Articoli festa

Articoli su festa, con la parola festa

Come truccarsi per le occasioni speciali
Come truccarsi per le occasioni speciali (estratti)

...Bisognerà scegliere un trucco che sia sobrio se l'occasione lo richiede oppure che non stoni troppo con il tema dei nostri festeggiamenti: se come "festa" intendiamo Natale, non sarà preferibile un trucco vivacissimo, dai colori sgargianti e molto pesante...Vale più o meno lo stesso ragionamento per i compleanni: si tratta di una festa informale, tra amici, oppure del compleanno o della festa di un nostro collega di lavoro o del nostro dirigente? In questo caso sarà preferibile non scegliere colori troppo sgarganti; se l'occasione lo richiede, invece, possiamo anche farlo...Stiamo parlando di una scelta che deve variare in base alla situazione: parlando del Natale o della Pasqua, bisogna capire in quale ambiente si svolgeranno le celebrazioni, se stiamo parlando di una festa più che altro religiosa o se queste festività verranno interpretate in modo diverso, ed in questo caso potremo anche osare...Per quanto concerne appunto il trucco che si scioglie, se siamo molto sensibili e dobbiamo partecipare ad una festa dei 18 anni, un matrimonio o un'altra occasione in cui potrebbero esserci discorsi commoventi o momenti toccanti, scegliamo un trucco apposito se non si sciolga se a contatto con l'acqua...Significherebbe circolare per tutta la durata della festa con il mascara che riga le guance, una cosa vivamente sconsigliata che fa sparire tutta la bellezza e l'eleganza del trucco...Se la festa è di sera ed è informale possiamo scegliere anche un trucco smokey, ossia nero intenso, trucco che in particolar modo se abbinato alle ciglia finte intensifica lo sguardo in un modo molto bello e ingrandisce gli occhi, cosa consigliata soprattutto se i nostri occhi sono di un bel colore che vogliamo esaltare in un modo speciale...Bisogna decidere come truccarsi in base allo stile della festa, ai festeggiati, all'ambiente, a come viene interpretato lo stile della festa (come abbiamo detto, dobbiamo capire se il Natale, ad esempio, verrà festeggiato con allegria e in famiglia oppure dal punto di vista religioso)...
Perché si regala la mimosa l'otto marzo
Perché si regala la mimosa l'otto marzo (estratti)

...La mimosa è un fiore facile da coltivare, ottimo da far crescere nel proprio giardino sia soltanto a scopo ornamentale o decorativo, sia anche per poter regalare qualche fiore nel giorno della festa della donna...Tutti sanno che in questa festa, che si celebra l'otto marzo, si regalano delle mimose ma in pochi sanno la motivazione che spinge da anni le persone a regalare questo splendido fiore...Se quindi abbiamo scelto di coltivare le mimose nel nostro giardino, sforziamoci anche di comprendere per quale motivo dovremmo regalarle nella festa della donna, e certamente le regaleremo con maggiore entusiasmo!Per capirlo davvero a fondo è necessario tornare indietro alla data nella quale si decise che l'otto marzo si sarebbe celebrata per sempre la festa della donna...Proprio mentre si manifestava per i diritti delle donne ed al contempo dei lavoratori, scoppiò un terribile incendio che non lasciò superstiti tra le manifestanti, uccidendone 129...Sebbene in effetti fosse più facile da reperire, e lo sia anche al giorno d'oggi, e già dai primi di marzo si inizino a vedere mimose fiorire dappertutto, in particolar modo nelle zone dove le temperature non raggiungono temperature eccessivamente anche a marzo, una leggenda non confermata narra che nei pressi dell'edificio dove si tenne la manifestazione tragicamente conclusasi sorse proprio un albero di mimosa...Un'altra corrente di pensiero sostiene anche che siano state proprio le italiane a decidere che la mimosa sarebbe stata il fiore da regalare durante la festa della donna, e che quest'ultima festività venne celebrata ufficialmente proprio nel 1946, finita la guerra...Anche lì, però, la festa della donna fu aspramente contrastata dalla Chiesa, che non approvava queste celebrazioni...
Zeppole di San Giuseppe
Preparazione delle zeppole di San Giuseppe per la festa del papà. (estratti)

...