La scuola e le gite scolastiche

Quando arriva la primavera scatta, per tutti gli studenti di ogni ordine e grado della scuola italiana,  inesorabilmente, il tempo per le classiche gite scolastiche. Le gite scolastiche sono diventate, con il tempo, un settore di grosso business e agenzie turistiche e Tour Operator ci si sono buttati a pesce. L'Italia si sa, da un punto di vista del turismo ha delle potenzialità incredibili. Infatti delle località molto attrezzate dal punto di vista ricettivo puntano molto a questo target. Pensiamo ad esempio a luoghi come Montecatini Terme, da tempo in crisi con il turismo termale o a Rimini e a tutta la costa romagnola, tutti desiderosi di piazzare il gran numero di camere in esubero che si trovano ad avere in primavera e in generale nelle stagioni intermedie. Certo Rimini ha dalla sua, specialmente in inverno, la grossa affluenza dovuta alla Fiera di Rimini.

Quello di realizzare un polo fieristico è stata una mossa davvero geniale. In questo modo al pienone estivo, almeno gli alberghi di un certo livello, riescono a farsi una buona stagione invernale. Per chi vuol spendere poco non è difficile allo stesso tempo trovare un albergo low cost. Tornando proprio al discorso scuole se Montecatini Terme è diventato il punto di appoggio di tutte le scuole che vengono a visitare la Toscana, Rimini è il punto di appoggio per eccellenza per quanto riguarda San Marino. Infatti San Marino rimane sempre una delle mete più apprezzate per il turismo scolastico.


Tag: tempo    turismo    san    vista    marino    appoggio    terme    certo    

Argomenti: grosso business,    vista ricettivo,    turismo termale,    polo fieristico

Altri articoli del sito ad argomento Vacanze Varie del canale Varie ed affini:

Monti Picentini
Parigi, aria di Bohémien
Area archeologica di Fratte
Intervista all'Inguaribile Viaggiatore
Offerta capodanno a San Pietroburgo