Articoli fiume

Articoli su fiume, con la parola fiume

Area archeologica di Fratte
Area archeologica di Fratte, area archeologica etrusco-sannitica situata alla periferia nord-orientale della città di Salerno (estratti)

...

L'Area archeologica etrusco-sannitica di Fratte è situata alla periferia nord-orientale della città di Salerno, lungo il fiume Irno ... molti gruppi di Etruschi che provenivano da Amina, che ad oggi è Pontecagnano Faiano, si trasferirono nella valle del fiume Irno ... , fu occupata, come sopra accennato, da gruppo di popolazione etrusca proveniente, stando alle fonti storiche, da quella che oggi è Pontecagnano Faiano; i gruppi di etruschi si trasferirono non molto lontano dalla foce del fiume Irno per poi lasciare il post ai Sanniti che restarono nell'area fino al terzo secondo avanti Cristo ...

Cina: Harbin Ice and Snow Festival
Cina: Harbin Ice and Snow Festival (estratti)

...  

Dove dormire:

Lo Shangri-La è uno degli alberghi più costosi a Harbin, ma è ben situato vicino al fiume, con vista verso la mostra della lanterna ghiaccio ...

Un'altra raccomandazione per la sostanziosa cucina russa è il Katusha Restaurant, situato al margine del fiume nei pressi di Zhaolin (tel: 13836148098), ma avrete bisogno di parlare cinese o il mandarino lì ...

Croazia, il parco della Krka
Croazia, il parco della Krka (estratti)

... In Croazia scorre il fiume Kr?i?, è un fiume minore, tanto che d'estate rimane senz'acqua, e il turismo se ne disinteresserebbe se non fosse che dal suo letto sorge un'altro fiume (d'estate la sorgente è visibile) che si chiama Cherca (Krka in croato) e che forma dopo soli pochi chilometri dalla sorgente una serie spettacolare di cascate, oggi parte di un vasto parco nazionale ... Il fiume forma anche il piccolo lago di Visovac, al centro del quale sorge un isolotto che ospita un piccolo convento di frati ... Da Sebenico si può prendere uno spettacolare traghetto che risale il fiume Krka e porta direttamente all'interno del parco nazionale ...
Fiumi dove praticare il rafting nel mondo
Fiumi dove praticare il rafting nel mondo (estratti)

... Il fiume Çoruh è lungo oltre 400 chilometri ed è immerso nel nord-est della Turchia ... North Johnstone RiverQuesto fiume australiano si sviluppa all'interno di paesaggi eccezionali, comprendenti gole vulcaniche e l'antica foresta pluviale del Palmerston National Park ... Accampandosi su alcuni punti in riva al fiume, sarà possibile godere di splendide aurore boreali ...
Lisbona, città da vedere e da sentire
Lisbona, città da vedere e da sentire (estratti)

... La magnifica policromia delle case, la svettante maestosità dei campanili, i brillanti riflessi del fiume Tago, il contrasto tra la ricchezza architettonica del centro storico e l'intimo raccoglimento dei quartieri popolari ... Adagiata lungo la riva Nord del fiume Tago, la città di Lisbona si è sviluppata nei secoli in prossimità di sette colli, ed è proprio questa particolare ubicazione che dà alla città un carattere così suggestivo ...
Offerta capodanno a Lisbona
Offerta capodanno a Lisbona (estratti)

... Anche sulle rive del fiume Tago ci sono locali dove si può attendere l'arrivo del nuovo anno e divertirsi fino al mattino: come il Fràgil in Rua da Atalaia, che è il locale più in voga della città, oppure il Cafè dos Teatros, famoso per essere frequentato da gente di teatro e quindi nota per essere piena di allegria! Ma le cose da visitare in città durante le vacanze natalizie e del capodanno non si limitano certo a locali notturni e cafè ... Sulle rive del fiume Tago, ad esempio, sorge la maestosa Torre di Belem, una fortezza del 1500 fatta costruire da Manuele I per celebrare la scoperta della rotta per l'India da parte di Vasco de Gama; anche il Castello di São Jorge uno dei monumenti principali della città, sorge su una collina di 110 metri, e domina la città offrendo ai turisti una vista panoramica eccezionale ...
Offerta capodanno a Rotterdam
Offerta capodanno a Rotterdam (estratti)

... La città ha il più grande porto d'Europa, collocato sulle rive del fiume Nieuwe Maas ... Il nome Rotterdam deriva da quello di una diga (dam) su un piccolo fiume, il Rotte, che si unisce al Nieuwe Maas nel cuore della città ...
Thailandia la terra del sorriso
Thailandia la terra del sorriso (estratti)

... I centri interni turisticamente sviluppati, dove passare serate all'insegna di musica e cibo thailandese, Chiang Mai e Chiang Rai, sulle rive del fiume Mae Kok sono due luoghi quasi mitici per il turista occidentale ... Caratteristico e pittoresco, per non dire unico, è il mercato galleggiante Damnoen Saduak, posto pieno di colori, profumi e luccichii, dove venditori ambulanti su delle barchette che galleggiano sul fiume, abilmente riescono a tenere l'equilibrio mentre fanno il loro lavoro ... Potrete addentrarvi nella foresta sul dorso di questi pachidermi per poi discendere il fiume Ping con una zattera di bamboo ... A Bankgog una cena al Ban Glang Nam deve essere fatta sopratutto per il suo panorama sul fiume è strepitoso e il menù è particolarmente gustoso con piatti di pesce grigliato; l'Indian Hut per un pasto veloce e caratteristico; lo Shangarila per gustare semplici piatti cinesi e thailandesi: ...
Valle del Sele
La Valle del Sele, una bella valle che trae il nome da quello del fiume Sele, situata tra l'Appennino Campano e l'Appennino Lucano (estratti)

... La Valle del Sele è una valle degli Appennini, situata tra l'Appennino Campano e l'Appennino Lucano; è una bella Valle che comprende parte del bacino del fiume Sele ... Il fiume Sele, in particolare, nasce dalla Sella di Conza a quasi 700 metri sul livello del mare, nel comune di Castelnuovo di Conza per poi terminare nello sfociare presso la diga di Persano, tra i comuni di Campagna e quelli di Serre ...

La lunghezza della valle, dal lato settentrionale, è delimitata tra Sella di Conza e la confluenza del fiume Tanagro nel Sele; questa parte è denominata Alto Sele, e comprende i territori dei comuni di Contursi terme, Caposele, Oliveto Citra, Castelnuovo di Conza, Colliano, Santomenna, Valva, Laviano, Senerchia e Calabritto ...

Valle dell'Irno
Valle dell'Irno, uno dei luoghi più incantevoli della provincia di Salerno, prendente il nome dal fiume che l'attraversa (estratti)

... Uno dei luoghi più incantevoli, in provincia di Salerno, è la Valle dell'Irno, la vallata che sbocca sul Golfo di Salerno, e che prende il nome dall'omonimo fiume che l'attraversa ...

Per quanto riguarda la sua posizione geografica, la Valle si estende a nord di Salerno, è circondata dai Monti Picentini, dai Monti dell'Irpinia e dal mar Tirreno, ed è attraversata da numerosi corsi d'acqua di piccola portata che a loro volta confluiscono tutti nel formare il fiume Irno, che nasce nel comune di Baronissi, ed arriva fino a sfociare nel Golfo di Salerno; il tutto dopo il suo lungo percorso nel cuore del capoluogo ...