Carnevale 2012 a Venezia

Si sa' quando si parla del carnevale non possiamo che pensare allo splendido carnevale di Venezia; amato e conosciuto in tutto il mondo ogni anno ci affascina con la magia e la raffinatezza delle maschere indossate ormai non più solo dai veneziani ma da molti francesi e tedeschi.  Comunque le sfavillanti maschere rappresentano ancora un notevole spettacolo nella magica cornice di Venezia e centinaia di fotografi cercano ancora gli scatti migliori del carnevale in Piazza S. Marco. Le date del Carnevale di Venezia 2012 sono state recentemente ufficializzate, la città quest'anno si metterà "in maschera" molto presto ovvero da sabato 4 febbraio sino al tradizionale Martedì Grasso che quest'anno cade il giorno 21 febbraio. Ad un mese dall'apertura del sipario, anche il programma Carnevale di Venezia 2012 è stato ufficializzato e le prenotazioni per tutti gli ostelli di Venezia sono già impazzite.

Curiosità: nel contesto delle frasi belle, parte di questi concetti viene trattata nel libro L'amore che torna con la seguente bella frase:

"E poi un giorno è poco! Un mese, vorrei, un anno.."


Quindi per chi si recherà a Venezia per festeggiare il carnevale ci saranno dieci giorni di mascheramento, spettacoli, musiche, giochi e colori. La città impazzisce e si riempie di una folla festante, nel salotto di Piazza San Marco e nei mille altri campi dove si può assistere liberamente a rappresentazioni teatrali e sfilate in costume, concerti e rievocazioni storiche, intrattenimento per bambini e notti di ballo sfrenato, degustazioni gastronomiche e altre esperienze sensoriali. Un'esperienza per tutti i gusti, nel segno del divertimento.

Tag: carnevale    marco    febbraio    tutti    piazza    grasso    spettacolo    ballo    cornice    

Argomenti: piazza san,    san marco,    piazza san marco,    splendido carnevale,    notevole spettacolo

Altri articoli del sito ad argomento Vacanze Italia del canale Italia ed affini:

Offerte Capodanno Venezia
Fermo
Offerte Capodanno Barcellona
Ufficio stampa
Offerte Capodanno Cortina d'Ampezzo

Libri consultabili online del sito affini al contenuto della pagina:

Garibaldi di Francesco Crispi (pagina 4)
I nuovi tartufi di Francesco Domenico Guerrazzi (pagina 13)
Il colore del tempo di Federico De Roberto (pagina 36)
Il diavolo nell'ampolla di Adolfo Albertazzi (pagina 26)
L'arte di prender marito di Paolo Mantegazza (pagina 26)