Mentone, la perla della Francia

A due passi dal confine italiano e dal Principato di Monaco, Mentone è la porta sulla Costa Azzurra Mentone, tra mare e montagna, contornata dalle Alpi marittime, è "la perla della Francia".  Una bella cittadina questa dove, l'inverno pare non esistere ed il vento non spira quasi mai. Una legenda locale narra che Adamo ed Eva camminando alla ricerca di un luogo dove nascondere la mela,   scorsero la baia di Garavan, la baia di Mentone, che appariva, straordinariamente simile all'Eden.

Qui Eva amorevolmente seppellisce il frutto, da cui semi pare sia nato il famoso  Limone di Mentone. Storicamente territorio del vicino Principato di Monaco, Mentone passa alla Francia circa 70 anni fa. Ma già a fine 800 la "Perla della Francia" inizia ad essere costante meta turistica,  diventando un'importante meta di villeggiatura durante la Belle Epoque, e ospitando personaggi famosi. Osservando Mentone, notiamo una città medievale molto simile ad un anfiteatro a cielo aperto, mentre l'occhio verrà completamente attratto dalla splendida e imponente è la Chiesa di San Michele, baroccheggiante, con mosaici di bei sassi bianchi e con l'immancabile stemma dei Grimaldi, il turista che osserva i particolari architettonici non potrà non notare la cappella dei Penitenti Bianchi con la splendida facciata decorata con ghirlande di fiori e cornici.

Mentone è meta ideale per chi apprezza il relax, perchè risulta essere priva del movimento di altri centri della Costa Azzurra, certo tutti resteranno attratti ed incantati dai magnifici giardini che solo a Mentone possiamo trovare! Infatti passeggiando lungo i  viali,  fiancheggiati di melangoli, possiamo osservare  i giardini e i tanti "ronds-points" fioriti che punteggiano la passeggiata fino al centro città animato da numerose botteghe e ristoranti, dal sapore estremamente europeo.

La zona balneare è anche detta, baia di Garavan, infatti da Garavan, vicino alla frontiera italiana,  fino al comune di Roquebrune-Cap-Martin, Mentone offre tutti i tipi di spiagge, dalla sabbia ai ciottoli, dalle spiagge pubbliche a quelle private, ma tutte, proprio tutte, sono perfettamente curate, alcune poi accettano i cani. Se oltre le vacanze estive vogliamo ritornare a Mentone, non possiamo perdere la Sagra dei Limoni, infatti durante il periodo del carnevale, sfilano fantasiose sculture costruite e decorate a tema, interamente realizzate con arance e limoni, una tradizione che risale agli inizi del Novecento. I più a Mentone arrivano in auto, o in treno, mentre per quanto riguarda l'ospitalità c'è davvero l'imbarazzo della scelta! Ottimi storici alberghi, locande intitolate ai famosi ospiti dell'altro secolo, b&b con stanze personalizzate e tematiche, ostelli per i più giovani.

Tag: baia    meta    costa    perla    principato    vicino    tutti    monaco    

Argomenti: meta ideale,    due passi,    città medievale,    confine italiano

Altri articoli del sito ad argomento Vacanze Francia del canale Francia ed affini:

Principato di Monaco e Montecarlo, due magiche parole
Offerte Capodanno Marsa Alam
Residence Les Calanques des Issambres
Costa Azzurra, la riviera francese
Cannes, non solo Cinema