Contare

Tag contare, informazioni sul vocabolo contare e giochi di parole, frasi, immagini, articoli e libri su contare, che contengono la parola di dizionario contare, originali e gratis

Informazioni sulla parola contare e giochi di parole


Parola di vocabolario contare: verbo transitivo costituito da sette lettere, di cui quattro consonanti e tre vocali.

Le lettere che costituiscono la parola sono: c, o, n, t, a, r, e, ossia una c, una o, una n, una t, una a, una r e una e.

Parola con le lettere invertite: eratnoc.

Altre parole di tipo verbo transitivo costituite da sette lettere, di cui quattro consonanti e tre vocali: bagnare, battere, calcare, calmare, cercare, condire, coprire, credere, destare, fendere, fermare, fingere.

Parole che contengono la parola contare:


Parole che contengono all'interno la parola data: nessuna parola disponibile.

Parole che iniziano con la parola data: nessuna parola disponibile.

Parole che finiscono con la parola data: raccontare (raccontare).

Parole contenute nella parola contare:


Parole contenute all'interno della parola data: onta (contare), tar (contare).

Parole contenute all'inizio della parola data: con (contare), conta (contare).

Parole contenute alla fine della parola data: nessuna parola disponibile.

Anagrammi della parola contare:

Anagrammi semplici, ottenuti permutando le lettere che compongono la parola, ossia scambiandole di posizione: arconte, cantero, cantore, cartone, cratone, crenato.

Anagrammi complessi, ottenuti permutando le lettere che compongono la parola ripetendole un diverso numero di volte: nessuna parola disponibile.

Parole ottenute sostituendo una sola lettera della parola contare:


Parole ottenute per sostituzione di una lettera all'interno della parola data: cintare (cintare), coniare (coniare), costare (costare).

Parole ottenute per sostituzione della lettera iniziale della parola data: montare (montare), pontare (pontare).

Parole ottenute per sostituzione della lettera finale della parola data: nessuna parola disponibile.

Parole ottenute eliminando una sola lettera della parola contare:


Parole ottenute per eliminazione di una lettera all'interno della parola data: contre (contare).

Parole ottenute per eliminazione della lettera iniziale della parola data: nessuna parola disponibile.

Parole ottenute per eliminazione della lettera finale della parola data: nessuna parola disponibile.

Parole ottenute aggiungendo una sola lettera alla parola contare:


Parole ottenute per aggiunta di una lettera all'interno della parola data: constare (constare), contrare (contrare).

Parole ottenute per aggiunta di una lettera all'inizio della parola data: scontare (scontare).

Parole ottenute per aggiunta di una lettera alla fine della parola data: nessuna parola disponibile.

Sciarade con la parola contare:

Sciarade semplici, ottenute giustapponendo alla parola altre parole: nessuna parola disponibile.

Nomi di persona e di animali associabili alla parola contare


Nomi di persona e di animali costituiti da sette lettere, di cui quattro consonanti e tre vocali:

Aanchal, Aaralyn, Ab-owen, Abaddon, Abagtha, Abarran, Abarron, Abboley, Abdalla, Abderus, Abdhija, Abdukar.

Nomi di persona e di animali costituiti soltanto dalle lettere della parola contare:

Cotrena, Torrance.

Nomi di persona e di animali costituiti dalle lettere della parola contare e da altre lettere:

Anchoret, Blackthorne, Carleton, Catotigernos, Catraoine, Catutigernos, Charleston, Connetria, Contrenia, Corentina, Courtnesia, Hectorina, Hortencia, Hortenciana, Intercidona, Landoberct, Tancredo, Trocaine, Victorenna, Xenocrates.

Città associabili alla parola contare


Nomi di città costituiti da sette lettere, di cui quattro consonanti e tre vocali:

Albenga (in provincia di Savona), Alghero (in provincia di Sassari), Alleghe (in provincia di Belluno), Alliste (in provincia di Lecce), Alpette (in provincia di Torino), Ampezzo (in provincia di Udine), Andrano (in provincia di Lecce), Andrate (in provincia di Torino), Andreis (in provincia di Pordenone), Annicco (in provincia di Cremona), Antillo (in provincia di Messina), Ardenno (in provincia di Sondrio), Argegno (in provincia di Como), Argenta (in provincia di Ferrara), Argusto (in provincia di Catanzaro), Armento (in provincia di Potenza).

Nomi di città costituiti soltanto dalle lettere della parola contare:

Arconate (in provincia di Milano), Canterano (in provincia di Roma), Cerro Tanaro (in provincia di Asti), Rocca Canterano (in provincia di Roma), Tarcento (in provincia di Udine).

Nomi di città costituiti dalle lettere della parola contare e da altre lettere:

Agrate Conturbia (in provincia di Novara), Alessandria del Carretto (in provincia di Cosenza), Antrona Schieranco (in provincia di Verbano-Cusio-Ossola), Arlena di Castro (in provincia di Viterbo), Barcellona Pozzo di Gotto (in provincia di Messina), Belmonte Calabro (in provincia di Cosenza), Bernate Ticino (in provincia di Milano), Caderzone Terme (in provincia di Trento), Cadrezzate con Osmate (in provincia di Varese), Cagnano Amiterno (in provincia di L'Aquila), Cairo Montenotte (in provincia di Savona), Caldaro sulla strada del vino (in provincia di Bolzano), Caltagirone (in provincia di Catania), Camagna Monferrato (in provincia di Alessandria), Camerata Cornello (in provincia di Bergamo), Camerata Nuova (in provincia di Roma), Campertogno (in provincia di Vercelli), Campo di Trens (in provincia di Bolzano), Campoli del Monte Taburno (in provincia di Benevento), Camporotondo di Fiastrone (in provincia di Macerata), Camporotondo Etneo (in provincia di Catania), Canale Monterano (in provincia di Roma), Cantalupo Ligure (in provincia di Alessandria), Capestrano (in provincia di L'Aquila), Capriate San Gervasio (in provincia di Bergamo), Caramagna Piemonte (in provincia di Cuneo), Caramanico Terme (in provincia di Pescara), Carbonate (in provincia di Como), Carentino (in provincia di Alessandria), Caresanablot (in provincia di Vercelli), Carmignano di Brenta (in provincia di Padova), Caronno Pertusella (in provincia di Varese), Carpaneto Piacentino (in provincia di Piacenza), Carpeneto (in provincia di Alessandria), Carpignano Salentino (in provincia di Lecce), Carpineto della Nora (in provincia di Pescara), Carpineto Romano (in provincia di Roma), Carpineto Sinello (in provincia di Chieti), Casale Monferrato (in provincia di Alessandria), Casaletto Ceredano (in provincia di Cremona), Casaletto Spartano (in provincia di Salerno), Casalnuovo Monterotaro (in provincia di Foggia), Casalpusterlengo (in provincia di Lodi), Caselle Torinese (in provincia di Torino), Casnate con Bernate (in provincia di Como), Casorate Sempione (in provincia di Varese), Castagneto Carducci (in provincia di Livorno), Castagnole Monferrato (in provincia di Asti), Castegnero (in provincia di Vicenza), Castel Baronia (in provincia di Avellino).

Argomenti e tag correlati alla parola contare


Argomenti che contemplano il tag contare:

Nessun argomento che contempla il tag disponibile.

Tag correlati al tag contare:

Nessun tag correlato al tag dato disponibile.


Frasi, immagini, articoli e libri contenenti la parola contare


Frasi che contengono la parola contare

Alcune frasi che contengono la parola contare:

Buonanotte tesoro mio
Buonanotte tesoro mio, è passato un altro giorno spensierato con te. A volte conto i giorni che sono passati da quando ci siamo messi insieme e penso che, se vorrai fare tanti sogni d'oro, la notte potresti provare a contare i giorni vissuti insieme anche tu, provando a ricordare ogni istante in cui siamo stati felici
Amicizia in un mare di guai
Ti ringrazio per la tua amicizia sulla quale ho sempre potuto contare. Sei per me l'ancora di salvezza nel mare dei miei guai
L'amicizia più preziosa
L'amicizia più preziosa è quella su cui si può contare senza bisogno di pensarci
Più amici si hanno, meno si può contare su di loro
In genere, più amici si hanno, meno si può contare su di loro nella cattiva sorte e più è difficile scovare nel mucchio chi potrebbe dare davvero una mano



Libri che contengono la parola contare

Alcuni libri che contengono la parola contare:

Novelle rusticane (pagina 12)
di Giovanni Verga (estratti)

... Più di cinquemila bocche, senza contare gli uccelli del cielo e gli animali della terra, che mangiavano sulla sua terra, e senza contare la sua bocca la quale mangiava meno di tutte, e si contentava di due soldi di pane e un pezzo di formaggio, ingozzato in fretta e in furia, all'impiedi, in un cantuccio del magazzino grande come una chiesa, in mezzo alla polvere del grano, che non ci si vedeva, mentre i contadini scaricavano i sacchi, o a ridosso di un pagliaio, quando il vento spazzava la campagna gelata, al tempo del seminare, o colla testa dentro un corbello, nelle calde giornate della messe ... Per questo non aveva lasciato passare un minuto della sua vita che non fosse stato impiegato a fare della roba; e adesso i suoi aratri erano numerosi come le lunghe file dei corvi che arrivano in novembre; e altre file di muli, che non finivano più, portavano le sementi; le donne che stavano accoccolate nel fango, da ottobre a marzo, per raccogliere le sue olive, non si potevano contare, come non si possono contare le gazze che vengono a rubarle; e al tempo della vendemmia accorrevano dei villaggi interi alle sue vigne, e fin dove sentivasi cantare, nella campagna, era per la vendemmia di Mazzarò ... Però ciascun anno tutti quei magazzini grandi come chiese si riempivano di grano che bisognava scoperchiare il tetto per farcelo capire tutto; e ogni volta che Mazzarò vendeva il vino, ci voleva più di un giorno per contare il denaro, tutto di 12 tarì d'argento, ché lui non ne voleva di carta sudicia per la sua roba, e andava a comprare la carta sudicia soltanto quando aveva da pagare il re, o gli altri; e alle fiere gli armenti di Mazzarò coprivano tutto il campo, e ingombravano le strade, che ci voleva mezza giornata per lasciarli sfilare, e il santo, colla banda, alle volte dovevano mutar strada, e cedere il passo ...