Gardaland Estate 2011

Un 2011 all'insegna delle novità a Gardaland, il parco divertimenti sul lago di Garda più famoso d'Italia.Tante novità e interessanti attrazioni sono già pronte per stupire le migliaia di persone che ogni anno visitano il parco. Di sicuro avrete sentito parlare di Raptor, un nuovo roller coaster, alto ben 33 metri, che permette di assaporare una nuova esperienza di montagne russe fatte di percorsi mozzafiato, atmosfere magiche e spettacolari, il tutto ad una velocità di 90 Km/h.

E' stato sviluppato negli uffici londinesi di Merlin Entertainments Group, ed è stato provato per la prima volta dal campione olimpionico di slittino Armin Zoeggelerr, infatti l'adrenalina è la propria professione. Raptor è stato certificato dal TUV, il più importante ente di certificazione al mondo, quindi i viaggiatori del nuovo roller coaster sono in totale sicurezza.

Per rendere l'esperienza ancor più estrema, sono stati inseriti una lunga serie di ostacoli evitati soltanto all'ultimo istante, che vi faranno veramente sobbalzare in aria. Il nuovo roller coaster, verrà inaugurato il 1° Aprile 2011, quindi vi rimandiamo al sito ufficiale del parco per trovare tutte le promozioni del momento.

Gardaland non è solo adrenalina e attrazioni per grandi, infatti ha pensato anche ai bimbi, promuovendo un'iniziativa davvero speciale, infatti ha indetto 17 giorni di festa in occasione del carnevale scaligero, quindi tutti i bambini che si presenteranno vestiti in maschera, potranno entrare gratis.

Tag: parco    adrenalina    faranno    iniziativa    lago    aprile    assaporare    campione    carnevale    

Argomenti: campione olimpionico,    importante ente

Altri articoli del sito ad argomento Vacanze Varie del canale Varie ed affini:

Madagascar, parchi, laghi e mare per una vacanza nella natura
Tour nel Nevada: non solo Las Vegas
Offerta capodanno a Minsk
Offerta capodanno a Riga
Il Lago Malawi: le principali informazioni da conoscere

Libri consultabili online del sito affini al contenuto della pagina:

Confessioni di un Italiano di Ippolito Nievo (pagina 255)
Corbaccio di Giovanni Boccaccio (pagina 22)
Decameron di Giovanni Boccaccio (pagina 192)
Diario del primo amore di Giacomo Leopardi (pagina 5)
La divina commedia di Dante Alighieri (pagina 69)