Salerno: Piazza della Libertà e la Nuova Piazza della Concordia

salerno <a href=piazza della liberta e la nuova piazza della concordia" title="salerno piazza della liberta e la nuova piazza della concordia" width="500" height="333" class="alignleft size-full wp-image-1409" />Salerno cambia faccia sfruttando in pieno la riqualificazione di aree degradate per dar vita alla più grande piazza a mare del Vecchio Continente.

Stiamo chiaramente parlando di Piazza della Libertà, un'ingente opera in grado di attrarre il turismo e rilanciare nel complesso la vita sociale e culturale della città. Quello di Piazza della Libertà, su un'estensione complessiva che supera i 30 mila metri quadrati, è un primato progettuale che supera anche la grandezza di piazze famose come Piazza San Pietro, Piazza Plebiscito e, a Trieste, Piazza Unità d'Italia.


Sebbene Piazza della Libertà sia strategica per rilanciare l'economia locale, non sono mancati negli ultimi anni, da quando il progetto è stato presentato, coloro che hanno mosso critiche ad una riqualificazione urbanistica che si presenta imponente ed in grado di generare a livello paesaggistico delle stonature rispetto a quello che è l'ambiente circostante.



A regime Piazza della Libertà diventerà anche strategica dal punto di vista marittimo visto che è macroscopico l'aumento della superficie complessiva di attracco rispetto al vecchio porto. La "rinascita" di Salerno, inoltre, sempre nell'ottica degli interventi radicali di riqualificazione urbanistica, passa anche attraverso la nuova Piazza della Concordia dove tra l'altro, al centro è stato progettata una struttura funzionale per uffici ed alberghi avente oltre 70 metri di altezza e ben 17 piani.


Trattasi in tutto e per tutto di una sorta di monumento d'edilizia moderna in grado di attrarre allo stesso modo il turismo in virtù della sua struttura a vela. Il plastico della struttura a vela nella nuova Piazza della Concordia è stato presentato nel mese di dicembre del 2009 insieme a quello di Piazza della Libertà che unisce a Salerno il fronte del mare. La nautica, la cantieristica navale, il turismo privato e congressuale con ricadute positive sul commercio e sull'economia locale anche attraverso operazioni di ripristino delle spiagge.


Così, in meglio, Salerno cambia faccia con Piazza della Libertà e con la nuova Piazza della Concordia affinché la città possa essere simbolo e sinonimo di turismo per la Campania e per l'Italia nel mondo. Sul nuovo complesso edilizio che dovrà sorgere sul lungomare di Salerno, il cosiddetto Crescent, prosegue intanto da diversi mesi la disputa a seguito della discesa in campo delle associazioni ambientaliste. Queste, in particolare, hanno bollato il Crescent come l'eco-mostro di Salerno, e si sono rivolte in sede giudiziale per bloccare i lavori per la realizzazione dell'opera.


IL PLASTICO DELLA NUOVA PIAZZA DELLA CONCORDIA


 


 


IL PLASTICO DI PIAZZA DELLA LIBERTA'



Tag: piazza    turismo    nuova    concordia    struttura    riqualificazione    plastico    grado    

Argomenti: piazza san,    grande piazza,    vita sociale,    primato progettuale

Altri articoli del sito ad argomento Vacanze Italia del canale Italia ed affini:

La struttura narrativa (parte prima)
Nettuno
Istanbul: due continenti, due civiltà
Vacanze in Nuova Zelanda: alla scoperta di Christchurch
Carnevale 2012 a Venezia