Articoli fragranza

Articoli su fragranza, con la parola fragranza

Come applicare l'acqua di colonia
Come applicare l'acqua di colonia (estratti)

... Applicare l'acqua di colonia non è come applicare un semplice profumo, per il quale quindi bisognerà scegliere dei punti in cui durerà più a lungo, e chi utilizza questa fragranza certamente lo sa ... L'acqua di colonia, contrariamente a quanto si possa pensare, non è un profumo soltanto per uomini ma va benissimo per entrambi: si tratta di una fragranza buonissima e delicata, che però, come abbiamo detto, ha bisogno delle sue specifiche attenzioni nell'applicazione ... In questo caso, nel corso della giornata, stravolgeremo sempre di più la fragranza dell'acqua di colonia, non faremo diffondere l'odore nel modo corretto perché quest'ultimo si combinerà con quello molto molto più sgradevole dell'odore ... Mettendo lì l'acqua di colonia, quest'ultima non si confonderà con i nostri cattivi odori e soprattutto durerà certamente più a lungo, forse tutto il giorno: essendo l'acqua di colonia un profumo veramente speciale che viene consigliato per tutte le occasioni trattandosi di una fragranza deliziosa e versatile, sarà preferibile che duri tutto quanto il giorno e rimanendo sempre con lo stesso tipo di ottimo odore ... In casi come questo, dunque, applicare il profumo nelle zone calde del corpo, come ad esempio il collo o i polsi, è fondamentale e darà dei risultati davvero magnifici che ci faranno restare soddisfatti del nostro profumo e della stessa fragranza all'acqua di colonia ... Non è quindi consigliabile applicare dovunque la fragranza, ma scegliere soltanto un paio di posti, preferibilmente tra i caldi come abbiamo detto ... In assenza della classica confezione che permette di spruzzare dappertutto la fragranza, dovremo allora mettere il profumo nelle zone calde e tamponarlo con le nostre stesse dita piuttosto che spargerlo ovunque con un qualunque utensile ...
Come far durare a lungo il profumo
Come far durare a lungo il profumo (estratti)

... Dobbiamo perciò mettere in pratica una serie di trucchetti molto semplici che certamente ci aiuteranno a far durare per tutto il giorno o quasi la nostra deliziosa fragranza!Innanzitutto, come è noto e come abbiamo già detto in altre occasioni, il profumo va spruzzato nelle zone più calde del corpo, dove sappiamo che scorre il sangue: queste zone vengono appunto chiamate "zone calde" e quando le gocce di profumo si depositano in questi luoghi del corpo, generalmente il profumo durerà di più e quindi sarà per noi più comodo utilizzare un profumo che durerà tutto il giorno ... Non bisogna assolutamente dimenticare che l'unico metodo sbagliato per far durare a lungo il profumo, perché più o meno ognuno ha il suo, è quello di applicarne una moltitudine di gocce, spruzzarne in grandi quantità credendo che in questo modo la fragranza sarà più forte e durerà più a lungo: non è vero per niente, anzi, ci metterà poco ad andarsene ma per il tempo che rimarrà avrà certamente un'impronta volgare ed eccessiva ... Un trucchetto utilizzato da moltissime persone che si dimostra forse tra i più efficaci e i più facili da mettere in pratica, è quello di acquistare una fragranza di un profumo che sia gradevole e poi andare all'ipermercato ad acquistare saponi, bagnoschiuma, creme che abbiano tutti la stessa fragranza, e utilizzare vari prodotti di bellezza tutti dallo stesso odore per un periodo limitato di tempo, ad esempio una settimana o due ... Ma la cosa più semplice che bisogna ricordare è che i profumi con la fragranza definita "di fondo" sono quelli che hanno l'odore maggiormente duraturo, che possono essere utilizzati sia all'aria aperta sia all'aria chiusa, e sono tra i più indicati per le persone che desiderano usare sempre lo stesso profumo nel corso di tutto quanto il giorno ... In particolar modo non bisogna dimenticarsi di evitare in tutti i modi di commettere determinati errori come quello di acquistare un profumo estremamente forte da indossare quotidianamente: un profumo forte non ha una fragranza che dura a lungo, non necessariamente almeno, e quindi risulterà soltanto esagerato soprattutto in determinate circostanze in cui dovremo essere formali ...
Come realizzare un profumo con i fiori
Come realizzare un profumo con i fiori (estratti)

... Molte persone infatti preferiscono essere perfettamente a conoscenza degli ingredienti che devono essere inseriti, oppure puntare all'ambientalismo scegliendo con consapevolezza che cosa inserire nella boccetta che spruzzeremo ed utilizzeremo: dal momento che il profumo preferito da sempre e ultimamente è quello ai fiori, come si fa a fabbricare in casa una fragranza del genere? Si sa bene come fare il profumo alle rose, ma quello agli altri fiori molto spesso viene ignorato ... Quindi, se abbiamo un giardino pensiamo di coltivare i fiori, senza limiti di scelta: pianteremo i fiori della fragranza che preferiamo ...
Come scegliere il profumo giusto
Come scegliere il profumo giusto (estratti)

... Il consiglio che non bisogna mai dimenticare è che moltissimi profumi vengono definiti delicati per via del tipo di fragranza (ai fiori, per esempio, o ad un frutto che generalmente viene definito dal gusto delicato), ma effettivamente il tipo di odore è forte e si diffonde rapidamente nell'ambiente: è questo il motivo per cui possiamo spruzzare il nostro profumo su un cartocino piccolo da acquistare o prendere in omaggio dalle apposite profumerie di riferimento, in modo tale da sentire com'è davvero la fragranza ... Prima di acquistare un profumo bisognerebbe conoscere le tre importantissime differenze tra i vari profumi: ne esistono con fragranza di testa, di fondo e di cuore ... Le note di fragranza di testa sono quelle più dirompenti, che si sentono immediatamente ma spariscono molto presto e lasciano solo un leggero e delizioso odorino; al contrario, le fragranze di cuore e di fondo si espandono lentamente e si sentono moltissimo, per tutto il giorno e lentamente ...
Gli accorgimenti per creare un profumo perfetto
Gli accorgimenti per creare un profumo perfetto (estratti)

... E' questo il motivo per il quale sempre più persone scelgono di creare in casa la fragranza da spruzzare sui capi d'abbigliamento e da sfoggiare nelle grandi occasioni: tutti conoscono più o meno le procedure con cui si fabbrica un profumo, in pochi però sono al corrente dei trucchetti più "scientifici" e che utilizzano più che altro le persone molto esperte e appassionate di profumi, che aiutano moltissimo nella creazione della fragranza più esatta ... Le note alte sono le prime che si sentono di un profumo, sono insomma la prima impressione che spesso però può essere del tutto fallimentare, visto che dopo massimo 20 minuti assisteremo alla metamorfosi della fragranza finora emanata: sarà in questo istante che potremo sentire le note centrali, quelle che davvero caratterizzano un profumo e sulle quali ci dovremo concentrare al momento della creazione ... Non è complicato intuire come si fa a "sistemare" le varie note di un profumo: le prime gocce di fragranza saranno quelle di base, le seconde che metteremo (che occuperanno una grande parte della boccetta) saranno quelle centrali, e quelle che concluderanno il flacone saranno le note alte, che dovremo andare a calibrare in modo che non si crei un grande contrasto nel momento in cui spruzzeremo il profumo: si correrà il rischio che la fragranza sulla nostra pelle cambi radicalmente, magari diventando anche poco gradevole al nostro olfatto e a quello degli altri, quindi sebbene contino effettivamente in particolar modo le note centrali, dovremo fare attenzione a sistemare con coerenza tutte le fragranze, che non entrino in contrasto e che invece abbiano un significato coerente e adatto a noi ...
I profumi per l'inverno
I profumi per l'inverno (estratti)

... Spesso si crede che si possa utilizzare la propria fragranza preferita per tutte le stagioni, eternamente sempre e solo quella, magari soltanto cambiarla nelle festività o nelle grandi occasioni dove forse dovremo abbinare il profumo al tipo di abbigliamento o di celebrazione ... Non c'è cosa più sbagliata, dal punto di vista della moda e dell'eleganza che si adatta a tutti i periodi, che utilizzare lo stesso profumo sempre, in tutte le occasioni, senza mai cambiare fragranza neanche quando la stagione ormai se n'è andata e cominciano a cambiare le temperature: sebbene esistano svariati profumi versatili, che avendo un odore piuttosto neutrale e non troppo dominanti possono essere utilizzati soltanto per avere un buon odore, è sempre meglio scegliere un profumo che si possa sentire e che ci possa far sentire adeguate in tutte, tutte le occasioni ... Immancabili come quasi tutto l'anno i profumi alle rose, che danno tocchi speciali a chi li utilizza; contrariamente a quanto si possa pensare va bene anche la fragranza alla pesca, ed in teoria anche tutta la frutta ...
Tenere profumato il frigorifero
Tenere profumato il frigorifero (estratti)

... Probabilmente non si vuole che qualche fragranza sia travolgente all'apertura del frigorifero ...