Articoli viaggio

Articoli su viaggio, con la parola viaggio

Dove andare per il viaggio di nozze
Dove andare per il viaggio di nozze (estratti)

...Il viaggio di nozze, chiamato comunemente anche "luna di miele", si tratta di un punto molto importante del nostro matrimonio che segue la cerimonia di nozze e rappresenta il primo viaggio intarpreso assieme, ed ha un grande valore simbolico oltre ad essere un momento di grande relax e divertimento dopo lo stress dell'organizzazione delle nozze, dei preparativi, dell'abito, della scelta della location...Esistono, però, delle mete che sono maggiormente di moda e altre che per una serie di motivi stanno precipitando nella classifica di gradimento degli sposini: quali sono? Dove si può andare, e per quale ragione, per il nostro viaggio di nozze?Bisogna innanzitutto tenere in considerazione le preferenze personali e la stagione nella quale si parte...Non si può non nominare per prima Parigi, la bellissima città degli innamorati, coinvolta da un fascino sempre nuovo ed intramontabile, un posto incantato e favoloso che è da sempre apprezzato per il viaggio di nozze...Per le persone invece più intraprendenti e desiderose di scoprire tradizioni, religioni e festività diverse, ovviamente è perfetta l'India, che ha sempre un fascino speciale, soprattutto per chi crede che l'essenza di un viaggio sia scoprire ciò che c'è di diverso dall'altra parte del mondo...
Esperienze extracorporee OBE e viaggi astrali
Esperienze extracorporee OBE e viaggi astrali per proiettarsi in nuovi piani esistenziali, per esplorare altri livelli di realtà (estratti)

...

Sommario

IntroduzioneCapitolo 1: considerazioni e consigli preliminariCapitolo 2: riconoscere un'esperienza extracorporeaAlcune peculiarità del viaggio astraleCapitolo 3: analisi e significato dell'esperienzaCapitolo 4: una prima tecnica per fluttuare fuori dal proprio corpoCapitolo 5: una seconda tecnica per il viaggio astraleCapitolo 6: considerazioni e consigli finali

Introduzione

L'esperienza extracorporea, nota come OBE (a volte anche come OOBE), ossia Out of Body Experience in inglese, rappresenta un tema molto controverso riguardo al quale non mancano dibattiti, anche molto accesi, tra credenti sostenitori e non credenti contrari a prendere sul serio questo tipo di cose... Attenzione a non confondere il viaggio astrale con il sogno lucido; quest'ultimo è considerato essere puramente immaginario, mentre la proiezione astrale rappresenterebbe una esperienza reale dell'anima in un mondo popolato da spiriti e altre entità, in cui sarebbe possibile incontrare persone morte e vedere eventi passati e futuri... Questa guida tratta l'argomento dell'OBE e, in particolare, del viaggio astrale fornendo al lettore neofita, che si avvicina all'argomento sapendone poco o nulla, una descrizione della questione e di alcuni metodi per provare ad effettuare il viaggio extracorporeo, con consigli pratici, sebbene senza alcuna presunzione di esaustività... Alcune persone credono che un viaggio astrale rappresenti una visita a piani superiori della realtà e per questo motivo desiderano ardentemente provare un'esperienza di questo tipo, ma il risultato non è sempre garantito; per alcune persone ci vuole molta pratica per ottenere il risultato, mentre per altre, più fortunate, esso potrebbe risultare molto naturale e immediato... L'idea è comunque quella di intraprendere un viaggio astrale quando si vuole, anche e soprattutto quando si è in perfetto stato di salute; il corpo astrale può infatti lasciare il corpo fisico e viaggiare verso il piano astrale quando si desidera, se si ha la giusta esperienza in materia per farlo... Per effettuare un viaggio astrale nel migliore dei modi occorre fare innanzitutto alcune considerazioni e adottare degli accorgimenti preliminari...Non c'è cosa peggiore che iniziare un percorso di crescita o un viaggio spirituale con la mente piena di pensieri negativi, di pessimismo, di sfiducia e di critica; tali sentimenti vanno messi assolutamente da parte per lasciare spazio a sentimenti positivi che permettano davvero di elevare l'anima e la mente a livelli più alti... Bisognerebbe, comunque, essere aperti verso ciò che si potrà vedere in una realtà diversa da quella a cui si è abituati, senza temere nulla e convincendosi che le entità che si dovessero incontrare lungo il proprio viaggio non potrebbero nuocere; va ricordato che il viaggio astrale dovrebbe sempre costituire un'esperienza positiva da affrontare con serenità e senza timori...Risulta, quindi, d'obbligo spegnere cellulari, televisori, computer e quant'altro possa distogliere, peggio ancora se improvvisamente, dallo stato di concentrazione necessario per intraprendere un viaggio astrale... Iniziando ad affrontare la questione con la definizione di OBE, si può innanzitutto dire che una esperienza di questo tipo, come è quella del viaggio astrale, consiste in una situazione in cui si percepisce il mondo dall'esterno del proprio corpo fisico, senza la necessità di trovarsi in punto di morte, o comunque in una circostanza a rischio di vita, o in uno stato di sonno... Se invece durante il viaggio astrale si incontrasse una presenza divina, probabilmente si verrebbe assorbiti da una sperimentazione in campo spirituale indimenticabile... Un'altra verifica che si può fare per accertarsi che si stia davvero vivendo un'esperienza di viaggio astrale è guardare se sul proprio corpo spirituale sia legato un filo o una corda d'argento, o qualcosa di simile... Per meglio sviluppare questo test, durante il presunto viaggio astrale si potrebbe volutamente non voltarsi per guardare il proprio corpo e si potrebbe piuttosto lasciare la propria stanza e muoversi in un'altra stanza per esaminare i dettagli più minuziosi di alcuni oggetti in vista, a cui non si aveva mai prestato attenzione nella vita reale...
La farfalla monarca e la sua spettacolare migrazione
La farfalla monarca e la sua spettacolare migrazione (estratti)

...Conseguenza di questa straordinaria capacità ed intraprendenza, la migrazione di massa che coinvolge quasi tutti gli esemplari all'arrivo della brutta stagione: in concomitanza con tutte le altre farfalle della stessa specie, seguendo lo stile adottato dalle ben più note rondini, la monarca intraprende il suo lunghissimo viaggio verso le zone calde, che variano a seconda della località in cui si trovano...È famosissimo e seguitissimo il viaggio delle farfalle monarca dalle regioni del Nord America al Messico: le monarca intraprendono questo lungo e tortuoso viaggio senza mai fermarsi, tutte assieme, ed infatti non è troppo raro avvistare interi sciami di farfalle che volano a intervalli regolari per raggiungere le regioni messicane...Tutti gli esemplari si stabiliranno lì, in questa magica foresta del Messico ma anche altrove (purché faccia caldo e la vegetazione sia ospitale per la loro categoria), in attesa che la primavera dia i suoi primi segnali per poter iniziare ad intraprendere il viaggio al contrario che sa più di casa: le farfalle torneranno a gruppi, spinte anche dal richiamo della riproduzione e dalla nascita dei bruchi, nello stesso luogo che avevano lasciato a novembre o a dicembre quando avevano avvertito la voce dell'inverno arrivare anche in città...
Le vacanze insieme per salvare la vita di coppia
Le vacanze insieme per salvare la vita di coppia (estratti)

...Tralasciando il viaggio di nozze, l'immagine classica degli sposini li ritrae viaggiando per il mondo, magari anche con i loro figli; l'idea della vacanza insieme è molto frequente quando il matrimonio non va bene e si desidera consolidarlo definitivamente a tutti i costi...Insomma, è indispensabile tenere in considerazione tutti i pro e i contro, tenendo sempre presente che una vacanza è motivo di incomprensioni e litigio per tutti; un viaggio è motivo di spensieratezza solo se lo intraprendiamo da soli...Fondamentalmente una vacanza può essere motivo di gioia e dolore, per questo dobbiamo parlare con il nostro partner e trovare un punto d'incontro: ci garantisce che si comporterà in modo tranquillo? Faremo in modo di creare momenti di serenità e non solo litigi?Se siamo certi che non litigheremo, se chiediamo espressamente al nostro partner e anche a noi stessi di restare sereni durante la vacanza e di non litigare per sciocchezze, allora partiamo e godiamoci il viaggio senza pensare con insistenza se farà bene alla nostra coppia o no...
Trasportare gatti in aereo
Trasportare gatti in aereo (estratti)

...È possibile fare una cosa del genere ed in che modo? Come ci si può comportare con il nostro animale domestico in queste occasioni?Come prima cosa valutiamo, sempre pensando al bene del gatto e non alla nostra praticità, se il viaggio è troppo lungo per lui...Comunque sia, se il viaggio è troppo lungo, cerchiamo una persona che possa tenere il nostro gatto oppure rivogliamoci alla pensione di riferimento, altrimenti le cose potrebbero precipitare in viaggio e sarebbe complicato anche trovare un veterinario nel posto di destinazione...Se il viaggio non è esageramente lungo, dovremo preparare tutto per affrontare al meglio il nostro viaggio in aereo in compagnia del nostro amato animale domestico che, come tutti dicono, sarà disposto ad accompagnarci ovunque preferiamo...Il massimo rispetto per gli animali in aereo non è poi così diffuso come spesso si crede, ma questo non deve farci rinunciare al viaggio assieme al nostro gatto...