Palinuro

Vieni a conoscere meglio il Cilento: il Cilento turistico e quello culturale  le sue produzioni tipiche tra le quali quella dell'olio extravergine di oliva, le aree protette e per finire l'imparagonabile  valore  naturalistico. Palinuro è un promontorio a picco sul mare delineato da pareti rocciose ricche di vita che in alcuni punti superano i 150 metri sul livello del mare. Questo tratto costiero è uno dei gioielli naturalistici del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano, la storia fu narrata già da Virgilio  nell'Eneide. Uno scorcio costiero fatto di calette, grotte e spiagge di unica e rara bellezza, con un ambiente marino incontaminato, caratterizzato da corallo rosso, da gorgonie gialle e verdi e aragoste, da granchi, cernie e dentici. L'erosione dell'ammasso roccioso, unito alla presenza di acque sulfuree, ha creato un ambiente estremamente diversificato: le grotte di Palinuro infatti rappresentano uno dei principali poli di interesse speleo-marino in Europa.

Tra queste meraviglia delle meraviglie è la Grotta Azzurra, situata all'altezza di Cala Guarracini, la più conosciuta e la più visitata. Il gioco di luce del sole che filtra in profondità attraverso un'apertura da un carico color turchese e dipinge in maniera unica queste pareti rocciose. Altre Grotte conosciutissime sono la Grotta d'Argento a Cala Lanterna, la Grotta dei Monaci, cosi chiamata per le formazioni stalagmitiche che tanto somigliano a un gruppo di monaci in preghiera, la Grotta Preistorica o delle Ossa, testimonianza della civiltà primitiva, la Grotta del Sangue per l'intenso rosso sulle sue pareti e la Grotta Sulfurea dove il fenomeno idrotermale caratteristico delle cavità marine di Palinuro diviene molto evidente e percepibile.

Tag: grotta    uno    palinuro    costiero    mare    rosso    cala    ambiente    

Argomenti: parco nazionale,    scorcio costiero,    fenomeno idrotermale

Altri articoli del sito ad argomento Vacanze Italia del canale Italia ed affini:

Località italiane per le Vacanze Estate 2012
Uno dei paradisi terresti italiani, il Salento
Saint Raphael, sabbie dorate e mare cristallino
Il tuo viaggio tra le perle del Mar Rosso
Hauza Beach Resort a Sharm El Sheikh: recensione