Marina di Pisticci

marina di pisticciMarina di Pisticci è una località balneare che si affaccia sul Mar Jonico tra le foci del fiume Basento e Cavone. La zona è costituita da un ampio arenile e fondali poco profondi.

E' una frazione del comune di Pisticci, il quale dista circa trenta chilometri. Il territorio costiero di Marina di Pisticci è suddiviso nell'area di San Basilio e quella di San Teodoro, quest'ultima conosciuta anche con il nome "48" (spiaggia di quarantotto) dal numero del vicino casello ferroviario.


A pochi chilometri dal mare, incontriamo siti che offrono un turismo culturale, oltre a quello balneare: tra questi Metaponto dove è situato il Parco Archeologico del Tempio di Apollo che ospita gli scavi dell'antica area urbana con le Insulae, l'Agorà, i templi dorici e ionici del VI-V sec.



Altre aree archeologiche sono: quella che ospita i resti delle 15 colonne doriche del Tempio di Hera,e quella di Policoro che comprende interessanti resti di un arcaico sito artigianale e il Museo Nazionale della Siritide che conserva le testimonianze dell'antica Enotria.


Poco distante da Policoro si trova la Riserva Naturale Bosco Pantano di Policoro, area protetta dove si trovano una flora e una fauna rara in questa parte d'Italia. Maratea,in ultimo, è nota come la "perla del Tirreno" con le sue frazioni sul Golfo di Policastro.


Altri monumenti da visitare:
La chiesa Madre dei santi Pietro e Paolo
L'Abbazia del Casale



Tag: tempio    area    resti    balneare    marina    bosco    casello    conserva    

Argomenti: riserva naturale,    museo nazionale,    parco archeologico,    località balneare

Altri articoli del sito ad argomento Vacanze Italia del canale Italia ed affini:

Innonautics Oristano: turismo e archeologia subacquea
Faenza
Chiavari
Offerte Capodanno Siviglia
San Valentino, torta di pane e frutti di bosco