Articoli chiesa

Articoli su chiesa, con la parola chiesa

Cattolica, la reggia dell'Adriatico
Cattolica, la reggia dell'Adriatico (estratti)

... Una sorprendente gamma di servizi e strutture alberghiere che sono riuscite a rinnovarsi raggiungendo il top nelle rispettive categorie anche per i prezzi assolutamente competitivi Nel suo centro storico non mancano luoghi dal fascino più antico: la Chiesa di Santa Apollinare in Classe, la Chiesa di San Pio V e il Museo della Regina che propone un percorso alla scoperta di tracce dell'antica tradizione marinara di Cattolica oltre a testimonianze di epoca romana sulle origini della città ...
Città Nuova di Varsavia
Città Nuova di Varsavia, frutto dell'ampliamento degli antichi confini della città, dove è ubicata la chiesa di San Casimiro (estratti)

... Fra le attrazioni turistiche interessanti della Città Nuova vi è la chiesa di San Casimiro, che venne bombardata durante la Seconda Guerra Mondiale, con la perdita di ingenti vite umane, anche perché, durante la guerra, presso la chiesa, era stato allestito un ospedale, e quindi molti innocenti persero la vita, anche inermi ammalati ...
Costiera Amalfitana
Costiera Amalfitana, splendido tratto di costa campana che si affaccia sul golfo di Salerno tra Positano e Vietri sul Mare (estratti)

... Fanno parte della costiera amalfitana anche comuni della provincia di Salerno, con le loro attrattive turistiche: Furore con un piccolo fiordo; Minori con la Basilica di Santa Trofimena e la Villa romana;

Amalfi con il suo Duomo e il suo chiostro; Conca dei Marini, il paese d'eccezione della sfogliatella, che ha come attrattive la Grotta dello Smeraldo, la Chiesa di San Pancrazio col suo Belvedere, e la Chiesa Patronale di San Giovanni Battista ... Ed ancora Maiori con la Collegiata di Santa Maria a mare ed il Castello di San Nicola de Thoro Plano; Atrani, paese famoso per la colatura di alici e con le chiese di Santa Maria Maddalena e San Salvatore del Birecto; Scala, il paese più antico della Costiera Amalfitana;

Positano, con il suo indiscusso e suggestivo centro storico e la Chiesa dell'Assunta; Ravello, città della musica, con il suo meraviglioso Duomo e le prestigiose ville di una bellezza unica Villa Rufolo e Villa Cimbrone; Praiano, con le chiese di San Gennaro e di San Luca, ed i relativi Belvedere ...

Il Duomo di Salerno
Il Duomo di Salerno, o Cattedrale di San Matteo, il monumento più importante del Comune di Salerno, dedicato a Santa Maria degli Angeli e all'apostolo Matteo (estratti)

...

La cattedrale fu costruita sulla chiesa paleocristiana Santa Maria degli Angeli, che sorgeva a sua volta sulle rovine di un tempio romano; i progetti poi furono allargati dopo il ritrovamento delle spoglie di San Matteo, sepolte nell'antica chiesa il 4 giugno del 954, e venute successivamente alla luce con la demolizione ...

La Chiesa di San Benedetto di Salerno
La Chiesa di San Benedetto di Salerno, un tempo facente parte del monastero benedettino, oggi adibito a caserma (estratti)

...

Un altro monumento che il turista a Salerno non può perdere di visitare è la Chiesa di San Benedetto, che si trova nella via omonima ... La Chiesa in passato faceva parte del monastero benedettino, oggi adibito a caserma, dove era collegato l'acquedotto che è ancora visibile in via Arce ...

La Chiesa ed il monastero di San Benedetto sorgevano all'inizio sull'Orto Magno presso le mura della città ... Nel 1868 il Comune di Salerno adibì la chiesa a deposito del distretto militare, è nel 1963 il ministero della Difesa restituì la chiesa alla Curia; due anni dopo iniziarono i primi lavori di restauro e di recupero delle sue strutture originarie ... Nel 1980, a causa del terremoto dell'Irpinia, la Chiesa di San Benedetto subì qualche danno, ma questo non ne pregiudicò la sua apertura al culto ...

La costruzione è dominata da archi a tutto sesto, molto particolari, risalenti allo stile romanico All'inizio la Chiesa aveva la possibilità di utilizzare un quadriportico, oggi invece questo risulta essere diviso a metà dalla strada ... L'interno della Chiesa si presenta con una pianta basilicale a tre navate, al di sopra delle quali ci sono tutta una serie di monofore con cornice in tufo policromo ... Sulle pareti laterali, invece, i due arconi murati rappresentano la testimonianza del fallito tentativo, nel XII secolo, di trasformazione architettonica della Chiesa stessa ...

La storia di Venezia in un itinerario di 3 tappe
La storia di Venezia in un itinerario di 3 tappe (estratti)

... Da qui si arriva al complesso architettonico che comprende la chiesa greco-ortodossa di San Giorgio dei Greci, uno dei luoghi di culto costruiti da una comunità straniera a Venezia e tra i luoghi più ricchi di arte e di storia, e gli edifici circostanti, che comprendono l'Istituto Ellenico di Studi Bizantini e il Museo delle Icone, un edificio usato come vecchio ospedale ...  La costruzione della chiesa risale al 1564 e vanta nomi di architetti famosi quali Sante Lombardo, Bernard Ongarin e Giannantonio Chiona ... Accanto alla facciata austera ed elegante della chiesa si eleva un campanile pendente dal 16° secolo e due edifici barocchi di Baldassarre Longhena, mentre alle sue spalle, sotto le absidi potrete visitare un piccolo, antico cimitero ... Dopo aver attraversato il ponte (ponte delle Erbe) troverete alla vostra sinistra la Chiesa dei Miracoli (Chiesa di Santa Maria dei Miracoli) e da qui, dopo aver attraversato Campo S ...
Offerta capodanno a Brno
Offerta capodanno a Brno (estratti)

... Altre chiese che si ricordano sono quella cappuccina con collegato il convento, la Chiesa di San Giuseppe e la Chiesa di San Giovanni ...
Offerta capodanno a Lubecca
Offerta capodanno a Lubecca (estratti)

... Per quanto riguarda le mete da visitare vi consiglio la chiesa di San Pietro, la chiesa di St ... Jakobi, la chiesa di Santa Maria, la Piazza del Kobergper con la sua meravigliosa ruota panoramica e, ovviamente, il duomo ...
Paros, un'isola greca tra mare e cultura
Paros, un'isola greca tra mare e cultura (estratti)

... Certo, qui si va sopratutto per il mare di incanto e le spiagge che con il particolare riflesso dato dalla presenza del quarzo donano al corpo un abbronzatura lucida, ma se amiamo anche "andare per cultura"  non possiamo che non visitare la Chiesa di Ekatontachoni , fondata da Santa Elena, madre dell'imperatore Costantino, durante il suo pellegrinaggio in Terra santa, la chiesa è anche nota come delle cento porte, indubbiamente è una delle più belle di tutta la Grecia, e persino una delle più antiche e ricche! Oppure nel promontorio di Kephalos il  Monastero di Sant'Antonio, che si erge tra le rovine di un castello medievale, ed una immancabile ed interessante la visita al Convento di Moni Christou tou Dasous, dove per tradizione possono accedervi solo le donne!Suggestivissimi poi i villaggi di pescatori Aliki, anch'esso circondato da bellissime spiagge dorate oppure Marpissa, Pisso, Livadi, Logaras e Drios,  spiagge con acque trasparenti come quelle di Drios, Chrisi Atki (Spiaggia dorata), Messada, Pounda e tante altre località da restarne veramente incantati! I villaggi dei pescatori, vanno visitati, vissuti ed assaporati, solo qui infatti si gusteranno prelibatezze dal sapore sopraffino!A Paros possiamo giungervi anche con dei voli quotidiani che la "uniscono" alla bella capitale greca: Atene,  ma dal piccolo aeroporto di Paros possiamo volare con la vicina Mikonos, una altra isola greca che merita una visita! ...
Sardegna tra Sagre e feste popolari
Sardegna tra Sagre e feste popolari (estratti)

... L'a statua del santo viene da prima prelevata dalla cripta della chiesa di Stampace per poi essere trasporta lungo le vie della città attraverso un immenso corteo nel quale sfilano una moltitudine di carri allegorici trainati da buoi chiamati "Traccas", accompagnati da uomini e donne in costume provenienti da ogni parte dell'isola, tra i quali spiccano i Cavalieri del Campidano di Cagliari e i Cavalieri Miliziani che secondo la leggenda scortarono il santo dalla chiesa di Cagliari fino alla piccola chiesa di Nora, luogo in cui fù martirizzato per essersi convertito al Cristianesimo ... Durante il suo pellegrinaggio la statua raggiunge la prima tappa di Giorgino in cui il santo viene spogliato delle vesti e dei gioielli cerimoniali per indossare invece abiti più umili, per poi riprendere il cammino verso la Chiesa di Nora ...  La Faradda è una delle più antiche feste religiose che vengono celebrate in Sardegna ed è caratterizzata da un lungo corteo allegorico in cui bande musicali accompagnano il roteare dei variopinti candelelieri dalla Chiesa del Rosario, passando per il Corso Vittorio Emanuele e il teatro civico, fino a giungere al Palazzo Ducale ...
Vacanze Estate Bologna
Vacanze Estate Bologna (estratti)

... Qui troviamo la Chiesa di San Petronio e il palazzo del Podestà, i principali monumenti della città ... Non ci sarà mai da annoiarsi! Fate un salto alla Chiesa di San Petronio, cattedrale gotica italiana per eccellenza ... Infine non perdetevi la Chiesa di San Francesco eretta dai Francescani fra il 1236 ed il 1263 ...