Articoli panno

Articoli su panno, con la parola panno

Come pulire i gioielli di ambra
Come pulire i gioielli di ambra, rimedi caserecci ed economici per pulire i gioielli che presentano questa bellissima resina (estratti)

... Bisogna quindi tenere in considerazione, come unica alternativa, l'idea di utilizzare un panno inumidito, oppure lasciato a bagno e poi stretto, soltanto nell'acqua oppure nell'acqua in cui è stato diluito un detersivo apposito per l'ambra, che possiamo trovare (con alcune difficoltà, c'è da dire, in quanto l'ambra è più rara di quanto si possa credere) nelle gioiellerie oppure ordinare da qualunque sito Internet specializzato ... Quindi, intingiamo il panno nell'acqua e passiamo questo panno su ognuna delle pietre d'ambra, o comunque in linea generale su tutto il gioiello; in seguito, utilizziamo un panno per lucidare l'oro o l'argento, che possiamo reperire con molta più facilità anche nei semplici centri commerciali, per asciugare l'ambra oppure soltanto per lucidarla dopo l'operazione ... L'ambra è molto delicata e perciò, per asciugarla, si può optare per un panno in microfibra (che rischierebbe di lasciare piccoli peletti su ogni pietra, cosa che potrebbe complicare le nostre "operazioni di lavaggio") oppure per un panno in fibra di bambù, molto utilizzato per la pulizia di tutti i gioielli e le pietre preziose ... Nel caso in cui non avessimo questo tipo di panni per asciugare i gioielli di ambra, appoggiamoli su un normale panno dovunque nella nostra casa, dove però non arrivino fonti di calore, in modo tale che si asciughino senza però rischiare di rovinarsi in modo molto grave ...
Come pulire le collane di perle
Come pulire le collane di perle, che possono sporcarsi con estrema facilità, che possono scurirsi e diventare sempre più opache e addirittura nere (estratti)

... Per prima cosa andiamo a comprare un panno oppure scegliamone uno fra quelli che già abbiamo, anche se probabilmente non avremo quello adatto: dobbiamo scegliere uno straccio delicato che non rovini la nostra collana ma che allo stesso tempo sia in grado di lucidare al meglio le perle ... Si può utilizzare, soprattutto se non abbiamo altri panni in casa, semplicemente un panno in microfibra ... Strofiniamo, quindi, senza troppa energia, tutte le perle, possibilmente una per una (se vogliamo mettere in piedi proprio un grande lavoro di precisione!), dopo aver inumidito il panno in un bicchiere d'acqua, che può essere sia del rubinetto sia minerale ... Per pulire le perle in un modo più "aggressivo" ma che non causi rilevanti difficoltà o graffi, possiamo intingere leggermente il panno nell'olio extravergine di oliva, che donerà una speciale lucentezza che sarà difficile ottenere mediante l'utilizzo di sapone, oppure, se vogliamo decidere di usare appunto quest'ultimo metodo di pulizia, scegliamo saponi delicati: niente shampoo per capelli, niente detersivo di nessun genere, bensì sapone per bambini (che sono certamente quelli più delicati) oppure sapone di Marsiglia, che vanta una delicatezza speciale ...
Eliminare gli aloni dalla cucina
Cosa utilizzare per pulire tutto ciò che è in acciaio, per esempio il nostro piano cottura ed eliminare quei fastidiosi aloni che si creano. (estratti)

... Basta semplicemente passare sugli aloni presenti sull'acciaio , un pezzo di limone in maniera energica, risciacquare solo con acqua e asciugare con un panno di cotone e l'alone andrà via, senza usare ulteriori detersivi ...
La pulizia dei gioielli che si ossidano facilmente
La pulizia dei gioielli che si ossidano facilmente, da farsi con estrema attenzione data la delicatezza degli oggetti di rame, meglio se con un rimedio casalingo (estratti)

... Negli e-commerce o nelle gioiellerie più fornite, magari proprio quelli o quelle che ci hanno venduto i gioielli di rame che sfoggiamo, potremo trovare e acquistare i kit interi per la pulizia dei gioielli, che posseggono sia la sostanza da utilizzare come detergente, sia il panno con cui asciugare i gioielli ed ovviamente anche i prodotti per la fase intermedia, come lo spazzolino e la spazzola ... Nel caso in cui, per un motivo o per l'altro, non ci sembri assolutamente sufficiente utilizzare soltanto un panno, che magari non è neanche studiato appositamente per la pulizia dei nostri gioielli in rame, si potrà optare per un rimedio casalingo e molto semplice da mettere in pratica, che non rischierà di rovinare il nostro bracciale o la nostra collana, ma che al contempo potrà darci un grande aiuto sia dal punto di vista della pulizia sia dal punto di vista del tocco di brillantezza e lucentezza in più che si desidera sempre, anche dal rame, che tipicamente non è un materiale che risplende di luce né propria né riflessa ... Non immergiamo totalmente i nostri bracciali o le nostre collane di rame come facciamo con gli altri gioielli, ma diamo una semplice "passata" a tutto l'oggetto ruotandolo nel piattino pieno di succo, altrimenti intingiamo semplicemente un panno o uno spazzolino per bambini (e quindi con setole molto morbide), in maniera tale da non danneggiare o logorare il nostro gioiello ... I gioielli di rame sono di sicuro una "scocciatura" per chi non sa amarli dal punto di vista della pulizia, ma danno anche grandi soddisfazioni dopo che il panno viene passato nel modo giusto e che i prodotti vengono combinati correttamente; in questo modo sì che cominciano a splendere in un modo davvero speciale ...
Rimedi naturali contro la stanchezza
Analizziamo i rimedi naturali contro il senso di stanchezza e di spossatezza che può colpirci anche per lunghi periodi. (estratti)

... Altra tecnica consigliata, alquanto audace nei mesi invernali, è la seguente: Prendere un panno di cotone, imbevuto di acqua fredda, strizzarlo e passarlo su tutto il corpo, bagnando più volte il panno in modo che risulti sempre molto freddo ...