulfame K...I dolcificanti come dicevamo in alcuni casi occorrono per sostituire lo zucchero per coloro che non possono assumerlo tuttavia occorre fare attenzione...L'aspartame è il dolcificante sintetico più utilizzato specie nelle bevande gassate e fra gli ingredienti del gelato e vi sono pareri contrastanti espressi dalla scienza alimentare circa gli effetti nocivi di questo dolcificante...Sta di fatto che le merendine ad esempio fanno male e che molte intolleranze sono causate per l'appunto da coloranti e dolcificanti...Addirittura fra gli effetti nocivi dei dolcificanti ci sarebbe il cancro, un buon motivo per ridurne il consumo...Fra gli altri effetti pericolosi dei dolcificanti troviamo anche la diminuzione del colesterolo buono mentre s'innalzano i livelli deitrigliceridinel sangue...Certo la domanda è: sono diabetico cosa uso al posto del dolcificante? Lo sciroppo d'acero può essere una valida alternativa ed inoltre contiene zinco e manganese ed il nettare di agave ricco di vitamine fra l'altro...Se invece non avete problemi di diabete l'uso dello zucchero raffinato è ugualmente sconsigliato, utilizzate del miele invece (salvo che nel caffè naturalmente) va bene però per il latte, il tè e le tisane e per fare i dolci...Il saccarosio è spesso usato come dolcificante artificiale per sostituire lo zucchero...In ogni caso diminuire il consumo di dolci è sempre una buona idea per i nostri denti, per la nostra linea e per la nostra salute in generale...
Educazione alimentare
Educazione alimentare (estratti)

...Quante volte ci capita d'incontrare genitori che si lamentano che i loro figli non mangiano nulla o vogliono solo dolci o fanno i capricci? Può essere dovuto ad una scorretta educazione alimentare...Bisogna inoltre non cercare di tener in conto i nostri gusti e non cercare di trasmetterli al bambino ma far sì che sia lui stesso a formare i suoi scegliendo ciò che gli piace e che non gli piace inoltre è fondamentale non usare ma il cibo come ricatto o come punizione e non usare i dolci come premio...
Le spezie dolci, dalla cannella alla vaniglia
Parliamo delle spezie dolci, dalla cannella e le sue virtù, passando per l'anice, i chiodi di garofano e la vaniglia. (estratti)

...Con il termine generico di spezie si indicano le sostanza aromatiche, sia dolci che piccanti, di origine vegetale, ricavate dai semi, il pepe, frutti, fiori, bacche, stimmi, lo zafferano, radici e la corteccia, la cannella...Tra le spezie più diffuse c'è l'anice, di cui usiamo i semi per aromatizzare gli arrosti e i dolci... Virtù della cannella: la cannella o cinnamono è la corteccia arrotolata dell'omonimo albero, è adatta per i dolci, ma anche per le carni, come l'agnello...La cannella in cucina: la cannella viene utilizzata soprattutto per i dolci di frutta, come lo strudel alle mele, ed è anche aggiunta nella preparazione del cioccolato...
Ricette di cucina e pietanze
Ricette di cucina e pietanze, primi piatti, secondi piatti e dolci per mangiare bene e con gusto (estratti)

...Dolci I dolci rappresentano per molti il desiderio culinario più intenso...Nonostante sia risaputo che abusare dei dolci nuoccia alla salute, i piaceri culinari "proibiti" rimangono, nel cuore dei più, oggetto di forte interesse, ed ecco quindi che, anche chi non ama molto cucinare, spesso e volentieri si concede un po' di tempo per mettersi alla prova davanti ai fornelli...Se saziare il palato con dolciumi più o meno raffinati, da una parte può anche aiutare a tirare su il morale, oltre che la pancetta, dall'altro può causare problemi, anche seri, alla salute e rimane il fatto, quindi, che i dolci consumati in quantità eccessiva fanno in genere male, in diversi frangenti, ad esempio ai denti, alla linea, alla memoria e alla salute; anche alla memoria perchè nei dolci è spesso contenuto il fruttosio che è un dolcificante utilizzato oggigiorno al posto dello zucchero da cucina e, in grandi quantità, il fruttosio può essere il resposabile di alcuni danni alla memoria spaziale, con conseguente senso di smarrimento e disorientamento, almeno secondo alcuni studi condotti su topi da parte del Georgia State's Neuroscience Institute and Department of Psychology...Il problema di base riguardo ai dolci, comunque, risiede nell'alto indice glicemico da questi posseduto, per cui i valori dell'insulina nel sangue subiscono pericolose impennate a seguito di scorpacciate di alimenti golosi...Chiaramente ci sono dolci e dolci, ci sono abusi e abusi e ci sono individui e individui; ciascun tipo di dolce possiede caratteristiche proprie e un abuso può avere conseguenze diverse a seconda di come e quanto si abusi, a seconda della natura dei dolci con cui si esagera e a seconda di chi mette le mani nel barattolo di Nutella troppo spesso...Inutile dire che esiste una miriade di ricette di dolci tra cui scegliere, torte, biscotti, meringhe, cassate, cannoli, creme, ce n'è davvero per tutti i gusti, è proprio il caso di dirlo...