Articoli vaso

Articoli su vaso, con la parola vaso

Come curare i tulipani tagliati
Come curare i tulipani tagliati (estratti)

... Come prima cosa è necessario precisare che i fiori presi dal fioraio, e che quindi dovranno affrontare un significativo tratto di strada prima di essere messi a loro agio in un vaso nella nostra casa, necessiteranno di un'adeguata protezione che non permetta loro di appassire o di seccarsi durante il tragitto ... Dobbiamo anche ricordarci che prenderci cura di un tulipano tagliato e messo in un vaso, non equivale a prenderci cura di un tulipano nato, coltivato e cresciuto in un vaso: non è assolutamente la stessa cosa, prendersi cura di un tulipano tagliato non è affatto un'impresa facile e gli esperti di giardinaggio sanno cosa significa esattamente ... Successivamente, scegliamo un vaso delle corrette dimensioni e del corretto materiale, facendoci magari assistere dal nostro fioraio di fiducia ...
Come mantenere fresche le rose recise
Come mantenere fresche le rose recise (estratti)

... Bisogna tenere in considerazione anche questo, quindi, quando si decide di reciderle per trasferirle e cambiarle di vaso: imparando però alcuen semplici regole per mantenerle in vita o quantomeno fresche, si facilita anche la procedura precedente e si riesce ad avere delle rose bellissime, ornamentali sia per il giardino sia per la casa ... Come primo punto è indispensabile tenere presente che la regola secondo la quale il vaso debba essere sempre pulitissimo quando inseriamo la rosa è reale, ma bisogna tenere presente che nel caso avessimo deciso di mettere la nostra rosa nell'acqua e non nella terra, non dovremo assolutamente cambiare l'acqua ogni giorno o ogni due ... Il trucco completo prevede che le rose vengano in seguito immerse in un vaso d'acqua dove dentro si sia sciolto preventivamente lo zucchero ... L'altro trucchetto che però secondo alcune persone esperte del campo potrebbe addirittura rivelarsi pericoloso, sarebbe quella di far sciogliere all'interno dell'acqua in un vaso dell'aspirina effervescente, facilmente reperibile in tutte le nostre farmacie, e successivamente occuparsi di recidere in direzione obliqua la parte finale del gambo delle nostre rose ...
Come prendersi cura delle orchidee in miniatura
Come prendersi cura delle orchidee in miniatura (estratti)

... Contrariamente a quanto si possa credere, per avviare il processo di coltivazione dovremo scegliere un vaso che sia sufficientemente largo da ospitare fiori con le radici a crescita veloce, e le orchidee lo sono; avere delle orchidee piccole non significherà dover scegliere necessariamente un vaso che non occupi spazio o che sia più piccolo di quello che crediamo, ma semplicemente avere dei fiori più piccoli rispetto a quelli che sono i loro standard ... Questo è il motivo per il quale dovremo scegliere un vaso particolarmente grosso, e se abbiamo modo di fare il confronto con il vaso delle orchidee classiche facciamolo e acquistiamo un vaso significativamente più grande ... Scegliere un vaso di corrette dimensioni potrà rivelarsi fondamentale per la vita futura delle nostre orchidee, che in seguito inizieranno a sbocciare e nasceranno in un vaso che dovrà essere talmente grande da accontentare tutte le esigenze di un fiore con le radici a crescita veloce ...
Diffusori di profumi
Diffusori di profumi (estratti)

... Togliere il coperchio da un vaso da muratore da 120 ml ... Assicuratevi solo che il vostro vaso sia abbastanza grande da contenere il lievito in polvere e l'olio essenziale necessario per rendere il deodorante per ambienti ...
Far vivere a lungo le rose
Far vivere a lungo le rose (estratti)

... I trucchetti, o meglio gli accorgimenti da tenere in considerazione per tentare di far vivere più a lungo la nostra rosa, riguardano (nel caso in cui vivessero in un vaso, naturalmente) la perfetta pulizia del vaso o del contenitore dentro il quale vivono ... Inoltre, alcune persone sostengono che mettere un po' di zucchero all'interno del vaso, magari miscelandolo ad altre sostanze come ad esempio la limonata, può davvero fungere da concime per quanto concerne la crescita delle rose e il miglioramento delle loro condizioni di vita ... D'estate, se in questa stanza la temperatura dovesse alzarsi eccessivamente, mettiamo un ventilatore che non emetta però correnti d'aria troppo forti che possano far rovesciare le rose dal vaso, in modo tale che queste ultime vengano rinfrescate nel modo corretto ...
I tulipani in vaso
I tulipani in vaso (estratti)

... L'unica soluzione plausibile sarà quella di piantare il tulipano, unico, in un vaso, ma per farlo dovremo tenere a mente delle piccole precauzioni e mettere in pratica alcuni trucchi che potranno risultarci davvero utile per scongiurare i classici rischi della vita in casa per fiori come il tulipano ... Dovremo quindi considerare, come cosa in più, anche e soprattutto la scelta del vaso: dovremo scegliere un drenaggio ottimo, che possa essere davvero in grado di sostituire l'innaffiare quotidianamente o più volte al giorno i tulipani ... Anche nel corso della fase della crescita, quindi quando inseriamo il bulbo nel terreno, non dovremo dimenticare che il tutto non potrà essere assolutamente bagnato: proprio per questo, dovremo comunque mettere nel fondo del vaso della ghiaia che non faccia filtrare eccessivamente l'acqua ... Successivamente, non dimentichiamo che i tulipani in vaso non è che non vadano propriamente innaffiati mai, anzi, anche loro necessiteranno di acqua come tutti i fiori che si rispettino, però non dovremo esagerare e inumidire soltanto la superficie, senza renderla carica d'acqua come generalmente si sceglie di fare con altre tipologie di fiori ...