Articoli stagione

Articoli su stagione, con la parola stagione

Come riscaldare i cani d'inverno
Come riscaldare i cani d'inverno (estratti)

...Non possedendo uno strato abbastanza folto di sottopelo durante la stagione fredda, è il cane che soffre maggiormente il caldo ed è perciò quello che ha davvero molto bisogno di indossare un cappottino o un altro indumento che possa tenerlo al caldo...Occupiamoci di tenere, durante la stagione fredda, il pelo vicino ai cuscinetti ben curato e ben gestito: non deve crescere eccessivamente da far camminare male il cane, ma deve farlo camminare tenendo al sicuro e al caldo i cuscinetti, parte molto delicata del nostro cane, soprattutto quando è molto anziano o molto giovane...Ben altro discorso bisogna dedicare ai giorni di pioggia tipici di novembre, l'inizio dell'inverno (anche se ufficialmente la brutta stagione inizia attorno al 21 dicembre); in quel caso il problema che il cane si bagni sarà solo nostro perché dovremo asciugarlo, e in parte suo nel caso fosse anziano o predisposto a bronchiti e altri problemi ai bronchi o ai polmoni...
Dieta di primavera
Una dieta utile per l'inizio della primavera, arrivare all'estate perdendo qualche kg senza troppi sforzi. (estratti)

...
I profumi per l'inverno
I profumi per l'inverno (estratti)

...Non c'è cosa più sbagliata, dal punto di vista della moda e dell'eleganza che si adatta a tutti i periodi, che utilizzare lo stesso profumo sempre, in tutte le occasioni, senza mai cambiare fragranza neanche quando la stagione ormai se n'è andata e cominciano a cambiare le temperature: sebbene esistano svariati profumi versatili, che avendo un odore piuttosto neutrale e non troppo dominanti possono essere utilizzati soltanto per avere un buon odore, è sempre meglio scegliere un profumo che si possa sentire e che ci possa far sentire adeguate in tutte, tutte le occasioni...Forse chi naviga da un po' di tempo nel mondo delle profumerie, utilizza i campioncini e nota come cambiano le vendite di stagione in stagione, capisce perfettamente quali sono le fragranze da evitare durante i periodi freddi: se d'estate molto spesso vengono prediletti gli odori freddi e vivaci, dai floreali a quelli di bosco, quelli che non sono troppo forti e dirompenti (altrimenti rischierebbero di mescolarsi ai cattivi odori tipici delle temperature elevate), d'inverno vengono preferite le fragranze calde, i caratteristici profumi che sembrano davvero riscaldare e che hanno un'atmosfera familiare, quasi natalizia...Se amiamo i profumi floreali, bisogna specificare che nel corso dell'inverno non dovremo assolutamente evitare di applicarli ed utilizzarli, ma soltanto selezionare ed infine usare quelli che hanno le tonalità corrette, adeguate alla stagione...Per l'inverno, in particolar modo con la moda degli ultimi anni, vengono preferiti principalmente i profumi fruttati, e di conseguenza anche quelli agli agrumi: se nel corso della stagione fredda dovremo lavorare, ed è così quasi per tutti, attenzione a non scegliere fragranze troppo dominanti e forti che invadano tutto l'ambiente, anche perché in questo modo potremmo anche disturbare chi ci siede accanto o le persone che incontriamo...Perfette anche le violette, che si rivelano ottime compagne per affrontare la stagione fredda...
La dieta macrobiotica
La dieta macrobiotica (estratti)

...E' poi necessario mangiare verdure purché siano di stagione e, tra le verdure consigliate, ricordiamo: broccoli, cavoli, cipolla, carota, rape, finocchi, sedano, verdure selvatiche e zucca...Importantissima anche la frutta di stagione, che preferibilmente andrebbe mangiata fuori pasto e cotta...