Vacanze con i Bambini : le Mete Ideali

Si avvicina il periodo classico delle vacanze e tutte quelle persone che attendono da un anno questo momento, iniziano a pensare alla meta giusta per le loro vacanze. Mare? Montagna? o magari una bella città? Fare la scelta migliore non è facile soprattutto se si hanno dei bambini. Infatti dobbiamo pensare anche al loro divertimento d'altra parte se non si divertono loro è difficile che possiamo divertirci anche noi.

Curiosità: nel contesto delle frasi belle, parte di questi concetti viene trattata nel libro Confessioni di un Italiano con la seguente bella frase:

"Egli toccava il ventunesimo anno; il momento non poteva esser migliore, ed egli se gli profferiva, l'ottimo padre, a soccorrerlo nella scelta colla sua lunga ed oculata esperienza"


Quindi la scelta è fondamentale. Far divertire i bambini per poterci divertire anche noi. La soluzione migliore a questo amletico problema, sostanzialmente sono due a cui potremmo aggiungere un terzo. I primi due sono : una bella crociera e/o villaggio turistico. E il terzo? Facile parco giochi in qualche grande città!! Esaminiamoli.

Crociera - non ha bisogno di presentazioni. Su una nave da crociera, possiamo divertirci noi e far divertire tantissimo i bambini. Le attività infatti presenti su una nave sono notevoli e iniziano a prendersi cura di loro anche se hanno 2 anni. Pensate che bello potersi rilassare al sole o in piscina o fare un pò di palestra su una nave del genere, senza pensare a dove si sono cacciati i bambini oppure che stanno facendo, una bella convenienza. Altra cosa molto interessante di questo tipo di vacanza e che ultimamente i prezzi si sono abbassati notevolmente, permettendo a tutti di poter provare l'esperienza di una crociera da sogno. Inoltre i bambini fino ad una certa età in genere non pagano.

Villaggi Turistici - Questa è un'altra soluzione ottimale per voi e i vostri bambini. Le attività anche nei villaggi sono tantissime e i bambini non potranno fare altro che divertirsi in compagnia di tanti ¬†altri amici che troverà nel villaggio. La differenza principale fra un Villaggio Turistico e una crociera, sta nel fatto che con una nave, ogni giorno siete in un posto diverso, mentre il villaggio è più statico ma sicuramente più rilassante.

Parco Giochi in una grande città - Beh che dire, i bambini si divertiranno da matti in un parco giochi tipo EuroDisney in Francia, ma anche Gardland. Magari la mattina si va al parco con i bambini e il pomeriggio si va in visita a Parigi, nel caso di EuroDisney, o nei bei posti che offre il Veneto. Poi ci sono dei Parchi Divertimento che sono poco conosciuti si più, ma che offrono divertimento puro, conciliando le vacanze al mare con un parco divertimento. I più noti sono Siam Park a Tenerife (ne parlo qui), oppure Terra Mitica in Spagna (ne parlo qui)

Insomma conciliare le due cose, ovvero bambini e vacanze, è abbastanza semplice a voi la scelta in base alle vostre esigenze e possibilità.

Buon Viaggio!

Tag: bambini    vacanze    nave    parco    divertimento    crociera    villaggio    divertire    giochi    

Argomenti: scelta migliore,    grande città,    soluzione migliore,    villaggio turistico,    periodo classico

Altri articoli del sito ad argomento Vacanze Varie del canale Varie ed affini:

Vacanze con i bambini: Terra Mitica
Vacanze con i bambini: Connyland
Mirabilandia: interessanti offerte
Crociere last minute: in autunno il periodo migliore
Residence Sardegna Club Calarossa

Libri consultabili online del sito affini al contenuto della pagina:

Confessioni di un Italiano di Ippolito Nievo (pagina 255)
Corbaccio di Giovanni Boccaccio (pagina 22)
Decameron di Giovanni Boccaccio (pagina 192)
Diario del primo amore di Giacomo Leopardi (pagina 5)
La divina commedia di Dante Alighieri (pagina 69)