Villefranche sur Mer, sulle orme dell'agente 007

Villefranche-sur-Mer,Villafranca Marittima, è un comune francese situato nel dipartimento delle Alpi marittime della regione della Provenza-Alpi-Costa Azzurra. Tra le mete più esclusive della Costa Azzurra, è un paradiso per marinai ed il suo porto vanta da secoli una tranquillità ed una fermezza delle acque tale da esser meta prediletta di mega yachts e di imbarcazioni a vela per tutti i giorni dell'anno. Ad una manciata di chilometri da Nizza e a 12 dal Principato di Monaco, la città appare all'improvviso nella sua rada scenografica, tra il promontorio di Mont Boron e quello di Cap Ferrat: spettacolari i colori del mare, delle barche, dei boschi e delle colline intorno, di cui non si può non apprezzare il fascino ed il quadro unico.

A Villefranche sur Mer ci si arriva in treno, in autobus o  con la propria vettura, e, come tutte le mete della Costa Azzura vasta è l'0fferta di hotel dai più economici agli extralusso, da non scartare poi la possibilità di affittare belli ed attrezzati appartamenti vacanza o di alloggiare in un locale B&B. Qui,  sarà speciale percorrere lunghe scalinate da scendere e salire alla scoperta di negozi,ristoranti e boutique, una passeggiata romantica proprio dove nel 1983 Sean Connery, nei panni dell'agente 007 girò alcune scene dell'intramontabile Mai dire mai.

Richiamo dei turisti è senz'altro la Cittadella, magnifica struttura militare che in antichità, proteggeva il
golfo da incursioni via mare. Oggi questa  fortificazione oggi ospita  vari musei e sculture oltre ai cimeli dei vari VIPChiese, musei, gallerie e la Rue Obscure,una strada del tredicesimo secolo, il cui percorso, di circa 130 metri , è completamente ricoperto e considerato monumento nazionale. Da non perdere la passeggiata all'interno dei bastioni per ammirare i giardini fioriti e raggiungere il mercatino delle pulci, o quello artigianale.

La spiaggia, quasi da nostra Sardegna è di una sabbia assai gradevole, con una ghiaia bianca ,e, pur in presenza di alghe nei fondali, offrirà l'occasione di un bagno in un acqua sempre limpida e fresca. Domina il golfo di Villefranche Villa Nelcote, monumento nazionale per merito della sua bellezza, è stata residenza nel 1971, per alcune settimane, dei Roling Stones per incidere gran parte dell'album Exile On main Street. Keit affittò la villa ad aprile e ad un prezzo esorbitante e ci rimase sino ad ottobre, durante tutto il periodo divenne centro di feste e presenze importati: Eric Clapton,Paul McCarty,Gram Parson.

Tag: villa    oggi    monumento    nazionale    costa    passeggiata    mare    gradevole    

Argomenti: struttura militare,    monumento nazionale

Altri articoli del sito ad argomento Vacanze Francia del canale Francia ed affini:

Port Frejus, nel Mediterraneo fresco e blu
Théoule sur Mer, baie da mille e una notte
Alessandria d'Egitto, scrigno ricco di cultura e tradizione
Tunisia, l'atmosfera esotica che sorprende
Grecia, un paradiso da scoprire