Vacanze a Istria: una storia da raccontare

L'Istria è una penisola che ha molto da raccontare.Ora appartiene alla Croazia, ma nel corso della storia è stata conquistata e riconquistata più volte. All'inizio era appartenuto ai Histri, per poi passare  all'Impero Romano d'Occidente, fu saccheggiata dai Goti e dai Longobardi. Annessa al regno dei Franchi, fu poi sottoposta ai duchi di Carinzia, Meran, Baviera, e poi al patriarca di Aquileia, successivamente alla Repubblica di Venezia, per poi finire sotto il potere degli Asburgo (con un breve periodo in cui Napoleone fu imperatore dei francesi e il re degli italiani).

Dopo la prima guerra mondiale è stata anessa  all'Italia, e dopo la Seconda guerra mondiale era sotto la giurisdizione della Repubblica socialista federale di Jugoslavia.Il grande scrittore e "viaggiatore" Jan Morris ha descritto l'Istria come "un puro territorio croato, piena di fascino nascosto", cioè un modo chic per dire che questo triangolo di terra a est del confine con l'Italia (qui si può raggiungere col traghetto da Trieste) è un posto molto bello e soprattutto dove si possono trovare tracce di molteplici civiltà.

Una parte della costa adriatica si è sviluppata notevolmente durante l'Impero Austro-Ungarico, quando sono stati costruiti molti alberghi e centri benessere, molti dei quali ancora in uso. Inoltre ad Istria si trova la città di Hum, che è la più piccola città del mondo. Non c'è da meravigliarsi se non avete ancora sentito parlare di questa città..

Trascorrere le vacanze a Istria vuol dire fare un tuffo nella storia, dall'antichità ai tempi moderni. I posti sono meravigliosi, acque cristalline e buona cucina. Gli hotel a Istria e i Resort abbondano e non c'è che l'imbarazzo della scelta. Insomma una vacanza all'insegna del relax.

[youtube]kPqY9VUupxY[/youtube]

Tag: repubblica    storia    mondiale    dire    guerra    giurisdizione    federale    fascino    est    

Argomenti: breve periodo,    guerra mondiale,    repubblica socialista,    grande scrittore

Altri articoli del sito ad argomento Vacanze Istria del canale Istria ed affini:

Offerta capodanno a La Valletta
Praga fra i principali poli turistici europei
Croazia: un soggiorno a Dubrovnik
Significato della primula
Le meraviglie di Budapest

Libri consultabili online del sito affini al contenuto della pagina:

Confessioni di un Italiano di Ippolito Nievo (pagina 255)
Corbaccio di Giovanni Boccaccio (pagina 22)
Decameron di Giovanni Boccaccio (pagina 192)
Diario del primo amore di Giacomo Leopardi (pagina 5)
La divina commedia di Dante Alighieri (pagina 69)